Kronos ed Oasys

  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8590
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 547  

13-11-18 22.31

ma si dai....senza offesa io e giacomo ci conosciamo anche, sono le classiche sparate delle 7 di sera, per autoconvincersi di minchiate che non esistono.

io detesto la oasys ma non perche non potevo permetterla, con quello che ho speso avrei potuto prendermene quattro, ma perche fa sragionare chi la possiede al punto di voler convincersi davvero che il Cristo é morto di tonsillite.

nessuno dubita che fosse valida ma che sia stata superiore a tutto assolutamente é una CASTRONERIA.
tolti i suoni elettronici stile pads e atmosfere, tolti i suoni tipici korg, il resto non é nulla che non si potesse fare con un akai s6000 e librerie su cd, o cn un kurzweil k2600 (o una workstation gigastudio)

per quel che riguarda il registratore, si puo fare tutto....ma alla fine gli oasis, i coldplay o elton john li registrano con pro tools hd non con oasys, mentre guarda un po, quando usci il synclavier con la funzione tapeless studio direct to disc recording a 16 tracce ci furono molti dischi che vennero registrati quasi esclusivamente con quello, magari sincronizzato a un 24i piste perche 16 erano un po poche gia all epoca, in cui non era raro sincronizzare due sony a 48 tracce digitali per avere 96 tracce audio....chissa come mai! chissa perche non ho MAI visto uno studio sostituire un sistema pro tools con oasys, o semplicemente affiancarglielo.

Oasys nello studio pro NON SE L'É FILATA UN CANE, perche non era all altezza, non era un sistema Fairlight o Synclavier, tanto per dire l'effettistica a bordo é di buona qualitá per essere una tastiera ma nulla che possa competere nemmeno con una Tc powercore o una UAD, che esistevano gia all epoca, ne tantomeno con gli algoritmi di pro tools tdm, i compressori della oasys fanno cagare rispetto a un Compressor bank della mcDsp o a un Waves RComp (che gia é vecchio come il cucco), figuriamoci contro un 1176 emulato dalla uad o alla sua controparte vera.

poi se li si paragonano a quelli nella triton, trinity, fantom, si.....vince...ma gia contro la k2600 e il kdfx prende schiaffi a non finire come qualitá (non quantitá ....attenzione.....).

finiamola una buona volta di idolatrare l'inesistente, oasys bella workstation a tastiera? SIIII....
oasys "non si puo produrre piu un disco senza?" NOOOO....oasys meglio di qualsiasi altro synth? NOOOOO.....oasys sostituisce cubase o pro tools? NOOOO e poi NOOOOO per la miseria.
  • DRUPIZ
  • Membro: Expert
  • Risp: 1399
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 16  

14-11-18 09.58

@ orange1978
ma si dai....senza offesa io e giacomo ci conosciamo anche, sono le classiche sparate delle 7 di sera, per autoconvincersi di minchiate che non esistono.

io detesto la oasys ma non perche non potevo permetterla, con quello che ho speso avrei potuto prendermene quattro, ma perche fa sragionare chi la possiede al punto di voler convincersi davvero che il Cristo é morto di tonsillite.

nessuno dubita che fosse valida ma che sia stata superiore a tutto assolutamente é una CASTRONERIA.
tolti i suoni elettronici stile pads e atmosfere, tolti i suoni tipici korg, il resto non é nulla che non si potesse fare con un akai s6000 e librerie su cd, o cn un kurzweil k2600 (o una workstation gigastudio)

per quel che riguarda il registratore, si puo fare tutto....ma alla fine gli oasis, i coldplay o elton john li registrano con pro tools hd non con oasys, mentre guarda un po, quando usci il synclavier con la funzione tapeless studio direct to disc recording a 16 tracce ci furono molti dischi che vennero registrati quasi esclusivamente con quello, magari sincronizzato a un 24i piste perche 16 erano un po poche gia all epoca, in cui non era raro sincronizzare due sony a 48 tracce digitali per avere 96 tracce audio....chissa come mai! chissa perche non ho MAI visto uno studio sostituire un sistema pro tools con oasys, o semplicemente affiancarglielo.

