Rd2000 al posto di Nord Electro 5HP (pesata)

  • SimonKeyb
  • Membro: Expert
  • Risp: 4478
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 237  

15-05-18 22.15

@ lucabbrasi
ma com'è messa a "consumo" di polifonia? Io son rimasto scottato col Sonic Cell..128 voci, puppate tutte con 8-10 patch in una Perf, qualche insert FX e via..scomparivano che era 'na bellezza...
non sono poche 8-10 patch... e poi dipende da come sono configurate tali patch, se le voci di cui sono composte sono layerate o splitate. io con motif ho performance da 4 voice formate da 4 elements ciascuna, i quali ovviamente non suonano tutti in simultanea perchè nel peggiore dei casi avrei 8 voci di polifonia (128/16) lì non c'è gestione "intelligente" che tenga.
  • dobermann103
  • Membro: Expert
  • Risp: 2307
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 94  

15-05-18 22.19

Ho avuto contemporaneamente nord e rd2000... rd non ha paragoni è ottima come master e gestione però per fare uscire un suono piano decente devi faticare. La tastiera è ottima. Ho dato rd per kawai mp11 se( fantastico... come suoni reali e sfumature che non ho trovato su nessun piano) ovviamente come rd il piano è fisso a casa. 5 hp è una goduria e lo uso live. Se riesci tieni hp e compra rd👍
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 2972
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 162  

16-05-18 09.10

Volevo dire che il fatto della tavola sotto le Keyb (in genere pero si tratta di materiali compressi,una specie di truciolare) credo la mettano per evitare torsioni in tastiere di un certo peso,probabilmente inevitabili con fondi in plastica o alluminio sottile.
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 2592
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 152  

16-05-18 09.58

aggiungo i miei due centesimi..
ho provato dal vivo un rd2000 con delle cuffie discrete (ma usando la sua uscita cuffia, non so quanto possa incidere) e sono rimasto deluso dai suoni di piano in modellazione, mi sembrano meno espressivi dei supernatural, per non parlare degli hammond. E' vero che non era ancora aggiornato, però. Al suo fianco ho provato un mp7se e mi si è aperto un mondo, sia per i suoni che per il tocco della tastiera... tradotto... non farei il cambio se non per avere una master. Come suoni principali secondo me nord è superiore, anche se come keybed probabilmente rd2000 è uno scalino più su (anche se pesa come un sarcofago)...ma se il limite è il tasto andrei su kawai. Se ti servono suoni di contorno ed electro può lavorare come master prendi integra e attaccalo al nord. Hai la gestione campioni ,i piani e gli hammond di nord ed i synth + tutta la storia roland + tutti i supernatural...
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1686
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 51  

16-05-18 13.27

@ tsuki
Volevo dire che il fatto della tavola sotto le Keyb (in genere pero si tratta di materiali compressi,una specie di truciolare) credo la mettano per evitare torsioni in tastiere di un certo peso,probabilmente inevitabili con fondi in plastica o alluminio sottile.
io ho smontato pezzo per pezzo la mia Roland D-70 e il tutto era avvitato sulla struttura in alluminio della keybed spessa circa 1mm e qualcosa, il pannello in alluminio di sotto spesso probabilmente 1/10 di millimetro, e molto facile da piegare, si avvitata sempre alla parte inferiore della keybed ad incrocio in modo da rendere impossibile eventuali torsioni e di sopra si andava ad avvitare allo chassis della d70, ogni scheda interna poi era avvitata alla keybed e allo chassys della tastiera stessa e la keybed stessa era avvitata al pannello sottostante in alluminio leggero e al pannello superiore della D70, ho notato invece che la FA (che non ho mai smontato) ha un pannello di legno molto spesso e pesante sotto, forato in cui passano tutte le viti che si andranno poi ad avvitare a un qualcosa interna penso sia la keybed, io ho l'impressione che tutto questo peso sia stato inserito nella tastiera solo per far pesare di più la tastiera, come per dire guardate che non si tratta di un giocattolo è un qualcosa di serio, come quando nelle automobili inseriscono da 60Kg a 120kg di materiale fonoassorbente (60KG su 1200Kg sono il 5% del peso della macchina) in questo caso io penso anche a un buon 20 o addirittura 40% di peso, se è vero che la FA07 ha dentro tutto ciò che ha la FA08 allora la differenza di peso tra 9 e 16kg mi rende scettico che si tratti solo di 7kg sulla keybed o 6kg di keybed e 1 kg di plastica in più!

