Meglio USB o MIDI IN/OUT

  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13873
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1716  

12-03-18 16.02

Questa potrebbe sembrare una questione di lana caprina, però vorrei sapere cosa ne pensate.
Premesso che al centro dei nostri sistemi audio/MIDI c'è spesso, se non sempre, un computer su cui girano sequencer, editor e software musicali in genere, da un po' di tempo a questa parte il protocollo USB si sta sostituendo, oppure sta affiancando a quello MIDI più tradizionale.
In un contesto costituito da strumenti di diverse epoche, alcuni provvisti di sole porte MIDI, altri di porte MIDI e porta USB, altri ancora di sola porta USB, quale potrebbe essere la scelta ottimale? "Uniformare" tutte le connessioni tramite le porte MIDI o collegare via MIDI solo quegli strumenti che non hanno porta USB? (e di conseguenza collegare via USB tutti gli strumenti che ne sono provvisti)
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5199
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

12-03-18 16.16

Ognuna a pregi e difetti, con una interfaccia si scongiurano rumori,puoi scegliere se collegare ,in, out, o tutti e due. Almeno per la mia esperienza il tutto è molto più stabile come funzionamento.

La parte dolente é che ci sono più cavi in giro.e poi con gli editor é lentissima una connessione tradizionale con interfaccia.
L'editor per fare il dump ci mette un sacco....

Come ogni cosa va valutato in base all'uso
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15207
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1402  

12-03-18 16.22

@ zerinovic
Ognuna a pregi e difetti, con una interfaccia si scongiurano rumori,puoi scegliere se collegare ,in, out, o tutti e due. Almeno per la mia esperienza il tutto è molto più stabile come funzionamento.

La parte dolente é che ci sono più cavi in giro.e poi con gli editor é lentissima una connessione tradizionale con interfaccia.
L'editor per fare il dump ci mette un sacco....

Come ogni cosa va valutato in base all'uso
Stessa esperienza, diciamo che per uso home/studio ove possibile e se non da problemi (rumore digitale e/o instabilitá) preferisco l'USB; in live viceversa privilegio il MIDI DIN (con eventuali interfacce MIDI USB abbinate e di qualitá adeguata, se nel setup ho anche il computer)
  • barbetta57
  • Membro: Guru
  • Risp: 6584
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 691  

12-03-18 16.38

@ maxpiano69
Stessa esperienza, diciamo che per uso home/studio ove possibile e se non da problemi (rumore digitale e/o instabilitá) preferisco l'USB; in live viceversa privilegio il MIDI DIN (con eventuali interfacce MIDI USB abbinate e di qualitá adeguata, se nel setup ho anche il computer)
rumori non si può sentire. nei cavi passano numeri, e nemmeno che descrivono audio. la velocità della connessione midi/DIN è pari a quella di un vecchio modem telefonico, quella dell'USB molto superiore, ma assolutamente sovradimensionata comunque alla mole di traffico. diciamo che, secondo me ed a livello puramente speculativo, essendo il flusso dei dati sequenziale c'è minore possibilità di perdite con l'usb che con il din. come se facessimo passare il contenuto di un bicchiere per una cannuccia o per un tubo da 20 cm. ma all'atto pratico non vedo nessuna differenza, nemmeno in un sistema ibrido (per esempio come il mio, pur non avendo una quantità di periferiche spropositata, ho una tastierina da 4 ottave USB, una master midi su una interfaccia m-audio 4x4 che uso saltuariamente anche per attaccare al volo altra roba, 2 controller steinberg ed uno ICON usb. l'importante è suddividere sui vari controller USB il,carico, secondo me. per questo, più porte ci sono meglio è. io ho messo anche una schedina aggiuntiva pci-ex usb posteriore ed una frontale
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15207
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1402  

12-03-18 16.39

@ barbetta57
rumori non si può sentire. nei cavi passano numeri, e nemmeno che descrivono audio. la velocità della connessione midi/DIN è pari a quella di un vecchio modem telefonico, quella dell'USB molto superiore, ma assolutamente sovradimensionata comunque alla mole di traffico. diciamo che, secondo me ed a livello puramente speculativo, essendo il flusso dei dati sequenziale c'è minore possibilità di perdite con l'usb che con il din. come se facessimo passare il contenuto di un bicchiere per una cannuccia o per un tubo da 20 cm. ma all'atto pratico non vedo nessuna differenza, nemmeno in un sistema ibrido (per esempio come il mio, pur non avendo una quantità di periferiche spropositata, ho una tastierina da 4 ottave USB, una master midi su una interfaccia m-audio 4x4 che uso saltuariamente anche per attaccare al volo altra roba, 2 controller steinberg ed uno ICON usb. l'importante è suddividere sui vari controller USB il,carico, secondo me. per questo, più porte ci sono meglio è. io ho messo anche una schedina aggiuntiva pci-ex usb posteriore ed una frontale
Mi spiace ma ti sbagli, ci sono tastiere che non avendo un buon isolamento tra massa audio analogica e massa digitale purtroppo hanno quel problema ovvero quando usi l'USB si sente il rumore digitale sulle uscite audio (posso farti degli esempi, alcuni anche vissuti di persona, se vuoi). Se parliamo solo di master e controller é un conto, ma in generale ovvero quando includiamo synth e workstation il problema si pone.

