Quanti suoni utilizzate?

  • Robypurple
  • Membro: Senior
  • Risp: 643
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 7  

19-02-09 03.36

Ciao a tutti... scusate la domanda, ma in questo periodo ho una crisi esistenziale e non sono più convito dei suoni che sto utilizzando. Credo me ne servano altri ma non riesco a capire quali... Magari voi riuscite a darmi una mano...
Con la mia band suoniamo A.O.R. (Journey & Co.) creando solo pezzi nostri...
Fino ad oggi andava tutto bene... Poi abbiamo deciso di registrarci in sala (con un metodo molto spartano: panoramici e Mac collegato. Risultato molto buono direi)...
Dopo aver ascoltato i brani mi sono accorto di essere di una "piattezza" micidiale. Sempre gli stessi suoni (Strings e EPiano tipo Carrie degli Europe, qualche Pad, ecc..)
Ok, facendo Deep Purple & Co. uno "riffa" di continuo con l'Hammond, ma quando si fa A.O.R. l'hammond lo devi quasi mettere da parte...
Non si "riffa" più diciamo... o lo si fa molto di meno :-)
Si fanno quegli splendidi tappeti che riempiono e creano tanta melodia.
Come tastiere ho un Nord Electro2-73 ed un Nord Lead 3.
La mia domanda è: ma che suoni devo utilizzare? O meglio, quali suoni mi consigliate?
Qualche Synth? Tipo?
Qualche Pad?
Credo proprio che un bel pianoforte sia l'ideale, solo che l'Electro2 pecca parecchio in questa sezione.
Infatti sto per acquistare un Nord Stage 73 che ha dalla sua dei bellissimi pianoforti... Piano+Synth, ecc...

Ma alla fine voi, con le vostre tastiere, quanti e che tipo di suoni utilizzate?
Ok per le "Intro", e lì vai di roba spaziale a più non posso, ma poi per accompagnare il brano cosa usate? Fate tappeti e poi ogni tanto un fraseggio con il Synth?

Sono sicuro che saprete consigliarmi ottimamente!!!
Grazie 1000.
Rob.

  • Fabio80
  • Membro: Senior
  • Risp: 478
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 17  

19-02-09 14.08

Beh nell'AOR oltre a pad vari , piani fm e acustici non saprei cosa infilarci.
Se non l'hai ancora fatto ascolta i due dischi dei Bad English: per quel genere di musica potrebbero darti ispirazione!
  • mattfigs
  • Membro: Expert
  • Risp: 1125
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 33  

19-02-09 15.35

Sicuro che ciò che ti serve è passare da ne2 a stage-ex?
Perchè i synth già ce li hai su nl3...piuttosto ne3 ti darebbe organi migliori di stage ex e il campionatore...in questo modo ci caricheresti archi, brass, mellotron, e tutti i suoni che vuoi...compreso vari campionamenti di piano.
  • Robypurple
  • Membro: Senior
  • Risp: 643
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 7  

19-02-09 15.53

Ciao, vi ringrazio molto per i consigli..

@Matt: avevo valutato il Nord Electro3, però alla fine per quanto riguarda l'Hammond sono soddisfatto di quello dello Stage (se sullo stage utilizzi l'Amp Sim che non c'è sull'Electro2 dai una bella botta al suono dell'organo.. avevo provato tempo fa :-)... Poi sullo Stage hai la possibilità di splittare in mille modi, hai la Mod-Wheel alla quale assegnare parecchi parametri, il delay per eventuali Lead (per questo ho il Lead 3 :-)... tutte cose che purtroppo sull'Electro 3 non ho...
Vero, sull'Electro 3 puoi mettere i campioni che desideri (Strings, Brass), ma a questo scopo, programmandoli adeguatamente, sul Lead 3 mi trovo bene... :-)
Alla fine lo Stage dovrebbe essere la mia Main Keyborad... L'Electro 3 lo vedo ancora da second Keyboard...

Cmq grazie per i Bad English, mi sono serviti parecchio...
Ad ogni modo oggi vado in negozio e proverò anche l'Electro 3, così mi farò un'idea più chiara.
Grazie!
Rob.
  • atrozzilla
  • Membro: Senior
  • Risp: 595
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 25  

19-02-09 23.10

Robypurple ha scritto:
Ma alla fine voi, con le vostre tastiere, quanti e che tipo di suoni utilizzate?