Oasys nello studio pro NON SE L'É FILATA UN CANE, perche non era all altezza, non era un sistema Fairlight o Synclavier, tanto per dire l'effettistica a bordo é di buona qualitá per essere una tastiera ma nulla che possa competere nemmeno con una Tc powercore o una UAD, che esistevano gia all epoca, ne tantomeno con gli algoritmi di pro tools tdm, i compressori della oasys fanno cagare rispetto a un Compressor bank della mcDsp o a un Waves RComp (che gia é vecchio come il cucco), figuriamoci contro un 1176 emulato dalla uad o alla sua controparte vera.

poi se li si paragonano a quelli nella triton, trinity, fantom, si.....vince...ma gia contro la k2600 e il kdfx prende schiaffi a non finire come qualitá (non quantitá ....attenzione.....).

finiamola una buona volta di idolatrare l'inesistente, oasys bella workstation a tastiera? SIIII....
oasys "non si puo produrre piu un disco senza?" NOOOO....oasys meglio di qualsiasi altro synth? NOOOOO.....oasys sostituisce cubase o pro tools? NOOOO e poi NOOOOO per la miseria.
Oggi non la permuterei con nulla.
Cioè, dopo 15 anni, non c’è nulla che mi abbia mai ingolosito al punto di permutarla, venderla.
A patto che uno fosse costretto a farlo, ovvio.
Però ci ho ragionato e niente, è sempre la migliore.
Per Me.
  • afr
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18852
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1029  

14-11-18 10.14

@ DRUPIZ
Oggi non la permuterei con nulla.
Cioè, dopo 15 anni, non c’è nulla che mi abbia mai ingolosito al punto di permutarla, venderla.
A patto che uno fosse costretto a farlo, ovvio.
Però ci ho ragionato e niente, è sempre la migliore.
Per Me.
Come resa sonora concordo con te, pur avendo Kronos V1 e pur essendo iper soddisfatto tant'è che al momento non vedo altre WS che possano rimpiazzarla, Oasys ha qualcosina in più come impatto timbrico
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8590
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 547  

14-11-18 15.03

@ DRUPIZ
Oggi non la permuterei con nulla.
Cioè, dopo 15 anni, non c’è nulla che mi abbia mai ingolosito al punto di permutarla, venderla.
A patto che uno fosse costretto a farlo, ovvio.
Però ci ho ragionato e niente, è sempre la migliore.
Per Me.
ma non devi permutarla infatti, che senso ha permutare uno strumento indubbiamente valido?

io dico soltanto che non é insostituibile come qualcuno vorrebbe far crederci, inoltre quando ci si trova bene con uno strumento o anche semplicemente con un ambiente di lavoro, non ha senso cambiarlo per una cosa piu nuova a meno che quest ultima non offra delle funzioni nuove in piu delle quali non si puo piu farne a meno.
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8590
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 547  

14-11-18 15.09

@ afr
Come resa sonora concordo con te, pur avendo Kronos V1 e pur essendo iper soddisfatto tant'è che al momento non vedo altre WS che possano rimpiazzarla, Oasys ha qualcosina in più come impatto timbrico
la kurzweil k2600, o la Pc3k ben programmate per quello che riguarda la parte synth la rimpiazzano eccome, per non parlare del kdfx o del live mode (k2600).

la mod7, la al1....sono belle e sulla carta molto versatili e timbricamente ricche, ma il suono della vast se programmata bene é assai piu analogico e grosso, in grado di emulare senza nemmeno ricorrere a dei campioni esterni qualsiasi altro synth quasi.

sulla parte acustica dipende dai suoni ma ad esempio gli orchestrali o i bassi e le chitarre a meno di non andare a tirare in ballo librerie convertite su oasys, suonano piu realistici su kurzweil, pur essendo piu vecchi in sostanza, sono molto piu musicali.

ovviamente come funzioni di workstation oasys vince su tutti, ma non certo contro un pc/mac, e dato che oggi avere una daw con dei bei convertitori e un programma professionale non é piu una cosa per cui serve spendere 15 mila euro, e non lo era nemmeno all'epoca della sua uscita, col prezzo che si risparmiava prendendo una pc3k ti facevi una super daw con mac e logic/cubase/dp in grado di fare ben molto di piu del sequencer di oasys, certo quel grado di integrazione come ad esempio il karma o la combi to sequencer non cé.....ma é cosi indispensabile? io penso di no.

