take that....immensamente grandi.

  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 947
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 44  

13-09-18 17.41

...

emo emo emo emo emo
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1766
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 52  

13-09-18 17.41

orange1978 ha scritto:
tu probabilmente nemmeno quella!

E sai questa è un attacco personale come dire un colpo basso
ma tanto sai quanto mi tocca?
mhhh non mi tocca nemmeno da lontano emoemoemoemocome sai sono felicemente sposato
e trombo regolarmente specialemnte per ora che stiamo provando a fare figliame vario,
ho avuto tante storie nella mia vita ma mai con pecore, mucche e maiali.
Te ne dico di tutti i colori continuerò a dirtene di tutti i colori, di belle e di brutte,
e lo sai che parlo di te sia in positivo che in modo negativo, so che ti irrito molto e me ne frego diciamo
da una scala tra 1 a 10 almeno 13,
sei convinto di essere speciale e tutto il resto ma in molte sparate sei una persona brillante
in altre un po' patetico come tu dici Pino Daniele era un patetico che aveva la residenza
a Montecarlo e viveva da gran signore,
sai tu sei convinto di cose molto molto strane. i Bifolchi perchè credi che siano chiamati così?
Perchè vivevano e dorminvano nella stessa stanza con maiali, pecore e mucche, e a che c'erano
se li trombavano è un dato di fatto, studiala un po di storia contemporanea,
non essere convinto che tutto ciò che non sia italia
sia bello e l'italia faccia schifo, siamo noi il bel paese non gli altri
inoltre per il tema ti consiglio di guardare il film che si chiama
"Re della terra selvaggia" vincitore anche di 4 premi oscar
parla proprio dei bifolchi in Luisiana vedrai che bello essere un bifolco!
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11952
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 378  

13-09-18 17.44

@ SavateVoeanti
Io vi confesso che quando negli anni novanta vedevo i video dei Thake That mi piaceva un sacco, invidiavo quello che suona il piano e canta contemporaneamente, le canzoni le trovavo fiche, ed eseguite molto espressivamente, bravi tutti, l'unica cosa che non mi piaceva era il concetto di boyband che balla e che dallo schermo si percepiva che volevano il mio culo..., ma per il resto mi cuccavo il video fino alla fine.
da come parli sembra che l'abbiano avuto emo
  • SavateVoeanti
  • Membro: Expert
  • Risp: 2078
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 101  

13-09-18 18.06

@ Jaam
da come parli sembra che l'abbiano avuto emo
  • vin_roma
  • Membro: Guru
  • Risp: 7219
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 602  

13-09-18 18.35

Miiiiiiii ...che è diventato 'sto thread
  • SavateVoeanti
  • Membro: Expert
  • Risp: 2078
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 101  

13-09-18 18.44

@ vin_roma
Miiiiiiii ...che è diventato 'sto thread
emo emo
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1766
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 52  

13-09-18 19.33

@ SavateVoeanti
emo emo
Quando ci vuole ci vuole
  • anumj
  • Membro: Supporter
  • Risp: 17314
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 945  

13-09-18 23.10

@ SavateVoeanti


Ora capisco perché ad andrea non je gusta el mocassino di Pino Daniele... emo
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 2994
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 164  

14-09-18 13.03

"per me pino daniele doveva andare a zappare l'orto e non a fare dischi "

Orange....Sei l'unico nel mondo musicale che dice una cosa del genere...Cosa dici,sara' che hai ragione tu e tutti gli altri di musica non capiscono un cazzo? E va bene....Come dici tu,ok......emo
Infatti,secondo me per analogia Keith Emerson non sapeva suonare né,piano,nè organo,nè moog....un vero cazzone...emo