Mi riferisco al tuo passaggio in cui dici per evitare che uno strumento molto lungo possa torcere, la differenza tra FA07 e FA08 di quanto 15cm? non penso comporti un aumento di 7kg di peso
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 2972
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 162  

16-05-18 14.30

Mha' guarda,questa storia del piano tipo legno ("tipo") per evitare torsioni negli strumenti a 88 tasti pesati viene da lontano,ne sentii parlare la prima volta parecchi anni fa in certe riviste che facevano test sugli strumenti.
  • giallopet
  • Membro: Guest
  • Risp: 56
  • Loc: Salerno
  • Status:
  • Thanks: 0  

16-05-18 15.10

@ lucabbrasi
ma com'è messa a "consumo" di polifonia? Io son rimasto scottato col Sonic Cell..128 voci, puppate tutte con 8-10 patch in una Perf, qualche insert FX e via..scomparivano che era 'na bellezza...
Non saprei non lo conosco. So però che contiene tutta la produzione Roland dal JV1080 fino agli attuali supernatural
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1686
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 51  

16-05-18 15.23

@ tsuki
Mha' guarda,questa storia del piano tipo legno ("tipo") per evitare torsioni negli strumenti a 88 tasti pesati viene da lontano,ne sentii parlare la prima volta parecchi anni fa in certe riviste che facevano test sugli strumenti.
sono sicuro di quello che dici, il punto su cui batto io è come mai la FA-07 che poco meno lunga non ha la stessa struttura?
Hanno esagerato un po troppo sul peso! Inoltre i materiali siamo nel 21esimo secolo, di materiali solidi e leggeri ne esistono
a palate, dal Kevlar alla Fibra di Carbonio, a materie plastiche più resistenti e leggere del ferro, questo era il mio riferimento!
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1686
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 51  

16-05-18 15.29

@ giallopet
Non saprei non lo conosco. So però che contiene tutta la produzione Roland dal JV1080 fino agli attuali supernatural
V-Piano Technology Sound Engine: Full Polyphony
SuperNATURAL Sound Engine: 128 voices

non so cosa significa quel Full Polyphony

inoltre dice anche
2x Independent Sound Engines
Sound Engine1: V-Piano Technology
Sound Engine2: SuperNATURAL
SuperNATURAL Piano
SuperNATURAL (E.Piano, Clav)
Virtual Tone Wheel Organ
PCM Sound Generator

indipendente mi sembra di capire che possono tirare fuori 128 note ciascuno? Non lo so veramente!
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 2592
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 152  

16-05-18 19.18

@ fulezone
V-Piano Technology Sound Engine: Full Polyphony
SuperNATURAL Sound Engine: 128 voices

non so cosa significa quel Full Polyphony

inoltre dice anche
2x Independent Sound Engines
Sound Engine1: V-Piano Technology
Sound Engine2: SuperNATURAL
SuperNATURAL Piano
SuperNATURAL (E.Piano, Clav)
Virtual Tone Wheel Organ
PCM Sound Generator

indipendente mi sembra di capire che possono tirare fuori 128 note ciascuno? Non lo so veramente!
Significa che hai un piano a modellazione fisica con 88 note di polifonia vere e contemporaneamente altri 128 oscillatori in tutto. Se fai una combo con solo suoni classici o Supernatural hai 128 oscillatori, se usi anche il piano vpiano la relativa parte sarà a polifonia piena e non occuperà gli oscillatori Supernatural
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 7919
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 497  

