sistema audio: qualità piano in uscita

  • chatullo
  • Membro: Senior
  • Risp: 654
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 22  

06-12-18 10.26

Ciao a tutti, non riesco a risolvere questo problema....quando suono l'arranger o il piano digitale collegato al sistema audio non riesco a far uscire un suono decente, specialmente di piano, ho provato tutte le regolazioni possibili....
Uso mixer Allen & Healt zed 10fx, casse RCF Art 310, arranger Korg PA800, Piano digitale Kawai ES110
Il suono non si avvicina neanche un pò a quello che esce dagli strumenti non collegati al sistema audio...
Consigli?
grazie
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 2281
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 62  

06-12-18 10.59

@ chatullo
Ciao a tutti, non riesco a risolvere questo problema....quando suono l'arranger o il piano digitale collegato al sistema audio non riesco a far uscire un suono decente, specialmente di piano, ho provato tutte le regolazioni possibili....
Uso mixer Allen & Healt zed 10fx, casse RCF Art 310, arranger Korg PA800, Piano digitale Kawai ES110
Il suono non si avvicina neanche un pò a quello che esce dagli strumenti non collegati al sistema audio...
Consigli?
grazie
Parti dal generatore sonoro. Prova a riprodurre un MP3 con un suono di piano che conosci bene e che ti piace. Se suona bene, allora il problema sta nel suono dell'arranger e del pianoforte. Lo Zed funziona di sicuro bene, metti tutto in flat e controlla il livello del volume affinchè non ci sia distorsione da nessuna parte. Se il suono di piano del tuo arranger e digital piano ti piace in cuffia sullo Zed, allora il problema è delle casse. Poi scegli cosa cambiare e quanto spendere. Più spendi e meglio senti in linea di massima il piano. Per sentire bene il piano potresti usare un sistema 2.1 medio, oppure casse di qualità con cono da 12 (tipo Electrovoice etx12p)... Quindi, per ricapitolare, cerca di isolare il problema e capire dove sta l'inghippo nella tua catena audio (tastiere, mixer, impianto)....
  • maverplatz
  • Membro: Senior
  • Risp: 654
  • Loc: Reggio Emilia
  • Status:
  • Thanks: 63  

06-12-18 11.05

chatullo ha scritto:
Il suono non si avvicina neanche un pò a quello che esce dagli strumenti non collegati al sistema audio...


Ma riferito a cosa? All'ascolto in cuffia dello strumento o dagli altoparlanti incorporati.
Mi sembra strano che con un mixer ZED 10FX ed un paio di ART 310 (a proposito, quale modello / versione?) non si riesca ad ottenere un suono accettabile.
Come sono collegate le tastiere al mixer, a quali ingressi, in stereo od in mono?
Come sono regolati i controlli degli ingressi del mixer?
Hai provato ad ascoltare tramite l'uscita cuffie del mixer? Il suono è pulito o distorto?
Hai controllato i cavi audio, sia quelli degli strumenti, sia quelli verso le casse RCF?
Hai verificato se le casse RCF sono in fase tra loro?
Quali sono le impostazioni delle casse RCF?
  • MarcoC
  • Membro: Expert
  • Risp: 2115
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 162  

06-12-18 11.16

chatullo ha scritto:
non riesco a far uscire un suono decente

Preparati ad un luuuuuuungo percorso emo Io combatto da sempre con il suono dei pianoforti digitali!
Considera anche la tua posizione rispetto all'impianto......la prospettiva di chi suona può essere molto diversa da quella di chi ascolta, soprattutto se ti siedi in mezzo alle due casse.
Prova a far suonare il pianoforte a qualcuno e ascoltalo mettendoti davanti all'impianto, ti accorgerai che quello che senti tu è molto diverso da quello che sente chi ti sta ascoltando.
Io ho risolto suonando con gli auricolari quando ho voglia di sentire bene oppure non facendoci più caso quando sono in situazioni poco impegnative.
In ogni caso ad oggi, dopo anni di prove, tentativi e cambiamenti di qualsiasi cosa (strumento, mixer, casse, cavi, schede audio e VST) ancora non ho trovato un suono che mi soddisfi "live".....a casa ed in cuffia sono tutti belli, poi quando vai a suonare fa tutto abbastanza schifo......per ultimo il Ravenscroft su iPad......comprato la mattina e provato a casa in cuffia mi piaceva, usato in live sax e pianoforte la sera un mezzo disastro......il mixer usato è lo stesso che hai tu.
Bisogna rassegnarsi emo
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 2281
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 62  

