Armonica blues

  • MiLord
  • Membro: Senior
  • Risp: 844
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 21  

30-12-17 00.47

Amici, nella vecchiaia mi è venuta voglia di essere utile al gruppo dove suono, nei brani in cui non ci sono parti di tastiera.
In alcune canzoni, due o tre, suono l'armonica con la mia nord, e devo dire che ho ottenuto dei suoni secondo me buoni.
Ho pensato però di suonare le parti dal vivo con un'armonica vera.
Ma in realtà non è uno strumento così facile e immediato come si crede.
Mi sembra di aver capito che esistono armoniche "semplificate"
La domanda è: ma le cosiddette armoniche blues o quelle già accordate, in MI, in Sol ecc... come funzionano?
Sono già accordate sulla pentatonica per esempio? (Dato che si chiamano "blues") Perché se così fosse sarebbe ottimo! In qualsiasi caso suonerei sempre note in tonalità, non male!
Grazie!
  • giusprenc
  • Membro: Senior
  • Risp: 486
  • Loc: Pisa
  • Status:
  • Thanks: 87  

30-12-17 01.50

@ MiLord
Amici, nella vecchiaia mi è venuta voglia di essere utile al gruppo dove suono, nei brani in cui non ci sono parti di tastiera.
In alcune canzoni, due o tre, suono l'armonica con la mia nord, e devo dire che ho ottenuto dei suoni secondo me buoni.
Ho pensato però di suonare le parti dal vivo con un'armonica vera.
Ma in realtà non è uno strumento così facile e immediato come si crede.
Mi sembra di aver capito che esistono armoniche "semplificate"
La domanda è: ma le cosiddette armoniche blues o quelle già accordate, in MI, in Sol ecc... come funzionano?
Sono già accordate sulla pentatonica per esempio? (Dato che si chiamano "blues") Perché se così fosse sarebbe ottimo! In qualsiasi caso suonerei sempre note in tonalità, non male!
Grazie!
Salve;

intanto ti sconsiglio di iniziare con armoniche cromatiche (in ogni caso poco usate nel blues). Quindi procedi pure con quelle diatoniche (le semplificate, per intenderci emo).

Per suonare blues con una armonica (diatonica), la 'regola' generale e': il brano deve essere una V sopra o una IV sotto la chiave della armonica. Ad esempio, blues in C - armonica in F.

Quindi, su una armonica in C, suoni un blues in G; su una armonica in E, un blues in B; su una armonica in F, un blues in C, e cosi' via.

Ovviamente non e' automatico che 'basta soffiare' e viene fuori il 'mood' blues, anche seguendo la regola di cui sopra. Infatti, il tutto torna se si e' in grado di fare un 'bending' decente con l'armonica, cosa non complicatissima, ma che richiede un minimo di esercizio.

In ogni caso in rete trovi una marea di tutorial e lezioni. Spero di averti dato qualche indicazione utile emo

Saluti,

G.
  • MiLord
  • Membro: Senior
  • Risp: 844
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 21  

30-12-17 01.56

@ giusprenc
Salve;

intanto ti sconsiglio di iniziare con armoniche cromatiche (in ogni caso poco usate nel blues). Quindi procedi pure con quelle diatoniche (le semplificate, per intenderci emo).

Per suonare blues con una armonica (diatonica), la 'regola' generale e': il brano deve essere una V sopra o una IV sotto la chiave della armonica. Ad esempio, blues in C - armonica in F.

Quindi, su una armonica in C, suoni un blues in G; su una armonica in E, un blues in B; su una armonica in F, un blues in C, e cosi' via.

Ovviamente non e' automatico che 'basta soffiare' e viene fuori il 'mood' blues, anche seguendo la regola di cui sopra. Infatti, il tutto torna se si e' in grado di fare un 'bending' decente con l'armonica, cosa non complicatissima, ma che richiede un minimo di esercizio.

