Consiglio synth cover band Pink Floyd

  • marcokey
  • Membro: Guest
  • Risp: 4
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 0  

05-12-18 07.37

Salve a tutti, vorrei un consiglio per quale synth usare in nascente cover band dei Pink Floyd. Preferibilmente una sola tastiera, per ragioni di budget e di trasporto, con timbriche adeguate al repertorio, max 76 tasti anche fra usato recente, non ho preferenze di marca. Grazie.
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 2749
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 158  

05-12-18 07.55

@ marcokey
Salve a tutti, vorrei un consiglio per quale synth usare in nascente cover band dei Pink Floyd. Preferibilmente una sola tastiera, per ragioni di budget e di trasporto, con timbriche adeguate al repertorio, max 76 tasti anche fra usato recente, non ho preferenze di marca. Grazie.
Ciao
Budget? Propensione alla creazione dei suoni? Conoscenza della lingua inglese?

Comunque personalmente ritengo che qualunque ws moderna vada bene. Magari con un kurzweil trovi più "pappa pronta”, e te la cavi anche con i pezzi di synth più complessi.
Se cerchi su Google ci sono pacchetti di suoni già pronti per alcune tastiere (cosa che può anche aiutare la tua scelta).
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5198
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

05-12-18 07.56

Se avessi disponibilità prenderei Kronos LS 88.

Se no kurzweil pc3k7

Oppure korg krome o kurzweil pc3 le7.
Usate.

Sul nuovo prenderei,kurzweil sp6 in ottica low cost.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13872
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1716  

05-12-18 07.58

Alla faccia delle workstation moderne... Devo rispolverare alcune Performance che avevo creato per Wavestation A/D emo
  • marcokey
  • Membro: Guest
  • Risp: 4
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 0  

05-12-18 08.21

@ kurz4ever
Ciao
Budget? Propensione alla creazione dei suoni? Conoscenza della lingua inglese?

Comunque personalmente ritengo che qualunque ws moderna vada bene. Magari con un kurzweil trovi più "pappa pronta”, e te la cavi anche con i pezzi di synth più complessi.
Se cerchi su Google ci sono pacchetti di suoni già pronti per alcune tastiere (cosa che può anche aiutare la tua scelta).
Grazie per ora budget sui 1500...
  • marcokey
  • Membro: Guest
  • Risp: 4
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 0  

05-12-18 08.30

@ zerinovic
Se avessi disponibilità prenderei Kronos LS 88.

Se no kurzweil pc3k7

Oppure korg krome o kurzweil pc3 le7.
Usate.

Sul nuovo prenderei,kurzweil sp6 in ottica low cost.
Grazie, preferirei tastiera al massimo semipesata da 76 non tipo hammer 88 tasti quale modello Kurzweil diresti? Budget 1500...
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15207
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1402  

05-12-18 08.48

@ marcokey
Grazie, preferirei tastiera al massimo semipesata da 76 non tipo hammer 88 tasti quale modello Kurzweil diresti? Budget 1500...
La prima che ti ha indicato, PC3K7, sull'usato rientra nel tuo budget.

Peró non hai risposto ad una domanda cruciale che ti ha fatto kurz4ever: sai/hai voglia di programmare i suoni o preferisci uno strumento dove hai piú probabilitá di trovare pacchetti giá fatti?
  • marcokey
  • Membro: Guest
  • Risp: 4
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 0  

05-12-18 08.52

@ maxpiano69
La prima che ti ha indicato, PC3K7, sull'usato rientra nel tuo budget.

Peró non hai risposto ad una domanda cruciale che ti ha fatto kurz4ever: sai/hai voglia di programmare i suoni o preferisci uno strumento dove hai piú probabilitá di trovare pacchetti giá fatti?
Ad oggi direi suoni già pronti sarebbe ok, mi basta avere possibilità per eventuale progr. in futuro.
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 3652
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 260  

