take that....immensamente grandi.

  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8231
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 559  

09-10-18 09.02

orange1978 ha scritto:
beh penso sia normale, anche il duomo di milano o il notre dame sono costruiti a tavolino e pensati, non sono cioe frutto di un improvvisazione del tipo che uno si è messo li a tirar su mattoni a caso...ma cio non impedisce loro di essere dei capolavori.


se sapessi di arte e di stili architettonici sapresti che, certo le opere da te citate sono state progettate (e ci mancherebbe anche un temperino per le matite ha sotto un progetto)...
Quello che differenzia il duomo di Milano da una palazzina a 5 piani è il linguaggio e lo scopo. La palazzina ha uno scopo commerciale ed abitativo. Il duomo è l'espressione di un opera d'arte figlia del gotico che ha l'idea di dire qualcosa di innovativo in termini simbolici (l'uso di tecniche costruttive, il rapporto tra volumi e luce). Bene...ecco... i Take that sono come una palazzina abitativa: buona estetica, comfort ma espressione innovativa zero. emo
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8595
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 547  

09-10-18 11.05

@ ruggero
orange1978 ha scritto:
beh penso sia normale, anche il duomo di milano o il notre dame sono costruiti a tavolino e pensati, non sono cioe frutto di un improvvisazione del tipo che uno si è messo li a tirar su mattoni a caso...ma cio non impedisce loro di essere dei capolavori.


se sapessi di arte e di stili architettonici sapresti che, certo le opere da te citate sono state progettate (e ci mancherebbe anche un temperino per le matite ha sotto un progetto)...
Quello che differenzia il duomo di Milano da una palazzina a 5 piani è il linguaggio e lo scopo. La palazzina ha uno scopo commerciale ed abitativo. Il duomo è l'espressione di un opera d'arte figlia del gotico che ha l'idea di dire qualcosa di innovativo in termini simbolici (l'uso di tecniche costruttive, il rapporto tra volumi e luce). Bene...ecco... i Take that sono come una palazzina abitativa: buona estetica, comfort ma espressione innovativa zero. emo
ma chi lo ha stabilito? Gary Barlow e Robbie Willians sono due grandi artisti, la storia che siano costruiti a tavolino per far arrapare le ragazzine è una roba forse del primo cd.

oggi non è cosi, sono una band come i coldplay o i beatles, in chiave moderna...non entrano in studio con un produttore artistico che gli dice pure quando e come scoreggiare, fanno scelte artistiche direttamente loro stessi e si scrivono la loro musica.

questo differenza un artista vero da un prodotto come dici tu commercialmente pensato, la tua autonomia artistica quando finalizzi i master...un artista costruito deve solo fare cio che gli impone la produzione che investe su di lui, non ha voce in capitolo ne sui suoni ne sugli arrangiamenti, a volte nemmeno nel modo di vestire.

non è il caso dei take that....assolutamente, da oramai molti anni.

perche per essere un grande artista devo essere come pino daniele? sudato, pezzato, puzzare....vestirmi sciatto...mentre se sono un gran figo come robbie e vestito da gentleman alla moda devo per forza di cose essere un prodotto costruito?
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3062
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 178  

09-10-18 13.13

@ orange1978
ma chi lo ha stabilito? Gary Barlow e Robbie Willians sono due grandi artisti, la storia che siano costruiti a tavolino per far arrapare le ragazzine è una roba forse del primo cd.

oggi non è cosi, sono una band come i coldplay o i beatles, in chiave moderna...non entrano in studio con un produttore artistico che gli dice pure quando e come scoreggiare, fanno scelte artistiche direttamente loro stessi e si scrivono la loro musica.

questo differenza un artista vero da un prodotto come dici tu commercialmente pensato, la tua autonomia artistica quando finalizzi i master...un artista costruito deve solo fare cio che gli impone la produzione che investe su di lui, non ha voce in capitolo ne sui suoni ne sugli arrangiamenti, a volte nemmeno nel modo di vestire.

non è il caso dei take that....assolutamente, da oramai molti anni.

