Bohemian Rhapsody

  • OperatorOne
  • Membro: Senior
  • Risp: 311
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 11  

17-05-18 09.41

E di questo che ne dite? emo
Personalmente sono molto curioso di vederlo. emo
Però mi ricordo che anni fa le voci davano come interprete Sacha Baron Cohen, che secondo me sarebbe stato perfetto...
  • SavateVoeanti
  • Membro: Expert
  • Risp: 2103
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 101  

17-05-18 12.53

@ OperatorOne
E di questo che ne dite? emo
Personalmente sono molto curioso di vederlo. emo
Però mi ricordo che anni fa le voci davano come interprete Sacha Baron Cohen, che secondo me sarebbe stato perfetto...
Anche io sto aspettando curioso, è vero ci somiglia di piu quello di Borat, l'altro ha troppo gli occhi che vanno verso giu
Comuqnue dal trailer mi sembra che B May sia quello piu azzeccato, e J. Deacon mi fa sbregare da ridere, secondo me farà solo la comparsaemo
  • raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 966
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 36  

03-12-18 12.34

@ OperatorOne
E di questo che ne dite? emo
Personalmente sono molto curioso di vederlo. emo
Però mi ricordo che anni fa le voci davano come interprete Sacha Baron Cohen, che secondo me sarebbe stato perfetto...
Visto venerdì.
Che dire, con le musiche dei Queen (gruppo un po' assente nelle discussioni del forum a mio avviso) è difficile fare un brutto film, anche se a mio avviso questo è mediocre.
Ok che ci saranno stati mille problemi, cambio di regista, copyright e litigi ma... il risultato è un bel film a metà, dall'altra metà in poi (cambio regista?) avete presente quando premete il pulsante >> del telecomando? Ecco.
Fermarsi al live aid escludendo gli ultimi anni di vita di Freddie, cambiando pure la trama (peccato che non sia un libro ma la vita vera) la trovo una scelta discutibile che lascia un po' l'amaro in bocca... si esce dalla sala con la sensazione del "avrei voluto di più" e si poteva sicuramente far meglio.
Comunque alcuni momenti toccanti ne fanno sicuramente valere la pena, la sufficienza è raggiunta.
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1845
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 55  

03-12-18 14.40

@ raptus
Visto venerdì.
Che dire, con le musiche dei Queen (gruppo un po' assente nelle discussioni del forum a mio avviso) è difficile fare un brutto film, anche se a mio avviso questo è mediocre.
Ok che ci saranno stati mille problemi, cambio di regista, copyright e litigi ma... il risultato è un bel film a metà, dall'altra metà in poi (cambio regista?) avete presente quando premete il pulsante >> del telecomando? Ecco.
Fermarsi al live aid escludendo gli ultimi anni di vita di Freddie, cambiando pure la trama (peccato che non sia un libro ma la vita vera) la trovo una scelta discutibile che lascia un po' l'amaro in bocca... si esce dalla sala con la sensazione del "avrei voluto di più" e si poteva sicuramente far meglio.
Comunque alcuni momenti toccanti ne fanno sicuramente valere la pena, la sufficienza è raggiunta.
Ieri sono arrivato al cinema alle 17 per scoprire che sia lo spettacolo delle 18 che quello delle 20 erano esauriti,
conosco la musica dei Queen ma non conosco la vita dei singoli personaggi, so che Brian May è un astrofisico ed è una persona molto intelligente ma in effetti non conosco bene la loro storia e sono curioso, inoltre guardo sempre i film su personaggi del genere,
ultimamente di film simili sui svariati musicisti ne ho visto tanti, a partire da Ray Charles per finire ai nostri De Andrè e Rino Gaetano passando anche per il film dei Doors, questi film li trovo molto interessanti, considerando che ho meno di 40 anni ho conosciuto solo la parte finale della vita del gruppo e non conosco molto del periodo che va dagli anni 70/80, riproverò a vederlo giovedì
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9402
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 681  

03-12-18 14.55

Sono molto curioso, sicuramente andrò a vederlo.
  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8231
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 559  