Beh, io non faccio A.O.R.,cmq analizzando il ns. repertorio (che spazia dai Beatles, ai Pink Floyd, agli Yes, alla musica italiana..ecc...), mi rendo conto che per ogni cover utilizzo almeno quattro Tone (Preset, User, Sound, Programm, a seconda di come sono identificati nello strumento...) dell'RD700SX, un paio di preset del Proteus 2000, ed altrettanti dall'EMU Proteus, ma il numero aumenta se sfrutto le peformance Maps dell'EMU Proteus nel quale creo spesso dei Layer di quattro combi, ognuna delle quali è composta da
due Preset.....poche volte mi capita di utilizzare uno stesso Preset per più brani, anche perchè ci muoviamo
in uno spazio temporale che và dagli anni 70 al presente, quindi, senza contarli, ti dico che utilizzo un bel
"fagotto" di roba, e in ogni caso c'è di tutto dagli organi lenti a tappeto a quelli aggressivi distorti e leslati,
dai pad cupi a quelli eterei, a quelli in movimento, piani elettrici tipo Rodhes, piani tipo Wurlitzer, piani classici o tipo Yamaha CP80, brass alla Jump, gli splendidi Synth della SRX 07 (campionamenti di Juno 106, Jupiter-8 x esempio....), archi molto acustici (se si sesegue "LUCE" (Elisa), effetti (vento, tuoni, pioggia, ...), rumori vari, certo tutto dipende dal repertorio, se uno suona in una blues band quando ha un buon suono di organo, ed è coperto sui "piani" è già a posto.....emo
Comunque, per me, hai della gran bella strumentazione e ci tiri fuori quel che vuoi, l'importante è che
ti soddisfiemo

Ciao e buona musicaemoemoemo
  • Glassarp
  • Membro: Senior
  • Risp: 248
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 20  

22-02-09 02.45

Scusate l'ignoranza...cos'è A.O.R?emo
  • atrozzilla
  • Membro: Senior
  • Risp: 595
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 25  

22-02-09 21.53

@ Glassarp
Scusate l'ignoranza...cos'è A.O.R?emo
Ciao Glassarp,
beh, non trovando parole mie per meglio definire il genere, ti riporto quanto dice "Wikipedia":

L'AOR (acronimo di album oriented rock[1] o adult oriented rock[2], ma definito anche album rock[3]), è un genere derivato dall'arena rock. Esso era in origine un format usato dalle radio statunitensi che proponevano canzoni rock, ed indica appunto un genere di rock "indirizzato ad ascoltatori maturi".

[c]L'AOR è musica quindi con un target che non è quello classico degli adolescenti, sia per il complesso e ricco sound delle band sia per i testi delle canzoni. L'AOR incarna il superamento del sound grezzo degli anni 70 con un sofisticato mix di sonorità potenti, pulite, lussuose e iper-melodiche. Questa definizione connota dunque sostanzialmente un rock pomposo e melodico, con abbondanza di tastiere cristalline e cori polifonici. Per esaltare al massimo queste qualità l'AOR necessita di tecniche di registrazione moderne, una cura nei minimi dettagli nella fase di produzione e uno stile raffinato e cristallino negli arrangiamenti.

In alcuni casi, gli elementi dell'AOR possono essere presenti in generi quali l'hard rock, heavy metal, quindi hair metal, pop metal, pop rock, soft rock, pomp rock, symphonic rock, arena ro[/c]

Spero di averti chiarito l'arcano
  • atrozzilla
  • Membro: Senior
  • Risp: 595
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 25  

22-02-09 21.54

@ Glassarp
Scusate l'ignoranza...cos'è A.O.R?emo
Ciao Glassarp,
beh, non trovando parole mie per meglio definire il genere, ti riporto quanto dice "Wikipedia":

L'AOR (acronimo di album oriented rock[1] o adult oriented rock[2], ma definito anche album rock[3]), è un genere derivato dall'arena rock. Esso era in origine un format usato dalle radio statunitensi che proponevano canzoni rock, ed indica appunto un genere di rock "indirizzato ad ascoltatori maturi".
[c]L'AOR è musica quindi con un target che non è quello classico degli adolescenti, sia per il complesso e ricco sound delle band sia per i testi delle canzoni. L'AOR incarna il superamento del sound grezzo degli anni 70 con un sofisticato mix di sonorità potenti, pulite, lussuose e iper-melodiche. Questa definizione connota dunque sostanzialmente un rock pomposo e melodico, con abbondanza di tastiere cristalline e cori polifonici. Per esaltare al massimo queste qualità l'AOR necessita di tecniche di registrazione moderne, una cura nei minimi dettagli nella fase di produzione e uno stile raffinato e cristallino negli arrangiamenti.

In alcuni casi, gli elementi dell'AOR possono essere presenti in generi quali l'hard rock, heavy metal, quindi hair metal, pop metal, pop rock, soft rock, pomp rock, symphonic rock, arena ro[/c]

Spero di averti chiarito l'arcanoemo
Ciaoemo
  • demel
  • Membro: Senior
  • Risp: 216
  • Loc: Asti
  • Status:
  • Thanks: 7  

23-02-09 14.32

prendi il pc3 kurzweil e stai apposto! emo
  • manuel_carloni
  • Membro: Expert
  • Risp: 5189
  • Loc: Macerata
  • Status:
  • Thanks: 375  

24-02-09 16.55

Io prenderei un sintetizzatore FM Yamaha, è fondamentale per quel genere.
Per il resto rimarrei fermo su quello che già hai. Aggiungerei un Rompler per avere degli strings realistici o più varietà sui pianoforti elettrici.

Per il resto, sull'AOR i suoni sono sempre quelli, non è un genere in cui si possa ancora inventare più di tanto. Mettiti l'anima in pace.

CIAO.