05-12-18 09.02

@ marcokey
Salve a tutti, vorrei un consiglio per quale synth usare in nascente cover band dei Pink Floyd. Preferibilmente una sola tastiera, per ragioni di budget e di trasporto, con timbriche adeguate al repertorio, max 76 tasti anche fra usato recente, non ho preferenze di marca. Grazie.
ciao, non conosco benissimo tutti gli album dei Pink Floyd.
Vado a memoria, aiutato anche da questo articolo.
Le tastiere qui elencate potresti benissimo trovarle in una Nord Electro oppure in un Nord Stage. Quest'ultimo ha un motore virtual analog che farebbe molto comodo. Tutte e due tastiere molto semplici da usare, ma nel contempo con suoni decisamente credibili. Probabilmente sono io che sto passando un periodo di pigrizia, ma le sceglierei per non dovermi sbattere troppo nella creazione delle patch giuste emo
Per avere una palette di suoni un po' più ampia, cercherei dei modelli compatibili con la Sample Library, quindi Nord Electro da 4 in su, oppure Nord Stage da 2 in su.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15207
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1402  

05-12-18 09.05

@ marcokey
Ad oggi direi suoni già pronti sarebbe ok, mi basta avere possibilità per eventuale progr. in futuro.
Suoni pronti esattamente uguali agli originali ne troverai pochi tra i preset di fabbrica, ma come detto sempre da kurz4ever ci sono pacchetti di patch specifiche in vendita (fai un giro su Synthonia ad esempio e cerca "Pink Floyd") o free, praticamente per tutti i principali modelli e marchi.

A questo punto, visto che le situazioni poi a volte cambiano cambiano, io fossi in te mi concentrerei a scegliere la tastiera che piú ti piace "in generale", che tanto le patch per fare i PF piú che decentemente poi le trovi.
  • denismzz
  • Membro: Senior
  • Risp: 286
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 15  

05-12-18 09.13

@ marcokey
Salve a tutti, vorrei un consiglio per quale synth usare in nascente cover band dei Pink Floyd. Preferibilmente una sola tastiera, per ragioni di budget e di trasporto, con timbriche adeguate al repertorio, max 76 tasti anche fra usato recente, non ho preferenze di marca. Grazie.
Io ho la PC3K7 e con quella sei a posto.
Il problema caso mai è che avrai bisogno di due tastiere, qualsiasi esse siano, ma te ne accorgerai da solo! :)
Ecco, magari (ma meglio che confermi qualcun'altro) facendo un po' di sforzo di programmazione, c'è la possibilità che tu riesca a fare tutto con la K7 + una master muta 61 tasti (che so, una axiom) con la quale comandare sempre la K7...
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 2749
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 158  

05-12-18 09.22

@ denismzz
Io ho la PC3K7 e con quella sei a posto.
Il problema caso mai è che avrai bisogno di due tastiere, qualsiasi esse siano, ma te ne accorgerai da solo! :)
Ecco, magari (ma meglio che confermi qualcun'altro) facendo un po' di sforzo di programmazione, c'è la possibilità che tu riesca a fare tutto con la K7 + una master muta 61 tasti (che so, una axiom) con la quale comandare sempre la K7...
...io sono pigro e faccio tutto con una sola pc3k7... (Dark Side, The Wall) ma ho fatto un buon lavoro di prog rammazione (...ottimo risultato, anche se oramai suono solo per passatempo e con gli amici...)
  • denismzz
  • Membro: Senior
  • Risp: 286
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 15  

05-12-18 09.54

@ kurz4ever
...io sono pigro e faccio tutto con una sola pc3k7... (Dark Side, The Wall) ma ho fatto un buon lavoro di prog rammazione (...ottimo risultato, anche se oramai suono solo per passatempo e con gli amici...)
eheh... curioso, io faccio con 2 tastiere per la stessa ragione...
Perché sono pigro di testa e non voglio dover splittare la tastiera in 3, sapere di poter suonare solo fin lì che se sbagli e suoni un rivolto più in su ti partono le trombe invece del rhodes, ecc... emo
Certo, portare una tastiera invece di 2... tanta roba.
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4101
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 229  

05-12-18 10.25

@ denismzz
eheh... curioso, io faccio con 2 tastiere per la stessa ragione...
Perché sono pigro di testa e non voglio dover splittare la tastiera in 3, sapere di poter suonare solo fin lì che se sbagli e suoni un rivolto più in su ti partono le trombe invece del rhodes, ecc... emo
Certo, portare una tastiera invece di 2... tanta roba.
...eh eh, comunque succede anche con 2, a me. Sotto in genere tengo anche io un Rhodes quasi esteso, sopra invece (sul synth) faccio in genere degli spezzatini...già a ricordarsi il tutto, poi ogni tanto si, il mignolo parte ed esce fuori la scureggetta invece del pad programmato..poveri noi, non ci capisce mai nessuno quanto mazzo ci dobbiamo fare
  • denismzz
  • Membro: Senior
  • Risp: 286
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 15  

