moxf8 workstation o arranger

  • allplan2009
  • Membro: Senior
  • Risp: 178
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

14-04-18 18.30

Ciao a tutti. Vorrei comprare una tastiere pesata per mia figlia di 14 anni che suona il piano digitale yamaha 162. Dopo attento studio ritengo la mox8 sempre di yamaha la soluzione migliore per 2 principali motivi: ottimo suono (ottimi campioni) e tastiera pesata simile al 162. Questa mattina nel comprarla , in negozio mi hanno detto che la moxf8 è una tastiera workstation molto complessa , poco adatta ad una ragazzina e soprattutto è priva di arranger (cosa che ritengo importante) Faccio una precisazione , io di tastiere non so nulla , a mala pena strimpello la chitarra. Mia figlia ha sempre usato il piano digitale o quello a coda dall'insegnante e ne sa meno di me. Domanda: considerando che ho bisogno della tastiera pesata , ho bisogno che suoni bene almeno quanto il 162, ritenete l'acquisto sbagliato per una ragazza di 14 anni? esiste un modo per risolvere il problema dell'arranger mancante? cioè una tastiera da 1300€ non posso nemmeno riprodurre una base da penna usb formato midi!! non è strana questa cosa? grazie saluti Roberto
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 2070
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 161  

14-04-18 19.12

@ allplan2009
Ciao a tutti. Vorrei comprare una tastiere pesata per mia figlia di 14 anni che suona il piano digitale yamaha 162. Dopo attento studio ritengo la mox8 sempre di yamaha la soluzione migliore per 2 principali motivi: ottimo suono (ottimi campioni) e tastiera pesata simile al 162. Questa mattina nel comprarla , in negozio mi hanno detto che la moxf8 è una tastiera workstation molto complessa , poco adatta ad una ragazzina e soprattutto è priva di arranger (cosa che ritengo importante) Faccio una precisazione , io di tastiere non so nulla , a mala pena strimpello la chitarra. Mia figlia ha sempre usato il piano digitale o quello a coda dall'insegnante e ne sa meno di me. Domanda: considerando che ho bisogno della tastiera pesata , ho bisogno che suoni bene almeno quanto il 162, ritenete l'acquisto sbagliato per una ragazza di 14 anni? esiste un modo per risolvere il problema dell'arranger mancante? cioè una tastiera da 1300€ non posso nemmeno riprodurre una base da penna usb formato midi!! non è strana questa cosa? grazie saluti Roberto
Ciao Roberto, benvenuto!
Tutto sta a capire cosa deve fare tua figlia con la tastiera pesata. Intanto, come ti hanno detto, la MOXF8 (che ho) non è un arranger, anzi a dir la verità Yamaha la presenta come sintetizzatore e non come workstation (prima o poi le case si metteranno d'accordo sulla terminologia, forse emo ) mentre, nell'accezione più comune del termine, lo è, avendo tra le altre cose un sequencer integrato.
In realtà non è impossibile eseguire dei files in formato SMF (standard midi) ma vanno prima importati e poi eseguiti usando la sezione song della tastiera, e non è un'operazione immediata.
Se per te è assolutamente necessaria la funzione di riproduzione al volo di basi MIDI (che NON vuol dire essere un arranger) devi guardare altrove. In casa Yamaha ad esempio il DGX-660, che è un piano digitale, ma ha tutta una serie di funzioni a corredo (es.: gli stili).
Se invece vuoi un arranger con tasti pesati, qualcuno mi correggerà ma temo che la scelta sia solo il Korg Havian, la cui pesatura dei tasti a me non piace.
Sicuramente qualche altro frequentatore del forum più preparato di me saprà aiutarti meglio.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13556
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1663  