In ogni caso in rete trovi una marea di tutorial e lezioni. Spero di averti dato qualche indicazione utile emo

Saluti,

G.
Grazie! Non sapevo queste cose quindi thanks!
Mi chiedevo anche se le cosiddette armoniche blues hanno soltanto le note della pentatonica.
Non conosco lo strumento come si può notare. Ai fori corrispondenti corrispondono le note immagino. Un'armonica in DO per esempio, ha i fori corrispondenti alla scala di DO maggiore? E la pentatonica minore?
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 1596
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 124  

30-12-17 02.33

Che io sappia dall'unica armonica diatonica in do che ho a casa funziona cosi:
Se soffi hai la prima, terza maggiore e quinta, quindi hai do mi sol do mi sol do mi sol per 3-4 ottave. Mentre se aspiri hai re fa la re fa la re fa la (in realtà il la a volte è un si mi pare, dipende dall'ottava). Cioè se tu soffi in un tasto hai do, se aspiri nello stesso hai re, se soffi nel successivo hai mi, se aspiri hai fa, nel successivo se soffi hai sol, se aspiri hai la o si. E a ripetersi per le ottave successive.
Non so bene come si usano in un blues. Ma mi pare che è quando aspiri che sei nell'accordo principale del blues, mentre quando soffi sei più nella quarta del giro Blues
  • giusprenc
  • Membro: Senior
  • Risp: 486
  • Loc: Pisa
  • Status:
  • Thanks: 87  

30-12-17 02.45

@ MiLord
Grazie! Non sapevo queste cose quindi thanks!
Mi chiedevo anche se le cosiddette armoniche blues hanno soltanto le note della pentatonica.
Non conosco lo strumento come si può notare. Ai fori corrispondenti corrispondono le note immagino. Un'armonica in DO per esempio, ha i fori corrispondenti alla scala di DO maggiore? E la pentatonica minore?
....si, i fori corrispondono grossomodo alla scala maggiore; grossomodo, perche' in realta' le note che ci sono 'normalmente' (cioe', solo soffiando o tirando l'aria foro per foro) le vedi qui (prima tabella):

Note armonica

Per suonare le note blues (usando la corrispondenza che ho detto prima, che viene detta di "seconda posizione") viene usato in maniera massiccia il bending delle note, come riportato nella seconda tabella del link precedente, da cui vedi come saltano fuori tutte le alterazioni che ti occorrono per suonare 'comodamente' un blues. Dico 'comodamente' perche' la seconda posizione e' quella consigliata per rendere le cose facili, e per rendere il sound blues in modo piu' immediato.

In ogni caso, il 'bending' e' una delle prime cose da imparare a fare sull'armonica.

Saluti,


G.
  • markelly2
  • Membro: Senior
  • Risp: 807
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 24  

30-12-17 08.28

Confermo.
I passi da fare sono:
1- imparare a emettere una nota alla volta, chiara e precisa.
2- imparare a fare i bending, cioè a "piegare" le note. In tal modo si ottengono tutte le altre note che "mancano".

Purtroppo i bending non vengono mai al primo colpo, e spesso ci si scoraggia, ma una volta capito il trucchetto, si apre un mondo.

Sul tubo ci sono moltissimi tutorial, uno molto simpatico è quello del "treno".
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14792
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1347  

30-12-17 08.48

@ markelly2
Confermo.
I passi da fare sono:
1- imparare a emettere una nota alla volta, chiara e precisa.
2- imparare a fare i bending, cioè a "piegare" le note. In tal modo si ottengono tutte le altre note che "mancano".

Purtroppo i bending non vengono mai al primo colpo, e spesso ci si scoraggia, ma una volta capito il trucchetto, si apre un mondo.

Sul tubo ci sono moltissimi tutorial, uno molto simpatico è quello del "treno".
Ariconfermo,

io ho preso una armonica in C un paio di anni fa, per sfizio; la suono di tanto in tanto e sto ancora cercando di capire/imparare come fare un bending "corretto".

