Synth...slim

  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4061
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 224  

11-02-18 11.11

ciao, pensavo, se ne avevo occasione, di prendermi uno Xiosynth usato, da usare per piccole situazioni unplugged, tanto per fare qualche lead o sottolineare qualche riff...che voi sappiate, esiste qualcosa di similare? quali sono i synth più...slim, magri, poco ingombranti? potrei riprendere la Microstation ma quei tasti piccoli proprio non mi vanno...non intendo un synth a 25 tasti, ma proprio qualcosa che sia molto stretto in profondità.
  • mirkogig
  • Membro: Expert
  • Risp: 1424
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 55  

11-02-18 11.37

@ lucabbrasi
ciao, pensavo, se ne avevo occasione, di prendermi uno Xiosynth usato, da usare per piccole situazioni unplugged, tanto per fare qualche lead o sottolineare qualche riff...che voi sappiate, esiste qualcosa di similare? quali sono i synth più...slim, magri, poco ingombranti? potrei riprendere la Microstation ma quei tasti piccoli proprio non mi vanno...non intendo un synth a 25 tasti, ma proprio qualcosa che sia molto stretto in profondità.
Alesis QS 6.2
Alesis QS 6.1
Roland XP 30
Novation ks 61
Novation k 61
Ti ho indicato sinth vecchiotti ma sempre efficaci
Lassa sta la porcheria con i minitasti
Quelli che ho citato montano semipesate professionali suonabilissime
Sta il fatto che sono un po’ introvabili.
Idem lo xio sinth
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4061
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 224  

11-02-18 11.44

@ mirkogig
Alesis QS 6.2
Alesis QS 6.1
Roland XP 30
Novation ks 61
Novation k 61
Ti ho indicato sinth vecchiotti ma sempre efficaci
Lassa sta la porcheria con i minitasti
Quelli che ho citato montano semipesate professionali suonabilissime
Sta il fatto che sono un po’ introvabili.
Idem lo xio sinth
infatti non cercavo minitasti...ma quelli suggeriti da te non sono certi mostri di leggerezza ma soprattutto di dimensioni "magre"....qualcosa molto vicino allo Xiosynth, un giocattolo da pochi euri per baloccarmi se occorre...deve essere stretto, 4 ottave max
  • mirkogig
  • Membro: Expert
  • Risp: 1424
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 55  

11-02-18 11.50

@ lucabbrasi
infatti non cercavo minitasti...ma quelli suggeriti da te non sono certi mostri di leggerezza ma soprattutto di dimensioni "magre"....qualcosa molto vicino allo Xiosynth, un giocattolo da pochi euri per baloccarmi se occorre...deve essere stretto, 4 ottave max
Ho capito. Beh uno xio sinth se lo trovi allora fa al caso tuo. Se vuoi spendere poco li trovi saltuariamente sul mercatino.
Altro non so.
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 2932
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 81  

11-02-18 12.14

@ lucabbrasi
infatti non cercavo minitasti...ma quelli suggeriti da te non sono certi mostri di leggerezza ma soprattutto di dimensioni "magre"....qualcosa molto vicino allo Xiosynth, un giocattolo da pochi euri per baloccarmi se occorre...deve essere stretto, 4 ottave max
Ciao Luca, anche io sto guardando a qualcosa del genere, principalmente per giocarci un po' in casa. Per ora non ho situazioni "live" che lo richiedano. Xiosynth non sembra il diavolo, ma non ci investirei più di 150€.
Inoltre se ti occorre (a me no) ha una scheda audio integrata ed può fungere da controller midi senza troppe pretese.
Al limite c'è ultranova, ma fascia di prezzo più alta e poi 37 tasti non mi ispirano fiducia.
Oppure Blofeld ma anche li siamo sopra come prezzo, tuttavia la macchina è più performante (più polifonia, multitimbrica)
Last but not least M-Audio Venom. Mi pareva interessante, anche se si dice abbia qualche problemino ma non ho capito quale.
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 4570
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 289  

11-02-18 12.53

Un computerino di quelli con lo schermo da 11" (netbook o anche un tablet) metti su synth1 lo comandi con il kross 2 che gli fa da scheda audio.niente cavi niente mixer,attacchi e via.

Tra poco lo potrai fare anche sulla NC2
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 2932
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 81  

11-02-18 12.56

@ zerinovic
Un computerino di quelli con lo schermo da 11" (netbook o anche un tablet) metti su synth1 lo comandi con il kross 2 che gli fa da scheda audio.niente cavi niente mixer,attacchi e via.

Tra poco lo potrai fare anche sulla NC2
Ah si si Zerinovic, è l'opzione 2.
Casomai tu non sia dotato di buona memoria, ti ricordo che sono sempre la famosa Anima in pena.