14-04-18 19.37

Ciao Roberto, vedo che hai utilizzato un nickname proprio di un software per il disegno architettonico bi/tridimensionale. C'è qualche collegamento?
Non ho capito se la MOXF8 serva a te o a tua figlia.
In realtà, come ti è già stato accennato, MOXF8 non è uno strumento semplice da utilizzare, o almeno nei primi periodi. Ha moltissime funzioni, non tutte subito perfettamente intuitive.
Ad esempio, per adattare un file MIDI a MOXF leggi QUI

Per il resto, tutto sta a vedere se tua figlia si appassiona ad uno strumento simile oppure preferisce suonare solo il pianoforte digitale o acustico.
  • Fabri72
  • Membro: Senior
  • Risp: 374
  • Loc: Alessandria
  • Status:
  • Thanks: 29  

14-04-18 20.58

@ allplan2009
Ciao a tutti. Vorrei comprare una tastiere pesata per mia figlia di 14 anni che suona il piano digitale yamaha 162. Dopo attento studio ritengo la mox8 sempre di yamaha la soluzione migliore per 2 principali motivi: ottimo suono (ottimi campioni) e tastiera pesata simile al 162. Questa mattina nel comprarla , in negozio mi hanno detto che la moxf8 è una tastiera workstation molto complessa , poco adatta ad una ragazzina e soprattutto è priva di arranger (cosa che ritengo importante) Faccio una precisazione , io di tastiere non so nulla , a mala pena strimpello la chitarra. Mia figlia ha sempre usato il piano digitale o quello a coda dall'insegnante e ne sa meno di me. Domanda: considerando che ho bisogno della tastiera pesata , ho bisogno che suoni bene almeno quanto il 162, ritenete l'acquisto sbagliato per una ragazza di 14 anni? esiste un modo per risolvere il problema dell'arranger mancante? cioè una tastiera da 1300€ non posso nemmeno riprodurre una base da penna usb formato midi!! non è strana questa cosa? grazie saluti Roberto
Ciao Roberto.
Faccio una precisazione non richiesta. Il Moxf8 non è amplificata quindi se già non hai delle casse, bisognerà mettere in preventivo altri 300 euro per un paio di casse monitor da 8".
Nel frattempo ti butto lì una proposta alternativa. Il Kawai ES8 che ha qualche funzione di arranger. Rispetto ad una Moxf ha pochi suoni ma quelli di piano sono validi.
Qui il collegamento al forum di Renatus, con un video di assaggio per capire se si avvicina ai desiderata.
  • allplan2009
  • Membro: Senior
  • Risp: 178
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

14-04-18 21.09

@ cecchino
Ciao Roberto, benvenuto!
Tutto sta a capire cosa deve fare tua figlia con la tastiera pesata. Intanto, come ti hanno detto, la MOXF8 (che ho) non è un arranger, anzi a dir la verità Yamaha la presenta come sintetizzatore e non come workstation (prima o poi le case si metteranno d'accordo sulla terminologia, forse emo ) mentre, nell'accezione più comune del termine, lo è, avendo tra le altre cose un sequencer integrato.
In realtà non è impossibile eseguire dei files in formato SMF (standard midi) ma vanno prima importati e poi eseguiti usando la sezione song della tastiera, e non è un'operazione immediata.
Se per te è assolutamente necessaria la funzione di riproduzione al volo di basi MIDI (che NON vuol dire essere un arranger) devi guardare altrove. In casa Yamaha ad esempio il DGX-660, che è un piano digitale, ma ha tutta una serie di funzioni a corredo (es.: gli stili).
Se invece vuoi un arranger con tasti pesati, qualcuno mi correggerà ma temo che la scelta sia solo il Korg Havian, la cui pesatura dei tasti a me non piace.
Sicuramente qualche altro frequentatore del forum più preparato di me saprà aiutarti meglio.
Ciao Cecchino. Grazie per la tua risposta . Di fatto mia figlia siano un pianoforte e non gradisce tastiere semipesate o comunque leggere. Detto questo volevo comprarle uno strumento che la mettesse in condizione di provare e sperimentare, uno strumento diverso da un pianoforte. Non vorrei cambiare la tastiera pesata perché essendo ancora piccola ho paura che perda sensibilità e questa non è cosa buona quindi 88 tasti pesati sono necessari. Altro problema il suono. Ho sentito la 660 ma come suono non è granché. Suonare bene è un'altra condizione irrinunciabile. La mofx8 assolve egregiamente queste 2 funzioni ma non ha la funzione di arranger che , credo , sia importante. Come risolvere? Non so
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1464
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 49  