Tra i tanti tutorial in giro, ultimamente stavo leggendo questo, ma piú o meno il concetto é chiaro, quindi credo che il problema principale sia fare tanta pratica (difficile farlo in casa, almeno per me...), sbagliare, non mollare alle prime difficoltá ed insistere fino a "trovare il modo"
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 2203
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 172  

30-12-17 08.53

Siete dei maledetti emoemoemoemo
Adesso mi toccherà ripescare in qualche armadio la diatonica in sol che vi giace da decenni ed imparare finalmente come fare il dannato bending emo
  • Dallaluna69
  • Membro: Expert
  • Risp: 1482
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 121  

30-12-17 09.45

E una cosa tipo questa?
Ne esistono di varie forme, colori e prezzi.
Se ti piace il suono, puoi passare a uno strumento a fiato sfruttando la tua competenza tastieristica. emo
  • giusprenc
  • Membro: Senior
  • Risp: 486
  • Loc: Pisa
  • Status:
  • Thanks: 87  

30-12-17 10.25

@ Dallaluna69
E una cosa tipo questa?
Ne esistono di varie forme, colori e prezzi.
Se ti piace il suono, puoi passare a uno strumento a fiato sfruttando la tua competenza tastieristica. emo
....e per la cronaca la melodica e' la soluzione che alla fine ho adottato io (piu' che altro perche' nel gruppo blues in cui suono, con la sx suono il basso e l'armonica non rende suonata con una mano sola): ne ho presa una gia' con pick-up, e adeguatamente effettata, fa la sua figura emoemo

G.
  • Dallaluna69
  • Membro: Expert
  • Risp: 1482
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 121  

30-12-17 12.12

@ giusprenc
....e per la cronaca la melodica e' la soluzione che alla fine ho adottato io (piu' che altro perche' nel gruppo blues in cui suono, con la sx suono il basso e l'armonica non rende suonata con una mano sola): ne ho presa una gia' con pick-up, e adeguatamente effettata, fa la sua figura emoemo

G.
Wow! Hai su youtube un video mentre sei/siete in azione? Sarei veramente curioso di vedere!
È un pezzo che punto la melodica rasta della hohner. Prima o poi mi decido e la prendo!
  • MiLord
  • Membro: Senior
  • Risp: 844
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 21  

30-12-17 18.22

Davvero interessanti tutti i vostri interventi!
Grazie! Thanks a tutti! emo
  • markelly2
  • Membro: Senior
  • Risp: 807
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 24  

30-12-17 21.17

Ah, prendi una Hohner Marine Band (la classica più venduta, con corpo in legno che fa un ottimo suono) o Golden Melody (corpo in metallo, morbida e squillante), spendi almeno 30-40 euro, non dovrai impazzire a soffiare, tutte quelle a meno sono chiodi che non suonano.
  • MiLord
  • Membro: Senior
  • Risp: 844
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 21  

30-12-17 22.58

@ markelly2
Ah, prendi una Hohner Marine Band (la classica più venduta, con corpo in legno che fa un ottimo suono) o Golden Melody (corpo in metallo, morbida e squillante), spendi almeno 30-40 euro, non dovrai impazzire a soffiare, tutte quelle a meno sono chiodi che non suonano.
Grazie!
Quindi per il classico blues in MI dovrei prendere quella accordata in LA giusto? emo
Una di queste dici? Qual'è meglio per me?
Thanks! Anzi credo che ti siano arrivati due o tre thanks eheh, sul nuovo sito si può evidentemente, o è un bug. Meglio così!
  • markelly2
  • Membro: Senior
  • Risp: 807
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 24  

