Il vostro strumento più ispirevole

  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8231
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 559  

13-03-18 10.32

ciao a tutti!
Vi faccio una domanda su cui non ricordo che sia mai stata fatta discussione...
Qual'è il vostro pezzo di strumentazione (potrebbe essere una chitarra, un synth, uno step sequencer), con il quale avete più feeling creativo quando nei momenti liberi lo accendete?

Io rimango legato al mio Motif ES: un sacco di suoni pronti per assecondare ogni idea che mi passa in testa o meglio ogni suono mi stuzzica l'immaginazione (da un fender rhodes ad un pad alla CS80) e cosa non da poco una keybed sempre all'altezza della situazione.
Come software Reaper per me è il posto dove alla fine torno sempre. Ho dovuto usare per "lavoro" anche Cubase 5 ma certe comodità acquisite su Reaper mi fanno sempre pensare che sia l'ambiente software più immediato per le mie esigenze.
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3063
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 178  

13-03-18 12.52

Devo dire che anche per mè Motif ES è notevolmente "ispirevole",ma anche korg Trinity lo è stato molto.
  • Pianolaio
  • Membro: Expert
  • Risp: 1250
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 234  

13-03-18 13.28

ruggero ha scritto:
con il quale avete più feeling creativo quando nei momenti liberi

Il Pianoforte
E non sempre nei momenti liberi, ma spesso al lavoro emo

Poi non è detto che ciò che compongo resti prettamente pianistico e magari arrangio o stravolgo il brano con lo Stage 2. Tutto comunque parte dall'Acustico emo
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 3533
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 126  

13-03-18 13.39

@ Pianolaio
ruggero ha scritto:
con il quale avete più feeling creativo quando nei momenti liberi

Il Pianoforte
E non sempre nei momenti liberi, ma spesso al lavoro emo

Poi non è detto che ciò che compongo resti prettamente pianistico e magari arrangio o stravolgo il brano con lo Stage 2. Tutto comunque parte dall'Acustico emo
Quoto riquoto e straquoto... (Cfr. Totò) emo
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2402
  • Loc: Cosenza
  • Status:
  • Thanks: 126  

13-03-18 13.41

Un bambino che legga "ispirevole", penserà sia giusto, lo ripeterà e lo scriverà.
Per favore correggete con "ispiratore" - Nel lessico di madre lingua, "ispirevole", non esiste. emo
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 1955
  • Loc: Benevento
  • Status:
  • Thanks: 109  

13-03-18 13.43

The King.
  • Synthex77
  • Membro: Expert
  • Risp: 993
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 22  

13-03-18 13.47

An1x a suo tempo... Virus B a suo tempo... Virus Ti ora anche se lo sto vendendo, soprattutto per ricerca timbrica e creare robe stramboidi che alla fine non registro... Diciamo poco musicali...

Menzione d'onore a ms2000 r e mu100r e crumar ds2
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 3533
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 126  

13-03-18 13.52

@ Constrictor
Un bambino che legga "ispirevole", penserà sia giusto, lo ripeterà e lo scriverà.
Per favore correggete con "ispiratore" - Nel lessico di madre lingua, "ispirevole", non esiste. emo
Non so quanti anni hai, e non oso chiedertelo, ma negli anni 70 c'era una nota pubblicità (nota negli anni 70 emo) che aveva sdoganato, come si direbbe oggi, l'uso del termine "amarevole". La lingua italiana, a differenza del latino è ancora viva.
Con il dovuto rispetto emo
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5240
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 350  

13-03-18 14.51

Karma+virusb é stata fonte di ispirazione notevole, ma anche ora il microx con le sue combi si difende assai bene, scorrendole scopro ancora ogni tanto qualche piccolo dettaglio e funzionalità, che ti rendono un suono particolare e originale. E con l'editor aggiustarlo é uno scherzo, uno strumento preso sottovalutandolo un po', comprato con il minore sforzo economico che ho mai fatto per uno strumento, invece...é sicuramente quello a cui mi sto affezionando di piu.
Insieme al Numa compact 2 che però mi piace per la sua concretezza e praticità.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13893
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1716  

