Rd2000 al posto di Nord Electro 5HP (pesata)

15-05-18 12.03

Ciao Ragazzi,
secondo voi.... me ne pentirei se facessi il grande passo di dare in permuta il mio glorioso Nord Electro 5 per un Rd2000 ?
A parte l'ovvia differenza di peso e ingombro che mi preoccupa non poco... con uno spostamento di ALMENO 1 volta alla settimana ... secondo voi ci guadagnerei in qualità dei suoni ?
Mi preoccupa anche la struttura "chiusa" di Roland che non mi permetterà di importare nuovi suoni (se non quelli Axial).
Mi fa sbavare invece la quantità di suoni Roland.... e la pasta Roland anni 80 (che amplierò immediatamente con l'ultima Exp dei Greatest Synth).
Sparate a zero.... che ho 24 ore per convincermi!!!!!!!!
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 2706
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 53  

15-05-18 12.12

@ FoxCT_only_for_sales
Ciao Ragazzi,
secondo voi.... me ne pentirei se facessi il grande passo di dare in permuta il mio glorioso Nord Electro 5 per un Rd2000 ?
A parte l'ovvia differenza di peso e ingombro che mi preoccupa non poco... con uno spostamento di ALMENO 1 volta alla settimana ... secondo voi ci guadagnerei in qualità dei suoni ?
Mi preoccupa anche la struttura "chiusa" di Roland che non mi permetterà di importare nuovi suoni (se non quelli Axial).
Mi fa sbavare invece la quantità di suoni Roland.... e la pasta Roland anni 80 (che amplierò immediatamente con l'ultima Exp dei Greatest Synth).
Sparate a zero.... che ho 24 ore per convincermi!!!!!!!!
valuta bene il peso ( e te lo dico da possessore di rd 800).. muoverlo è una bella rogna...
  • SimonKeyb
  • Membro: Expert
  • Risp: 4183
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 215  

15-05-18 12.24

anche solo per la questione di peso/ingombro è un cambio decisamente sconveniente
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1276
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 47  

15-05-18 12.53

@ SimonKeyb
anche solo per la questione di peso/ingombro è un cambio decisamente sconveniente
ci vorrebbe un bel trolley per il trasporto, io me la sto pensando,
volevo comprare su amazon un carrello pieghevole e fissarlo con degli elastici alla custodia della FA-08,
la FA pesa 16.5kg (più accessori: cavi, pedali, spartiti), hai un'autonomia di trasporto di circa 20 metri dopo senti
il sangue che comincia a non circolare più nella mano e devi cambiare mano
senti le dita che si aprono da sole,
la RD2000 pesa 21.7Kg cioe 4.2kg in più della FA per cui è da non sottovalutare assolutamente l'acquisto di un Trolley.
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10819
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 339  

15-05-18 13.21

vai tranquillo la roland quando compri rd2000 ti da in regalo abbonamento di 24 mesi per la palestra
  • Arci66
  • Membro: Expert
  • Risp: 1636
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 54  

15-05-18 13.34

@ Jaam
vai tranquillo la roland quando compri rd2000 ti da in regalo abbonamento di 24 mesi per la palestra
Cosi poco...io pensavo ad uno Sherpa ed una sega per levare quei 10-15 cm a sx che servono solo ad allungare le dimensioniemo
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 3994
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 219  

15-05-18 13.50

io fisicamente potrei anche permettermelo, ma se devo pensare dopo il lavoro a rompermi ulteriormente le braccia per andare a suonare...ma proprio no!, a prescindere da chissà quale incremento qualitativo??? non mi pare il caso....
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 2929
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 154  

15-05-18 14.17

Guarda: io sono 180 cm,per un'ottantina di Kg,faccio pure sport,quindi pur non essendo piu' "nu' juvanotte" potrei permettermelo,eppure quando una tastiera super i 18 Kg,storco il naso,infatti se devi andarci in giro spesso la esponi movimentandola ad urti accidentali mentre la metti-togli dal cavalletto specie in spazi ristretti,notevole sforzo di schiena quando la metti-togli dall'auto,in posizioni quasi sempre poco bilanciate,se poi ci devi fare le scale non ne parliamo nemmeno:questa è la realta',e dopo un po' uno si rompe mica male.D'altra parte,essendo io un amante delle "pesate",in genere a maggior peso corrisponde maggior qualita' della Keyboard...E ci casco sempre! Ma davvero oggi per una Keyb di 22-24 Kg non mi sento piu' disponibile per farci il girovago...Tutto sommato,troppo sforzo...Ho un RD700GX espanso fermo proprio per quel motivo,e guardo con molta simpatia al CP4 (circa 17 Kg)...
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1276
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 47  

