Yamaha MODX

  • MiLord
  • Membro: Senior
  • Risp: 844
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 21  

14-09-18 19.16

Thanks per la segnalazione marco!
Beh anche la krome 61 pesa circa 7 kg. Molti ne criticano la meccanica, ma a me non è sembrata così drastica. Contrariamente a quella del krome 88 che invece mi è parsa insuonabile.
Io ho provato la versione a 73 tasti della korg, se è la stessa della 61, e su questa yamaha ne montano una simile, per me è un buon compromesso, relativamente al peso.
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 5402
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 720  

14-09-18 19.17

e ancora...
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 2203
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 172  

14-09-18 19.18

@ marcoballa
altro video...
Quando si dice "battuto sul filo di lana"... emo
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11952
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 378  

14-09-18 19.27

@ marcoballa
e ancora...
finalmente
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8172
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 504  

14-09-18 19.35

@ fighterrx
michelet ha scritto:
La ragionevole certezza l'avremo consultando le specifiche ufficiali. Punto.


Le specifiche UFFICIALI adesso ci sono (in fondo al manuale utente scaricabile dal consueto sito Yamaha).
La polifonia AWM2 è 128 note stereo (per i sample abilitati). Come su Montage.

Punto, e a capo.
si alla fine é un montage con meno pulsanti, meno sliders, stesso display e sistema operativo, ma la polifonia fmx é dimezzata (64 contro 128), i campioni interni sono identici, la sintesi é identica, la flash rom é poco piu della metá (1 giga contro 1.76), le locazioni memoria sono identiche (640 user performances piu 5100 e passa installabili come libraries), superknob, ingressi A/D con envelope follower ( e queste due cose francamente non me le sarei aspettate), la SST é solo per suoni a 4 parti anzichè 8.

sinceramente mi aspettavo molto piu scaled down....peccato x l'alimentazione esterna una cosa in piu da doversi portare appresso.
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 5402
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 720  

14-09-18 19.43

sto guardando il video in diretta della pagina Yamaha...

per ora mezz'ora di drone modulare...
ho un principio di orchite...
  • akkotyni
  • Membro: Senior
  • Risp: 216
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 19  

14-09-18 20.20

@ marcoballa
sto guardando il video in diretta della pagina Yamaha...

per ora mezz'ora di drone modulare...
ho un principio di orchite...
I polacchi sono dei fenomeni emo
Comparazione con Montage qui
Dall’ascolto, penso due cose: o il Modx è settato con una curva di dinamica più ripida oppure i convertitori del Montage fanno la differenza. Che dite?
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14792
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1347  

14-09-18 21.39

@ akkotyni
I polacchi sono dei fenomeni emo
Comparazione con Montage qui
Dall’ascolto, penso due cose: o il Modx è settato con una curva di dinamica più ripida oppure i convertitori del Montage fanno la differenza. Che dite?
Stavo notando la stessa cosa... il Montage sembra piú “vivido” ma il MODX timbricamente é identico.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13795
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1702  
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13795
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1702  

14-09-18 22.18

@ maxpiano69
Stavo notando la stessa cosa... il Montage sembra piú “vivido” ma il MODX timbricamente é identico.
A me invece sembra che sia proprio "tagliato con l'accetta" specialmente nelle performance contraddistinte da una forte animazione. Si percepisce una semplificazione notevole nel suono politimbrico, poi le Performance classiche con Pianoforte acustico e Rhodes, suonano uguali.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14792
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1347  

14-09-18 22.25

@ michelet
A me invece sembra che sia proprio "tagliato con l'accetta" specialmente nelle performance contraddistinte da una forte animazione. Si percepisce una semplificazione notevole nel suono politimbrico, poi le Performance classiche con Pianoforte acustico e Rhodes, suonano uguali.
Ammetto di essermi fermato alle prime emo
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4076
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 228  