perche per essere un grande artista devo essere come pino daniele? sudato, pezzato, puzzare....vestirmi sciatto...mentre se sono un gran figo come robbie e vestito da gentleman alla moda devo per forza di cose essere un prodotto costruito?
E dalle con Pino Daniele....Ma l'hai conosciuto?? Ma come fai a dare certi giudizi.."puzzare"....Lo so che sei un tipo eruttivo e lo fai per rendere vispo il forum...Ma lascia stare Pino Daniele...Ancora non ti è chiaro il concetto che la sua musica è entrata nel cuore di quasi tutti,e che lui era un personaggio di statura artistica eccezionale? Ma perché non te la prendi con Sid Vicious??????
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8595
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 547  

09-10-18 13.36

@ tsuki
E dalle con Pino Daniele....Ma l'hai conosciuto?? Ma come fai a dare certi giudizi.."puzzare"....Lo so che sei un tipo eruttivo e lo fai per rendere vispo il forum...Ma lascia stare Pino Daniele...Ancora non ti è chiaro il concetto che la sua musica è entrata nel cuore di quasi tutti,e che lui era un personaggio di statura artistica eccezionale? Ma perché non te la prendi con Sid Vicious??????
era un esempio in generale per dire che qui nel forum funziona piu o meno cosi:

...se sei un chitarrista sudamericano sdentato, pelato, con l'alito fetido e sudato che sbiascica quelle stupidaggini con una chitarra classica su un ritmo bossanova aaaaah.....grande artista jazzz....grande cuore.

vedi pino daniele sudato (ce un conceeto che è allucinante), con sta barba, vestito male non alla moda, con i mocassini senza calze....grandeeee artistaaaa....animo profondo....musicista serio e raffinato!

....poi vedi un bel ragazzo, pulito, vestito trendy che balla, canta, ha un bel fisico, piace alle ragazzine....e canta e si muove pure bene! vedi jessie mc cartney o robbie williams da giovanissimo....eh.no! tutto costruito....non puo essere un valido artista perche è figo, come se non possa essere che 4/5 ragazzi siano bravi a cantare e scrivere canzoni perche sono fighi e vestiti alla moda mentre un musicista per essere definito grande deve essere sciatto e brutto come il peccato.

io questo vedo nel forum....tutti li ad amare musicisti cessi che fanno fusion o latin jazz, possibile che non ci sia UNA BAND di ragazzi normali vestiti con un bel look che sia per voi una grande band?
vi fanno tutti schifo, Nirvana, Oasis, B52s pure, take that, Pearl Jam, ...esiste solo la fusion!

ho come l'impressione che giudicate tutto atteaverso l'aspetto fisico, se uno si veste bene e alla moda allora non puo essere un grande artista, ricordatevi che i vari liszt, chopin, schumann, anche mozart ....erano dei fighi pazzeschi all epoca e che incantavano le ragazzine con la loro tecnica e abilita ma anche con il loro look.
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3062
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 178  

09-10-18 14.03

Assolutamente....Io apprezzo i musicisti per quello che danno e che fanno,il fisico non mi interessa...Michael Bolton è un gran figo,ma non c'entra nulla col fatto che è un cantante strepitoso,da brivido.....Michel Petrucciani era un nano deforme ma il suo modo di suonare il pianoforte era straordinario... M. jakcson era uno strano personaggio mezzo coloured e mezzo bianco,una specie di elfo ma è stato un ballerino formidabile...Stefano Bolle ha un fisico incredibile ed è un ballerino incredibile....E cosi' via...Quindi direi di non generalizzare coi giudizi,,,,questo è un forum di musicisti,mica di ragazzine di 2^ liceo estasiate dal fighetto di turno sui media....Poi,a te non piace Daniele? OK.....Secondo me invece (e secondo tanti) è stato uno dei piu' grandi musicisti prodotti da questa povera Italia negli ultimi 30 anni....
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8595
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 547  

09-10-18 14.12

@ tsuki
Assolutamente....Io apprezzo i musicisti per quello che danno e che fanno,il fisico non mi interessa...Michael Bolton è un gran figo,ma non c'entra nulla col fatto che è un cantante strepitoso,da brivido.....Michel Petrucciani era un nano deforme ma il suo modo di suonare il pianoforte era straordinario... M. jakcson era uno strano personaggio mezzo coloured e mezzo bianco,una specie di elfo ma è stato un ballerino formidabile...Stefano Bolle ha un fisico incredibile ed è un ballerino incredibile....E cosi' via...Quindi direi di non generalizzare coi giudizi,,,,questo è un forum di musicisti,mica di ragazzine di 2^ liceo estasiate dal fighetto di turno sui media....Poi,a te non piace Daniele? OK.....Secondo me invece (e secondo tanti) è stato uno dei piu' grandi musicisti prodotti da questa povera Italia negli ultimi 30 anni....
...in trent'anni?? wow, siamo a posto allora... -.-
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3062
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 178  

