Casio px5s: reddere rationem

  • anumj
  • Membro: Supporter
  • Risp: 17454
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 967  

13-11-13 23.02

Se n'è parlato qui e là, ma alla fine se uno cerca la sigla PX5s su SM trova solo una demo nel lab.

Nel mio thread sugli stage sotto i 15 alla fine il PX5s esce vincitore. Adesso pero' facciamogli le pulci.

Pregi e difetti, amore e odio. Sentiamo chi ce l'ha e chi sta ponderando l'acquisto, ma sentiamo anche i detrattori.

Comincio io, che inizio col sentire un biondissmo e maccheronico Max Tempia che prova l'unico PX5s sul pianeta dotato di ...aftertouch emo:

QUI

  • carlomanband
  • Membro: Senior
  • Risp: 236
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 7  

13-11-13 23.11

A me dovrebbe arrivare entro questa settimana. Mi sembrava il migliore per il prezzo. Il colore per me non si può digerire ma ci sono passato sopra. Il marchio per me é la prima volta, non pensavo che un Casio fosse così di qualità.
  • anumj
  • Membro: Supporter
  • Risp: 17454
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 967  

13-11-13 23.36

@ carlomanband
A me dovrebbe arrivare entro questa settimana. Mi sembrava il migliore per il prezzo. Il colore per me non si può digerire ma ci sono passato sopra. Il marchio per me é la prima volta, non pensavo che un Casio fosse così di qualità.
Sappiamo per certo che il PX5s è come dicevano i nostri antenati:

HORRIBILE VISU


è un fatto.

Ma tu perchè l'hai scelto? Cosa ti ha spinto a cacciare 900 eurini per questa tastiera cosi brutta nel suo aspetto esteriore?
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8470
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 541  

13-11-13 23.43

Provatum in negotium musicalis cum cuffiam akg, cagarem fa, tastiera est pesante quoque lentam, male a ditas.....sonorus est horribilis.

Ps l'unico motivo per cui io lo comprerei é proprio l'estetica, mi piace tantissimo, molto japan style anni 80, combinato con korg prophecy sopra o z1 sembri il tastierista di megamen o di jeeg robot.
  • carlomanband
  • Membro: Senior
  • Risp: 236
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 7  

13-11-13 23.45

Avevo yamaha tyros 1.Cercavo un piano stage leggero (piano bar setup con player arranger ketron midj pro anch'esso in arrivo), doveva essere leggero. Mi é piaciuta la tastiera, ed anche la completezza dei suoni on board. A dir la verità avevo provato anche il ketron gp1, per me ottimo suono di piano ma poco più pesante e soltanto due suoni in layer.
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8470
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 541  

13-11-13 23.54

Anumj ma sai che a me sta balenando um idea...se si guardano dei video su yt, ci sono suoni di piano tipo ksounds per motif xf/xs/es che suonano DA DIO!

Adesso che é uscita la motif moxf, che da quello che vedo pesa prsticamente come un casio....ma prendere quella e caricarci I ksounds dentro e qualche libreria tipo neo soul rhodes o il cjick corea rhodes?

Figa....se funziona e suonassero come nei video del motif xs/xf, vado a prenderlo domani...

Ci pensi, suoni eccellenti di piano combinati a un vero synth a quel peso? Di solito I suoni degli stage a parte uno o due piani sono inutilizzabili......ma il moxf ha una palette che puo essere usata x tutto essendo un motif xf.
  • adea
  • Membro: Senior
  • Risp: 796
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 28  

14-11-13 00.03

È quello che farei (e spero farò) io..un bel moxf8 con la flash carica di campioni. Leggera e ben suonante.. Secondo me a questa moxf non manca nulla.
  • anumj
  • Membro: Supporter
  • Risp: 17454
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 967  

14-11-13 00.14

@ orange1978
Provatum in negotium musicalis cum cuffiam akg, cagarem fa, tastiera est pesante quoque lentam, male a ditas.....sonorus est horribilis.