fosse uscita nel 1997 si sarebbe stata una vera alternativa al computer come praticitá e facilitá di settaggio per la maggior parte dei producers home o projectstudios, ma comunque non allo studio "proaudio" visto che esistevano gia sistemi di hard disc recording assai piu performanti e versatili come digital performer, pro tools III, Sadie, Radar, Soundscape, Sonic Solutions.....hai voglia.
  • giacomo_torino
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11521
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 587  

14-11-18 16.56

Avete ragione, ho scritto una vera cagata, gli ingressi non sono otto... evidentemente per la batteria avevamo una scheda audio... sono passati anni, chiedo scusa... e mi eclisso...emo
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8590
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 547  

14-11-18 17.12

la batteria volendo la registri perfettamente con 4 microfoni, solo che poi non puoi piu isolare niente e nemmeno lavorare sul suono dei singoli elementi a meno di non agire in registrazione direttamente.

e una batteria moderna ti occupa anche 16 tracce da sola...
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5198
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

14-11-18 18.31

Bella l'oasys, averla una la piazzerei al centro del mio home studio. Con magari sopra due monitor da 32" Farebbe da master,(e molto pannello astronave)da arpeggiatore intelligente (karma) una buona dotazione di suoni,controller. E da scheda audio per il pc/mac.
  • violino999
  • Membro: Guest
  • Risp: 52
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 5  

14-11-18 19.07

@ zerinovic
Bella l'oasys, averla una la piazzerei al centro del mio home studio. Con magari sopra due monitor da 32" Farebbe da master,(e molto pannello astronave)da arpeggiatore intelligente (karma) una buona dotazione di suoni,controller. E da scheda audio per il pc/mac.
c'è un tizio su YouTube che la possiede e davvero ha collegato uno o più video grandissimi per programmare più comodamente.
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5198
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

14-11-18 19.12

@ violino999
c'è un tizio su YouTube che la possiede e davvero ha collegato uno o più video grandissimi per programmare più comodamente.
No va be...io li collegherei al computer, per avere sezione mixer e multitraccia separate in desktop esteso...(o fare combinazioni) per il ruolo che le dedicherei il suo display é piu che sufficiente. Anche perché é proprio li davanti a me....
  • DRUPIZ
  • Membro: Expert
  • Risp: 1399
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 16  

14-11-18 19.32

@ zerinovic
No va be...io li collegherei al computer, per avere sezione mixer e multitraccia separate in desktop esteso...(o fare combinazioni) per il ruolo che le dedicherei il suo display é piu che sufficiente. Anche perché é proprio li davanti a me....
Schermo da 10 pollici. I veri inventori del Tabletemo
  • motif74
  • Membro: Senior
  • Risp: 237
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 13  

14-11-18 20.59

@ giacomo_torino
Avete ragione, ho scritto una vera cagata, gli ingressi non sono otto... evidentemente per la batteria avevamo una scheda audio... sono passati anni, chiedo scusa... e mi eclisso...emo
Figurati Giacomo, era solo per dovere di cronaca visto che ce l'ho anch'io...e me la tengo stretta...emo
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8590
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 547  

15-11-18 03.24

io mi sa che mi ricompro kronos....ma non vorrei che presto esca un modello nuovo e lo prendo nel....quindi mi sa che aspetteró e per ora mi sfrutto montage.

(la mia idea sarebbe quella di avere un qualcosa che faccia tante tante cose insieme....)
  • afr
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18852
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1029  

15-11-18 09.46

@ orange1978
io mi sa che mi ricompro kronos....ma non vorrei che presto esca un modello nuovo e lo prendo nel....quindi mi sa che aspetteró e per ora mi sfrutto montage.

(la mia idea sarebbe quella di avere un qualcosa che faccia tante tante cose insieme....)
Impressione personale è che ancora per il 2019 Kronos rimarrà sul mercato, quindi al prossimo Winter Namm non vedremo novità su questo versante, ma poi è fisiologico che arrivi qualche novità
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8590
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 547  

15-11-18 09.55

@ afr
Impressione personale è che ancora per il 2019 Kronos rimarrà sul mercato, quindi al prossimo Winter Namm non vedremo novità su questo versante, ma poi è fisiologico che arrivi qualche novità
se trovo una Kronos 2 / 88 in ottimo stato un pensiero ce lo faccio...anche se alla fine mi interessa quasi solo la parte elettronica piu che quella acustica, peró...boh....