roland fa 06 test notturno....

  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 7474
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 465  

10-08-18 06.21

ho a casa in prova una bella fa06, dopo 7/8 ore di test quasi sono giunto a queste prime conclusioni....

premesso che l'ho presa per verificare se potrebbe non dico sostituire la integra ma almeno affiancarla, io vorrei comunque la 07 ma intanto per capire quello che mi serve a livello operativo va piu che bene tanto sono tutte uguali.

1) meccanica....pensavo peggio....non va bene per suonarci le parti di pianoforte e nemmeno rhodes ma per tutti gli altri suonetti come pad synth archi o fiati, risponde bene ed é super reattiva, ed essendo piu corta suoni meglio perche in quei suonetti io che ho le mani piccole sei piu agile.

2) suono...sia in cuffia che in Line out devo dire che non é male sentita finalmente nel mio studio con le mie casse e la mia acustica.
rispetto a integra non saprei, provate un po a/b a me sembra integra sia leggermente piu definito sulle basse frequenze, un po piu di punch...non che abbia piu basse ma sembra piu rapido, comunque quell aspetto l'ho testato poco.

3) uso da cubase come audiocard....non ho ancora provato collegando un altro synth a ponte e presumo sia disastroso come integra, ma pazienza....invece usandola da sola con cubase e i vst mettendo in local off va direi bene, midi in sync, vst rispondono bene, e se registro direttamente le sue parti in audio non fa una piega....mi pare pero bloccata max a 44.1 / 48 kHz non si puo lavorare a 96 kHz.
latenza a 64 di buffer mi da circa 6 in output, non malissimo.

4) ci sono invece problemi sembrerebbe notevoli di Sync midi ma inteso come clock...se ad esempio prendo un suono interno che ha un qualcosa sincronizzato al tempo interno che tra le altre cose é visibile sul display, e mando in play cubase ovviamente sincronizzando manualmente i due metronomi devo dire tiene bene....cubase a 108 e fa 108....il problema pero é se hai cambi di tempo automatizzarli ossia fare si che la fa riceva il clock via midi.

ho provato di tutto, a metterla in slave nella pagina clock, a inviargli il midi timecode e midi clock da cubase a entrambe le porte virtuali, a una sola, all'altra....niente non legge il tempo, cubase va per conto suo e se cambi da 120 a 130 non stanno sincronizzate, per come lavoro io non é un dramma anche perche di solito registro tutto in audio sempre manualmente, pero considerando che é predisposta per farlo mi rompe un po i coglioni la cosa, riprovero domani con calma.

5) appena me l'hanno data aveva la 1.01, aggiornata subito all'ultima versione os....e caricato due srx precisamente la keyboards e la world.
scopro pero una cosa nel sistema operativo....navigando leggo che lui mi legge EXs da 01 a 06 mi pare...ma siano sicuri che la roland non abbia in realta predisposto piu di due slots e che l'hanno bloccata successivamente a due per non fare concorrenza a integra?
qualcosa non mi torna, basterebbe avesse quattro slot virtuali non dico sei e sarebbe totalmente un altra musica, le srx sono piene di forme d'onda aggiuntive con cui programmare e i suoni interni sono pochissimi, per esempio mancano forme d'onda etniche per questo la asia é da avere ma anche archi convincenti quelli stock non si possono usare nemmeno per gioco....minimo ci vuole la solo strings e ci vorrebbe anche la orchestra...infatti io con integra ho dentro quelle piu la world e la ultimate keys e praticamente copri tutti i suoni in maniera decente.
comunque lungo come la fame a caricare i suoni delle srx quando avvi tenendo premuto preview, ma che cazzo gli hanno messo dentro la memoria del commodore amiga?

6) perche se seleziono uno studio set ad esempio preview....metto la mandata riverbero e chorus a zero che non si possono sentire, quindi ho solo il mfx attivo, cambio tone (non studio) e rimangono a zero...ma il livello di uscita torna sempre a 100!!! ma percheeeeeeee.....ce un modo per bloccarlo?
  • raptus
  • Membro: Senior
  • Risp: 804
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 33  

10-08-18 09.56

@ orange1978
ho a casa in prova una bella fa06, dopo 7/8 ore di test quasi sono giunto a queste prime conclusioni....

premesso che l'ho presa per verificare se potrebbe non dico sostituire la integra ma almeno affiancarla, io vorrei comunque la 07 ma intanto per capire quello che mi serve a livello operativo va piu che bene tanto sono tutte uguali.

