Midi controller con chord mode (kordbot?)

  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3027
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 140  

22-11-18 01.35

Buonasera a tutti. Vorrei acquistare il korg nanokey studio e utilizzarlo per controllare il motif xs. Che tipologia di connessione dovrei effettuare tra i due dispositivi? Ritenete sia fattibile? Il nanokey ha un ingresso usb micro tipo b mentre l’uscita usb del motif per le funzioni midi è la classica trapezoidale (tipo quella delle stampanti, non so come si chiami). Può fare al caso mio un cavo come questo? Devo valutare un cavo usb midi? Devo valutare un ipotetico collegamento tramite Bluetooth? Sono piuttosto ignorante in materia non avendo mai avuto il bisogno di collegamenti di questo genere prima d’ora. Ringrazio anticipatamente chi mi aiuterà
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5198
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

22-11-18 05.13

No,un cavo adattatore non va bene.
Forse risolvi con un interfaccia Host. alimentando a pile la nanokey e anche l'interfaccia,ma te lo sconsiglio. La nanokey studio é adatta per i computer.
Secondo me sarebbe più idonea l'arturia keystep.come si può vedere dal reparto connessioni...emo C'è anche nera
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3027
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 140  

22-11-18 06.51

@ zerinovic
No,un cavo adattatore non va bene.
Forse risolvi con un interfaccia Host. alimentando a pile la nanokey e anche l'interfaccia,ma te lo sconsiglio. La nanokey studio é adatta per i computer.
Secondo me sarebbe più idonea l'arturia keystep.come si può vedere dal reparto connessioni...emo C'è anche nera
Ti ringrazio per la risposta. Purtroppo la scelta del nanokey studio è quasi obbligata perché in realtà è una sola la funzione che mi interessa, la possibilità di memorizzare e suonare accordi con i pad. Sto suonando in una band in cui ho parecchie parti di tastiera, sono piuttosto contrario alle sequenze ma ad un certo punto non ho più mani a disposizione quindi una soluzione di questo tipo sarebbe stata perfetta. Non sono riuscito a trovare altre macchine che avessero questa soluzione e che la inviassero come segnale midi quindi non so proprio come fare
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5198
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

22-11-18 06.58

@ David_91
Ti ringrazio per la risposta. Purtroppo la scelta del nanokey studio è quasi obbligata perché in realtà è una sola la funzione che mi interessa, la possibilità di memorizzare e suonare accordi con i pad. Sto suonando in una band in cui ho parecchie parti di tastiera, sono piuttosto contrario alle sequenze ma ad un certo punto non ho più mani a disposizione quindi una soluzione di questo tipo sarebbe stata perfetta. Non sono riuscito a trovare altre macchine che avessero questa soluzione e che la inviassero come segnale midi quindi non so proprio come fare
Dovrebbe averla questa funzione la keystep (chord) un tasto ti fa l'accordo.
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3027
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 140  

22-11-18 08.34

@ zerinovic
Dovrebbe averla questa funzione la keystep (chord) un tasto ti fa l'accordo.
Ma queste macchine Arturia permettono di memorizzare gli accordi che voglio o solo quelli impostati? Ho visto sotto i pad del keystep che c’e Scritto “major, minor, ecc”, ciò che mi lascia una speranza è la scritta “user”. Per curiosità, esistono anche altre macchine con questa funzione?
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5198
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

22-11-18 09.34

@ David_91
Ma queste macchine Arturia permettono di memorizzare gli accordi che voglio o solo quelli impostati? Ho visto sotto i pad del keystep che c’e Scritto “major, minor, ecc”, ciò che mi lascia una speranza è la scritta “user”. Per curiosità, esistono anche altre macchine con questa funzione?
La keystep é piuttosto unica per diversi motivi. Comunque oltre che approfondire sul manuale scaricabile dal sito, si vede anche dal video demo di arturia. Qui al minuto 2:20
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3027
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 140  