14-04-18 21.25

@ allplan2009
Ciao Cecchino. Grazie per la tua risposta . Di fatto mia figlia siano un pianoforte e non gradisce tastiere semipesate o comunque leggere. Detto questo volevo comprarle uno strumento che la mettesse in condizione di provare e sperimentare, uno strumento diverso da un pianoforte. Non vorrei cambiare la tastiera pesata perché essendo ancora piccola ho paura che perda sensibilità e questa non è cosa buona quindi 88 tasti pesati sono necessari. Altro problema il suono. Ho sentito la 660 ma come suono non è granché. Suonare bene è un'altra condizione irrinunciabile. La mofx8 assolve egregiamente queste 2 funzioni ma non ha la funzione di arranger che , credo , sia importante. Come risolvere? Non so
Dipende da tua figlia, se si affaccia a un gruppetto musicale con altri ragazzi potrebbe essere la sua felicità ma non essendo uno strumento immediato potrebbe trovarlo frustrante d'altra parte se suona sola a casa per divertimento un arranger e sicuramente qualcosa di valido ma per avere un arranger 88 tasti pesati ci vogliono tanti soldi, qualcuno nel forum consigliava sempre un korg havian ma non lo conosco, la soluzione è difficile, ma in ogni caso meglio qualcosa di più semplice dovete stabilite solo se la parte arranger è fondamentale
  • allplan2009
  • Membro: Senior
  • Risp: 178
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

14-04-18 21.32

@ cecchino
Ciao Roberto, benvenuto!
Tutto sta a capire cosa deve fare tua figlia con la tastiera pesata. Intanto, come ti hanno detto, la MOXF8 (che ho) non è un arranger, anzi a dir la verità Yamaha la presenta come sintetizzatore e non come workstation (prima o poi le case si metteranno d'accordo sulla terminologia, forse emo ) mentre, nell'accezione più comune del termine, lo è, avendo tra le altre cose un sequencer integrato.
In realtà non è impossibile eseguire dei files in formato SMF (standard midi) ma vanno prima importati e poi eseguiti usando la sezione song della tastiera, e non è un'operazione immediata.
Se per te è assolutamente necessaria la funzione di riproduzione al volo di basi MIDI (che NON vuol dire essere un arranger) devi guardare altrove. In casa Yamaha ad esempio il DGX-660, che è un piano digitale, ma ha tutta una serie di funzioni a corredo (es.: gli stili).
Se invece vuoi un arranger con tasti pesati, qualcuno mi correggerà ma temo che la scelta sia solo il Korg Havian, la cui pesatura dei tasti a me non piace.
Sicuramente qualche altro frequentatore del forum più preparato di me saprà aiutarti meglio.
Di fatto non so cosa vorrà fare mia figlia con una tastiera evoluta. Vedo che cerca nuove sonorità. Vorrei darle uno strumento potente e flessibile evitando di spendere uno sproposito.
  • Synthex77
  • Membro: Senior
  • Risp: 917
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 18  

14-04-18 21.43

Se non serve il sequencer... S90 es o xs....

Li hai una pesata bella, un gran suono di piano e tantissimi suoni di ogni genere essendo il generatore base di es xs senza sampling (se non ricordo male).

