Aiuto nuovo firmware Yamaha Montage 2.0

  • ElMario
  • Membro: Guest
  • Risp: 2
  • Loc: Teramo
  • Status:
  • Thanks: 0  

13-02-18 16.26

Salve a tutt ragazzi,volevo chiedere se c'era qualcuno che sapesse spiegarmi per bene come fare l'aggiornamento del nuovo firmware 2.0 sulla mia Montage 7,è facile lo so ma su ste cose ho sempre una fottutissima paura di sbagliare qualcosa e mandare tutto a male. Per esempio a partire dalla formattazione della chiavetta da fare,come recitano le istruzioni scaricate,sulla Montage.
C'è qualche anima pia che in 10 minuti mi risolve la vita per favore?
Grazie mille a tutti!
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13830
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1710  

13-02-18 17.06

C'era già un thread aperto, dove ho risposto... Copio ed incollo dall'altro thread.

Non è complesso, ma se trovi difficoltà significa che qualche passaggio non ti è chiaro.

1) Fai un backup della memoria interna del tuo Montage perché l'aggiornamento cancellerà tutto: dati della Library, campioni user ecc.
2) procurati una chiavetta USB da almeno 1GB, anche meno, visto che il file .PGM è di circa 350MB
3) la chiavetta DEVE essere formattata con Montage o in FAT32 da un PC con Windows
4) nella chiavetta DEVE ESSERCI SOLO il file di aggiornamento che si chiama 8N70OS_.PGM di 368.640MB
5) Inserisci la chiavetta nella porta USB quando Montage è spento
6) Accendi Montage tenendo premuti contemporaneamente i tasti CURSORE VERSO L'ALTO e UTILITY fino a che non compare sullo schermo il logo Yamaha
7) A questo punto il sistema operativo di aggiornamento farà comparire sullo schermo: "Searching for the updater..." e "MONTAGE updater *.**.*".
8) Aspettare che la procedura termini
9) Quando sullo schermo si leggerà: "Finish. Please turn off." spegnere Montage, aspettare qualche istante e riaccenderlo.
10) Aggiornamento completato.

Più difficile da spiegare per iscritto che da fare...
  • ElMario
  • Membro: Guest
  • Risp: 2
  • Loc: Teramo
  • Status:
  • Thanks: 0  

13-02-18 17.11

@ michelet
C'era già un thread aperto, dove ho risposto... Copio ed incollo dall'altro thread.

Non è complesso, ma se trovi difficoltà significa che qualche passaggio non ti è chiaro.

1) Fai un backup della memoria interna del tuo Montage perché l'aggiornamento cancellerà tutto: dati della Library, campioni user ecc.
2) procurati una chiavetta USB da almeno 1GB, anche meno, visto che il file .PGM è di circa 350MB
3) la chiavetta DEVE essere formattata con Montage o in FAT32 da un PC con Windows
4) nella chiavetta DEVE ESSERCI SOLO il file di aggiornamento che si chiama 8N70OS_.PGM di 368.640MB
5) Inserisci la chiavetta nella porta USB quando Montage è spento
6) Accendi Montage tenendo premuti contemporaneamente i tasti CURSORE VERSO L'ALTO e UTILITY fino a che non compare sullo schermo il logo Yamaha
7) A questo punto il sistema operativo di aggiornamento farà comparire sullo schermo: "Searching for the updater..." e "MONTAGE updater *.**.*".
8) Aspettare che la procedura termini
9) Quando sullo schermo si leggerà: "Finish. Please turn off." spegnere Montage, aspettare qualche istante e riaccenderlo.
10) Aggiornamento completato.

Più difficile da spiegare per iscritto che da fare...
come faccio a fare il backup? nel senso nella mia Montage a parte i suoni della tastiera non è stato creato nulla di nuovo ancora! Devo backuppare comunque?
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13830
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1710  

13-02-18 22.31

@ ElMario
come faccio a fare il backup? nel senso nella mia Montage a parte i suoni della tastiera non è stato creato nulla di nuovo ancora! Devo backuppare comunque?
Direi di no, se non hai nulla di personale, puoi effettuare l'aggiornamento del firmware direttamente.

In ogni caso, il manuale dello strumento spiega come si fa il backup...
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13830
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1710  

13-02-18 22.34

Credo che QUESTO ARTICOLO possa bene essere d'aiuto.

Il fatto è che Montage, come tanti altri strumenti, necessita di tempo per essere compreso, magari tra tentativi ed errori. Il forum non deve essere considerato come il "manuale" on line dove a domanda si trova subito risposta.