14-09-18 22.46

...ormai sono anni che frequento il forum, e mi sorprende ancora come OGNI prodotto Yamaha susciti ancora dibattiti a mio parere esagerati...io, lo sapete, sono un semplice dopolavorista, non ho studi, non sono turnista, etc etc...ho sentito solo l'ultimo demo con il tizio tamarro circondato da 3 MODX...ebbene, un continuo pubblicizzare questo "capezzolo" del cavolo che riesce a modificare in real time delle patch "dronali"...roba da Tangerine Dream...ma non c'era stato decenni il Wavestation per questi suoni "motion"? sarò antiquato, ma 'sta cosa dei controlli in real time sulle workstation mi pare una cavolata colossale...ti privi di una mano per "modificare" un suono...boh, rimango ancora alla vecchia wheel o bender Roland Style se proprio devo fare un solo...
  • DRUPIZ
  • Membro: Expert
  • Risp: 1374
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 15  

14-09-18 23.49

@ lucabbrasi
...ormai sono anni che frequento il forum, e mi sorprende ancora come OGNI prodotto Yamaha susciti ancora dibattiti a mio parere esagerati...io, lo sapete, sono un semplice dopolavorista, non ho studi, non sono turnista, etc etc...ho sentito solo l'ultimo demo con il tizio tamarro circondato da 3 MODX...ebbene, un continuo pubblicizzare questo "capezzolo" del cavolo che riesce a modificare in real time delle patch "dronali"...roba da Tangerine Dream...ma non c'era stato decenni il Wavestation per questi suoni "motion"? sarò antiquato, ma 'sta cosa dei controlli in real time sulle workstation mi pare una cavolata colossale...ti privi di una mano per "modificare" un suono...boh, rimango ancora alla vecchia wheel o bender Roland Style se proprio devo fare un solo...
Mi spiace ma nella prova comparativa con doppia prova cuffia non sento apprezzabili differenze. Nei toni singoli non ne parliamo ma neanche sulle performance. Mi direte, semmai, che c'è un forte dislivello sul volume. Quello si.
  • AleXP
  • Membro: Guest
  • Risp: 100
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 3  

15-09-18 00.40

@ DRUPIZ
Mi spiace ma nella prova comparativa con doppia prova cuffia non sento apprezzabili differenze. Nei toni singoli non ne parliamo ma neanche sulle performance. Mi direte, semmai, che c'è un forte dislivello sul volume. Quello si.
Io non sono certamente esperto come voi... ma nel video dove fanno la comparazi9me, mi pare solo che il MODX, abbia un volume più basso... per il resto mi pare identico il suono
  • DRUPIZ
  • Membro: Expert
  • Risp: 1374
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 15  

15-09-18 00.49

@ AleXP
Io non sono certamente esperto come voi... ma nel video dove fanno la comparazi9me, mi pare solo che il MODX, abbia un volume più basso... per il resto mi pare identico il suono
Guarda, non c'è neanche da essere esperti. Dopo 3 ascolti e un pò di esperienza/orecchio accumulati, ho paura che certe differenze siano spesso dovute ad un certo "condizionamento". Adoro il Montage, lo ribadisco, però in questo caso le differenze sostanziali sono da ricercare altrove.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13795
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1702  

15-09-18 08.16

@ lucabbrasi
...ormai sono anni che frequento il forum, e mi sorprende ancora come OGNI prodotto Yamaha susciti ancora dibattiti a mio parere esagerati...io, lo sapete, sono un semplice dopolavorista, non ho studi, non sono turnista, etc etc...ho sentito solo l'ultimo demo con il tizio tamarro circondato da 3 MODX...ebbene, un continuo pubblicizzare questo "capezzolo" del cavolo che riesce a modificare in real time delle patch "dronali"...roba da Tangerine Dream...ma non c'era stato decenni il Wavestation per questi suoni "motion"? sarò antiquato, ma 'sta cosa dei controlli in real time sulle workstation mi pare una cavolata colossale...ti privi di una mano per "modificare" un suono...boh, rimango ancora alla vecchia wheel o bender Roland Style se proprio devo fare un solo...
La SuperKnob è assegnabile anche ad un pedale di espressione FC7, anzi su Montage tutte le Performance hanno l'ingresso EXP-2 dedicato "per default" alla gestione del suddetto controller multiparametro. Su MODX è la stessa cosa, ha due ingressi per FC7, uno per FC4/FC3 (damper con o senza effetto mezzo pedale) ed un altro per FC5 (switch)
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13795
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1702  