Aproposito ragazzi, se dovesse interessarvi un amico vende a 700 una s90 es perfettamente funzionante unica cosa ha il chassis con qualche segno trascurabile. Solo ritiro zona Milano Bergamo Brescia.
  • allplan2009
  • Membro: Senior
  • Risp: 178
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

14-04-18 21.44

@ michelet
Ciao Roberto, vedo che hai utilizzato un nickname proprio di un software per il disegno architettonico bi/tridimensionale. C'è qualche collegamento?
Non ho capito se la MOXF8 serva a te o a tua figlia.
In realtà, come ti è già stato accennato, MOXF8 non è uno strumento semplice da utilizzare, o almeno nei primi periodi. Ha moltissime funzioni, non tutte subito perfettamente intuitive.
Ad esempio, per adattare un file MIDI a MOXF leggi QUI

Per il resto, tutto sta a vedere se tua figlia si appassiona ad uno strumento simile oppure preferisce suonare solo il pianoforte digitale o acustico.
Ciao Michelet grazie per la risposta. Sono uno specialista di allplan, software bim. Trovi i miei video su YouTube, mi trovi come robertoallplan.
La tastiera serve a mia figlia che usa il 162 di yamaha. Vorrei comprarle uno strumento più completo e flessibile per stuzzicare la sua creatività, diverso da 162 troppo monolitico. L' arranger per quanto ne so può essere importante per una bambina di 13 anni, ma non voglio rinunciare alla tastiera pesata ne a buoni suoni. Se esiste un modo per ascoltare ,almeno, delle basi midi sarebbe già tanto.
  • allplan2009
  • Membro: Senior
  • Risp: 178
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

14-04-18 21.48

@ michelet
Ciao Roberto, vedo che hai utilizzato un nickname proprio di un software per il disegno architettonico bi/tridimensionale. C'è qualche collegamento?
Non ho capito se la MOXF8 serva a te o a tua figlia.
In realtà, come ti è già stato accennato, MOXF8 non è uno strumento semplice da utilizzare, o almeno nei primi periodi. Ha moltissime funzioni, non tutte subito perfettamente intuitive.
Ad esempio, per adattare un file MIDI a MOXF leggi QUI

Per il resto, tutto sta a vedere se tua figlia si appassiona ad uno strumento simile oppure preferisce suonare solo il pianoforte digitale o acustico.
Ho visto il tuo link per trasformare un midi e renderlo leggibile dalla moxf , grazie ma è una tragedia. Non è possibile, ma mi chiedo perché hanno reso così complessa un'operazione banale?
  • allplan2009
  • Membro: Senior
  • Risp: 178
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

14-04-18 21.58

@ Fabri72
Ciao Roberto.
Faccio una precisazione non richiesta. Il Moxf8 non è amplificata quindi se già non hai delle casse, bisognerà mettere in preventivo altri 300 euro per un paio di casse monitor da 8".
Nel frattempo ti butto lì una proposta alternativa. Il Kawai ES8 che ha qualche funzione di arranger. Rispetto ad una Moxf ha pochi suoni ma quelli di piano sono validi.
Qui il collegamento al forum di Renatus, con un video di assaggio per capire se si avvicina ai desiderata.
Grazie Fabri72. Si , con la tastiera contavo di prendere i maudio dx8 Carbon. Grazie per l'indicazione della Kawai. Domani ci guarderò con molta attenzione ma dubito che abbia la tastiera pesata all'altezza del 162 arius.
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 4249
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 260  
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1464
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 49  

14-04-18 22.14

La stessa cosa che consiglio io, forse è la cosa più indicata
  • Fabri72
  • Membro: Senior
  • Risp: 374
  • Loc: Alessandria
  • Status:
  • Thanks: 29  