31-12-17 01.16

@ MiLord
Grazie!
Quindi per il classico blues in MI dovrei prendere quella accordata in LA giusto? emo
Una di queste dici? Qual'è meglio per me?
Thanks! Anzi credo che ti siano arrivati due o tre thanks eheh, sul nuovo sito si può evidentemente, o è un bug. Meglio così!
Sì con una armonica in A suoni su un blues in E.
La 1896 è forse l'armonica più usata nel blues, il tipico suono si fa sentire. Per iniziare però la Special 20 è più facile, i bending riescono meglio.
Ti consiglio di dare un'occhiata a questo sito:
http://www.doctorharp.it/index.html
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 1941
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 104  

31-12-17 11.12

Effettivamente siete dei maledetti (ma anche no). Tempo fa presi la bellezza di 3 armoniche... una in E, una in A e una in C.
Dopo vari tentativi di riuscire a fare un bending ho mollato...anche perché i suoni non mi quadravano... infatti... sul blues in E provavo l'armonica E e cosi via.
Sta cosa della quinta non la sapevo mica!!!! emo
Quindi... con la A... vado a suonare su un blues in E (quinta ascendente) oppure quarta ascendente?
con la E.... suono sul B
e con la C suono sul G
Giusto???

Ho fortunatamente una Special 20 (A) quindi userò i vostri consigli usando questa per re-iniziare ad esercitarmi...
Poi ho un'altra Hohner (E) dove c'é scritto solo BLUES HARP e poi quella in (C) è una HERING brasiliana con su scritto BLACK BLUES.
  • markelly2
  • Membro: Senior
  • Risp: 807
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 24  

31-12-17 12.13

@ FranzBraile
Effettivamente siete dei maledetti (ma anche no). Tempo fa presi la bellezza di 3 armoniche... una in E, una in A e una in C.
Dopo vari tentativi di riuscire a fare un bending ho mollato...anche perché i suoni non mi quadravano... infatti... sul blues in E provavo l'armonica E e cosi via.
Sta cosa della quinta non la sapevo mica!!!! emo
Quindi... con la A... vado a suonare su un blues in E (quinta ascendente) oppure quarta ascendente?
con la E.... suono sul B
e con la C suono sul G
Giusto???

Ho fortunatamente una Special 20 (A) quindi userò i vostri consigli usando questa per re-iniziare ad esercitarmi...
Poi ho un'altra Hohner (E) dove c'é scritto solo BLUES HARP e poi quella in (C) è una HERING brasiliana con su scritto BLACK BLUES.
Temo che le ultime due siano potenzialmente due chiodi, spero di sbagliarmi... emo
Te ne accorgerai presto emo
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 1941
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 104  

31-12-17 12.28

@ markelly2
Temo che le ultime due siano potenzialmente due chiodi, spero di sbagliarmi... emo
Te ne accorgerai presto emo
Si... lo penso anche io... Quindi le rimetto in naftalina e mi cimento con la Spcial 20 Marine Band... emo
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14792
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1347  

31-12-17 12.38

FranzBraile ha scritto:
Sta cosa della quinta non la sapevo mica!!!!
Quindi... con la A... vado a suonare su un blues in E (quinta ascendente) oppure quarta ascendente?
con la E.... suono sul B
e con la C suono sul G
Giusto???

Giusto, se ci pensi serve per avere la "7a di dominante" della fondamentale (ovvero se suoni in G7 ti serve il F naturale che si trova nella scala di C maggiore, di cui G é la dominante) ma questo discorso vale per il blues dove l'accordo base é di 7a, se tu suoni altre cose in tonalitá maggiore tipo la solita "Oh Susanna" allora userai l'armonica nella tonalitá "giusta"
  • fusion79it
  • Membro: Senior
  • Risp: 591
  • Loc: Benevento
  • Status:
  • Thanks: 13  

04-01-18 13.35

la suono da 8 mesi con discreta continuità. sono quasi pronto per esibirmi dal vivo. sono padrone del bending e mi sto allenando molto sul vibrato gutturale. Mi sto appassionando tantissimo a questo strumento che considero un "piccolo miracolo"