Ora se tu lo fai per tenere vivo il Forum sei simpaticamente provocatore,ci vuole uno cosi',visto che il buon Anumj dev'essersi dato o al cricket o al bridge.....Ma se davvero pensi certe cose che affermi,credimi hai gusti musicali molto sui generis,mi pare da come parli che tu sia un ottimo tecnico sul piano delle tecnologie applicate alla musica,comunque i tuoi 25 anni di applicazione sul campo in questo forum impressionano sino ad un certo punto,sappilo,visto che qui c'è gente che tra riffa e raffa ne ha il doppio....Detto cio',non è una polemica,ti giuro mi strappi piu' di un sorriso nelle tue animate e sentite discussioni,ma credimi: a volte le dici davvero grosse!!!! Parlo sul piano artistico,non su quello tecnico dove mi sembri davvero forte...Il fatto è che la musica è soprattutto "sensibilita' ",e se tu non senti la ENORME sensibilita' che P.Daniele trasmetteva in certi capolavori che ha composto,evidentemente ti manca uno step artistico,ma cosa credi che Freddy Mercury sia entrato nel cuore della gente perché faceva i cori campionando 80 volte la sua voce,per l'epoca un tecnicismo iper-mega galattico? No,è entrato nella storia perché in certe sue interpretazioni si vedeva la sua anima,la sua sensibilita' artistica fuori dal comune...Pino Daniele,se hai il background sufficiente per capire cio' che esprimeva,sa farti inumidire gli occhi se lo senti davvero. E poi,Toni Esposito,Tullio De Piscopo,Joe Amoruso,James Senese,Giorgia,ed altri 100 super artisti che si sono sentiti onorati di aver collaborato con lui,tutti incompetenti,tutti cazzoni? Poi arrivi tu,e mi dici " doveva andare a zappare l'orto anziché fare musica..." Ma parli sul serio? Anche secondo me' Pele' anziché giocare al calcio doveva fare il lustrascarpe.....Dai ...emo
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9509
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 447  

14-09-18 14.04

@ tsuki
"per me pino daniele doveva andare a zappare l'orto e non a fare dischi "

Orange....Sei l'unico nel mondo musicale che dice una cosa del genere...Cosa dici,sara' che hai ragione tu e tutti gli altri di musica non capiscono un cazzo? E va bene....Come dici tu,ok......emo
Infatti,secondo me per analogia Keith Emerson non sapeva suonare né,piano,nè organo,nè moog....un vero cazzone...emo

Ora se tu lo fai per tenere vivo il Forum sei simpaticamente provocatore,ci vuole uno cosi',visto che il buon Anumj dev'essersi dato o al cricket o al bridge.....Ma se davvero pensi certe cose che affermi,credimi hai gusti musicali molto sui generis,mi pare da come parli che tu sia un ottimo tecnico sul piano delle tecnologie applicate alla musica,comunque i tuoi 25 anni di applicazione sul campo in questo forum impressionano sino ad un certo punto,sappilo,visto che qui c'è gente che tra riffa e raffa ne ha il doppio....Detto cio',non è una polemica,ti giuro mi strappi piu' di un sorriso nelle tue animate e sentite discussioni,ma credimi: a volte le dici davvero grosse!!!! Parlo sul piano artistico,non su quello tecnico dove mi sembri davvero forte...Il fatto è che la musica è soprattutto "sensibilita' ",e se tu non senti la ENORME sensibilita' che P.Daniele trasmetteva in certi capolavori che ha composto,evidentemente ti manca uno step artistico,ma cosa credi che Freddy Mercury sia entrato nel cuore della gente perché faceva i cori campionando 80 volte la sua voce,per l'epoca un tecnicismo iper-mega galattico? No,è entrato nella storia perché in certe sue interpretazioni si vedeva la sua anima,la sua sensibilita' artistica fuori dal comune...Pino Daniele,se hai il background sufficiente per capire cio' che esprimeva,sa farti inumidire gli occhi se lo senti davvero. E poi,Toni Esposito,Tullio De Piscopo,Joe Amoruso,James Senese,Giorgia,ed altri 100 super artisti che si sono sentiti onorati di aver collaborato con lui,tutti incompetenti,tutti cazzoni? Poi arrivi tu,e mi dici " doveva andare a zappare l'orto anziché fare musica..." Ma parli sul serio? Anche secondo me' Pele' anziché giocare al calcio doveva fare il lustrascarpe.....Dai ...emo
bravo tsuki

l'intenzione, sempre l'intenzione
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 947
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 44  

14-09-18 14.49

@ anumj


Ora capisco perché ad andrea non je gusta el mocassino di Pino Daniele... emo
Il pianista in un gruppo si riconosce dalla zona lombare compressa. emo
  • vin_roma
  • Membro: Guru
  • Risp: 7219
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 602  

14-09-18 14.54

Ieri mattina, alle 5.00, all'ingresso delle partenze dell'aeroporto di Craiova c'era un gruppetto familiare: nonna, mamma e figlia, la valigia accanto.
La bambina avrà avuto si e no 10 anni e piangeva in un modo straziante e si avvinghiava alla giovane madre che evidentemente era l'unica a partire per Londra. Anche lei, la madre, che probabilmente andava via per uno dei soliti lavori che le donne dell'est fanno da noi, aveva le cascate che dagli occhi gli scendevano su tutto il viso...
Veramente toccante.
Mi son chiesto se fosse giusto così, un adulto può capire, farsene una ragione, ma a 10 anni come puoi accettare una mamma che tutte le mattine non ti sveglierà, non sarà con te a far colazione, che non ti accompagerà a scuola, che non sarà lei ad aspettarti... poi ho pensato che a poca distanza da lì c'era la Bosnia...
Poi in aereo, come dall'Ukraina, folla di mamme e bambini piccoli piccoli, tanti...