09-10-18 15.30

Ma sai ,la musica va' sempre a gusti...A mè per esempio piaceva Ian Durey....Te lo ricordi? Sex,drug & rockn' roll.....Spasticous,artisticous......Se trovavi esteticamente orrido Daniele,se vedi Dury te ne scappi.....emo
  • anonimo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2545
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 134  

09-10-18 15.54

@ tsuki
Ma sai ,la musica va' sempre a gusti...A mè per esempio piaceva Ian Durey....Te lo ricordi? Sex,drug & rockn' roll.....Spasticous,artisticous......Se trovavi esteticamente orrido Daniele,se vedi Dury te ne scappi.....emo
perché aveva avuto la polio da bambino,
che mi hai ricordato
Ian Dury & The Blockheads
Hit me...
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3062
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 178  

09-10-18 15.58

@ anonimo
perché aveva avuto la polio da bambino,
che mi hai ricordato
Ian Dury & The Blockheads
Hit me...
Forteee!!!! Era anche attore....Mi piaceva moltissimo,con quella specie di funky-rock un po' tra l'ironico ed il sarcastico...Personaggio!
  • denismzz
  • Membro: Senior
  • Risp: 286
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 16  

09-10-18 16.17

Il pezzo non è male. E' pop fatto bene. Nulla da dire.
Se lo paragoni al pop che gira per radio normalmente sono di un livello superiore. Su questo nulla da dire.

Parlo per me: il problema qui non è se facciano buoni dischi o no, il problema è il titolo del post.
Se la miss liceo che ti slinguavi a 16 anni era "immensamente figa" capisci che sei già a fondo scala? Eva Green o Audrey Hepburn o Charlize Theron cosa sono?

Poi ho l'impressione che quando giudichi i TT (ma direi in generale) lo fai sempre partendo da un punto di vista molto freddo e tecnico: bei suoni, intonati, bella immagine, bella copertina, ... e per nulla emozionale.

Ti faccio un esempio, i primi dischi di Lenny Kravitz tecnicamente sono registrati male, ma male, ma male! Ci sono dei finali di canzone veramente a ca77o!!!
Se uno si ferma al lato tecnico sono dischi orribili. Però non lo sono, anzi!!! sono molto ma molto meglio degli ultimi, realizzati e prodotti sicuramente meglio ma con canzoni che non ascolterei mai due volte di fila...

Toh, senti che finale sopraffino! Let Love Rule

Ultima cosa, non devi puzzare o essere senza denti per emozionare... David Bowie nei TT non l'avrebbero preso perché cantava come ca77o aveva voglia, stonava, non era quasi mai pulito... Ma questo pezzo vale tutta la discografia dei TT passata e futura. (leggere anche il testo please).
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8595
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 547  

09-10-18 16.49

@ denismzz
Il pezzo non è male. E' pop fatto bene. Nulla da dire.
Se lo paragoni al pop che gira per radio normalmente sono di un livello superiore. Su questo nulla da dire.

Parlo per me: il problema qui non è se facciano buoni dischi o no, il problema è il titolo del post.
Se la miss liceo che ti slinguavi a 16 anni era "immensamente figa" capisci che sei già a fondo scala? Eva Green o Audrey Hepburn o Charlize Theron cosa sono?

Poi ho l'impressione che quando giudichi i TT (ma direi in generale) lo fai sempre partendo da un punto di vista molto freddo e tecnico: bei suoni, intonati, bella immagine, bella copertina, ... e per nulla emozionale.

Ti faccio un esempio, i primi dischi di Lenny Kravitz tecnicamente sono registrati male, ma male, ma male! Ci sono dei finali di canzone veramente a ca77o!!!
Se uno si ferma al lato tecnico sono dischi orribili. Però non lo sono, anzi!!! sono molto ma molto meglio degli ultimi, realizzati e prodotti sicuramente meglio ma con canzoni che non ascolterei mai due volte di fila...