Riguardo al resto, perdite di dati non ci sono in entrambi i casi, non é una questione legata alla velocitá (anzi in teoria velocitá piú basse sono piú immuni).
  • barbetta57
  • Membro: Guru
  • Risp: 6584
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 691  

12-03-18 16.42

@ maxpiano69
Mi spiace ma ti sbagli, ci sono tastiere che non avendo un buon isolamento tra massa audio analogica e massa digitale purtroppo hanno quel problema ovvero quando usi l'USB si sente il rumore digitale sulle uscite audio (posso farti degli esempi, alcuni anche vissuti di persona, se vuoi). Se parliamo solo di master e controller é un conto, ma in generale ovvero quando includiamo synth e workstation il problema si pone.

Riguardo al resto, perdite di dati non ci sono in entrambi i casi, non é una questione legata alla velocitá (anzi in teoria velocitá piú basse sono piú immuni).
non so. fino a qualche anno fa avevo qualcosa come una ventina tra tastiere e moduli attaccati via interfaccia midi 8x8 e non ho mai sentito un ronzio. ora continuo a non sentirne, nonostante la parte hardware si sia praticamente azzerata. il problema è più facile che risieda negli alimentatori
  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8231
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 559  

12-03-18 16.47

@ barbetta57
non so. fino a qualche anno fa avevo qualcosa come una ventina tra tastiere e moduli attaccati via interfaccia midi 8x8 e non ho mai sentito un ronzio. ora continuo a non sentirne, nonostante la parte hardware si sia praticamente azzerata. il problema è più facile che risieda negli alimentatori
il collegamento MIDI è antieconomico perché ti costa di interfaccia me è scevro da rumori. L'usb è semplice, immediato ma se usi più di una tastiera collegata via USB si crea un loop di massa da cui non ti liberi più. Ho provato anche l'ibrido...
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15207
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1402  

12-03-18 16.48

@ barbetta57
non so. fino a qualche anno fa avevo qualcosa come una ventina tra tastiere e moduli attaccati via interfaccia midi 8x8 e non ho mai sentito un ronzio. ora continuo a non sentirne, nonostante la parte hardware si sia praticamente azzerata. il problema è più facile che risieda negli alimentatori
Certo, perché usavi una interfaccia MIDI (DIN) 8x8 che beneficiava dell'optoisolamento di cui gode quello standard (sempre sia lodato emo Dave Smith!) emo
  • barbetta57
  • Membro: Guru
  • Risp: 6584
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 691  

12-03-18 16.48

ora che mi ci fate pensare: ensoniq mirage, roland S10, kore DSS1 roland D50, yamaha DX7, alesis D4, yamaha TX7, FB 01, roland MKS50 D550, kawai (non ricordo il modello) kurzweil micropiano, roland D110, U220, una batteriaccia casio che ho accantonato nei recessi della memoria, un sincronizzatore Fostex che faceva girare un multitraccia fostex un atari 1040 ST ed un altro ATARI 1040 con un ADAP II, più un SPX 90, un A1 della Korg ed un SDD2000 sempre della Korg
  • Synthex77
  • Membro: Expert
  • Risp: 993
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 22  

12-03-18 17.40

@ barbetta57
ora che mi ci fate pensare: ensoniq mirage, roland S10, kore DSS1 roland D50, yamaha DX7, alesis D4, yamaha TX7, FB 01, roland MKS50 D550, kawai (non ricordo il modello) kurzweil micropiano, roland D110, U220, una batteriaccia casio che ho accantonato nei recessi della memoria, un sincronizzatore Fostex che faceva girare un multitraccia fostex un atari 1040 ST ed un altro ATARI 1040 con un ADAP II, più un SPX 90, un A1 della Korg ed un SDD2000 sempre della Korg
Quanto vuoi di tutto?
  • barbetta57
  • Membro: Guru
  • Risp: 6584
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 691  

12-03-18 17.49

@ Synthex77
Quanto vuoi di tutto?
troppo tardi, ho venduto tutto negli anni. e ho avuto anche uno jupiter 4, un polysix, un moog liberation per breve periodo, un DS2 della crumar, un kawai monofonico, un Wurlitzer, un kawai tipo CP 70 (non ricordo la sigla), un hammond l122 con leslie 147, un crumar multiman, un T organ, una batteria DMX oberheim, l'accoppiata TR606/TB303, un RE301, un copycat e forse altra roba ancora. (ho dimenticato un Korg M3R, prima). vi ho forse detto che negli anni 80 lavoravo come commesso in un negozio di strumenti? emo
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5199
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

12-03-18 17.52

barbetta57 ha scritto:
nonostante la parte hardware si sia praticamente azzerata.