16-05-18 20.04

io mi prenderei invece nord piano 4, avrà una meccanica inferiore (e questo è un dato di fatto) alla rd 2000, peró il suono è agli stessi livelli se non superiore (per i miei gusti preferisco clavia sia sui suoni di tastiere che di contorno, la libreria mellotron/chamberlin è stupenda!).

ma la cosa fondamentale è che la gestione è piu rapida, piu easy...tutto sul pannello, tutto veloce a portata di mano.

e poi il peso, anche se non sono lontanissimi come peso in realtà quei kg in piu si sentono eccome negli spostamenti frequenti, nord electro è leggerissimo, nord piano pesa e ingombra di piu però è ancora accettabile.

secondo me oltre i 18/19 kg massimo (e gia sono tanti) si comincia a sentire la fatica.
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11592
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 359  

16-05-18 20.11

il nord piano è come un pc esci dal negozio ed hai perso il 50% del valore
  • Arci66
  • Membro: Expert
  • Risp: 1754
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 61  

17-05-18 06.53

Vuole permutare un NE5HP, prendere un NP4 guadagnerebbe qualcosa in keybed ma poi perderebbe il fantastico hammond della NE5.
Secondo me deve tornare in se e tenersi il NE5 che é uno strumento affidabile e maturo, altrimenti poi rimpiange la cazzata fatta.
Se il problema é la keybed e si vuole qualcosa di meglio da tenere a casa, aspetta riempi il salvadanaio e affiancagli una master pianistica, la stessa Roland A88, una SL88 grand, Kawai VPC1 quella che preferisci. La puoi usare pilotando NE5 ed altro ma anche come seconda keyb dell’NE5. Quando vai a suonare fuori esci col solo NE5 che è stato inventato per farsi portare facilmente in giro e uscire dal mix bene in contesto live.
  • Arci66
  • Membro: Expert
  • Risp: 1754
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 61  

17-05-18 06.55

@ Jaam
il nord piano è come un pc esci dal negozio ed hai perso il 50% del valore
Sicuramente la Linea nord meno venduta, tiene meglio il prezzo un electro.
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 3077
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 64  

17-05-18 09.27

@ Jaam
il nord piano è come un pc esci dal negozio ed hai perso il 50% del valore
E tu restaci dentro emo
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11592
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 359  

17-05-18 09.52

@ benjomy
E tu restaci dentro emo
si mi faccio assumere come commesso
  • Arci66
  • Membro: Expert
  • Risp: 1754
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 61  

17-05-18 10.43

@ Jaam
si mi faccio assumere come commesso
Saresti un ottimo dimostratoreemo
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11592
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 359  

17-05-18 11.15

@ Arci66
Saresti un ottimo dimostratoreemo
per vendere tanto devi fare cover di allevi non so se sono capace
  • Arci66
  • Membro: Expert
  • Risp: 1754
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 61  

17-05-18 12.40

@ Jaam
per vendere tanto devi fare cover di allevi non so se sono capace
emoemo Beh considerando che alcune parti del suo ultimo disco, non riesce a suonarle nemmeno lui....cosi almeno dichiarò. Mesà che è roba tosta...per lui...ma per te noemo
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 7919
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 497  

17-05-18 13.45

un alternativa potrebbe esseere la nord stage 3/88, un acquisto importante, lo fai una volta poi per sei sette anni non la cambi piu.

alla fine una stage da sola puo coprire tranquillamente le esigenze di una serata live, se poi gli si abbina una master ausiliaria per pilotare gli organi e gli altri suoni di synth potendo tenere la keybed pesata quasi solo per pianoforti e rhodes, si è a posto quasi per sempre.

certo, non si avrebbe mai la versatilità che ha un kronos ad esempio, che pero pesa molto di piu, se facessero un kronos a 88 tasti del peso massimo di 19 kg sarebbe la tastiera piu versatile al mondo anche se suonasse piu freddo in confronto alle nord, che è un dato di fatto.