22-11-18 13.44

@ zerinovic
La keystep é piuttosto unica per diversi motivi. Comunque oltre che approfondire sul manuale scaricabile dal sito, si vede anche dal video demo di arturia. Qui al minuto 2:20
Sono in pausa pranzo e sto approfondendo la keystep. Sembra proprio ciò che cercavo, grazie mille zerinovicemo
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3027
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 140  

22-11-18 14.34

@ David_91
Sono in pausa pranzo e sto approfondendo la keystep. Sembra proprio ciò che cercavo, grazie mille zerinovicemo
Come non detto, da questo viedo ho capito che perde tutti gli accordi impostati allo spegnimento. Dovrei realizzare delle cose piuttosto incasinate quindi non posso permettermi prima di ogni prova, live, o soundcheck che sia di perdere tempo per memorizzare nuovamente tutto ciò che mi serve. Mi sa porpio che sono ancora alla ricerca di ciò che mi serve anche se sto lentamente perdendo le speranze. È un vero peccato perche questa keystep era perfetta da tantissimi punti di vista
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5198
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

22-11-18 16.54

@ David_91
Come non detto, da questo viedo ho capito che perde tutti gli accordi impostati allo spegnimento. Dovrei realizzare delle cose piuttosto incasinate quindi non posso permettermi prima di ogni prova, live, o soundcheck che sia di perdere tempo per memorizzare nuovamente tutto ciò che mi serve. Mi sa porpio che sono ancora alla ricerca di ciò che mi serve anche se sto lentamente perdendo le speranze. È un vero peccato perche questa keystep era perfetta da tantissimi punti di vista
Ah peccato...c'è scritto anche nel manuale.difatti la valutai appena usci. Ma avevo notato che qualche limite lo aveva...ho preso poi un korg micro x usato. Li, non ci sono limiti di programmazione.grande piccola macchinetta.diedi via l'expander e facevo tutto li.
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3027
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 140  

03-12-18 18.15

@ zerinovic
Ah peccato...c'è scritto anche nel manuale.difatti la valutai appena usci. Ma avevo notato che qualche limite lo aveva...ho preso poi un korg micro x usato. Li, non ci sono limiti di programmazione.grande piccola macchinetta.diedi via l'expander e facevo tutto li.
Ho continuato le mie ricerche nella speranza di riuscire a trovare il midi controller che facesse al caso mio. Mis sembra che l'unico strumento in grado di fare ciò che vorrei sia il kordbot. Qualcuno ha già avuto a che fare con questa macchina e può darmi un parere? Mi sa che purtroppo non potrò acquistarla da un negozio in grado di effettuare un reso ma dovrò farla arrivare direttamente dall'america quindi sono costretto ad acquistarla con la certezza al 100% che risolva il mio problema, anche perchè immagino abbia un bassissimo tasso di rivendibilità.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15207
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1402  

03-12-18 19.41

Hai provato a guardare la Korg Taktile? Pare che faccia ciò che chiedi o qualcosa di simile... guarda nella pagina "Caratteristiche" emo
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3027
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 140  

04-12-18 13.34

@ maxpiano69
Hai provato a guardare la Korg Taktile? Pare che faccia ciò che chiedi o qualcosa di simile... guarda nella pagina "Caratteristiche" emo
Il problema è che non mi da l'impressione di poter impostare gli accordi che servono a me ma solo accordi preset della macchina. Magari provo a dare un'occhiata al manuale
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15207
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1402  

04-12-18 13.41

@ David_91
Il problema è che non mi da l'impressione di poter impostare gli accordi che servono a me ma solo accordi preset della macchina. Magari provo a dare un'occhiata al manuale
Temo tu abbia ragione, maledetti "giocattoli per chi non sa suonare"... emo mi viene in mente una cosa però: e se al posto che sulla master/controller, gli accordi li programmassi sul Motif usando il suo arpeggiatore? (sempre che non sia un motif rack).
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3027
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 140  