06-12-18 11.35

@ MarcoC
chatullo ha scritto:
non riesco a far uscire un suono decente

Preparati ad un luuuuuuungo percorso emo Io combatto da sempre con il suono dei pianoforti digitali!
Considera anche la tua posizione rispetto all'impianto......la prospettiva di chi suona può essere molto diversa da quella di chi ascolta, soprattutto se ti siedi in mezzo alle due casse.
Prova a far suonare il pianoforte a qualcuno e ascoltalo mettendoti davanti all'impianto, ti accorgerai che quello che senti tu è molto diverso da quello che sente chi ti sta ascoltando.
Io ho risolto suonando con gli auricolari quando ho voglia di sentire bene oppure non facendoci più caso quando sono in situazioni poco impegnative.
In ogni caso ad oggi, dopo anni di prove, tentativi e cambiamenti di qualsiasi cosa (strumento, mixer, casse, cavi, schede audio e VST) ancora non ho trovato un suono che mi soddisfi "live".....a casa ed in cuffia sono tutti belli, poi quando vai a suonare fa tutto abbastanza schifo......per ultimo il Ravenscroft su iPad......comprato la mattina e provato a casa in cuffia mi piaceva, usato in live sax e pianoforte la sera un mezzo disastro......il mixer usato è lo stesso che hai tu.
Bisogna rassegnarsi emo
Bha, secondo me in live meglio avere il piano ignorante del Kurzweil che non ha fronzoli, ma esce bene... A casa ti prendi tutti i vst e stage dettagliatissimi che vuoi, ma il live è diverso...
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5198
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

06-12-18 11.58

Domande di rito:

Tutti i selettori sono su line?
Usi ingressi stereo? Jack sul mixer?
Usi il gain? Perche di solito non serve, Su ingressi di linea.

Equalizzazioni tutto in flat?

E poi quelle casse non sono il massimo per la qualità audio, vanno bene per farsi/farti sentire.
Sono dure a bestia...
  • maverplatz
  • Membro: Senior
  • Risp: 654
  • Loc: Reggio Emilia
  • Status:
  • Thanks: 63  

06-12-18 12.10

zerinovic ha scritto:
E poi quelle casse non sono il massimo per la qualità audio, vanno bene per farsi/farti sentire.
Sono dure a bestia...


Occorre prima capire di quali ART 310A stiamo parlando; sempre nei limiti d'uso dei 10", le ART 310A prima serie erano diffusori ottimi, aventi woofer e driver con magneti in neodimio (l'unico modello della prima serie con queste caratteristiche).
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 3652
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 260  

06-12-18 12.29

@ chatullo
Ciao a tutti, non riesco a risolvere questo problema....quando suono l'arranger o il piano digitale collegato al sistema audio non riesco a far uscire un suono decente, specialmente di piano, ho provato tutte le regolazioni possibili....
Uso mixer Allen & Healt zed 10fx, casse RCF Art 310, arranger Korg PA800, Piano digitale Kawai ES110
Il suono non si avvicina neanche un pò a quello che esce dagli strumenti non collegati al sistema audio...
Consigli?
grazie
ciao,
la ricerca del suono di piano perfetto è un po' come quella del graal. Ci sono passato anch'io e non dico di aver finito, perchè non finirò mai di cercare una buona qualità: diciamo che per ora ho trovato un buon compromesso.
Il suono di piano più bello (partendo sempre dal mio CP1) l'avevo sentito in delle pesantissime RCF da 15, non ricordo il tipo. Dettagliato e abbastanza trasparente. Per mio uso avevo provato delle Rcf Art10a, il piano ci suonava molto bene, ma erano davvero poco potenti.
Le Rcf Art 310 (non ricordo di preciso il modello) le avevo sentite in un live di un amico, e le avevo trovate terribili!
Attualmente uso Qsc k10, mi trovo benissimo. Le avevo preferite, per piccole sfumature, alle Yamaha dxr10 che avevo trovato comunque ottime. Ma, come ti dicevo prima, è sempre un compromesso. La qualità dei monitor da studio è altra cosa.
Avevo avuto una piacevole sorpresa da delle Db Basic line, modello 200, se non ricordo male. Sicuramente hanno un prezzo più abbordabile e un rapporto q/p eccezionale.
  • chatullo
  • Membro: Senior
  • Risp: 654
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 22  

