Moxf vs krome vs fa: una scelta difficile (per me)

  • Peter82
  • Membro: Guest
  • Risp: 19
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 0  

11-03-16 11.49

Buongiorno a tutti mi chiamo Pietro, sono di Brescia e sebbene scriva pochissimo su questo forum sono iscritto ormai da diverso tempo. Ho sempre trovato consigli e spunti utilissimi in ogni discussione perciò mi rivolgo a questa comunità per un consiglio da persone che ne sanno più di me.

Mi trovo nella necessità di aggiungere al mio set up una workstation, ed avendo un budget che non può superare i 1.000 euro mi sono orientato su queste tre opzioni:

- Yamaha MOXF6
- Korg KROME 61
- Roland FA06

ma non riesco a decidermi anche perché mi sembrano molto simili, nel senso che secondo il mio modesto punto di vista suonano abbastanza bene un po' tutte e tre, di conseguenza non mi so decidere.

Vi chiedo quindi lumi/consigli che mi possano aiutare nella scelta e/o suggerimenti circa qualcosa di alternativo a cui magari non ho pensato, tenete però conto che non posso sforare il budget di qui sopra.

Se può essere utile aggiungo anche che non ho particolari esigenze in termini di keybed in quando questa tastiera eventualmente verrebbe suonata da una master pesata che ormai uso da più di un anno e con cui mi trovo benissimo.

Vi ringrazio già da ora per la partecipazione.

Buona giornata a tutti

Pietro

p.s.
mi rendo conto che potrebbe trattarsi di un argomento ormai trito e ritrito però vi prego comunque di aiutarmi, grazie ancora.
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9204
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 658  

11-03-16 12.01

Così su due piedi ti suggerirei il Roland FA06, che ha a bordo anche un sintetizzatore Virtual Analog (Roland lo chiama SuperNatural Synth), cosa che gli altri due non hanno.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13644
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1673  

11-03-16 13.12

Ciao Pietro

Ben ritornato nel forum. Ogni tanto, leggere dei post educati fa salire l'autostima emo

Se dovessi scegliere, delle tre terrei solo MOXF6 e FA-06, escludendo ovviamente Krome che è qualche gradino sotto.

Adesso spetta a te decidere, tenendo conto che, ad esempio FA-06 ha fino a due SRX virtuali (schede di espansione) gratuite installabili, per aumentare la capacità sonora dello strumento.

D'altro canto con MOXF6 avresti la possibilità di installare una FlashRAM che, però, fa lievitare il prezzo e si "tira dietro" anche la necessità di avere gli Editor di John Melas ed il famoso Motif Wave Editor, per creare i banchi di Voices con i campionamenti. In ogni caso il budget lo supereresti.

Sarebbe forse il caso di concedersi qualche prova sull'uno o sull'altro strumento, per capire qual è la timbrica che ti piace maggiormente.
Non ti nascondo che preferisco Yamaha, anche se - ad onor del vero - abituato a Motif XF7, quando ho provato un MOXF6 l'ho sentito "spento" e poco dinamico. Per inciso usavo le mie AKG K-240 mkII che mi porto sempre appresso quando provo gli strumenti elettronici.
Di FA-06 non mi sono piaciuti la tastiera (ma questo è un problema relativo) il display abbastanza piccolo e le finiture in plastica lucida facilmente strisciabili con l'uso normale.

  • Peter82
  • Membro: Guest
  • Risp: 19
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 0  

11-03-16 17.45

@ mima85
Così su due piedi ti suggerirei il Roland FA06, che ha a bordo anche un sintetizzatore Virtual Analog (Roland lo chiama SuperNatural Synth), cosa che gli altri due non hanno.
mentre per gli altri suoni in particolare ep, stringe e brass (che dovrebbero sfruttare la tecnologia Super Natural Acustic) come suonano (scusa la ripetizione)? hanno una buona pasta? sono belli corposi?

Dalle prove viste sul tubo non sembrano affatto male.