Toh, senti che finale sopraffino! Let Love Rule

Ultima cosa, non devi puzzare o essere senza denti per emozionare... David Bowie nei TT non l'avrebbero preso perché cantava come ca77o aveva voglia, stonava, non era quasi mai pulito... Ma questo pezzo vale tutta la discografia dei TT passata e futura. (leggere anche il testo please).
no per quello io giudico anche emozionalmente, nel senso che inevitabilmente giudico molto i lati tecnici essendo alla fine il mio lavoro ma principalmente no perche allora dovrei adorare giusy ferreri o ramazzotti....qualcuno potrebbe dire che i loro dischi sono prodotti male a livello tecnico? direi di no, eppure non comprerei un loro cd nemmeno x darlo al cane come frisbee.

i take that eccome se mi emozionano, li ascolto in macchina a tutto volume....li canto pure,ovviamente non ascolto solo loro, ma mille altri artisti.

Lenny Kravitz beh....mica tanto prodotti male i primi cd, guarda io ho quello che ha prodotto lui per la sua fidanzata Vanessa Paradis, nle 1992....sti cazzi, si vero registrato in analogico in epoca in cui sembrava tutto solo midi oramai, wurlitzer vero, archi veri, hammond....minchia se suonava, altro che bassa qualità, i dischi di Kravitz sono proprio le prime cose che segnarono la rinascita dell audio analogico e del vintage, che oramai sembravano non avere un futuro.
  • Francone
  • Membro: Guest
  • Risp: 42
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 3  

09-10-18 17.32

@ orange1978
una della piu grandi band del secolo, immensi...del resto quando hai in una band giganti del calibro di robbie williams o gary barlow (un valente pianista e grande compositore), o mark owen...non puo essere diversamente.

meglio dei beatles? mah...come melodie e qualità delle canzoni siamo allo stesso livello, non cosi innovativi perche i fab four erano avanti anni luce per i loro tempi ma del resto oggi è molto piu difficile essere cosi avanti, però i take that non tradiscono la loro tradizione british sia nelle melodie che negli arrangiamenti corali, e sia alla fine nella ricerca sonora, le loro produzioni sono sempre giovani, fresche, curatissime, ma di classe e mai banali, mixate alla perfezione ma con stile nella migliore tradizione inglese.

patience
SOS
the flood (ma che suoni ha questo pezzo?)
shine (the beatles reborn!!!)

....non ci sono parole, enormi...e noi invece abbiamo battisti e i gli amaromontenegro, sapore vero emoemoemo ma percheeee??!!!

voglioooo rinascereeeee, possibilmente a manchester o a londra emo ma andrebbero bene anche leeds o cardiff guarda.
Son qui su Supporti dal 2008, quando posso leggo con attenzione i contributi dei forumers che spesso mi son stati di aiuto prezioso: non intervengo esclusivamente per ragioni di tempo.
Nel caso in oggetto (Take That immensi, giganti come Robbie Williams, Pino sudato e fetente, odio nei confronti di chi suona la chitarra in cumparanza, annessi e connessi) interpreto i tanti interventi di Orange 1978 esclusivamente come una provocazione, una sorta di "per vedere l'effetto che fa". La prendo così. Si tratta di 15/16 pagine di botta&risposta dove si reagisce fieramente alla provocazione e dove il simpatico provocatore reitera il pungolo senza mollare la presa. Nulla di più. Francamente, mi riesce difficile concepire che un musicista possa credere sul serio alla raffica di luoghi comuni pelosissimi e fesserie assortite che galleggiano in questo thread come si trattasse di dettagli tecnici ed artistici di valore incontrovertibile. Una discussione surreale insomma, al limite del lisergico.
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 2024
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 105  

09-10-18 18.18

@ Francone
Son qui su Supporti dal 2008, quando posso leggo con attenzione i contributi dei forumers che spesso mi son stati di aiuto prezioso: non intervengo esclusivamente per ragioni di tempo.
Nel caso in oggetto (Take That immensi, giganti come Robbie Williams, Pino sudato e fetente, odio nei confronti di chi suona la chitarra in cumparanza, annessi e connessi) interpreto i tanti interventi di Orange 1978 esclusivamente come una provocazione, una sorta di "per vedere l'effetto che fa". La prendo così. Si tratta di 15/16 pagine di botta&risposta dove si reagisce fieramente alla provocazione e dove il simpatico provocatore reitera il pungolo senza mollare la presa. Nulla di più. Francamente, mi riesce difficile concepire che un musicista possa credere sul serio alla raffica di luoghi comuni pelosissimi e fesserie assortite che galleggiano in questo thread come si trattasse di dettagli tecnici ed artistici di valore incontrovertibile. Una discussione surreale insomma, al limite del lisergico.
emo
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8595
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 547  