15-05-18 14.42

@ zerinovic
io fisicamente potrei anche permettermelo, ma se devo pensare dopo il lavoro a rompermi ulteriormente le braccia per andare a suonare...ma proprio no!, a prescindere da chissà quale incremento qualitativo??? non mi pare il caso....
sta passando il messaggio che sono esagerato, vi assicuro che non sono cosi mingherlino, anzi sono bello grosso,
mi è capitato di vedere persone in strada pronte a litigarsi, poi mi vedono chiedono scusa e vanno via.
Ogni settimana metto nella borsa morbida
la Roland CB-B88, 3,4Kg
la mia tastiera FA-08, 16,5Kg
Roland DP-10 vecchia versione rossa 0,3Kg
Boss FS5U, 0,15Gr
3 cavi Roland 0,2Kg
spartiti 0,3kg
il totale fa quasi 21KG,
io sfido chiunque a prendere 21 kg e fare avanti e indietro con una sola mano,
poi non confondete un peso da palestra da 21kg piccolo e compatto con una tastiera da 1,50 metri ,
la tastiera è lunga e ingombrante, la dovete alzare per evitare che sbatta sulle macchine, sui marciapiedi,
la dovete girare per entrare nei spazzi più ridotti, e se ha piovuto non la potete nemmeno posare a terra,
io mi trovo bene e sono disposto per ora a portarmela a destra e sinistra ma nel momento in cui
mi servirebbe una seconda tastiera, portare in giro amplificazione o e altro allora li si che diventerebbe
un grosso problema, da considerare che dove suono trovo sempre gli stand, ma se dovessi portarmi anche
quello la cosa è da valutare!
  • Francone
  • Membro: Guest
  • Risp: 33
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1  

15-05-18 16.11

@ FoxCT_only_for_sales
Ciao Ragazzi,
secondo voi.... me ne pentirei se facessi il grande passo di dare in permuta il mio glorioso Nord Electro 5 per un Rd2000 ?
A parte l'ovvia differenza di peso e ingombro che mi preoccupa non poco... con uno spostamento di ALMENO 1 volta alla settimana ... secondo voi ci guadagnerei in qualità dei suoni ?
Mi preoccupa anche la struttura "chiusa" di Roland che non mi permetterà di importare nuovi suoni (se non quelli Axial).
Mi fa sbavare invece la quantità di suoni Roland.... e la pasta Roland anni 80 (che amplierò immediatamente con l'ultima Exp dei Greatest Synth).
Sparate a zero.... che ho 24 ore per convincermi!!!!!!!!
A proposito di Roland RD-2000, posso esporti la mia personalissima esperienza. L'ho comprata un anno fa dopo averla provata in Svizzera e fu un vero colpo di fulmine. Tastiera da sogno ed una tavolozza di suoni ricchissima, di uso ed organizzazione suoni assai semplice e razionale. Certo, son 21 kg., ma il caso vuole che il sottoscritto appartenga ad una generazione di tastieristi che 39 e più anni fa già scorrazzava sui palchi con Hammond L100 portatile e Leslie Trep che pareva un frigo, Fender Rhodes Mark II 73 con tanto di ampli Fender 100 w. e Minimoog....insomma, ci voleva un furgoncino solo per me. Sarà per questo che 18/20 kg. mi spaventano poco poco. Per il trasporto di un set contemporaneo dipende parecchio dal mezzo che usi, io ho una Peugeot 5008, reclino i sedili posteriori e comodamente ci stanno (per lungo) la Roland Rd-2000, la Roland VR-730 che dal vivo posiziono sulla RD e l'ampli Roland SA-1000 (superleggero, 700 w, 11 kg). Così organizzato vado a suonare dove voglio e, spesso, nei live uso solamente la VR-730 (9.9 kg.). Aggiungo ancora che sono 1.88 per 92 chili, ma son dettagli. emo
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1276
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 47  