13-03-18 15.01

Generalmente tutto parte da una tastiera pesata ed un buon timbro di pianoforte. In passato fu Korg T1, successivamente S90, poi S90ES e, da ultimo CP4 che, di tanto in tanto, presta solo la sua tastiera al più versatile Pianoteq.
Volendo potrei citare anche Motif XF (con Epic Grand di K-Sounds) che con il suo sequencer e gli arpeggi consentono di abbozzare in modo soddisfacente temi ed idee.
Potrei cadere nell'ovvio dicendo che anche Montage è una grande fonte di ispirazione, però non conoscendolo ancora come si deve, mi limito ad affermare che, per adesso, è fonte di sfrenato, seppur inconcludente, divertimento..
  • denismzz
  • Membro: Senior
  • Risp: 287
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 16  

13-03-18 15.36

Un precision...
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12063
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 380  

13-03-18 16.18

ispirevole cartellino giallo al prossimo sei fuori emo
  • Pianolaio
  • Membro: Expert
  • Risp: 1250
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 234  

13-03-18 16.22

@ anonimo
ispirevole cartellino giallo al prossimo sei fuori emo
Dai è comunque chiaro quello che voleva dire! Lo strumento che per noi è più musicoso insomma. emo
Non siate pignoli...

Si scherza eh! A me piace la parola "ispirevole" emo
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15225
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1403  

13-03-18 16.34

@ Pianolaio
Dai è comunque chiaro quello che voleva dire! Lo strumento che per noi è più musicoso insomma. emo
Non siate pignoli...

Si scherza eh! A me piace la parola "ispirevole" emo
No no, quali scherzi... "ispirevole" (soprattutto senza "") non si puó proprio leggere emo
(ma anche "musicoso" non scherza emo)

Comunque personalmente di strumenti che sono fonte di ispirazione ne ho almeno due:

1) il pianoforte (meglio se acustico, ma per motivi condominiali si tratta piú spesso della VPC1 con adeguato Virtual Piano tipo Ravenscroft o Pianoteq, o a volte anche con un buon Rhodes tipo Scarbee MkI)

2) il mio Fender Jazz Bass

PS: lista numerata "Cyrano-style"™ emo ma non in ordine di importanza, per me sono pari emo
  • Dallaluna69
  • Membro: Expert
  • Risp: 1482
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 121  

13-03-18 16.52

Interessante questo thread.

Per quanto mi riguarda, Omnisphere 2, se sono ammessi i vsti. emo
Anche Musescore, sempre andando un poco o.t.
  • Synthex77
  • Membro: Expert
  • Risp: 993
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 22  

13-03-18 18.05

A se mettiamo i vst sicuramente Diva parte tutto da li ultimamente...
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3063
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 178  

13-03-18 18.23

Bhè ma naturalmente si parlava di strumenti elettronici e affini....Altrimenti il primo posto è SEMPRE per il pianoforte acustico e l'organo Hammond....Sono fuori gara.... come parlare di Messi e Ronaldo alla polisportiva Acciano...emo
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4101
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 229  

13-03-18 18.29

questo
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3063
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 178  

13-03-18 18.36

"Ispirevole" e "musichevole" a me "me piace". emo
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2402
  • Loc: Cosenza
  • Status:
  • Thanks: 126  

13-03-18 21.31

@ paolo_b3
Non so quanti anni hai, e non oso chiedertelo, ma negli anni 70 c'era una nota pubblicità (nota negli anni 70 emo) che aveva sdoganato, come si direbbe oggi, l'uso del termine "amarevole". La lingua italiana, a differenza del latino è ancora viva.
Con il dovuto rispetto emo
Non è un segreto di Stato, ho 69 anni.
Non vado dietro agli abusivismi che sdoganano termini di comodo e sono ancorato a vecchi criteri.
Quando non ho cognizione di qualche termine, mi documento (e bene), con la necessaria umiltà e
mi avvalgo, secondo necessità, di Bibbie della cultura quali Zingarelli, Treccani, Badellino-Calonghi, Rocci. emo