03-12-18 18.51

@ mima85
Sono molto curioso, sicuramente andrò a vederlo.
io sono troppo legato ai Queen per vederli in un film. Mi sembrano delle marionette nel film.... L'altra sera mi riguardavo il live AID (mi sono rivisto i Dire Straits e i Queen) e mi sembra riduttivo pensare ad un film quando in DVD c'è il vero live, l'aria, la pioggia, quel cielo grigio sopra Londra...e l'energia sprigionata dai quei quattro sul palco. Magari sarà curioso vederlo (se è vero) per gli aneddoti che i tre superstiti hanno raccolto per fare il film... ma nulla di più. E' naturale uscire con una frase tipo "volevo di più"... I WANT IT ALL.... i Queen erano tutto, subito, una scarica di adrenalina e di emozioni.
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 3558
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 103  

03-12-18 20.12

Andrò a vederlo.. da amici musicisti ho sentito commenti positivi..
  • SimonKeyb
  • Membro: Expert
  • Risp: 4600
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 251  

03-12-18 20.29

raptus ha scritto:
Che dire, con le musiche dei Queen (gruppo un po' assente nelle discussioni del forum a mio avviso)

bella osservazione. forse perchè è uno dei pochi gruppi che nella propria produzione ha lasciato si, delle pietre miliari indiscusse, ma anche tanti lavori estremamente mediocri.
raptus ha scritto:
cambiando pure la trama (peccato che non sia un libro ma la vita vera)

purtroppo dietro scelte di questo tipo spesso cè una realtà o poco interessante, o troppo cruda. Adoro i film dei Cohen per questo motivo; ti schiaffano in faccia soprattutto l'insensatezza e ingiustizia che può avere la vita reale.
Il film devo ancora vederlo, però mi avete incuriosito
  • MarianoM
  • Membro: Senior
  • Risp: 275
  • Loc: Avellino
  • Status:
  • Thanks: 6  

03-12-18 22.09

Molto emozionante, un grande film.
Certo non sono loro, ma quelli di chiamano documentari. L'unica cosa che avrei cambiato: le scene del live aid meritavano la versione originale. Ciononostante le riprese hanno qualcosa di strabiliante. Dato che conosco a memoria ogni singola ripresa del live aid ho visto che dai lontano sembra usino le originali ma la magia è che quando si avvicinano senza mai cambiare camera,
riprendono gli attori. Penso sia un mixing molto accurato fatto con programmi sofisticatissimi.
  • raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 966
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 36  

05-12-18 14.45

@ SimonKeyb
raptus ha scritto:
Che dire, con le musiche dei Queen (gruppo un po' assente nelle discussioni del forum a mio avviso)

bella osservazione. forse perchè è uno dei pochi gruppi che nella propria produzione ha lasciato si, delle pietre miliari indiscusse, ma anche tanti lavori estremamente mediocri.
raptus ha scritto:
cambiando pure la trama (peccato che non sia un libro ma la vita vera)

purtroppo dietro scelte di questo tipo spesso cè una realtà o poco interessante, o troppo cruda. Adoro i film dei Cohen per questo motivo; ti schiaffano in faccia soprattutto l'insensatezza e ingiustizia che può avere la vita reale.
Il film devo ancora vederlo, però mi avete incuriosito
Dal mio punto di vista non più di altri che a quanto pare sono entrati nel "forum awards" (casualmente poi tutti britannici).
Ogni disco e ogni band ha sfornato brani da ascoltare e altri da skippare, è fisiologico. Un album è una raccolta di inediti fatti in un certo periodo che possono essere ispirati oppure no, piacere oppure no, ci sono tanti fattori.
Avendo ascoltato tanto metal fino a pochi anni fa mi risulta naturale questo pensiero rispetto all'idolatrare una band (che è fatta di persone reali, un pregio del film Bohemian Rhapsody tra le altre cose è proprio quello di farti capire questo concetto, nella prima parte del film - la più bella).
Poi c'è anche da dire che la musica dei Queen faceva vivere emozioni forti e d'impatto spesso senza quei fronzoli o l'introspettività proprie di altre band...e a quanto ho capito quel tipo di musica non piace / non è capita da tutti.