14-04-18 22.43

@ allplan2009
Grazie Fabri72. Si , con la tastiera contavo di prendere i maudio dx8 Carbon. Grazie per l'indicazione della Kawai. Domani ci guarderò con molta attenzione ma dubito che abbia la tastiera pesata all'altezza del 162 arius.
Di nulla Roberto. Da quello che leggo sul forum in merito alla qualità della tastiera direi che kawai non è seconda a yamaha. Per dovere di cronaca va detto che un utente del forum aveva avuto un problema col servizio post vendita.
Comunque sia, buona scelta e non aver fretta.
Giusto per confondere un po' le idee emo, valuta che se comperi una tastiera con le prese midi esiste una ulteriore possibilità "ibrida":
Tastiera pesata (non arranger) o addirittura una tastiera muta tipo la Studiologic Sl88 Grand sulla quale poserà le dita tua figlia
+ un arranger tipo lo Yamaha Psr S770 o S775 che fungerà da sorgente sonora.
Ovviamente ci sarà un po' da trafficare le prime volte, però le potenzialità non dovrebbero essere malvagie. In alternativa sul mercato esistono anche alcuni arranger a modulo (ovvero senza tastiera). Il Roland bk7m e il Ketron Sd40. Il primo si trova anche usato intorno ai 400/500 euro (nuovo sui 750€), mentre il secondo viaggia oltre i 1.500€.

[Edit] Personalmente considero le prese midi un plus. Se trovi la tastiera ideale e dopo un po' ti stufi dei suoni, puoi comperare un sintetizzatore a modulo con qualche centinaio di euro e rinnovare il tuo parco suoni.
Idem per le uscite audio. Se l'amplificazione interna non ti appaga, puoi collegarci due belle casse. Se queste mancano, devi rivendere lo strumento.
  • allplan2009
  • Membro: Senior
  • Risp: 178
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

14-04-18 22.58

@ fulezone
Dipende da tua figlia, se si affaccia a un gruppetto musicale con altri ragazzi potrebbe essere la sua felicità ma non essendo uno strumento immediato potrebbe trovarlo frustrante d'altra parte se suona sola a casa per divertimento un arranger e sicuramente qualcosa di valido ma per avere un arranger 88 tasti pesati ci vogliono tanti soldi, qualcuno nel forum consigliava sempre un korg havian ma non lo conosco, la soluzione è difficile, ma in ogni caso meglio qualcosa di più semplice dovete stabilite solo se la parte arranger è fondamentale
Grazie Fulezone. Mia figlia ha 13 anni e per ora suona da sola. Comunque è evidente che una workstation non è uno strumento per ragazzini. Vedrò la korg cosa propone.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13556
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1663  

15-04-18 07.40

@ allplan2009
Ho visto il tuo link per trasformare un midi e renderlo leggibile dalla moxf , grazie ma è una tragedia. Non è possibile, ma mi chiedo perché hanno reso così complessa un'operazione banale?
Per il semplice fatto che una MOXF è stata principalmente pensata per suonare e comporre, non per fare il jukebox di file MIDI. Per quello ci sono altre apparecchiature dedicate.
  • mirkogig
  • Membro: Expert
  • Risp: 1382
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 49  

15-04-18 07.54

@ allplan2009
Ciao a tutti. Vorrei comprare una tastiere pesata per mia figlia di 14 anni che suona il piano digitale yamaha 162. Dopo attento studio ritengo la mox8 sempre di yamaha la soluzione migliore per 2 principali motivi: ottimo suono (ottimi campioni) e tastiera pesata simile al 162. Questa mattina nel comprarla , in negozio mi hanno detto che la moxf8 è una tastiera workstation molto complessa , poco adatta ad una ragazzina e soprattutto è priva di arranger (cosa che ritengo importante) Faccio una precisazione , io di tastiere non so nulla , a mala pena strimpello la chitarra. Mia figlia ha sempre usato il piano digitale o quello a coda dall'insegnante e ne sa meno di me. Domanda: considerando che ho bisogno della tastiera pesata , ho bisogno che suoni bene almeno quanto il 162, ritenete l'acquisto sbagliato per una ragazza di 14 anni? esiste un modo per risolvere il problema dell'arranger mancante? cioè una tastiera da 1300€ non posso nemmeno riprodurre una base da penna usb formato midi!! non è strana questa cosa? grazie saluti Roberto
Un bel kawai con al massimo una drum track.
Non mettergli in mano roba troppo complicata
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 2551
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 152  