04-12-18 13.56

@ maxpiano69
Temo tu abbia ragione, maledetti "giocattoli per chi non sa suonare"... emo mi viene in mente una cosa però: e se al posto che sulla master/controller, gli accordi li programmassi sul Motif usando il suo arpeggiatore? (sempre che non sia un motif rack).
In realtà ci sarebbero diversi modi per fare ciò che vorrei ma non ho tempo da impiegare per tutta questa programmazione che mi permetterebbe di suonare dei semplici accordi. Ho ancora un'infinità di suoni da finire e la scaletta da sistemare quindi un aiuto da una macchina che mi permettesse di fare ciò che voglio in poco tempo sarebbe stato provvidenziale. Penso che la mia unica speranza resti il kordbot ma se fosse venduto da un negozio come thomann mi sentirei più tutelato
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15207
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1402  

04-12-18 14.10

@ David_91
In realtà ci sarebbero diversi modi per fare ciò che vorrei ma non ho tempo da impiegare per tutta questa programmazione che mi permetterebbe di suonare dei semplici accordi. Ho ancora un'infinità di suoni da finire e la scaletta da sistemare quindi un aiuto da una macchina che mi permettesse di fare ciò che voglio in poco tempo sarebbe stato provvidenziale. Penso che la mia unica speranza resti il kordbot ma se fosse venduto da un negozio come thomann mi sentirei più tutelato
Altri oggetti esattamente come quello in effetti non se ne vedono, per cui... oppure usare un computer/tablet.
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5198
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

04-12-18 14.26

@ David_91
In realtà ci sarebbero diversi modi per fare ciò che vorrei ma non ho tempo da impiegare per tutta questa programmazione che mi permetterebbe di suonare dei semplici accordi. Ho ancora un'infinità di suoni da finire e la scaletta da sistemare quindi un aiuto da una macchina che mi permettesse di fare ciò che voglio in poco tempo sarebbe stato provvidenziale. Penso che la mia unica speranza resti il kordbot ma se fosse venduto da un negozio come thomann mi sentirei più tutelato
Poi non costa poco kordbot....avevo una app sul mio cell. Che poteva farlo, i Pad ovviamente erano virtuali. Un Tablet Windows dotato di interfaccia midi. Dovresti risolvere, probabilmente ad un prezzo minore.trovi sicuro qualche vst free e lo apri in standalone con savihost.
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5198
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

04-12-18 14.39

E se maometto non va alla montagna...
Registri l'accordo e gli dai la via,(file mono..emo) quando vuoi...
Tra l'altro ha un uscita midi tradizionale. Ci sta che faccia quello che vuoi tu anche via midi.
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3027
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 140  

04-12-18 19.49

@ zerinovic
E se maometto non va alla montagna...
Registri l'accordo e gli dai la via,(file mono..emo) quando vuoi...
Tra l'altro ha un uscita midi tradizionale. Ci sta che faccia quello che vuoi tu anche via midi.
Mi hanno risposto dalla Isla Instruments e mi hanno sostanzialmente confermato che il kordBot è in grado di fare ciò di cui ho bisogno. Ora devo solo capire se spendere o meno questo 280€. Purtroppo in ambito musicale il pc non fa per me è per quanto riguarda i campionatori, conoscendomi, mi rivolgerei quasi sicuramente a qualcosa di una fascia più alta, quindi anche più dispendiosaemo
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15207
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1402  

04-12-18 19.55

@ David_91
Mi hanno risposto dalla Isla Instruments e mi hanno sostanzialmente confermato che il kordBot è in grado di fare ciò di cui ho bisogno. Ora devo solo capire se spendere o meno questo 280€. Purtroppo in ambito musicale il pc non fa per me è per quanto riguarda i campionatori, conoscendomi, mi rivolgerei quasi sicuramente a qualcosa di una fascia più alta, quindi anche più dispendiosaemo
Mi é venuto in mente che le master Roland serie PCRx00 e Ax00 Pro permettono di programmare i loro controlli, inclusi i Pad, anche con "sequenze libere di messaggi", in modalitá Free Message, come puoi vedere sul manuale.

Potrebbe essere un "workaround" assegnando ad un pad i NoteON ed a quello adiacente i Note Off, oppure facendo precedere un AllNotesOff su ciascun pad(?).

Hai a disposizione 24 bytes = 12 note.