15-05-18 16.27

@ Francone
A proposito di Roland RD-2000, posso esporti la mia personalissima esperienza. L'ho comprata un anno fa dopo averla provata in Svizzera e fu un vero colpo di fulmine. Tastiera da sogno ed una tavolozza di suoni ricchissima, di uso ed organizzazione suoni assai semplice e razionale. Certo, son 21 kg., ma il caso vuole che il sottoscritto appartenga ad una generazione di tastieristi che 39 e più anni fa già scorrazzava sui palchi con Hammond L100 portatile e Leslie Trep che pareva un frigo, Fender Rhodes Mark II 73 con tanto di ampli Fender 100 w. e Minimoog....insomma, ci voleva un furgoncino solo per me. Sarà per questo che 18/20 kg. mi spaventano poco poco. Per il trasporto di un set contemporaneo dipende parecchio dal mezzo che usi, io ho una Peugeot 5008, reclino i sedili posteriori e comodamente ci stanno (per lungo) la Roland Rd-2000, la Roland VR-730 che dal vivo posiziono sulla RD e l'ampli Roland SA-1000 (superleggero, 700 w, 11 kg). Così organizzato vado a suonare dove voglio e, spesso, nei live uso solamente la VR-730 (9.9 kg.). Aggiungo ancora che sono 1.88 per 92 chili, ma son dettagli. emo
quando facevo impianti in fibra ottica, ci spiegavano dei materiali ultra resistenti, ultra leggeri, in quel caso la fibra di vetro era rivestita da un sottile strato di gomma penso pvc e da una calza in Kevlar che si poteva tagliare solo con forbici molto affilate con un procedimento particolare altrimenti era impossibile da tagliare, ora dico io capisco che la keybed per essere di ottima qualità deve pesare ma ho notato che sotto la mia tastiera c'è una tavola di legno spessa circa 2 centimetri lunga 1.40 x 30cm, capisco che il legno costi relativamente poco specialmente se truciolato ma mettere una bella lastra di materiale plastico resistente e ultra leggero o di una sottilissima lastra di alluminio non avrebbe alleggerito la tastiera di un paio di kg? Avrebbe fatto pesare la FA-08 poco più di una FA-07 invece del doppio!
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4014
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 222  

15-05-18 16.41

..per me esser grossi o alti non c'entra nulla...io, grazie al (mai dimenticato) Kurz PC361...15 kilozzi da portare per 2 rampe di scale...una volta mi ha "strappato"...morale, periartrite alla spalla destra (mai curata) che ora mi fa vedere le stelle dopo anni...gente, passata la 45na non c'è peso che tenga, son tutti esagerati. Ora con Numa Compact e Korg Kross...riesco a portarli con una sola mano. Lo so, sembra di suonare le tastiere di balsa, ma tanto...ora come ora, essendo appiedato, stanno lì in camera. Tutto sta nel rapporto "qualità/prezzo": se domani mi proponessero una grande cover band funk...beh, forse un pensiero a qualche kilo in più, roba con più...cazzimme, ce lo potrei anche fare. Ma per adesso, visto gli..impegni, pochi e di poca qualità, sebbene un RD2000 mi farebbe eiaculare musicalmente..beh, ci rinuncio.

15-05-18 16.41

Francone ha scritto:
Tastiera da sogno ed una tavolozza di suoni ricchissima, di uso ed organizzazione suoni assai semplice e razionale.


Hai riassunto in pochissime parole il motivo che mi spinge a fare il cambio.
Anche per me.... provata da PLAY! a Roma.... è stato un colpo di fulmine, anzi è stato riaccendere una fiamma (avevo Rd700Sx 10 anni fa).

15-05-18 16.45

lucabbrasi ha scritto:
Tutto sta nel rapporto "qualità/prezzo": se domani mi proponessero una grande cover band funk...beh, forse un pensiero a qualche kilo in più, roba con più...cazzimme, ce lo potrei anche fare. Ma per adesso, visto gli..impegni, pochi e di poca qualità, sebbene un RD2000 mi farebbe eiaculare musicalmente..beh, ci rinuncio.


