BK-9 Effetti che non si sentono nelle uscite OUT

  • Roland70
  • Membro: Senior
  • Risp: 569
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 38  

13-03-18 14.35

ciao @boozekey
come avrò già detto diverse volte in questo forum, la Bk9 è una tastiera da sempre sottovalutata per diversi motivi,più o meno comprensibili.
Appena acquistata pochissimi styles hanno quella giusta "botta" che si cerca in un sound specifico,giusto per gli amanti della Roland hanno potuto e voluto azzardare l'acquisto apprezzandone successivamente i pregi di questa tastiera,per carità con qualche difetto.....ci mancherebbe!

Il tutto è stato voluto dalla casa madre e pertanto tutti i volumi e tutti i parametri,vanno risettati e configurati ad hoc secondo i propri gusti e spesso non sempre dal risultato raggiungibile. Ti assicuro che è un lavorone da fare......personalmente ho agito su ogni singolo style, rullante dopo rullante,strumento dopo strumento,suono dopo suono, per dare il giusto "sprint" al sound finale......soprattutto sulle drums.....che ti assicuro non sono per niente male se settate a dovere (vedi effetti,reverber etc etc )

Si agisce generalmente sulle frequenze degli alti,medi e bassi........prova e riprova......ripeto è un lavorone e la mancanza di uno schermo touch sicuramente aggrava il tutto.......ecco coloro che hanno provato la bk9 ( o il bk7m) hanno quasi subito mollato......perchè c'è da perderci tempo .....e non poco direi. Anche io sono stanco ma considerando anche il prezzo che ad oggi costa per me non ha nulla da invidiare alle più blasonate.

Sono altresì consapevole che in futuro toccherà cambiare casa perchè la Roland ha abbandonato la produzione di arranger (vedasi Roland Italia) ma per ora ne sono pienamente soddisfatto. Ovvio,non sto dicendo che sia attualmente la migliore ma complessivamente è ancora attuale e valida, se opportunamente settata bene.

Quindi ti invito ad agire sui parametri che ti ho citato, e tramite il makup tools rivedi interamente la composizione dello style. Per i suoni idem......fino a trovare il risultato a te consono.

Ne equivale che aumentando di molto quasi tutti i volumi, dovrai aumentare anche i relativi gain di uscita delle rispettive parti ( left e righ ) altrimenti rischi di sentire poco gli strumenti suonati a destra......

spero di essere stato d'aiuto e per qualsiasi cosa non esitare,cercherò di risponderti appena avrò tempo emo

quì puoi ascoltare alcune demo,anche se non recenti