1) meccanica....pensavo peggio....non va bene per suonarci le parti di pianoforte e nemmeno rhodes ma per tutti gli altri suonetti come pad synth archi o fiati, risponde bene ed é super reattiva, ed essendo piu corta suoni meglio perche in quei suonetti io che ho le mani piccole sei piu agile.

2) suono...sia in cuffia che in Line out devo dire che non é male sentita finalmente nel mio studio con le mie casse e la mia acustica.
rispetto a integra non saprei, provate un po a/b a me sembra integra sia leggermente piu definito sulle basse frequenze, un po piu di punch...non che abbia piu basse ma sembra piu rapido, comunque quell aspetto l'ho testato poco.

3) uso da cubase come audiocard....non ho ancora provato collegando un altro synth a ponte e presumo sia disastroso come integra, ma pazienza....invece usandola da sola con cubase e i vst mettendo in local off va direi bene, midi in sync, vst rispondono bene, e se registro direttamente le sue parti in audio non fa una piega....mi pare pero bloccata max a 44.1 / 48 kHz non si puo lavorare a 96 kHz.
latenza a 64 di buffer mi da circa 6 in output, non malissimo.

4) ci sono invece problemi sembrerebbe notevoli di Sync midi ma inteso come clock...se ad esempio prendo un suono interno che ha un qualcosa sincronizzato al tempo interno che tra le altre cose é visibile sul display, e mando in play cubase ovviamente sincronizzando manualmente i due metronomi devo dire tiene bene....cubase a 108 e fa 108....il problema pero é se hai cambi di tempo automatizzarli ossia fare si che la fa riceva il clock via midi.

ho provato di tutto, a metterla in slave nella pagina clock, a inviargli il midi timecode e midi clock da cubase a entrambe le porte virtuali, a una sola, all'altra....niente non legge il tempo, cubase va per conto suo e se cambi da 120 a 130 non stanno sincronizzate, per come lavoro io non é un dramma anche perche di solito registro tutto in audio sempre manualmente, pero considerando che é predisposta per farlo mi rompe un po i coglioni la cosa, riprovero domani con calma.

5) appena me l'hanno data aveva la 1.01, aggiornata subito all'ultima versione os....e caricato due srx precisamente la keyboards e la world.
scopro pero una cosa nel sistema operativo....navigando leggo che lui mi legge EXs da 01 a 06 mi pare...ma siano sicuri che la roland non abbia in realta predisposto piu di due slots e che l'hanno bloccata successivamente a due per non fare concorrenza a integra?
qualcosa non mi torna, basterebbe avesse quattro slot virtuali non dico sei e sarebbe totalmente un altra musica, le srx sono piene di forme d'onda aggiuntive con cui programmare e i suoni interni sono pochissimi, per esempio mancano forme d'onda etniche per questo la asia é da avere ma anche archi convincenti quelli stock non si possono usare nemmeno per gioco....minimo ci vuole la solo strings e ci vorrebbe anche la orchestra...infatti io con integra ho dentro quelle piu la world e la ultimate keys e praticamente copri tutti i suoni in maniera decente.
comunque lungo come la fame a caricare i suoni delle srx quando avvi tenendo premuto preview, ma che cazzo gli hanno messo dentro la memoria del commodore amiga?

6) perche se seleziono uno studio set ad esempio preview....metto la mandata riverbero e chorus a zero che non si possono sentire, quindi ho solo il mfx attivo, cambio tone (non studio) e rimangono a zero...ma il livello di uscita torna sempre a 100!!! ma percheeeeeeee.....ce un modo per bloccarlo?
Ogni tanto ci ripenso alle Roland FA, diciamo che mi farebbe voglia la 07, avendole avute praticamente tutte nel corso degli anni (06 e 08).
Il motivo per cui la ricomprerei è quasi lo stesso per il quale le ho vendute, ovvero il tuo punto 5) i suoni.
Non è concepibile avere 2000 suoni per usarne si e no una ventina, peraltro editati... per giunta scoprire che i suoni aggiuntivi sono migliori di quelli di fabbrica, o almeno senza dubbio più vari (motivo per cui la comprerei ancora).
Centinaia di suoni simili, soprattutto synths, che non useremmo mai... bah, se la dovessi ricomprare sarebbe proprio solamente per avere un muletto.
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 5295
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 706  

10-08-18 10.57

raptus ha scritto:
avere 2000 suoni per usarne si e no una ventina, peraltro editati

È sempre gusto personale.
Meglio specificarlo sempre emo
(per esempio per me e per altri è esattamente il contrario: tra FA e Motif, per fare un esempio, sceglierei sempre FA tutta la vita. L'ideale sarebbe averli entrambi emo).