Intanto ti ringrazio per il consiglio
  • Peter82
  • Membro: Guest
  • Risp: 19
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 0  

11-03-16 17.57

@ michelet
Ciao Pietro

Ben ritornato nel forum. Ogni tanto, leggere dei post educati fa salire l'autostima emo

Se dovessi scegliere, delle tre terrei solo MOXF6 e FA-06, escludendo ovviamente Krome che è qualche gradino sotto.

Adesso spetta a te decidere, tenendo conto che, ad esempio FA-06 ha fino a due SRX virtuali (schede di espansione) gratuite installabili, per aumentare la capacità sonora dello strumento.

D'altro canto con MOXF6 avresti la possibilità di installare una FlashRAM che, però, fa lievitare il prezzo e si "tira dietro" anche la necessità di avere gli Editor di John Melas ed il famoso Motif Wave Editor, per creare i banchi di Voices con i campionamenti. In ogni caso il budget lo supereresti.

Sarebbe forse il caso di concedersi qualche prova sull'uno o sull'altro strumento, per capire qual è la timbrica che ti piace maggiormente.
Non ti nascondo che preferisco Yamaha, anche se - ad onor del vero - abituato a Motif XF7, quando ho provato un MOXF6 l'ho sentito "spento" e poco dinamico. Per inciso usavo le mie AKG K-240 mkII che mi porto sempre appresso quando provo gli strumenti elettronici.
Di FA-06 non mi sono piaciuti la tastiera (ma questo è un problema relativo) il display abbastanza piccolo e le finiture in plastica lucida facilmente strisciabili con l'uso normale.

Grazie ogni tanto ho bisogno di qualche dritta e questo ritengo che sia il posto migliore dove trovare informazioni di qualità (è anche vero che seguo molte discussioni sempre su questo forum senza intervenire direttamente ma cercando di raccogliere ogni info utile a tenermi sempre aggiornato)

Ritornando alla questione in essere ho avuto (e mi sono trovato anche molto bene) per anni una yamaha MO8 che dovrebbe essere circa 2 modelli prima della moxf e se i suoni di questa sono grosso modo simili (se nn addirittura migliori in quanto più recente) un idea di quello che può darmi potrei anche avercela.

Avevo pensato anche io ad una prova che mi permettesse di confrontare i modelli direttamente, tuttavia nella mai zona non sono ancora riuscito a trovare un negozio che abbia moxf. Spero a breve di riuscire a provare quanto meno i modelli che mia hai suggerito e venirne finalmente a capo.

Nel frattempo ti ringrazio moltissimo.

A presto
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9204
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 658  

11-03-16 18.23

Peter82 ha scritto:
mentre per gli altri suoni in particolare ep, stringe e brass (che dovrebbero sfruttare la tecnologia Super Natural Acustic) come suonano (scusa la ripetizione)? hanno una buona pasta? sono belli corposi?


Uh, guarda, su questo non saprei risponderti, perché ho basato il mio consiglio relativamente alla FA06 sulle caratteristiche tecniche della tastiera (ed il FA, forte del sintetizzatore VA, tra le tre citate vince), e sul fatto che in generale ne ho sentito parlare sempre bene, mentre a memoria le voci critiche a riguardo di Moxf e Krome erano più frequenti. Anche relativamente al suono.

Non ho però mai avuto modo di provare nessuno di quei 3 strumenti, quindi per il giudizio sul suono sono costretto a cedere la parola a chi li ha provati e li conosce. Ed a consigliarti, non appena ne avrai l'occasione, di fare una prova diretta delle tre macchine per giudicare tu stesso quale ritieni migliore.
Edited 11 Mar. 2016 17:26
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9296
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 436  

11-03-16 18.36

Strings: i supernatural acoustic sono buonini, ma ci sono valanghe di espansioni (le cosiddette EXP che si scaricano gratuitamente dal sito Roland Axial e contengono suoni basati su samples) dove c'é ogni ben di dio

EP: a me gli EP supernatural acoustic piacciono molto, poi anche qui nelle EXP ce n'é per tutti i gusti

Brass: quelli di serie sono decenti ma niente di che, ci sono un paio di EXP con degli ottimi brass...inoltre usando il concetto di studio set e mettendone il layer tre o quatto si ottengono risultati eccellenti

emo
  • Peter82
  • Membro: Guest
  • Risp: 19
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 0  