quello é un motivo, se vai tutto di vst, ci puoi collegare tutte le tastiere/controller midi a connessione usb che vuoi al pc.
Il problema nasce quando hai una scheda audio o mixer collegato al pc via usb, e ci colleghi alla scheda audio una tastiera o piu, tastiere a sua volta collegate usb...
In una configurazione del genere 90% hai rumore...l'unica cosa che non ho provato a fare in una situazione del genere per togliere tutti i rumoretti é scheda audio pci e moduli adat collegati in fibra ottica....
  • barbetta57
  • Membro: Guru
  • Risp: 6584
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 691  

12-03-18 18.14

@ zerinovic
barbetta57 ha scritto:
nonostante la parte hardware si sia praticamente azzerata.

quello é un motivo, se vai tutto di vst, ci puoi collegare tutte le tastiere/controller midi a connessione usb che vuoi al pc.
Il problema nasce quando hai una scheda audio o mixer collegato al pc via usb, e ci colleghi alla scheda audio una tastiera o piu, tastiere a sua volta collegate usb...
In una configurazione del genere 90% hai rumore...l'unica cosa che non ho provato a fare in una situazione del genere per togliere tutti i rumoretti é scheda audio pci e moduli adat collegati in fibra ottica....
ce l'ho, la scheda usb, ed ho anche un'interfaccia MIDI usb con una master midi, una masterina 49 tasti usb, 3 controllers usb. ho ancora un u220 ed una batteria alessia d4. (MIDI/DIN)
  • alesfil
  • Membro: Guest
  • Risp: 29
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 3  

12-03-18 18.15

@ michelet
Questa potrebbe sembrare una questione di lana caprina, però vorrei sapere cosa ne pensate.
Premesso che al centro dei nostri sistemi audio/MIDI c'è spesso, se non sempre, un computer su cui girano sequencer, editor e software musicali in genere, da un po' di tempo a questa parte il protocollo USB si sta sostituendo, oppure sta affiancando a quello MIDI più tradizionale.
In un contesto costituito da strumenti di diverse epoche, alcuni provvisti di sole porte MIDI, altri di porte MIDI e porta USB, altri ancora di sola porta USB, quale potrebbe essere la scelta ottimale? "Uniformare" tutte le connessioni tramite le porte MIDI o collegare via MIDI solo quegli strumenti che non hanno porta USB? (e di conseguenza collegare via USB tutti gli strumenti che ne sono provvisti)
Io uso solo porte MIDI, sia live che in home studio, mai avuto problemi. Magari è solo questione di abitudine. Uso le porte USB solo per gli editor, aggiornamenti OS, ecc. Ritengo importante comunque che i nuovi strumenti abbiano entrambe le connessioni (non come qualche nuovo piano digitale emo), anche in vista della retrocompatibilità con gli strumenti di qualche anno fa, altrimenti dovemmo a passare per un PC + interfaccia o comprare degli scatolotti dedicati...
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13873
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1716  

12-03-18 18.15

Ringrazio tutti per le risposte.
Vado a reinstallare uqel fottutissimo Win10 che si è sputtanato da solo, grazie agli ultimi aggiornamenti...emo
  • JudoLudo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1602
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 30  

12-03-18 18.24

@ michelet
Ringrazio tutti per le risposte.
Vado a reinstallare uqel fottutissimo Win10 che si è sputtanato da solo, grazie agli ultimi aggiornamenti...emo
ma solo a me non dà problemi sto Windows 10... emo
  • alesfil
  • Membro: Guest
  • Risp: 29
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 3  

12-03-18 18.37

@ michelet
Ringrazio tutti per le risposte.
Vado a reinstallare uqel fottutissimo Win10 che si è sputtanato da solo, grazie agli ultimi aggiornamenti...emo
Ecco perchè da uso linux da molti anni! Ogni tanto si sputtana uguale, ma di solito la cosa si risolve in fretta...emo
Domanda: pensate che in futuro i synth e tastiere hardware si possano collegare direttamente via usb per scambiare dati MIDI? Adesso non penso sia possibile
  • Synthex77
  • Membro: Expert
  • Risp: 993
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 22  

12-03-18 18.43

@ JudoLudo
ma solo a me non dà problemi sto Windows 10... emo
A me l'unico problema che mi ha dato si è risolto da solo...
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5199
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

12-03-18 19.20

@ barbetta57
ce l'ho, la scheda usb, ed ho anche un'interfaccia MIDI usb con una master midi, una masterina 49 tasti usb, 3 controllers usb. ho ancora un u220 ed una batteria alessia d4. (MIDI/DIN)
Non hai una strumento che si collega via cavi audio alla scheda audio. E nello stesso tempo anche via usb al pc...giusto?
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 5199
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 348  

12-03-18 19.22

@ michelet
Ringrazio tutti per le risposte.
Vado a reinstallare uqel fottutissimo Win10 che si è sputtanato da solo, grazie agli ultimi aggiornamenti...emo
Ecco perche ho un win 10 su ssd solo per la musica isolato dal mondo...emo