NAMM 2016 - CRUMAR MOJO single manual

  • giumargio
  • Membro: Senior
  • Risp: 144
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 3  

17-03-17 16.51

@ marcoballa
per gli organisti che non vogliono rinunciare al secondo manuale.

in certe occasioni si porta solo un "pezzo", quando la situazione lo richiede si portano entrambi, ingombro e peso imbattibili.

mi sembra una ottima "stratificazione" dell'offerta, unica nel genere.
questa è la più comoda soluzione per i viaggiatori o i suonatori da palchi piccoli (non sempre è possibile montare tutto oppure non sempre serve tutto).

poi c'è il Mojo "classico", doppio manuale con comandi più dedicati (doppia serie di drawbars, ecc.).

poi c'è il DMC (con GEMINI) sempre con impostazione dedicata agli organisti ma con altri mille suoni (a livello di una workstation di ultima generazione - anzi probabilmente meglio emo -)
emo
Intanto Thanks!

Resto curioso sul peso complessivo perché, in quanto a ingombro, tra Mojo e Mojo 61 ballano 6 cm in larghezza e 15 in profondità (e 5,5 kg in peso).

Poi se la "stratificazione" è stata studiata con un meccanismo aggangio-sgancio semplice, veloce e stabile: chapeau! emo
  • giumargio
  • Membro: Senior
  • Risp: 144
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 3  

22-07-17 17.18

emo AITA SOS
Ho aggiornato il firmware del mio Mojo 61 alla release 1.23.
Ora in modalità VB3, ma solo in split mode, la parte lower si comporta come se fosse collegato un pedale sustain tenuto schiacciato. Non ho collegato alcun pedale sustain, solo il solito Yamaha FC7 nel corretto ingresso.
Scioccamente non ho tenuto il file della precedente release per tornare alla versione 1.21.
Some help?
  • giumargio
  • Membro: Senior
  • Risp: 144
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 3  

26-07-17 14.33

Giusto per non lasciare la cosa in sospeso emo: l'assistenza Crumar si dimostra ancora una volta attenta e puntuale; siamo in contatto e, forse, ho finalmente capito quale parametro modificabile crea il problema.
In ogni caso mi hanno messo in condizione di poter usare tranquillamente il mio Mojo 61 emo, in attesa di soluzione definitiva.
Grazie Crumar emo
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 5399
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 720  

11-10-18 17.29

aggiornamento, per chi se lo fosse perso...
nuovo upgrade per Mojo 61, sul sito Crumar.

- nuova simulazione leslie
- nuovo overdrive rimodellato (parametri efficacissimi all'interno della simulazione leslie, come deve essere)
- nuovo keyclick

soprattutto... presenza di dettaglio fondamentale per chi è abituato a suonare l'hammond vero.
ora c'è un cross-talk sul manuale superiore, che simula l'esatto comortamento di un vero hammond, generando frequenze "alternative" (rispetto al settaggio dei drawbars) quando si premono più note contemporaneamente.
provare per credere emoemo

e altre cose che scoprirete scaricando l'upgrade-pack...

consiglio di aggiornare e sperimentare coi nuovi parametri, ora finalmente l'overdrive risponde in modo corretto su tutte le frequenze, il leslie ha una "presenza" mai sentita prima e anche i pianoforti elettrici (che, giusto per i distratti, sono gli stessi del Seven) hanno una nuova risposta dinamica adattata al tasto waterfall.

poi non dite che non ve l'ho detto emoemo

anticipo già le risposte:
- no, per ora nessun analogo aggiornamento per mojo doppio manuale o hamichord (che fino a oggi erano andati in parallelo con mojo61 e gemini) e non so se arriverà qualcosa di analogo vista la presenza di nuovi parametri che potrebbero non essere gestibili dalle vecchie piattaforme pc

- no, per ora nessun aggiornamento per gemini (ma arriverà)
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 5399
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 720  

14-10-18 12.11

ecco test con settaggi diversi dei nuovi parametri della simulazione saturazione valvolare dell'ampli del leslie.
volutamente ripresa ambientale con telecamera per far cogliere la "botta" della percussione a seconda del settaggio del parametro "Tube Feedback" (poi ve lo faccio sentire anche in successivo video).

cito dal manuale:
"Tube feedback.
This is a very important parameter that works on an aspect of
the whole amplification system that can drastically vary both the dynamic response and the frequency response, as well as have an impact on the overdrive.
When a Leslie cabinet is set very close to the Hammond organ and is played at a high volume, there's some sort of feedback between the tubes, the transformers and the pickups of the Hammond and the speakers of the Leslie, resulting in a sound that tends to get “fatter”, the attack is “punchier” and the distortion is aggressive, giving you the feeling that some sort of energy is looping between the organ and its amplifier.
Now, a genuine Leslie 122 or 147 is only 40W of power, but if you try to connect your Hammond organ to a 100W guitar amp such as a Marshall JCM900 or a Fender Twin you'll notice that the amp starts going in feedback even if you don't play any note on the organ.
This is... pure analog power!
Try this parameter at small steps, it can drastically change the sound in both a pleasant or unpleasant way, according to your tastes."


