Consiglio scelta multieffetto rack

  • Dvd
  • Membro: Expert
  • Risp: 2002
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 124  

13-02-18 23.18

Mi ritrovo con un buchetto libero nel flycase del submixer delle tastiere e sarei intenzionato a riempirlo con un multieffetto da utilizzare per cori, melodica e all'occorenza sintetizzatori in live. L'idea è di andare di usato e non spendere più di 150 euro (o poco più), visto che si tratta più di uno sfizio che di una necessità. Per queste cifre ho visto che si possono trovare tanti modelli più o meno vecchi di diverse marche e, non avendo esperienza in materia, chiedo a seconda della vostra esperienza su cosa vi orientereste. I midiverb4 si trovano per poco ma rispetto a modelli base come lexicon MX200 e TC M350 come si comportano? meglio qualcosa di più "vintage" ma di qualità? A voi la parola e tanti thanks in arrivo.emo
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13830
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1710  

14-02-18 00.02

@ Dvd
Mi ritrovo con un buchetto libero nel flycase del submixer delle tastiere e sarei intenzionato a riempirlo con un multieffetto da utilizzare per cori, melodica e all'occorenza sintetizzatori in live. L'idea è di andare di usato e non spendere più di 150 euro (o poco più), visto che si tratta più di uno sfizio che di una necessità. Per queste cifre ho visto che si possono trovare tanti modelli più o meno vecchi di diverse marche e, non avendo esperienza in materia, chiedo a seconda della vostra esperienza su cosa vi orientereste. I midiverb4 si trovano per poco ma rispetto a modelli base come lexicon MX200 e TC M350 come si comportano? meglio qualcosa di più "vintage" ma di qualità? A voi la parola e tanti thanks in arrivo.emo
Dopo una coppia di Yamaha R-100 (multieffetti da 1/2 UR) veramente pietosi, acquistai un Alesis Midiverb IV (che tra l'altro sembrerebbe ancora in produzione).
Se non ricordo male dovrei averlo acquistato nel 1995 o giù di lì. All'epoca avevo creato anche le patchlist così da poter richiamare i vari effetti via sequencer... Bei tempi.
Come qualità complessiva non è male, però si tratta sempre di un riverbero / delay e multieffetto abbastanza economico.
Sarebbe meglio lo provassi.
In alternativa Lexicon MX-300, non il 200 che è proprio basico. Con MX-400 (ne ho due) mi trovo bene, ha un bel suono e con i synth si amalgama in modo ottimale.
TC M350 lo conosco solo di nome.
  • Dvd
  • Membro: Expert
  • Risp: 2002
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 124  

14-02-18 00.37

@ michelet
Dopo una coppia di Yamaha R-100 (multieffetti da 1/2 UR) veramente pietosi, acquistai un Alesis Midiverb IV (che tra l'altro sembrerebbe ancora in produzione).
Se non ricordo male dovrei averlo acquistato nel 1995 o giù di lì. All'epoca avevo creato anche le patchlist così da poter richiamare i vari effetti via sequencer... Bei tempi.
Come qualità complessiva non è male, però si tratta sempre di un riverbero / delay e multieffetto abbastanza economico.
Sarebbe meglio lo provassi.
In alternativa Lexicon MX-300, non il 200 che è proprio basico. Con MX-400 (ne ho due) mi trovo bene, ha un bel suono e con i synth si amalgama in modo ottimale.
TC M350 lo conosco solo di nome.
Grazie Michele, leggendo in giro mi sembrava proprio di capire che il lexicon forse è il più indicato per "colorare" il suono dei synth, mentre i TC tendono ad avere un suono più trasparente.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13830
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1710  

14-02-18 07.28

Volendo, per i synth c'è anche Zoom MS-70 CDR, un pedalino di riverbero/delay stereo che riprende alcuni degli effetti shimmer tipici del più blasonato Strymon Big Sky.
Non volendo (e non potendo) acquistare il Big Sky, ho optato per lo Zoom, il quale costa circa 1/5 del primo. Se da un lato, nonostante la qualità del suono in uscita sia più che buona, MS-70 CDR è il Big Sky dei poveri emo, dall'altra con i soldi del secondo si possono acquistare 5 esemplari del primo. Un conto è avere un Big Sky per elaborare 5 synth, un altro è avere 5 MS-70 CDR per elaborare contemporaneamente 5 synth diversi.
  • Dvd
  • Membro: Expert
  • Risp: 2002
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 124  