P.S. Anche il Messiah è un freeware dotato di attributi emo
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 4570
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 289  

11-02-18 14.14

paolo_b3 ha scritto:
S. Anche il Messiah è un freeware dotato di attributi

Avoglia, ma c'è ne sono a secchiate...perché prendersi un piccolo tritacureggie dalle possibilità sonore limitate. Quando c'è un mondo potenzialmente,a costo zero...
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4061
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 224  

11-02-18 15.25

@ zerinovic
paolo_b3 ha scritto:
S. Anche il Messiah è un freeware dotato di attributi

Avoglia, ma c'è ne sono a secchiate...perché prendersi un piccolo tritacureggie dalle possibilità sonore limitate. Quando c'è un mondo potenzialmente,a costo zero...
zeri, ho già quello che mi serve, e mi va bene. Cercavo,. solo per situazioni light, uno slim come lo Xio. Non voglio tablet, niente, c'ho già troppa roba da montare. Quando capito in situazioni light, prendo il Numa E, appunto, uno slimmettino veramente leggero. Chiedevo solo: esiste qualcosa di simile come forme, misure e pesi allo Xio?
  • gabrieleagosta
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12893
  • Loc: Siracusa
  • Status:
  • Thanks: 826  

11-02-18 15.51

Yamaha Reface, anche se i tasti non sono proprio standard, e ci sono altre limitazioni...altri synth così piccoli non me ne vengono in mente.
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 7880
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 491  

11-02-18 17.22

@ lucabbrasi
zeri, ho già quello che mi serve, e mi va bene. Cercavo,. solo per situazioni light, uno slim come lo Xio. Non voglio tablet, niente, c'ho già troppa roba da montare. Quando capito in situazioni light, prendo il Numa E, appunto, uno slimmettino veramente leggero. Chiedevo solo: esiste qualcosa di simile come forme, misure e pesi allo Xio?
caro luca, permettimi di andare controtendenza ai consigli xD

di soluzioni come ben saprai, oggi è pieno il mondo....di tutti i prezzi e le misure....ora il punto sta in quanto vuoi spendere e in che qualità di aspetti.

io non escluderei a priori i minikeys, in realtà non sono un invenzione di qualche giapponesino ma esistono da secoli sugli strumenti, e furono la soluzione piu gettonata agli albori della sintesi, vedi strumenti che sono quanto di piu espressivo al mondo sia mai stato inventato, ossia ONDES MARTENOT, e ONDIOLINE, sono basati sui minitasti....è solo questione di abitudine. :)

detto questo, considerando i tuoi gusti musicali, ti consiglio di prendere un vero analogico, ad esempio MS20mini, oppure Arp odyssey mini usato....credimi, valgono ogni centesimo di quello che li paghi, e ti trasformerebbero in toby smith nel giro di pochi secondi, purtroppo le cose digitali alla microstation sono si versatili ma scomode poi da programmare, non te le consiglierei assolutamente.
anche un mopho key usato potrebbe essere un ottima soluzione, controlli e memorie (che purtroppo i korg nn hanno) e un bel suono derivato dal prophet 08....

come vedi ti consiglio soluzioni forse un po costose (ma nemmeno troppo), ma d'altronde come ti dissi gia in passato, è il suono che conta....quando uno strumento suona bene non lo si cambia piu, e sono soldi ben spesi ;)

ovviamente sono monofonici, ma nn ho capito....è solo per bassi e leads? se è come ho capito il problema non si pone.
  • toniz1
  • Membro: Senior
  • Risp: 604
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 40  

11-02-18 17.26

alesis micron?
o akai miniak che e' la stessa roba in altra veste?
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 7880
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 491  

11-02-18 17.34

comunque per dire, anche il nord lead A1 è strettissimo in profondità....molto compatto in larghezza e profondità, tastiera full e 4 ottave, polifonia piena, 4 layers, altissima programmabilità e....un suono da paura, macchina stupenda.

usato sui 800/900 lo si trova, me ne sono capitati parecchi, io stesso l'ho pagato usato 950 euro con scatola....chi lo ha preso lo aveva acceso forse due volte, aveva ancora manuali imballati e cavo imballato, errore acquisto...ho fatto un affare sicuro, ma è stato un ottimo investimento
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 4570
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 289  

11-02-18 18.05

lucabbrasi ha scritto:
Quando capito in situazioni light, prendo il Numa E, appunto, uno slimmettino veramente leggero

Appunto con il Numa...sarebbe piu semplice infilarci un pc che un synthino...ma ancora non si può fare come dicevo prima,poi mi da che non vuoi avere a che fare con collegamenti midi giusto? quindi...bo di poco profondo, non c'è grande scelta, il mio microx é 22 cm circa, e 60 di lunghezza. Però sono 25 tasti.
Sennò minibrute o microbrute,arturia ...il behringer deepmind mi sembra poco profondo anche il 6 voci.
  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8144
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 552  