Ps l'unico motivo per cui io lo comprerei é proprio l'estetica, mi piace tantissimo, molto japan style anni 80, combinato con korg prophecy sopra o z1 sembri il tastierista di megamen o di jeeg robot.
Frater meus, si manus tua facta cum stercore est, cazzi tuis sunt.

Ps non so a quali tastiere ti riferisci ma nel giappone degli anni 80 il colore dominante era il nero non il bianco.

Dai seriamente non ti è piaciuto? Come fa a non piacerti la meccanica che è la cosa più interessante di tutto?
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8470
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 541  

14-11-13 00.16

Ah beh certo diventa difatto una nord stage come.concetto, 1 giga di flash e ci carichi quello che ti serve, l'unica cosa é trovare I suoni giusti.....la clavia ha una libreria originale bellissima che yamaha secondo me non ha, parlo sia della piano che della nord sample library.

peró il concetto é che I suoni del moxf sono personalizzabili, se I pianoforti interni non ti piacciono li cambi caricando nuovi samples nella flash, prima lo potevi fare ma il peso era eccessivo, invece questa mox ha peso contenuto e questa feature che non é poco.

Costa piu rispetto a casio ma se dovessi scegliere non avrei dubbi, yamaha.
  • anumj
  • Membro: Supporter
  • Risp: 17454
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 967  

14-11-13 00.24

@ orange1978
Anumj ma sai che a me sta balenando um idea...se si guardano dei video su yt, ci sono suoni di piano tipo ksounds per motif xf/xs/es che suonano DA DIO!

Adesso che é uscita la motif moxf, che da quello che vedo pesa prsticamente come un casio....ma prendere quella e caricarci I ksounds dentro e qualche libreria tipo neo soul rhodes o il cjick corea rhodes?

Figa....se funziona e suonassero come nei video del motif xs/xf, vado a prenderlo domani...

Ci pensi, suoni eccellenti di piano combinati a un vero synth a quel peso? Di solito I suoni degli stage a parte uno o due piani sono inutilizzabili......ma il moxf ha una palette che puo essere usata x tutto essendo un motif xf.
Beh tocchi un punto essenziale.
La vera rivale del PX5s potrebbe essere infatti proprio la MOXF8.

Pero mettete in conto le cose come stanno:

Costa 500 euro in piu rispetto al PX5s

La flash non te la regalano costa 250 € quindi siamo a 750 euro in più

persa 4 kg in più

la meccanica è inferiore qualitativamente

in compenso hai un engine più versatile e completo, tantissime librerie pronte, sicuramente più longeva.


ma ripeto 750 euro in più! E 1.750 euro per un motif dei poveri sono tanti bei soldi, soprattutto adesso che il motif xf sta scendendo di prezzo in previsione del nuovo modello.



  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8470
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 541  

14-11-13 00.27

@ anumj
Frater meus, si manus tua facta cum stercore est, cazzi tuis sunt.

Ps non so a quali tastiere ti riferisci ma nel giappone degli anni 80 il colore dominante era il nero non il bianco.

Dai seriamente non ti è piaciuto? Come fa a non piacerti la meccanica che è la cosa più interessante di tutto?
Non saprei, le meccaniche casio nuove sono poco pianistiche, pesanti, lente, faticose, da lucky cé la show room casio, li provo quasi tutti I giorni, e dopo che ci suono mezz'ora e passo su un roland ad esempio sembra di andare su un gran coda fazioli...cé un abisso, e anche passando sulla mia rh3 del sv1 che é pesante come mecxanica ma molto superiore a casio.

Il suono poi insomma......poco convincente, timido e metallico.

Sono mie impressioni eh, ma non sono certo il primo ad averle notate....certo il costo é interessante anche se 1000 euro nin sono poi cosi pochi.