  • SimonKeyb
  • Membro: Expert
  • Risp: 4600
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 251  

05-12-18 20.58

raptus ha scritto:
Ogni disco e ogni band ha sfornato brani da ascoltare e altri da skippare, è fisiologico

Vero. Acnhe se è una cosa che mi da alquanto fastidio, con altre mie band preferite non succede ad esempio, oppure in misura molto minore. Nel caso dei Queen hanno saputo sfornare canzoni per me di qualità eccelsa e al contempo tanti, troppi brani veramente e innegabilmente brutti. Una discrepanza che non mi spiego e non mi spiegherò mai, come se si trattasse di mani diverse alla composizione, (della serie, uno bravo e un incapace)
  • markelly2
  • Membro: Senior
  • Risp: 936
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 27  

05-12-18 23.09

SimonKeyb ha scritto:
al contempo tanti, troppi brani veramente e innegabilmente brutti

Mi fate un esempio?
  • raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 966
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 36  

06-12-18 09.43

@ markelly2
SimonKeyb ha scritto:
al contempo tanti, troppi brani veramente e innegabilmente brutti

Mi fate un esempio?
I'm In Love With My Car ? emo

Ps. GUARDATE IL FILM

PPs. Specifico che per me non hanno mai fatto canzoni davvero brutte, erano molto eclettici, passavano da "Princes of the universe" (Power Metal) a Radio GaGa (Synth Pop).
Come fate a catalogare un gruppo del genere? Il discorso è più basato sui gusti personali.
  • markelly2
  • Membro: Senior
  • Risp: 936
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 27  

06-12-18 12.08

raptus ha scritto:
I'm In Love With My Car

Sei serio? emo
Io la trovo ottima. emo
emo
  • raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 966
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 36  

06-12-18 12.41

@ markelly2
raptus ha scritto:
I'm In Love With My Car

Sei serio? emo
Io la trovo ottima. emo
emo
Perchè non hai guardato il film! E' oggetto di una battuta famosa tra Roger e Freddie emo
  • markelly2
  • Membro: Senior
  • Risp: 936
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 27  

06-12-18 12.53

@ raptus
Perchè non hai guardato il film! E' oggetto di una battuta famosa tra Roger e Freddie emo
Capisco emo
Però davvero vorrei l'esempio di un loro brano innegabilmente brutto. emo
  • Asterix
  • Membro: Senior
  • Risp: 359
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 52  

06-12-18 13.02

@ markelly2
Capisco emo
Però davvero vorrei l'esempio di un loro brano innegabilmente brutto. emo
Mustapha, Calling all girls...
P.S. sono fan dei Queen, ho tutta la discografia.
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1845
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 55  

06-12-18 17.12

@ Asterix
Mustapha, Calling all girls...
P.S. sono fan dei Queen, ho tutta la discografia.
si passa dal Rock, al Pop, al Progressive, non tutti i brani dei Queen mi piacciono
ma non li conosco tutti, non sono un fan perché non mi ha mai fatto impazzire la
figura di Freddy Mercury troppo ambigua, nonostante questo devo ammettere che staserà andrò
a vedere il film con molta curiosità, io in particolare non amo il pop infatti i brani dei Queen
che preferisco sono quelli Rock e Progressive, leggevo su Wikipedia che i Queen hanno cominciato
a usare i primi sinth tra il 1980 e il 1983.
  • Asterix
  • Membro: Senior
  • Risp: 359
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 52  

06-12-18 17.42

@ fulezone
si passa dal Rock, al Pop, al Progressive, non tutti i brani dei Queen mi piacciono
ma non li conosco tutti, non sono un fan perché non mi ha mai fatto impazzire la
figura di Freddy Mercury troppo ambigua, nonostante questo devo ammettere che staserà andrò
a vedere il film con molta curiosità, io in particolare non amo il pop infatti i brani dei Queen
che preferisco sono quelli Rock e Progressive, leggevo su Wikipedia che i Queen hanno cominciato
a usare i primi sinth tra il 1980 e il 1983.
I primi synth ci sono nell'album " the game" a parte pochissime cose in precedenza con hammond o rhodes.
  • markelly2
  • Membro: Senior
  • Risp: 936
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 27  

06-12-18 17.46

@ Asterix
Mustapha, Calling all girls...
P.S. sono fan dei Queen, ho tutta la discografia.
Mah, anche quei brani hanno il loro senso all'interno di album significativi.