Unica cosa più o meno certa (tornando alla dettagliata analisi di Orange) è che Integra ha "qualcosa di più" rispetto a FA06 su alcuni suoni e su alcune frequenze.
Ma con FA08 (grazie al tasto pesato) già le differenze sui pianoforti acustici ed elettrici sono pressoché inesistenti (pur mantenendo Integra una specie di "spinta" che si percepisce però solo facendo attentissimo confronto in studio. Ovvio che quando sei in giro a suonare nemmeno ci pensi).
emo
  • raptus
  • Membro: Senior
  • Risp: 804
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 33  

10-08-18 11.24

@ marcoballa
raptus ha scritto:
avere 2000 suoni per usarne si e no una ventina, peraltro editati

È sempre gusto personale.
Meglio specificarlo sempre emo
(per esempio per me e per altri è esattamente il contrario: tra FA e Motif, per fare un esempio, sceglierei sempre FA tutta la vita. L'ideale sarebbe averli entrambi emo).

Unica cosa più o meno certa (tornando alla dettagliata analisi di Orange) è che Integra ha "qualcosa di più" rispetto a FA06 su alcuni suoni e su alcune frequenze.
Ma con FA08 (grazie al tasto pesato) già le differenze sui pianoforti acustici ed elettrici sono pressoché inesistenti (pur mantenendo Integra una specie di "spinta" che si percepisce però solo facendo attentissimo confronto in studio. Ovvio che quando sei in giro a suonare nemmeno ci pensi).
emo
Certamente, parlo sempre e solo di gusti e opinioni personali emo

Se uno dovesse scegliere una tastiera Roland per il puro scopo di suonare in giro secondo me ad es. sarebbe meglio la Juno. Più immediata, più suoni presettati per suonare bene subito, anche più "corposi" dal mio punto di vista.
La Roland FA è più un compromesso tra studio e live, infatti l'integrazione con le daw dovrebbe essere maggiore, in alcuni miei pezzi personali ho usato dei suoni della FA, ad esempio quelli etnici che citava orange, molto belli!
  • Synthex77
  • Membro: Senior
  • Risp: 943
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 22  

10-08-18 15.21

Integra suona più esteso e dinamico, io non lo cambierei per una Fa...

10-08-18 18.33

@ orange1978
ho a casa in prova una bella fa06, dopo 7/8 ore di test quasi sono giunto a queste prime conclusioni....

premesso che l'ho presa per verificare se potrebbe non dico sostituire la integra ma almeno affiancarla, io vorrei comunque la 07 ma intanto per capire quello che mi serve a livello operativo va piu che bene tanto sono tutte uguali.

1) meccanica....pensavo peggio....non va bene per suonarci le parti di pianoforte e nemmeno rhodes ma per tutti gli altri suonetti come pad synth archi o fiati, risponde bene ed é super reattiva, ed essendo piu corta suoni meglio perche in quei suonetti io che ho le mani piccole sei piu agile.

2) suono...sia in cuffia che in Line out devo dire che non é male sentita finalmente nel mio studio con le mie casse e la mia acustica.
rispetto a integra non saprei, provate un po a/b a me sembra integra sia leggermente piu definito sulle basse frequenze, un po piu di punch...non che abbia piu basse ma sembra piu rapido, comunque quell aspetto l'ho testato poco.

3) uso da cubase come audiocard....non ho ancora provato collegando un altro synth a ponte e presumo sia disastroso come integra, ma pazienza....invece usandola da sola con cubase e i vst mettendo in local off va direi bene, midi in sync, vst rispondono bene, e se registro direttamente le sue parti in audio non fa una piega....mi pare pero bloccata max a 44.1 / 48 kHz non si puo lavorare a 96 kHz.
latenza a 64 di buffer mi da circa 6 in output, non malissimo.