Vengo dal sud e di situazioni così ne ho viste tante e sono aspetti che hanno caratterizzato la volontà di esprimere in musica certe emozioni e ce le hanno raccontate Caruso, Lacreme Napulitane, Munasterio 'e Santa Chiara, Eugenio Bennato ...e più modernamente Pino Daniele, parlandoci di una Napoli che sembra 'na carta sporca, che ci dice che "chi tene 'o mare non tiene niente...". Ma non è prerogativa solo del sud ...ovvero, titti siamo più a sud di qualcun altro... e allora anche l'anima di Genova ci regala una potente "ma se ghe pensu" (non so come si scrive) oppure l'amore per Firenze con "la porti un bacione...".
Sentimenti che usano la musica per farci capire, crescere, stare meglio insieme, così come Baglioni con quel perfetto quadro che ci raccontava delle ragazze dell'est, quelle che aveva visto in Polonia quando la Polonia era ancora l'altro mondo e le aveva viste "Piccole regine fra statue di eroi e di operai
Lievi spine d'ansia nei petti rotondi e bianchi
, Sotto pensiline che aspettano il sole e il loro tram.
Coprirsi bene il cuore in mezzo a sandali e vecchie camicie fantasia
..."
Se non hai visto il film "i Girasoli" probabilmente non potrai capire le ragazze dell'est e non potrai capire pienamente, per il reale scopo per cui sono nati, neanche Pino Daniele, Piazzolla, il gospel, il blues, Debussy, Botero, Giotto... perché è un tutt'uno che nasce dalla ricerca e dall'emotività umana che genera a volte musica, poesia, pittura...

In questo contesto parlare solo della bravura tecnica dei Take That è come parlare di inchiostri in un convegno di giornalisti.

Artisticamente i TT sono nani in confronto a Dalla o Daniele, anzi, nulli, non valutabili. Solo un fenomeno musicale, lecito, ma per passare un po' di tempo o per colorare un viaggio in macchina ...forse (per me).
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 3304
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 82  

14-09-18 15.06

@ Spectrum
Il pianista in un gruppo si riconosce dalla zona lombare compressa. emo
per non parlare della cervicale.. mannaggia... sono mesi che soffro...emo
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 2994
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 164  

14-09-18 15.14

Vin,Piazzolla....A me fa vibrare l'amima....Ci sento il fuoco,la passione,la enorme tristezza,l'audacia,la malavitosita' di un certo mondo che c'è in tutte le citta',tra le strade un po' strette e buie delle vecchie periferie....A mè quando sento le note d'inizio di "Via con me'" di Paolo Conte,sembra di vedere le nebbie e le piogge dell'astigiano e del Monferrato in novembre...A me quando Pino intonava "anna verra' " mi si accende l'emozione...I Take T. mi fanno al massimo battere il tempo con la punta del piede dx (manco tutto) perché erano una band inglese che ben condotta dai discografici per un certo periodo ha avuto un suo perché...ma emozione :zero. Non sei solo tu: è la musica,arte che fa mettere in comunicazione i centri dell'udito con i centri dell'emotivita' che sono nel nostro cervello e lo comunicano al nostro sistema cardiaco e scheletrico,suscitando emozioni,ricordi,sensazioni,anima....Se la musica non fa questo non rispecchia le prerogative del suo nome.C'è musica che fa sognare,musica che fa zompare (Chuck berry docet) musica che con tutti i tecnicismi non dice niente. Se non si ha il senso dell'emozione ma solo la tecnica non dice niente;evidentemente qualcuno ancora non ha colto questo....
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 947
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 44  

14-09-18 16.56

@ benjomy
per non parlare della cervicale.. mannaggia... sono mesi che soffro...emo
Azz mi spiace... In realtà ne soffro parecchio anche io, ma devo confessare che la colpa è del pc. Al piano non ho alcun fastidio (toccando ferro).
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14792
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1347  