11-03-16 19.28

@ Cyrano
Strings: i supernatural acoustic sono buonini, ma ci sono valanghe di espansioni (le cosiddette EXP che si scaricano gratuitamente dal sito Roland Axial e contengono suoni basati su samples) dove c'é ogni ben di dio

EP: a me gli EP supernatural acoustic piacciono molto, poi anche qui nelle EXP ce n'é per tutti i gusti

Brass: quelli di serie sono decenti ma niente di che, ci sono un paio di EXP con degli ottimi brass...inoltre usando il concetto di studio set e mettendone il layer tre o quatto si ottengono risultati eccellenti

emo
Ne approfitto per farti un altra domanda visto che sei possessore di un FA08 quanti voci si possono mettere in layer?

L'hai già usata live? com'è la resa?

Grazie di nuovo
  • Peter82
  • Membro: Guest
  • Risp: 19
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 0  

11-03-16 19.30

@ Peter82
Ne approfitto per farti un altra domanda visto che sei possessore di un FA08 quanti voci si possono mettere in layer?

L'hai già usata live? com'è la resa?

Grazie di nuovo
Naturalmente queste domande sono estese anche ai possessori di Krome e Moxf

Grazie ancora a tutti
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9296
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 436  

11-03-16 20.15

@ Peter82
Ne approfitto per farti un altra domanda visto che sei possessore di un FA08 quanti voci si possono mettere in layer?

L'hai già usata live? com'è la resa?

Grazie di nuovo
In layer/split si possono mettere 16 voci

Dal vivo non l'ho mai usata in quanto di solito le pochissime serate che faccio sono sul piano a coda, ma un carissimo amico e forumista ci ha fatto parecchie date e mi sembra che sia rimasto contentoemo
  • Peter82
  • Membro: Guest
  • Risp: 19
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 0  

13-03-16 22.06

ieri sono riuscito a provare in un negozio di strumenti musicali (non proprio vicino a casa) il moxf e il krome, e non è che mi abbiamo proprio entusiasmato certo non mi aspettavo di avere di fronte che so il motif o il kronos, ma mi sembrava che dai video sul tubo suonassero meglio (magari sono un impedito io). Ad ogni modo aspetto di provare anche l'FA per farmi un idea più chiara e di prendere un eventuale decisione.

Vi chiedo a questo punto se potete suggerirmi eventuali altre opzioni anche sull'usato.

Grazie e buona serata

Pietro
  • artemiasalina
  • Membro: Expert
  • Risp: 1411
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 48  

14-03-16 12.38

Se ti può essere utile, ti posto un link ad una demo "molto cruda" che ho fatto per quanto riguarda Krome.

Demo rozza

Su questa tastiera posso dirti che è facilissimo da configurare, è leggerissima, ha una buona programmazione dei suoni e si difende bene su molte categorie.
Io ci faccio tutti i live e suona bene (molto presente laddove richiesto).
Edited 14 Mar. 2016 11:40
  • Peter82
  • Membro: Guest
  • Risp: 19
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 0  

16-03-16 14.42

@ artemiasalina
Se ti può essere utile, ti posto un link ad una demo "molto cruda" che ho fatto per quanto riguarda Krome.

Demo rozza

Su questa tastiera posso dirti che è facilissimo da configurare, è leggerissima, ha una buona programmazione dei suoni e si difende bene su molte categorie.
Io ci faccio tutti i live e suona bene (molto presente laddove richiesto).
Edited 14 Mar. 2016 11:40
prima di tutto, complimenti suoni davvero molto bene. in effetti dal demo che hai fatto sembra suonare bene in un po tutte le categorie (tranne gli hammond forse). Non suonava così quando l'ho provata potrebbe essere un problema di amplificazione (le ho provate con delle cuffie datemi dal negoziante e non mi sembravano molto buone) oppure di tastierista (ovvero io emo).

Mi riservo di riprovarle tutte e tre in condizioni migliori.