4) ci sono invece problemi sembrerebbe notevoli di Sync midi ma inteso come clock...se ad esempio prendo un suono interno che ha un qualcosa sincronizzato al tempo interno che tra le altre cose é visibile sul display, e mando in play cubase ovviamente sincronizzando manualmente i due metronomi devo dire tiene bene....cubase a 108 e fa 108....il problema pero é se hai cambi di tempo automatizzarli ossia fare si che la fa riceva il clock via midi.

ho provato di tutto, a metterla in slave nella pagina clock, a inviargli il midi timecode e midi clock da cubase a entrambe le porte virtuali, a una sola, all'altra....niente non legge il tempo, cubase va per conto suo e se cambi da 120 a 130 non stanno sincronizzate, per come lavoro io non é un dramma anche perche di solito registro tutto in audio sempre manualmente, pero considerando che é predisposta per farlo mi rompe un po i coglioni la cosa, riprovero domani con calma.

5) appena me l'hanno data aveva la 1.01, aggiornata subito all'ultima versione os....e caricato due srx precisamente la keyboards e la world.
scopro pero una cosa nel sistema operativo....navigando leggo che lui mi legge EXs da 01 a 06 mi pare...ma siano sicuri che la roland non abbia in realta predisposto piu di due slots e che l'hanno bloccata successivamente a due per non fare concorrenza a integra?
qualcosa non mi torna, basterebbe avesse quattro slot virtuali non dico sei e sarebbe totalmente un altra musica, le srx sono piene di forme d'onda aggiuntive con cui programmare e i suoni interni sono pochissimi, per esempio mancano forme d'onda etniche per questo la asia é da avere ma anche archi convincenti quelli stock non si possono usare nemmeno per gioco....minimo ci vuole la solo strings e ci vorrebbe anche la orchestra...infatti io con integra ho dentro quelle piu la world e la ultimate keys e praticamente copri tutti i suoni in maniera decente.
comunque lungo come la fame a caricare i suoni delle srx quando avvi tenendo premuto preview, ma che cazzo gli hanno messo dentro la memoria del commodore amiga?

6) perche se seleziono uno studio set ad esempio preview....metto la mandata riverbero e chorus a zero che non si possono sentire, quindi ho solo il mfx attivo, cambio tone (non studio) e rimangono a zero...ma il livello di uscita torna sempre a 100!!! ma percheeeeeeee.....ce un modo per bloccarlo?
Ciao,
Io ho una FA-08 per uso hobbistico in casa e, a parte la pesatura (avrei preferito qualcosa di meglio, tipo la PHA50 poichè comunque per me il peso dello strumento non è importante) ed una generale qualità costruttiva migliorabile (knobs un po' leggerini, in metallo sarebbero stati meglio, così come lo chassis) sono soddisfatto.
Ho scritto recentemente alla Roland Italia e a Ed Diaz (dimostratore Roland USA) chiedendo un aggiornamento del sistema operativo che visualizzi graficamebte a tutto schermo TUTTI i parametri durante l'editing; ciò semplificherebbe l'operazione e migliorerebbe la già buona interfaccia della FA; mi hanno risposto che valuteranno la richiesta, già avanzata anche da altri utenti per cui più siamo più probabilità abbiamo di ottenere l'aggiornamento.
Vorrei chiedere a voi un consiglio sulle cuffie: vorrei acquistare le BOSE QC35 II per uso sia con smartphone che con la FA; nè Roland nè Bose dichiarano il valore di impedenza (che ritengo sia intorno a 30 Ohm per le Bose); viaggiando molto spesso jn aereo mi serve un ottimo noise cancelling ed avere anche microfono wireless per le chiamate non è male. Suonando solo per me stesso, un suono non "fedele" ma colorito non è un problema, anzi: a me piace il suono Bose. Vorrei inoltre abbinare delle casse GENELEC 8020D, che però non ho ancora provato; me ne hanno parlato molto bene e sarebbero perfette perchè sono piccole e hanno una griglia di protezione in metallo (ho un gatto Maine Coon di 10 Kg...). Che cosa pensate di queste cuffie e queste casse per i suoni di pianoforte e synth della FA a basso volume (appartamento)?
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 7474
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 465  

11-08-18 20.51

Sei OT....perche non apri un thread specifico su ricerca casse e cuffie cosi almeno lo vedranno tutti anche, e forse qualcuno potrá risponderti in maniera sensata.