14-02-18 09.02

@ michelet
Volendo, per i synth c'è anche Zoom MS-70 CDR, un pedalino di riverbero/delay stereo che riprende alcuni degli effetti shimmer tipici del più blasonato Strymon Big Sky.
Non volendo (e non potendo) acquistare il Big Sky, ho optato per lo Zoom, il quale costa circa 1/5 del primo. Se da un lato, nonostante la qualità del suono in uscita sia più che buona, MS-70 CDR è il Big Sky dei poveri emo, dall'altra con i soldi del secondo si possono acquistare 5 esemplari del primo. Un conto è avere un Big Sky per elaborare 5 synth, un altro è avere 5 MS-70 CDR per elaborare contemporaneamente 5 synth diversi.
Interessante ma per praticità sarei proprio orientato su un classico formato 1U da tenere cablato sul flycase del mixer.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13830
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1710  

14-02-18 09.20

@ Dvd
Interessante ma per praticità sarei proprio orientato su un classico formato 1U da tenere cablato sul flycase del mixer.
E allora, se hai 2 mandate effetti distinte, MX-400 che incorpora un doppio processore stereo 😉
  • Dvd
  • Membro: Expert
  • Risp: 2002
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 124  

14-02-18 12.51

Domandona a chi li ha avuti tra le mani. Tra un Lexicon MX300 e un TC Elctronic M-One XL a parità di prezzo cosa preferireste?
  • clouseau57
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9923
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 455  

14-02-18 12.56

Un bel Lexicon MPX 500 o 550 potrebbe fare al tuo caso emo
  • Dvd
  • Membro: Expert
  • Risp: 2002
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 124  

14-02-18 13.23

@ clouseau57
Un bel Lexicon MPX 500 o 550 potrebbe fare al tuo caso emo
Non scappare! Sai che stavo giusto leggendomi i manuali di questi aggeggini? emo
  • MarianoM
  • Membro: Senior
  • Risp: 267
  • Loc: Avellino
  • Status:
  • Thanks: 6  

14-02-18 17.10

@ clouseau57
Un bel Lexicon MPX 500 o 550 potrebbe fare al tuo caso emo
Io ho acquistato tempo fa il Lexicon MPX 550, sembra abbia potenzialità notevoli, bisogna saperci lavorare però, e spesso o fai musica o fai sound. Se qualcuno ci sa mettere le mani bene, penso sia un ottimo multieffetto.
  • vin_roma
  • Membro: Guru
  • Risp: 7309
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 617  

14-02-18 18.23

Per me, anche se solo per sfizio, non dovresti andare sotto a questo: Lexicon LXP15

Il problema è che dopo averlo sentito andrai in crisi, butterai tutto il resto. emo
E' la somma dei vecchi LXP 1 e LXP 5 (appunto si chiama 15 emo) che erano mezze unità, uno per il solo riverbero e uno per delay, chorus etc...
Hanno un suono pastosissimo, tipo il 224, (all'epoca Lexicon ci teneva al suo suono inconfondibile anche con gli economici) e come riverbero mi piaceva anche più del PCM70!
Ne comprai uno nel '91 ...e per dire di che si tratta ti dico che lo montai e lo provai su una voce. Mio fratello, nonostante fosse in bagno, sentì e venne in sala dicendo: "ammazza che bella voce! che gli hai fatto?"

E' oramai una questione di gusti, diciamo di un'abitudine persa verso una certa qualità e attualmente i riverberi sono tutti trasparenti e senza carattere mentre l' LXP15 (o l'1 e il 5 separati) è un Lexicon vero.
Ad accontentarsi c'è la serie più recente MPX ma l'unico discrereto è l'MPX1, gli altri sono surrogati economici.
  • Dvd
  • Membro: Expert
  • Risp: 2002
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 124  

15-02-18 08.51

vin_roma ha scritto:
l problema è che dopo averlo sentito andrai in crisi, butterai tutto il resto

Grazie Vin, allora meglio non rischiare: occhio non vede cuore non duole! emo

MarianoM ha scritto:
Io ho acquistato tempo fa il Lexicon MPX 550, sembra abbia potenzialità notevoli, bisogna saperci lavorare però, e spesso o fai musica o fai sound. Se qualcuno ci sa mettere le mani bene, penso sia un ottimo multieffetto.

Non sei il primo che mi parla della complessità di questi strumenti soprattutto se equiparati ai modelli della TC electronic.