06-12-18 12.44

maverplatz ha scritto:
Ma riferito a cosa? All'ascolto in cuffia dello strumento o dagli altoparlanti incorporati.

Agli altoparlanti incorporati
maverplatz ha scritto:
Come sono collegate le tastiere al mixer, a quali ingressi, in stereo od in mono?

l'arranger uscita left e right su un canale stereo del mixer
maverplatz ha scritto:
Hai verificato se le casse RCF sono in fase tra loro?
Quali sono le impostazioni delle casse RCF?

potenziometro a 3/4....che intendi sono in fase tra loro?
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5198
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

06-12-18 12.51

@ maverplatz
zerinovic ha scritto:
E poi quelle casse non sono il massimo per la qualità audio, vanno bene per farsi/farti sentire.
Sono dure a bestia...


Occorre prima capire di quali ART 310A stiamo parlando; sempre nei limiti d'uso dei 10", le ART 310A prima serie erano diffusori ottimi, aventi woofer e driver con magneti in neodimio (l'unico modello della prima serie con queste caratteristiche).
I componenti sono di sicuro buoni ma piu per un fatto di resistenza che di qualità. Un woofer cosi risponde in un modo...uno con membrane rigide (come rcf) risponde in tutt'altro modo...sono due servizi differenti.
  • clouseau57
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10001
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 460  

06-12-18 12.52

Un sistema ci sarebbe.....emo
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 3652
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 260  

06-12-18 13.09

@ clouseau57
Un sistema ci sarebbe.....emo
ti garantisco che una Nord in un impianto di m***a suona di m***a emo
  • clouseau57
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10001
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 460  

06-12-18 13.10

@ zaphod
ti garantisco che una Nord in un impianto di m***a suona di m***a emo
Concordo , ma Lui non mi sembra che abbia un impianto al di sotto degli standards sindacali ....emo
  • maverplatz
  • Membro: Senior
  • Risp: 654
  • Loc: Reggio Emilia
  • Status:
  • Thanks: 63  

06-12-18 14.09

chatullo ha scritto:
Agli altoparlanti incorporati


Francamente non posso credere che le ART 310A suonino così male; per me c'è un problema.
Per prima cosa: assicurati che il selettore posteriore INPUT SENSITIVITY sia impostato su LINE in entrambi i diffusori!
Se hai i modelli "mk 3" o "mk 4", imposta su FLAT l'altro selettore posteriore.
Se per caso hai la prima serie di ART 310A, controlla che il LED EQ-MODE sia acceso verde (modo FLAT).

chatullo ha scritto:
potenziometro a 3/4....che intendi sono in fase tra loro?


Nel caso uno dei due cavi delle casse sia stato cablato in modo errato (oppure il caso limite di un errato cablaggio interno di una cassa), le due casse potrebbero essere in controfase (cioè lavorano in opposizione tra loro; es. un woofer "spinge" e l'altro "tira"); ciò comporta una notevole riduzione delle basse frequenze.