14-09-18 17.21

@ tsuki
Vin,Piazzolla....A me fa vibrare l'amima....Ci sento il fuoco,la passione,la enorme tristezza,l'audacia,la malavitosita' di un certo mondo che c'è in tutte le citta',tra le strade un po' strette e buie delle vecchie periferie....A mè quando sento le note d'inizio di "Via con me'" di Paolo Conte,sembra di vedere le nebbie e le piogge dell'astigiano e del Monferrato in novembre...A me quando Pino intonava "anna verra' " mi si accende l'emozione...I Take T. mi fanno al massimo battere il tempo con la punta del piede dx (manco tutto) perché erano una band inglese che ben condotta dai discografici per un certo periodo ha avuto un suo perché...ma emozione :zero. Non sei solo tu: è la musica,arte che fa mettere in comunicazione i centri dell'udito con i centri dell'emotivita' che sono nel nostro cervello e lo comunicano al nostro sistema cardiaco e scheletrico,suscitando emozioni,ricordi,sensazioni,anima....Se la musica non fa questo non rispecchia le prerogative del suo nome.C'è musica che fa sognare,musica che fa zompare (Chuck berry docet) musica che con tutti i tecnicismi non dice niente. Se non si ha il senso dell'emozione ma solo la tecnica non dice niente;evidentemente qualcuno ancora non ha colto questo....
E questa caro tsuki te la quoto e te la emo (e di conseguenza anche quella di Vincenzo da cui sei partito)
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 3304
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 82  

14-09-18 17.28

@ tsuki
Vin,Piazzolla....A me fa vibrare l'amima....Ci sento il fuoco,la passione,la enorme tristezza,l'audacia,la malavitosita' di un certo mondo che c'è in tutte le citta',tra le strade un po' strette e buie delle vecchie periferie....A mè quando sento le note d'inizio di "Via con me'" di Paolo Conte,sembra di vedere le nebbie e le piogge dell'astigiano e del Monferrato in novembre...A me quando Pino intonava "anna verra' " mi si accende l'emozione...I Take T. mi fanno al massimo battere il tempo con la punta del piede dx (manco tutto) perché erano una band inglese che ben condotta dai discografici per un certo periodo ha avuto un suo perché...ma emozione :zero. Non sei solo tu: è la musica,arte che fa mettere in comunicazione i centri dell'udito con i centri dell'emotivita' che sono nel nostro cervello e lo comunicano al nostro sistema cardiaco e scheletrico,suscitando emozioni,ricordi,sensazioni,anima....Se la musica non fa questo non rispecchia le prerogative del suo nome.C'è musica che fa sognare,musica che fa zompare (Chuck berry docet) musica che con tutti i tecnicismi non dice niente. Se non si ha il senso dell'emozione ma solo la tecnica non dice niente;evidentemente qualcuno ancora non ha colto questo....
emo
  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8182
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 555  

15-09-18 00.34

@ Spectrum
Azz mi spiace... In realtà ne soffro parecchio anche io, ma devo confessare che la colpa è del pc. Al piano non ho alcun fastidio (toccando ferro).
thanks a tzuki
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 947
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 44  

15-09-18 21.37

Naturalmente, come da regolamento, non poteva mancare l'imitazione italiota coeva emo

Grazie ai cecchetto, alle mare maionchi e alle defilippiche, gruppi meritevoli come Lacuna Coil, Labirinth etc sono costretti a "emigrare" verso produzioni oltralpe emo
  • robilu
  • Membro: Guest
  • Risp: 44
  • Loc: Bergamo
  • Status:
  • Thanks: 2  

15-09-18 23.39

@ orange1978
una della piu grandi band del secolo, immensi...del resto quando hai in una band giganti del calibro di robbie williams o gary barlow (un valente pianista e grande compositore), o mark owen...non puo essere diversamente.

meglio dei beatles? mah...come melodie e qualità delle canzoni siamo allo stesso livello, non cosi innovativi perche i fab four erano avanti anni luce per i loro tempi ma del resto oggi è molto piu difficile essere cosi avanti, però i take that non tradiscono la loro tradizione british sia nelle melodie che negli arrangiamenti corali, e sia alla fine nella ricerca sonora, le loro produzioni sono sempre giovani, fresche, curatissime, ma di classe e mai banali, mixate alla perfezione ma con stile nella migliore tradizione inglese.

patience
SOS
the flood (ma che suoni ha questo pezzo?)
shine (the beatles reborn!!!)

....non ci sono parole, enormi...e noi invece abbiamo battisti e i gli amaromontenegro, sapore vero emoemoemo ma percheeee??!!!

voglioooo rinascereeeee, possibilmente a manchester o a londra emo ma andrebbero bene anche leeds o cardiff guarda.
Take that immensamente grandi......i Queen non saprei come definirli...
Mahhhh....