Quale musica antica satb

  • nicolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3490
  • Loc: Bologna
  • Status:
  • Thanks: 29  

01-02-09 15.26

sto cercando brani, in prevalenza sacri, di musica antica corale, che non sia "la solita roba"
cantata da tutti.

per caso qualcuno di voi conosce qualcosa,
ma che sia rigorosamente a quattro voci SATB?

mi ero affezionato a gesualdo, ma è tutto a 5 o 6 voci.

palestrina, lasso, da victoria (ma non mi piace tanto...),
tallis?

vorrei anche qualcosa di non troppo "lento" per ragioni di equilibrio nel repertorio


sommergetemi di idee.emo
Edited 1 Feb. 2009 14:26
  • trivial105
  • Membro: Expert
  • Risp: 1610
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 83  

01-02-09 15.37

repertorio fiammingo del 400?

ockeghem, desprez, josquin.......
Edited 1 Feb. 2009 14:38
  • Michele76
  • Membro: Expert
  • Risp: 885
  • Loc: Lucca
  • Status:
  • Thanks: 81  

01-02-09 23.27

Gesualdo da Venosa, Palestrina
  • Sergio_Bertani
  • Membro: Expert
  • Risp: 3890
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 117  

02-02-09 12.18

Andando sul barocco c'è la Messa Luterana di Bach. 4 voci se non sbaglio.
  • Sergio_Bertani
  • Membro: Expert
  • Risp: 3890
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 117  

02-02-09 12.19

@ Sergio_Bertani
Andando sul barocco c'è la Messa Luterana di Bach. 4 voci se non sbaglio.
Parlo del Johann Sebastian ovviamente... emo
  • Michele76
  • Membro: Expert
  • Risp: 885
  • Loc: Lucca
  • Status:
  • Thanks: 81  

02-02-09 19.23

è chiaro, clèr come si vede e sente a 58 secondi
  • nicolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3490
  • Loc: Bologna
  • Status:
  • Thanks: 29  

03-02-09 09.13

ho ringraziato tutti (e chi altri interverra)
gesualdo è il mio sogno:
ma ha scritto qualcosa a 4 voci?
quello che trovo è tutto a 5, 6, 8, ...
nessuno conosce qualcosa che sia a 4 parti?
siamo troppo pochi per andare oltre.

bach è un'idea valida (non sara troppo difficile)?

sui fiamminghi, devo studiarci, non ne so niente.

  • Sergio_Bertani
  • Membro: Expert
  • Risp: 3890
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 117  

03-02-09 13.31

@ nicolo
ho ringraziato tutti (e chi altri interverra)
gesualdo è il mio sogno:
ma ha scritto qualcosa a 4 voci?
quello che trovo è tutto a 5, 6, 8, ...
nessuno conosce qualcosa che sia a 4 parti?
siamo troppo pochi per andare oltre.

bach è un'idea valida (non sara troppo difficile)?

sui fiamminghi, devo studiarci, non ne so niente.

Bach è estremamente difficile. Però non avevi specificato che dovesse essere semplice!! emo
  • Rolando
  • Membro: Guest
  • Risp: 65
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 3  

06-02-09 19.51

Ciao, dovremo metterci d'accordo su cosa si intende per "musica antica corale", comunque ti scrivo alcuni dei brani che facciamo con il mio coro...
- Benedetto Marcello - I cieli immensi narrano (Salmo XVIII) (solo il primo, gli altri non mi piacciono).
- G.F. Handel - Brani vari dal "Messiah": il "classico" "Hallelujah", il difficile "Worthy is the lamb", il difficilissimo "Amen", poi "And the glory of the Lord" e "Glory to God" per Natale, per Pasqua "Since by man"... questi sono quelli che noi facciamo, poi ce ne sarebbero altri di molto belli... e molto impegnativi...
- Sempre di Handel, "Canticorum Jubilo", facile e spigliato.
- J.S. Bach: l'inflazionatissimo corale dalla Cantata BWV 147. In Quaresima è sempre emozionante "O capo insanguinato" dalla Passione secondo Matteo.
- Palestrina: "O bone Jesu"
- W.A. Mozart: "Ave Verum Corpus", per chi ama le cose complicate. Molto divertenti, ma impegnative, sono le Messe, anche quelle giovanili... noi adesso stiamo facendo la Missa Brevis "Orgelsolo" K.259.
- F. Schubert: "Ave Verum Corpus", più facilino.
- poi ci sarebbe Perosi, autore a cui sono affezionatissimo, ma siamo già fine Ottocento/primi Novecento, anche se comunque lui fa parte del movimento ceciliano, per cui... bla bla...
- se vuoi, un contemporaneo... Domenico Bartulocci: "Sicut cervus" e "Jubilate Deo", due mottetti bellissimi (a mio parere).
Questi intanto, finché non me ne vengono in mente altri...
Edited 6 Feb. 2009 18:51
  • nicolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3490
  • Loc: Bologna
  • Status:
  • Thanks: 29  

07-02-09 14.47

sno stato un po vago.
allora, ricapitolo:

cantiamo a 4 voci (non di piu)
assolutamente SENZA ACCOMPAGNAMENTO STRUMENTALE (la 147 è bocciata, quindi)

vorrei rimanere su pergolesi, da victoria e simili.
magari trovare qualcosa di gesualdo a 4 voci, se lo ha fatto.
per ora sono intenzionato a fare un qualcosa di "lungo" e coerente, come una messa (da victoria, per es.: quantum gloriosum)

un tot di madrigali, me di uno stesso autore.

spero di essermi spiegato meglio,
grazie a chi interverra e a chi è già intervenuto.emo
  • anonimo

07-02-09 23.30

i canti devozionali raccolti nel "libre vermell" del monastero spagnolo di montserrat, questi sono tra i piu' antichi in assoluto.
Edited 7 Feb. 2009 22:32