inavvertitamente devo aver lasciato qualche compressore attivo sulla videocamera per cui si sente un "effetto dolby" (questa la capiscono solo gli over 40 che hanno potuto godere delle gioie dei registratori a cassette emo), una specie di "respiro" sulle alte frequenze. ma tant'è, quello che si deve sentire si sente emoemo

Q U I
emo
  • ziokiller
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9064
  • Loc: Treviso
  • Status:
  • Thanks: 1099  

14-10-18 23.53

@ marcoballa
ecco test con settaggi diversi dei nuovi parametri della simulazione saturazione valvolare dell'ampli del leslie.
volutamente ripresa ambientale con telecamera per far cogliere la "botta" della percussione a seconda del settaggio del parametro "Tube Feedback" (poi ve lo faccio sentire anche in successivo video).

cito dal manuale:
"Tube feedback.
This is a very important parameter that works on an aspect of
the whole amplification system that can drastically vary both the dynamic response and the frequency response, as well as have an impact on the overdrive.
When a Leslie cabinet is set very close to the Hammond organ and is played at a high volume, there's some sort of feedback between the tubes, the transformers and the pickups of the Hammond and the speakers of the Leslie, resulting in a sound that tends to get “fatter”, the attack is “punchier” and the distortion is aggressive, giving you the feeling that some sort of energy is looping between the organ and its amplifier.
Now, a genuine Leslie 122 or 147 is only 40W of power, but if you try to connect your Hammond organ to a 100W guitar amp such as a Marshall JCM900 or a Fender Twin you'll notice that the amp starts going in feedback even if you don't play any note on the organ.
This is... pure analog power!
Try this parameter at small steps, it can drastically change the sound in both a pleasant or unpleasant way, according to your tastes."


inavvertitamente devo aver lasciato qualche compressore attivo sulla videocamera per cui si sente un "effetto dolby" (questa la capiscono solo gli over 40 che hanno potuto godere delle gioie dei registratori a cassette emo), una specie di "respiro" sulle alte frequenze. ma tant'è, quello che si deve sentire si sente emoemo

Q U I
emo
Io ho un video in cui suono l'A102 di Andrea collegato al suo Fender Twin, volume altissimo, gain a manetta... appena smetto di suonare, alzo le mani dai tasti e l'organo va in feedback da solo! Figata pazzesca!

In realtà anche col normale Leslie l'avevo sempre realizzato che c'era una sorta di feedback fra l'organo e il Leslie quando è al massimo del volume e molto vicino all'organo. Questo parametro ha materializzato il mio sentore, infatti basta alzarlo anche solo a 10 ~ 15 che aggiunge quella "botta" in più che l'overdrive da solo non riesce a dare.

  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 5399
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 720  

15-10-18 11.29

@ ziokiller
Io ho un video in cui suono l'A102 di Andrea collegato al suo Fender Twin, volume altissimo, gain a manetta... appena smetto di suonare, alzo le mani dai tasti e l'organo va in feedback da solo! Figata pazzesca!

In realtà anche col normale Leslie l'avevo sempre realizzato che c'era una sorta di feedback fra l'organo e il Leslie quando è al massimo del volume e molto vicino all'organo. Questo parametro ha materializzato il mio sentore, infatti basta alzarlo anche solo a 10 ~ 15 che aggiunge quella "botta" in più che l'overdrive da solo non riesce a dare.

sì, io ho ottenuto quel feedback solo un paio di volte, con l'A100 dell'amico Angelo ai tempi dell'Hammond Social Club (infatti stavo LEGGERMENTE esagerando col volume emoemo).

cosa che in casa non posso permettermi perchè il leslie è lontano dall'hammond, chiuso in un isobox e soprattutto non è valvolare emoemoemoemo

dal vivo nemmeno perchè ho il tornado valvolare ma l'hamichord non ha pickup emoemoemoemo

PS: un ulteriore "thanks" per te emo
  • JudoLudo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1586
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 29  

19-10-18 10.33

@ marcoballa
sì, io ho ottenuto quel feedback solo un paio di volte, con l'A100 dell'amico Angelo ai tempi dell'Hammond Social Club (infatti stavo LEGGERMENTE esagerando col volume emoemo).

cosa che in casa non posso permettermi perchè il leslie è lontano dall'hammond, chiuso in un isobox e soprattutto non è valvolare emoemoemoemo

dal vivo nemmeno perchè ho il tornado valvolare ma l'hamichord non ha pickup emoemoemoemo

PS: un ulteriore "thanks" per te emo
Ciao ragazzi linko un post che ho trovato molto interessante.
mojo61 e legend solo