10-10-18 21.04

@ Francone
Son qui su Supporti dal 2008, quando posso leggo con attenzione i contributi dei forumers che spesso mi son stati di aiuto prezioso: non intervengo esclusivamente per ragioni di tempo.
Nel caso in oggetto (Take That immensi, giganti come Robbie Williams, Pino sudato e fetente, odio nei confronti di chi suona la chitarra in cumparanza, annessi e connessi) interpreto i tanti interventi di Orange 1978 esclusivamente come una provocazione, una sorta di "per vedere l'effetto che fa". La prendo così. Si tratta di 15/16 pagine di botta&risposta dove si reagisce fieramente alla provocazione e dove il simpatico provocatore reitera il pungolo senza mollare la presa. Nulla di più. Francamente, mi riesce difficile concepire che un musicista possa credere sul serio alla raffica di luoghi comuni pelosissimi e fesserie assortite che galleggiano in questo thread come si trattasse di dettagli tecnici ed artistici di valore incontrovertibile. Una discussione surreale insomma, al limite del lisergico.
ti sbagli....io credo fieramente a tutto cio che ho scritto e non era certo mio intento provocare nessuno, anzi sono gli altri a provocarmi il piu delle volte quando esprimo la mia opinione su una grandissima band che hanno il solo torto di non esser nati brutti ma fighi, e di piacere anche alle ragazzine.
  • SimonKeyb
  • Membro: Expert
  • Risp: 4600
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 251  

10-10-18 22.30

@ Francone
Son qui su Supporti dal 2008, quando posso leggo con attenzione i contributi dei forumers che spesso mi son stati di aiuto prezioso: non intervengo esclusivamente per ragioni di tempo.
Nel caso in oggetto (Take That immensi, giganti come Robbie Williams, Pino sudato e fetente, odio nei confronti di chi suona la chitarra in cumparanza, annessi e connessi) interpreto i tanti interventi di Orange 1978 esclusivamente come una provocazione, una sorta di "per vedere l'effetto che fa". La prendo così. Si tratta di 15/16 pagine di botta&risposta dove si reagisce fieramente alla provocazione e dove il simpatico provocatore reitera il pungolo senza mollare la presa. Nulla di più. Francamente, mi riesce difficile concepire che un musicista possa credere sul serio alla raffica di luoghi comuni pelosissimi e fesserie assortite che galleggiano in questo thread come si trattasse di dettagli tecnici ed artistici di valore incontrovertibile. Una discussione surreale insomma, al limite del lisergico.
Minchia Orange, sei riuscito a far scrivere a Francone il suo 35mo post dal 2008 per farti la ramanzina... emo

scrivi più spesso, Francone ;-)
  • markelly2
  • Membro: Expert
  • Risp: 948
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 28  

11-10-18 00.27

orange1978 ha scritto:
una grandissima band che hanno il solo torto di non esser nati brutti ma fighi, e di piacere anche alle ragazzine.

Ma visto che il gruppo è stato creato a tavolino dal produttore Nigel Martin Smith, non è strano che 5 su 5 siano tutti fighi? Possibile che tra i candidati non ce ne fosse stato uno esteticamente anche solo passabile con la voce uguale o migliore?
Da un punto di vista della statistica, la cosa è alquanto insolita. emo
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 3574
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 104  

11-10-18 00.47

@ orange1978
ti sbagli....io credo fieramente a tutto cio che ho scritto e non era certo mio intento provocare nessuno, anzi sono gli altri a provocarmi il piu delle volte quando esprimo la mia opinione su una grandissima band che hanno il solo torto di non esser nati brutti ma fighi, e di piacere anche alle ragazzine.
Grandissima band e take that sono un ossimoroemo

11-10-18 18.20

Anche a me Pino Daniele fa cacare emo
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12063
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 380  

11-10-18 18.39

@ benjomy
Grandissima band e take that sono un ossimoroemo
sono la versione moderna dei village people
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12063
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 380  

11-10-18 21.32

@ Tacet_Tacet_Tacet
Anche a me Pino Daniele fa cacare emo
sei nuovo e già scrivi minchiate emo