Comunque nel fine settimana dovrei riuscire a provare un TC m-One XL che, per meno di 150 euro, sembra essere proprio un bel aggeggio. Qualcuno di voi lo possiede o l'ha posseduto?
  • vin_roma
  • Membro: Guru
  • Risp: 7309
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 617  

15-02-18 11.15

@ Dvd
vin_roma ha scritto:
l problema è che dopo averlo sentito andrai in crisi, butterai tutto il resto

Grazie Vin, allora meglio non rischiare: occhio non vede cuore non duole! emo

MarianoM ha scritto:
Io ho acquistato tempo fa il Lexicon MPX 550, sembra abbia potenzialità notevoli, bisogna saperci lavorare però, e spesso o fai musica o fai sound. Se qualcuno ci sa mettere le mani bene, penso sia un ottimo multieffetto.

Non sei il primo che mi parla della complessità di questi strumenti soprattutto se equiparati ai modelli della TC electronic.

Comunque nel fine settimana dovrei riuscire a provare un TC m-One XL che, per meno di 150 euro, sembra essere proprio un bel aggeggio. Qualcuno di voi lo possiede o l'ha posseduto?
Ovvio che scherzavo però in fondo l'unica discriminante dovrebbe essere quella dell'età e forse per il peso perché rispetto al multieffetto stiamo parlando di un fuoriclasse. emo
  • smooke
  • Membro: Senior
  • Risp: 181
  • Loc: Agrigento
  • Status:
  • Thanks: 5  

15-02-18 17.32

Oltre ad essere una mezza cartuccia come tastierista, sono un tecnico del suono.
Ho avuto modo di usare tanti bei riverberi.
Lexicon mpx 550 é una bella macchina, venduta per acquistare l'mpx1. Le macchine lexicon hanno un suono molto pastoso e colorato. Difficili da settare e con menú poco chiari.
Ho usato anche l'm-one xl della tc. Bellissima macchina ma con un suono poco colorato. Li usavo sulle batterie.
Alesis mai piaciuti.
  • vin_roma
  • Membro: Guru
  • Risp: 7309
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 617  

15-02-18 18.00

smooke ha scritto:
Lexicon mpx 550 é una bella macchina, venduta per acquistare l'mpx1. Le macchine lexicon hanno un suono molto pastoso e colorato.

La pensi come me, per i riverberi c' è solo Lexicon e più sono di serie vecchie e più suonano bene. Per chorus, delay etc. ci può essere anche altro ma per i riverberi no.

Il difetto, ne ho avuti diversi, è nei componenti pratici: ...cacchio! pure a spendere milioni (all'epoca) i potenziometri scrocchiavano sempre!
  • smooke
  • Membro: Senior
  • Risp: 181
  • Loc: Agrigento
  • Status:
  • Thanks: 5  

15-02-18 19.02

@ vin_roma
smooke ha scritto:
Lexicon mpx 550 é una bella macchina, venduta per acquistare l'mpx1. Le macchine lexicon hanno un suono molto pastoso e colorato.

La pensi come me, per i riverberi c' è solo Lexicon e più sono di serie vecchie e più suonano bene. Per chorus, delay etc. ci può essere anche altro ma per i riverberi no.

Il difetto, ne ho avuti diversi, è nei componenti pratici: ...cacchio! pure a spendere milioni (all'epoca) i potenziometri scrocchiavano sempre!
Esatto. Quoto in tutto.
Delay meravigliosi come quelli della tc...
  • Dvd
  • Membro: Expert
  • Risp: 2002
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 124  

21-02-18 08.58

E alla fine ho preso il TC M-One XL!emo
Provato sommariamente da un amico e preso per 130 euro usato in negozio con garanzia, per quello che devo farne direi che è anche troppoemo!
arrivato ieri adesso devo trovare un po' di tempo per studiarlo un po' e provarlo per bene.

Grazie a tutti per i vostri interventi emo
  • Robosound
  • Membro: Expert
  • Risp: 1188
  • Loc: Reggio Calabria
  • Status:
  • Thanks: 62  

21-02-18 11.16

@ Dvd
E alla fine ho preso il TC M-One XL!emo
Provato sommariamente da un amico e preso per 130 euro usato in negozio con garanzia, per quello che devo farne direi che è anche troppoemo!
arrivato ieri adesso devo trovare un po' di tempo per studiarlo un po' e provarlo per bene.

Grazie a tutti per i vostri interventi emo
Ottimo acquisto....
io lo tengo in un rack (che uso ormai sporadicamente dopo essere passato al digitale) insieme ad un Soundcraft mfxi 8 e come effetti è stupendo, l'ho usato per molti anni e non mi ha mai deluso