15-09-18 08.27

@ DRUPIZ
Guarda, non c'è neanche da essere esperti. Dopo 3 ascolti e un pò di esperienza/orecchio accumulati, ho paura che certe differenze siano spesso dovute ad un certo "condizionamento". Adoro il Montage, lo ribadisco, però in questo caso le differenze sostanziali sono da ricercare altrove.
Da quello che son riuscito ad ascoltare, a parte il volume complessivo, ho percepito una minore complessità delle Performance, a parte le solite straconosciute, costituite da 2 timbri a percentuale variabile tramite SuperKnob o FC7.
La minore articolazione del suono deriva dal fatto che MODX ha esattamente la metà delle potenziali Part attive rispetto a Montage o forse la programmazione delle Performance è stata di proposito tenuta meno carica, magari per non far sfigurare il predecessore.
Sarà interessante vedere se le Performance di MODX saranno importabili in Montage, anche se credo Yamaha arà fatto come tra MOXF e Motif XF e bisognerà utilizzare gli editor di John Melas per effettuare la conversione. Mettendo a confronto le caratteristiche di MODX e Montage, si vede subito che salta all'occhio il numero superiore di arpeggi del primo (circa 240 in più).
Questo comporta che alcune Performance di MODX non potranno essere caricate da Montage perché gli arpeggi utilizzati non sono fisicamente presenti nella sua ROM.
Se sarà possibile "estrapolare" gli arpeggi mancanti da MODX e salvarli per successivamente caricarli in Montage, allora l'operazione di conversione sarà completa.
Stiamo a vedere.
  • eclipse
  • Membro: Expert
  • Risp: 1093
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 18  

15-09-18 09.34

Do il mio contributo con il mio personalissimo parere:
secondo me questa roba non serve proprio a un c..zo se non a giocare e a farsi le pippe nella propria cameretta.
Ma io parto dal presupposto che proprio non serve una workstation, a meno che non sia di livello stellare.
  • luigitarta
  • Membro: Senior
  • Risp: 269
  • Loc: Foggia
  • Status:
  • Thanks: 11  

15-09-18 09.37

@ eclipse
Do il mio contributo con il mio personalissimo parere:
secondo me questa roba non serve proprio a un c..zo se non a giocare e a farsi le pippe nella propria cameretta.
Ma io parto dal presupposto che proprio non serve una workstation, a meno che non sia di livello stellare.
Potete dire ciò che vi pare ne avete il diritto... ma comunque, sempre a "snobbare".....Finalmente avete una macchina leggerissima, di qualità e che costa poco in base a ciò che offre......
Sembra che vi arrampichiate sugli specchi.....
io la trovo di ottima fattura (compromesso di qualità, prezzo e peso) .....e se sai suonare ci fai di tutto....e la vedo ottima per il live....
Poi c'è sempre il fratellone maggiore Montage a quasi 4000 euro....
Fate voi!

MODX suona davvero bene!
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 5402
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 720  

15-09-18 09.55

anche io, a parte il volume più basso, non ho colto sostanziali differenze tra le due macchine in quel video.

resta il fatto che le differenze vere le percepisce chi ci mette sopra le mani: 10 kg in meno tra meccanica e struttura non sono pochi. ottima notizia per chi deve trasportarlo in giro insieme ad altra roba.
notizia così così pensando alla qualità ovviamente inferiore della meccanica.
(e in uno dei mille video linkati si vede anche la ridondanza di plastica sopra e sotto - non uno spettacolo bellissimo emoemo ... ma tant'è, anche FA07 è di plastica ma perlomeno ha una meccanica di ottimo livello -)

emo