Cmq io trovo che le meccaniche economiche e leggere come peso globale dello strumento intendo, soffrono tutte dello stesso problema, anche krome, kross, mox.....se paragonati ai frstelli maggiori la meccanica é la prima cosa che senti di diverso rispetto al suono, quindi non so quanto sia effettivamente coniugabile un peso inferiore ai 18/20 kg con una meccanica pianistica eccellente.

Sarei curioso anche di vedere questo yamaha cp40, 17 kg contro 15 non cambiano molto, sopra cominciano a farsi sentire.


PS I colori che dici erano riferiti sgli strumenti korg o roland, ma per I cartoni animati e I robot non era cosi!emo
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8470
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 541  

14-11-13 00.35

Uno strumento di cui non si parla mai ad esempio é la roland a88....la meccanica é la migliore che abbia provato tra le leggere.....

Certo non é uno stage piano, é una master e va abbinata a un generatore sonoro, ma come meccanica é secondo me superiore a tutti gli strumenti sotto I 18 kg.

Penso che tra px5 e moxf ci sia poca concorrenza, ok costa 700 passa ieuro peró li vale tutti, solo la palette e gli effetti e sintesi del motif xf la rendono un altro pianeta, aggiungi il discorso flash vinci 3-1...un gol casio lo fa solo per il prezzo piu bssso..

Poi anumj,hai ascoltato I suoni casio a parte I piani acustici e qualche elettrico? A me sembra che il roland sc55 suonava meglio, saranno 700 euro in meno ma valutiamo che in un contesto serio la vedo dura con quei suoni fare una serata, la maggior parte dei suoni casio hanno l'espressivitá di un gatto che rutta.
Edited 13 Nov. 2013 23:37
  • anumj
  • Membro: Supporter
  • Risp: 17454
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 967  

14-11-13 00.51

orange1978 ha scritto:
Poi anumj,hai ascoltato I suoni casio a parte I piani acustici e qualche elettrico? A me sembra che il roland sc55 suonava meglio, saranno 700 euro in meno ma valutiamo che in un contesto serio la vedo dura con quei suoni fare una serata, la maggior parte dei suoni casio hanno l'espressivitá di un gatto che rutta.
Edited 13 Nov. 2013 23:37


Dai il piano acustico non è ai livelli del CP o dei NS2, ma esce. I rhodes idem, hanno una sonorità tutto sommato valida. I reed sono belli da suonare. Poi hanno evitato di mettere gli sputtanatissimi piani DX7 e hanno messo dei bellssimi piani elettrici S.A. dei vecchi roland, che sono molto espressivi e dinamici.

Ha complessivamente 9 layer, insert e master, i filtri non sono malaccio, li hai sentiti?

Il problemo di questo piano jeeg robot, come dici tu, per me è che lo si prova in negozio e ci si ferma ai presets, che fanno cacare. Editarlo con quello schermetto è un casino. Bisogna provarlo con calma ed editarlo con il suo editor specifico e andare bene a fondo per conoscere i veri limiti della tastiera.
  • orange1978
  • Membro: Guru
  • Risp: 8470
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 541  

14-11-13 01.07

Beh questo é un oroblema che tutti gli strumenti hanno, le stesse kronos o vsynth, ma anche d50 o jd, se ci si ferma ai presets sono ben al di sotto di quello cje realmente possono offrire, non escludo che questa casio possa fare di meglio ma il suono della macchina in se a me sembra plasticoso, poco dinamico.....non mi aspetto che le cose cambino dal giorno alla notte ma non lo escludo.

Peró io se dovessi scegliere mi prendo piuttosto una a88 e ci collego il mac che gia possiedo .....oppure un expander usato, IO....ognuno ci mancherebbe é libero di provare ma esperimenti a 1000 euro eviterei personalmente di farne.

Tanto per dire, una a88 e un kurzweil pc2rack usato spendi praticamente poco piu di casio e secondo me siamo su ben altri pianeti.
  • MaxTerzano
  • Membro: Senior
  • Risp: 681
  • Loc: Campobasso
  • Status:
  • Thanks: 25  

14-11-13 08.33

@ anumj
Se n'è parlato qui e là, ma alla fine se uno cerca la sigla PX5s su SM trova solo una demo nel lab.