E invece io la starei pensando all'esatto opposto.
E cioè: se non avessi band e non tirassi fuori le tastiere da 1 a 3 volte la settimana..... non ci penserei due volte! Rd2000 in pianta stabile a casa e goduria assicurata!
E' proprio la paura di passare dalla maneggevolezza e leggerezza di un NE5HP all'ingombro e peso di un Rd2000 che mi fa paura.
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4014
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 222  

15-05-18 16.47

@ FoxCT_only_for_sales
lucabbrasi ha scritto:
Tutto sta nel rapporto "qualità/prezzo": se domani mi proponessero una grande cover band funk...beh, forse un pensiero a qualche kilo in più, roba con più...cazzimme, ce lo potrei anche fare. Ma per adesso, visto gli..impegni, pochi e di poca qualità, sebbene un RD2000 mi farebbe eiaculare musicalmente..beh, ci rinuncio.


E invece io la starei pensando all'esatto opposto.
E cioè: se non avessi band e non tirassi fuori le tastiere da 1 a 3 volte la settimana..... non ci penserei due volte! Rd2000 in pianta stabile a casa e goduria assicurata!
E' proprio la paura di passare dalla maneggevolezza e leggerezza di un NE5HP all'ingombro e peso di un Rd2000 che mi fa paura.
...non fai i conti con la mia...marescialla..emo
  • mirkogig
  • Membro: Expert
  • Risp: 1321
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 40  

15-05-18 17.41

@ FoxCT_only_for_sales
Francone ha scritto:
Tastiera da sogno ed una tavolozza di suoni ricchissima, di uso ed organizzazione suoni assai semplice e razionale.


Hai riassunto in pochissime parole il motivo che mi spinge a fare il cambio.
Anche per me.... provata da PLAY! a Roma.... è stato un colpo di fulmine, anzi è stato riaccendere una fiamma (avevo Rd700Sx 10 anni fa).
Da musicalandia è fuori a 1800 euro
  • giallopet
  • Membro: Guest
  • Risp: 52
  • Loc: Salerno
  • Status:
  • Thanks: 0  

15-05-18 17.54

@ FoxCT_only_for_sales
Ciao Ragazzi,
secondo voi.... me ne pentirei se facessi il grande passo di dare in permuta il mio glorioso Nord Electro 5 per un Rd2000 ?
A parte l'ovvia differenza di peso e ingombro che mi preoccupa non poco... con uno spostamento di ALMENO 1 volta alla settimana ... secondo voi ci guadagnerei in qualità dei suoni ?
Mi preoccupa anche la struttura "chiusa" di Roland che non mi permetterà di importare nuovi suoni (se non quelli Axial).
Mi fa sbavare invece la quantità di suoni Roland.... e la pasta Roland anni 80 (che amplierò immediatamente con l'ultima Exp dei Greatest Synth).
Sparate a zero.... che ho 24 ore per convincermi!!!!!!!!
Se vuoi la tavolozza Roland prendi un Integra 7 e la schiena ci guadagna!!!!!!!
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4014
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 222  

15-05-18 17.58

@ giallopet
Se vuoi la tavolozza Roland prendi un Integra 7 e la schiena ci guadagna!!!!!!!
ma com'è messa a "consumo" di polifonia? Io son rimasto scottato col Sonic Cell..128 voci, puppate tutte con 8-10 patch in una Perf, qualche insert FX e via..scomparivano che era 'na bellezza...
  • mirkogig
  • Membro: Expert
  • Risp: 1321
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 40  

15-05-18 18.38

@ lucabbrasi
ma com'è messa a "consumo" di polifonia? Io son rimasto scottato col Sonic Cell..128 voci, puppate tutte con 8-10 patch in una Perf, qualche insert FX e via..scomparivano che era 'na bellezza...
C’era in giro il mago silvan
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4014
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 222  

15-05-18 20.32

@ mirkogig
C’era in giro il mago silvan
cavolo, commentone...