11-02-18 23.57

@ lucabbrasi
ciao, pensavo, se ne avevo occasione, di prendermi uno Xiosynth usato, da usare per piccole situazioni unplugged, tanto per fare qualche lead o sottolineare qualche riff...che voi sappiate, esiste qualcosa di similare? quali sono i synth più...slim, magri, poco ingombranti? potrei riprendere la Microstation ma quei tasti piccoli proprio non mi vanno...non intendo un synth a 25 tasti, ma proprio qualcosa che sia molto stretto in profondità.
ciao luca sono anche io alla ricerca di un synth del genere. Potresti guardare alla K Station oppure la X station sempre Novation. Sono piccoli synth a 25 tasti. Sono convinto che la soluzione non sia solo con i minitasti ma più vedo un MicroKorg oppure una Mininova più le mie certezze vacillano...
  • nebbia
  • Membro: Senior
  • Risp: 149
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 13  

12-02-18 00.19

Korg R3, x50, maudio venom
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 7880
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 491  

12-02-18 07.45

ma pensandoci bene anche il waldorf blofeld, piu compatto di quello....e tra l'altro ha una meccanica bellissima, chassis di metallo, alimentazione interna (niente trasformatori esterni), 4 ottave....come possibilita sonore ci fai tutto, da jamiroquai ai pooh passando anche da jarre...oltre alle wavetables e al virtual analogue ha anche la possibilita di caricare campioni.

ma quanto vorresti spendere esattamente? perche é importante capirlo....
  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8144
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 552  

12-02-18 09.37

@ orange1978
ma pensandoci bene anche il waldorf blofeld, piu compatto di quello....e tra l'altro ha una meccanica bellissima, chassis di metallo, alimentazione interna (niente trasformatori esterni), 4 ottave....come possibilita sonore ci fai tutto, da jamiroquai ai pooh passando anche da jarre...oltre alle wavetables e al virtual analogue ha anche la possibilita di caricare campioni.

ma quanto vorresti spendere esattamente? perche é importante capirlo....
ma il CS Reface ... come suona? che capacità ha?
  • Xview1983
  • Membro: Guest
  • Risp: 119
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 8  

12-02-18 09.44

@ ruggero
ma il CS Reface ... come suona? che capacità ha?
SH201, Roland Gaia.


non volevo quotare.
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 7880
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 491  

12-02-18 09.56

@ ruggero
ma il CS Reface ... come suona? che capacità ha?
mah....io li trovo patetici quei cosi della yamaha, perche costicchiano e sono castratissimi, hanno la tastiera a 3 ottave, come fai a fare un synth fm o un organo con 3 ottave e venderlo a quel prezzo? per non parlarle del cp che trovo assolutamente ridicolo...cos é un fender bass piano di plastica?

korg invece ha proposto e propone modelli con tastiere mini a 5 ottave vedi microstation, micropiano, microarranger che sono dei veri gioiellini in quanto suonabilita e completezza perche ti permettono di suonare x davvero, tre ottave sono sufficenti per un bass synth o lead synthesizer ma per suonare sul serio non hanno senso, se si parla di polifonia come organo rhodes e piano....ma anche una dx, per i suoni fm servono almeno 4 ottave.

tornando al CS....é un virtual analogue che nn si capisce se sia bastato sui campioni come l'organetto rosso che in realtá sono samples e non modelli fisici....
come capacita ne ha ben poche direi, una cs60 virtuale castrata, non ha nemmeno le memorie....che senso ha? sinceramente allora prenderei un odyssey mini o un ms20 mini, che sono realmente analogici, suonano da dio.....e tnt se nn hai memorie perche avere il peggio dei due mondi ossia un digitale castrato senza preset, prendo direttamente un vero analogico.

per dire....un mopho key giallo....é esattamente una voce del prophet 08, ha persino una bella meccanica, e ha il feedback e due sub osc che prophet non ha (il secondo é cmq risolvibile).

secondo me solo korg ha centrato l'idea dei minitasti, proponendo strumenti mini ma innovativi che sono realmente usabili, il microarranger é completissimo ha tutto e costa anche poco, un reface alla fine costa di piu in proporzione e da solo che fa? collegarlo alla master é assurdo allora fate dei laptop come nord rack o virus....insomma sinceramente mi pare la solita solfa per bimbiminkia ricchi che giocano a fare le cover su you tube collegandoli ai pedalini, con le loop station, questo schifo aberrante che la musica oggi é diventata in cui sembra che la gente preferisca i sex toys musicali piu che gli strumenti tradizionali, vedi il trend attuale boutique roland.

e il problema non sono i minitasti perche l'ondioline ha i minitasti ma é fatto molto diversamente che quegli aborti colorati.

PS pero se trovassi uno yamaha YC rosso usato penso che lo prenderei ma sapendo che sto comprando un giocattolo....invece di prendermi un orsetto trudi o due giochi della playstation mi prendo quello, infatti aspetto un buon prezzo perche va pagato prossimo allo zero! nuovo é un insulto.