  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 3652
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 260  

06-12-18 14.25

@ clouseau57
Concordo , ma Lui non mi sembra che abbia un impianto al di sotto degli standards sindacali ....emo
Indubbiamente: il mio era un discorso generico. Una Nord suona bene dove suonano bene anche altre tastiere, e viceversa.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15207
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1402  

06-12-18 17.01

@ zaphod
ti garantisco che una Nord in un impianto di m***a suona di m***a emo
Confermo emo

Per il resto, vedo che sono già stati chiesti ulteriori dettagli, senza i quali è difficile dare un aiuto "fattivo", per cui attendiamo...
  • chatullo
  • Membro: Senior
  • Risp: 654
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 22  

07-12-18 09.18

zerinovic ha scritto:
Usi il gain? Perche di solito non serve, Su ingressi di linea.

Questa non la sapevo....mi vergogno un pò a dirloemo..
Ho azzerato il gain è devo dire che la situazione è migliorata di parecchio, si è annullata proprio quella fastidiosa risonanza che faceva effetto honky tonk...ti do un thank

Le RCF che posseggo credo siano quelle della seconda generazione...

Un'altra cosa che vorrei fare è cambiare i cavi, utilizzo quelli economici....
Secondo voi in percentuale quanto influisce un buon cavo sulla qualità del suono?
Quali cavi mi consigliate?

grazie
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3061
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 178  

07-12-18 09.19

Veramente,io ricordo che le ART 310 MkI all'epoca sono state il riferimento per le casse da 10",quindi che suonino male,al di la' dei pareri personali che sono appunto personali,è tutto da vedere.
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5198
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

07-12-18 09.46

@ chatullo
zerinovic ha scritto:
Usi il gain? Perche di solito non serve, Su ingressi di linea.

Questa non la sapevo....mi vergogno un pò a dirloemo..
Ho azzerato il gain è devo dire che la situazione è migliorata di parecchio, si è annullata proprio quella fastidiosa risonanza che faceva effetto honky tonk...ti do un thank

Le RCF che posseggo credo siano quelle della seconda generazione...

Un'altra cosa che vorrei fare è cambiare i cavi, utilizzo quelli economici....
Secondo voi in percentuale quanto influisce un buon cavo sulla qualità del suono?
Quali cavi mi consigliate?

grazie
É un vizio piuttosto comune...devi usare solo il knobs/fader.
solo se arrivi al massimo inizi ad usare il guadagno, ma è anche il segnale che c'è qualcosa che non va...
Io ad esempio tengo le tastiere a 3/4 di volume, knobs ad ore 12 (0db) e master a -10db.(ore 10)
Questo perche il mio mixerino amatoriale tira su un po di fruscio di fondo se alzo troppo il master.(regolo il volume generale dall'amplificatore,bilancio con i volumi delle tastiere,e con il master dei plug-in, o volume di Windows, in pratica il mixer non lo tocco quasi mai, solo per il livello cuffie che ha il suo knobs dedicato)

I cavi si meglio buoni ma senza esagerare, specialmente se il tragitto é corto, logico se noti saldature ossidate o jack ossidati,cavi sbucciati,consumati. Questo non va bene.
  • maverplatz
  • Membro: Senior
  • Risp: 654
  • Loc: Reggio Emilia
  • Status:
  • Thanks: 63  

07-12-18 09.55

chatullo ha scritto:
Ho azzerato il gain è devo dire che la situazione è migliorata di parecchio, si è annullata proprio quella fastidiosa risonanza che faceva effetto honky tonk...ti do un thank


Avevi l'ingresso o gli ingressi in saturazione!
Stai usando gli ingressi (mono) 1 e 2 per il pianoforte ed un ingresso stereo per l'arranger oppure entrambi gli ingressi stereo?
Oppure il pianoforte è in mono (ad esempio, è collegato al solo ingresso 1 del mixer)?

Se il pianoforte è collegato in stereo agli ingressi (mono) 1 e 2 del mixer, tieni basso il GAIN, al minimo (-10 dB) dovrebbe già andare bene, comunque non superare lo 0 (riferito alla lettera "L" del controllo GAIN).
Se vuoi l'immagine stereo, ruota il controllo PAN del canale 1 tutto a sinistra, quello del canale 2 tutto a destra.

Nota: gli ingressi mono 3 e 4 del mixer NON sono dedicati per le tastiere, perché i loro ingressi jack sono ad alta impedenza e quindi adatti per chitarra / basso (passivo).