05-12-18 12.22

@ lucabbrasi
...eh eh, comunque succede anche con 2, a me. Sotto in genere tengo anche io un Rhodes quasi esteso, sopra invece (sul synth) faccio in genere degli spezzatini...già a ricordarsi il tutto, poi ogni tanto si, il mignolo parte ed esce fuori la scureggetta invece del pad programmato..poveri noi, non ci capisce mai nessuno quanto mazzo ci dobbiamo fare
eh lascia stare...
è una delle ragioni per le quali con l'età ho iniziato a divertirmi più a suonare il basso che le tastiere.
Ci sono certi repertori che con le tastiere sono un DISASTRO di lavoro... perché per colpa della facilità di aggiungere negli arrangiamenti il campanellino, il pad, il piano, un hammond qui e là che sta sermpre bene, due scoregge e un violino, spesso si sentono pezzi che sono 3 accordi 3 ma nei quali un tastierista che abbia voglia di fare le cose per benino avrebbe bisogno di 7 suoni e 4 mani... dura la vita del tastierista... e francamente mi sono un po' rotto le scatole...

Qualcuno vuole una pc3k7? emo
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4101
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 229  

05-12-18 12.29

@ denismzz
eh lascia stare...
è una delle ragioni per le quali con l'età ho iniziato a divertirmi più a suonare il basso che le tastiere.
Ci sono certi repertori che con le tastiere sono un DISASTRO di lavoro... perché per colpa della facilità di aggiungere negli arrangiamenti il campanellino, il pad, il piano, un hammond qui e là che sta sermpre bene, due scoregge e un violino, spesso si sentono pezzi che sono 3 accordi 3 ma nei quali un tastierista che abbia voglia di fare le cose per benino avrebbe bisogno di 7 suoni e 4 mani... dura la vita del tastierista... e francamente mi sono un po' rotto le scatole...

Qualcuno vuole una pc3k7? emo
hai perfettamente ragione...ultimamente mi son dovuto preparare 2 pezzi di Bruno Mars...niente de che armonicamente, ma quante "frattaglie" sparse qua e là...e il chitarraio ovviamente manco si preoccupa dei cosiddetti "abbellimenti"...no, tocca tutto al pianolaio, e nessuno ti dice mai grazie...
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 2749
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 158  

05-12-18 12.30

@ denismzz
eheh... curioso, io faccio con 2 tastiere per la stessa ragione...
Perché sono pigro di testa e non voglio dover splittare la tastiera in 3, sapere di poter suonare solo fin lì che se sbagli e suoni un rivolto più in su ti partono le trombe invece del rhodes, ecc... emo
Certo, portare una tastiera invece di 2... tanta roba.
...tipo SOYCD..., 9 zone diverse divise tra due setup...
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 2253
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 175  

05-12-18 12.39

@ kurz4ever
...tipo SOYCD..., 9 zone diverse divise tra due setup...
La stessa cosa che facevo io con la pc3 (non k).
L'unica tastiera tra quelle che ho avuto che mi ha permesso in tante occasioni di fare tutto con una sola 76 tasti semipesati. Sulle performance puoi programmare praticamente di tutto usando wheel, tastini e pedali per far entrare ed uscire suoni ed effetti (basta solo evitare di eccedere con gli slot FX). Mi associo al consiglio.
  • MarianoM
  • Membro: Senior
  • Risp: 275
  • Loc: Avellino
  • Status:
  • Thanks: 6  

05-12-18 13.45

Secondo me repertorio Pink Floyd e strumentazione minimalista sono un po' in contraddizione tra di loro. Opinione personalissima
  • denismzz
  • Membro: Senior
  • Risp: 286
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 15  

05-12-18 14.29

@ MarianoM
Secondo me repertorio Pink Floyd e strumentazione minimalista sono un po' in contraddizione tra di loro. Opinione personalissima
Ma no, hai ragione, ovvio...
però bisogna anche guardare al contesto! Nel mio contesto, PC3K7 + Mainstage sono grasso che cola! :)
Ho suonato The Lamb Lies Down On Broadway con solo una XP30!! Eravamo 2 tastieristi e l'altro aveva un arranger yamaha nemmeno troppo fico...
Eppure ricordo che ricevetti parecchi complimenti per i suoni!
Bei tempi... quando non avevo un ca77o da fare e potevo smanettare ore sulle tastiere...
emo