15-04-18 09.08

Ciao allplan2009, mi sono riletto tutto il thread dall'inizio ma non ho capito cosa stai cercando. Un piano trasportabile (quello che commercialmente si chiama stage piano) con suoni di contorno e player di file midi (con poco di più della cifra del moxf ti viene un kawai mp7se ad esempio), oppure un arranger moderno (cioè uno strumento che crea dinamicamente l'accompagnamento di una canzone che stai suonando) che però dovresti collegare al piano che già hai per avere tasto pesato) oppure un synth per sperimentare con la creazione di nuove sonorità. La ws (qualunque essa sia, Yamaha, Korg, kurzweil, Roland) è uno strumento che copre tutte le esigenze (tranne l'arrangiamento automatico) ma non eccelle in nulla (non è proprio vero, un korg Kronos o un kurzweil Forte sono eccellenti stage piano e synth, ma non sono pensati come strumenti didattici e comunque stiamo a più del doppio del budget) e tra le altre cose tipicamente se hanno tasto pesato hanno una pesatura leggera per permettere anche di suonare parti veloci di organo o synth. Io butterei un occhio al Kawai mp7se che tra le altre cose è pure un buon controller e tutto sommato è semplice da usare. multitimbrica a 4 parti es un buon corredo di suoni, editing semplice e buoni effetti a bordo ma niente arranger. Se invece volessi una ws che mi copra in più contesti andrei su una fa08 Roland che ha a bordo anche un synth ed è più leggera.
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1464
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 49  

15-04-18 09.20

@ kurz4ever
Ciao allplan2009, mi sono riletto tutto il thread dall'inizio ma non ho capito cosa stai cercando. Un piano trasportabile (quello che commercialmente si chiama stage piano) con suoni di contorno e player di file midi (con poco di più della cifra del moxf ti viene un kawai mp7se ad esempio), oppure un arranger moderno (cioè uno strumento che crea dinamicamente l'accompagnamento di una canzone che stai suonando) che però dovresti collegare al piano che già hai per avere tasto pesato) oppure un synth per sperimentare con la creazione di nuove sonorità. La ws (qualunque essa sia, Yamaha, Korg, kurzweil, Roland) è uno strumento che copre tutte le esigenze (tranne l'arrangiamento automatico) ma non eccelle in nulla (non è proprio vero, un korg Kronos o un kurzweil Forte sono eccellenti stage piano e synth, ma non sono pensati come strumenti didattici e comunque stiamo a più del doppio del budget) e tra le altre cose tipicamente se hanno tasto pesato hanno una pesatura leggera per permettere anche di suonare parti veloci di organo o synth. Io butterei un occhio al Kawai mp7se che tra le altre cose è pure un buon controller e tutto sommato è semplice da usare. multitimbrica a 4 parti es un buon corredo di suoni, editing semplice e buoni effetti a bordo ma niente arranger. Se invece volessi una ws che mi copra in più contesti andrei su una fa08 Roland che ha a bordo anche un synth ed è più leggera.
La fa08 ha anche una drumpmachine e legge discretamente i smf ma non è progettata e non è un arranger, gli smf li carica in memoria non li legge soltanto e non è un arranger forse per le cose base è più semplice della moxf ha un bel display grande e colorato ma quando ti addentri nei menu dei suoni ci sono decine e decine di parametri diversi per ogni suono e di suoni ne ha circa 2300, può comporre e campionarie qualcosina in più ha un vocoder che trasforma la voce ma non ha stili musicali, ha un sequencer dove puoi registrare uno alla volta o tutti insieme sino a 16 suoni differenti
  • allplan2009
  • Membro: Senior
  • Risp: 178
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

15-04-18 09.38

@ mirkogig
Un bel kawai con al massimo una drum track.
Non mettergli in mano roba troppo complicata
Grazie , ma la 660 ha una tastiera non pesata. Comunque vorrei uno strumento migliore spendendo anche il doppio .