Nel mio thread sugli stage sotto i 15 alla fine il PX5s esce vincitore. Adesso pero' facciamogli le pulci.

Pregi e difetti, amore e odio. Sentiamo chi ce l'ha e chi sta ponderando l'acquisto, ma sentiamo anche i detrattori.

Comincio io, che inizio col sentire un biondissmo e maccheronico Max Tempia che prova l'unico PX5s sul pianeta dotato di ...aftertouch emo:

QUI

io l'ho presa per il peso, il prezzo, l'ottima meccanica (e non quello schifo che monta yamaha su mox8 o ultima moxf8 che fa davvero schifo, era molto meglio la MO8)
256 di polifonia???????emoemo

editabile al 100%
suoni piano electric piano e mlto altro ancora degni di nota, che poi con un pò di tempomda perdere sull'editor e tiri fuori l'impossibile -
ma se anche volessi pensare di usarla come stage piano con qualche suono di archi sotto e un'altra tastiera sopra (motif es andrebbe già bene), sarebbe completo il mio setup.
mi fermo qui per il momento perchè non ho molto tempo per lavorarci sopra, ma la sto studiando
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12063
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 380  

14-11-13 09.06

si possono fare i grandi palchi con questa casio? emo
  • Lele75
  • Membro: Expert
  • Risp: 2529
  • Loc: Ragusa
  • Status:
  • Thanks: 118  

14-11-13 09.42

@ anumj
Beh tocchi un punto essenziale.
La vera rivale del PX5s potrebbe essere infatti proprio la MOXF8.

Pero mettete in conto le cose come stanno:

Costa 500 euro in piu rispetto al PX5s

La flash non te la regalano costa 250 € quindi siamo a 750 euro in più

persa 4 kg in più

la meccanica è inferiore qualitativamente

in compenso hai un engine più versatile e completo, tantissime librerie pronte, sicuramente più longeva.


ma ripeto 750 euro in più! E 1.750 euro per un motif dei poveri sono tanti bei soldi, soprattutto adesso che il motif xf sta scendendo di prezzo in previsione del nuovo modello.



Penso che l'unico pagarone deve essere fatto con NUMA STAGE se vogliamo parlare di stage piano sulla stessa fascia di prezzo.... Il MOxF é una WS con tastiera a 88 pesata!!!
  • anumj
  • Membro: Supporter
  • Risp: 17454
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 967  

14-11-13 09.45

@ anonimo
si possono fare i grandi palchi con questa casio? emo
Secondo me si.
Ma me la stanno facendo cadere dalle palle, con le critiche. emo

  • anumj
  • Membro: Supporter
  • Risp: 17454
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 967  

14-11-13 09.47

@ MaxTerzano
io l'ho presa per il peso, il prezzo, l'ottima meccanica (e non quello schifo che monta yamaha su mox8 o ultima moxf8 che fa davvero schifo, era molto meglio la MO8)
256 di polifonia???????emoemo

editabile al 100%
suoni piano electric piano e mlto altro ancora degni di nota, che poi con un pò di tempomda perdere sull'editor e tiri fuori l'impossibile -
ma se anche volessi pensare di usarla come stage piano con qualche suono di archi sotto e un'altra tastiera sopra (motif es andrebbe già bene), sarebbe completo il mio setup.
mi fermo qui per il momento perchè non ho molto tempo per lavorarci sopra, ma la sto studiando
Non c'è piu niente di leggere un commento entusiastico di un neo-proprietario. Niente rimorsi... niente ripensamenti. Solo tanta voglia di scoprire la novità.
  • losfogos
  • Membro: Guru
  • Risp: 7305
  • Loc: Lecce
  • Status:
  • Thanks: 340  

14-11-13 09.51

Beh si, quando uno la compra poi se la deve far piacere per forza emo

Scherzo...appena trovo il tempo vado a provare meglio il px5.