Intanto grazie mille.
  • artemiasalina
  • Membro: Expert
  • Risp: 1411
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 48  

16-03-16 16.41

Grazie, anche se erano dei "cazzeggi".
Ti voglio solo avvisare che però la keybed fa davvero pena. Ma mi sembra di capire che per te ha poca importanza.
  • Peter82
  • Membro: Guest
  • Risp: 19
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 0  

17-03-16 00.26

@ artemiasalina
Grazie, anche se erano dei "cazzeggi".
Ti voglio solo avvisare che però la keybed fa davvero pena. Ma mi sembra di capire che per te ha poca importanza.
ti dirò che anche quella del moxf è tanto diversa...poi a me non serve per le parti pianistiche ma per il resto (synth, pad, archi, hammond no perché per quello uso l'electro 3) emo
  • Xview1983
  • Membro: Guest
  • Risp: 119
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 8  

22-06-16 13.26

Riesumo il thread:

Voglio cambiare tastiere, sono indeciso tra Roland FA6 e YAMAHA MOXF6 il budget è 1000€

DI MOXF mi piacciono i suoni acustici e la tastiera semi pesata.

DI FA06 invece il display più grande, le espansioni ed i synth VA.

Suono in un gruppo che fa fa i classici anni 70 e 80, per ora le parti di piano non le uso, in quanto gia c'è un pianista, pero in futuro, visto che vorrei tenerla almeno per i prossimi 5 o 6 anni...non vorrei trovarmi a piedi...

Per ora mi servono buone parti di organi, string, brass, sax e Pad, deve essere in grado di mandare al volo dei sample campionati, deve avere a portati di dita tutto il necessario per cambiare al volo i settaggi...

Il VA ce l'ho, è un SH201, anche se non è il massimo per alcuni di voi..a me piace e lo terrei con me ancora per un po.



Eventualemente per sopperire alla tastiera della FA 06, avrei una Behiringer UMX61, che comunque è una semi pesata...

Che faccio????emoemoemoemoemo
Edited 22 Giu. 2016 12:37
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 4382
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 270  

22-06-16 13.49

Xview1983 ha scritto:
Per ora mi servono buone parti di string, brass, sax e Pad, deve essere in grado di mandare al volo dei sample campionati, deve avere a portati di dita tutto il necessario per cambiare al volo i settaggi...

Il kross sembra fatto apposta,l'hai sentito?
  • Xview1983
  • Membro: Guest
  • Risp: 119
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 8  

22-06-16 14.37

zerinovic ha scritto:
Il kross sembra fatto apposta,l'hai sentito?



Si ma, non mi convince, è troppo leggero, e poi, ho dimenticato di dirvi che mi servono pure le parti di organi...emoemo



  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 4382
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 270  

22-06-16 16.22

@ Xview1983
zerinovic ha scritto:
Il kross sembra fatto apposta,l'hai sentito?



Si ma, non mi convince, è troppo leggero, e poi, ho dimenticato di dirvi che mi servono pure le parti di organi...emoemo



Be alimentatore esterno tastiera direi eterea...che pero sopperisci con la umx.gli organi sono tanti e non suonano male,ti sei abituato al drawbars della casio?..va be dai..calcola che ha il doppio della wave rom Dell'x50. Poi motivo per il quale cambierei la Casio che più o meno per me si equivalgono. Sono gli in out midi din. La doppia wheel.un registratore mic e audio più flessibile perché registra in wave e non in formato nativo.e puoi applicare effetti al microfono.cosi che non avresti bisogno di computer e nemmeno di mixer.
  • Xview1983
  • Membro: Guest
  • Risp: 119
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 8  

22-06-16 17.32

zerinovic ha scritto:
Be alimentatore esterno tastiera direi eterea...che pero sopperisci con la umx.gli organi sono tanti e non suonano male,
a be dai..calcola che ha il doppio della wave rom Dell'x50. Poi motivo per il quale cambierei la Casio che più o meno per me si equivalgono.


se devo prendere una MX61, una KROSS o una junoDS, mi tengo la CASIO...

zerinovic ha scritto:
sei abituato al drawbars della casio?.


Si, tu stai riscontrando problemi?

voglio qualcosa che accoppiato al 201, mi permetta di affrontare tutte le situazioni con il gruppo, senza stare a impazzire...

emoemoemo