Consiglio acquisto tastiera


19-05-17 18.02
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 1810
  • Thanks: 29
  • Loc: Monza
  • Status: -
@ Cyrano
benjomy ha scritto:
Uore


Gavino Uore, patriota e musicista di Nuoro emo
Stavolta hai toppato!!
Libro Uore
Famoso libro di Dmondo E Micis
Racconta le vicende del lunno Nrico Ottini e del suo Estro lementare emo
19-05-17 18.49
  • Dallaluna69
  • Membro: Senior
  • Risp: 751
  • Thanks: 40
  • Loc: Firenze
  • Status: -
@ benjomy
Stavolta hai toppato!!
Libro Uore
Famoso libro di Dmondo E Micis
Racconta le vicende del lunno Nrico Ottini e del suo Estro lementare emo
Credo sia un italianizzazione di whore. Libro da cui hanno tratto moltissimi film.
19-05-17 19.22
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 1302
  • Thanks: 8
  • Loc: Ravenna
  • Status: -
@ Dallaluna69
Credo sia un italianizzazione di whore. Libro da cui hanno tratto moltissimi film.
E molte persone, di entrambi i sessi... emo
19-05-17 22.42
  • Cyrano
  • Membro: Guru
  • Risp: 7822
  • Thanks: 349
  • Loc: Genova
  • Status: -
@ benjomy
Stavolta hai toppato!!
Libro Uore
Famoso libro di Dmondo E Micis
Racconta le vicende del lunno Nrico Ottini e del suo Estro lementare emo
emoemo
19-05-17 22.43
  • Cyrano
  • Membro: Guru
  • Risp: 7822
  • Thanks: 349
  • Loc: Genova
  • Status: -
@ Petra
Da ragazzo ho provato a tendere dei fili di acciaio per imitare il pianoforte. In questo particolare argomento, esprimo il mio pensiero, quello di cogliere in tutti i bambini, l'eventuale innata predisposizione alla musica, mediante la fornitura di una tastiera sia pur "giocattolo". Osservando il bambino/ragazzo, si può intravvedere, in particolare, la pazienza nel provare e riprovare, cosa che in lui, non le giunge noia, bensì suscita interesse, piacere, passione. Tutti i genitori dovrebbero, previo possibilità, fare questo esperimento con i propri figli.
Hai davvero detto una cosa saggia, mio carissimo Amico
20-05-17 14.09
  • fulezone
  • Membro: Senior
  • Risp: 209
  • Thanks: 2
  • Loc: Palermo
  • Status: -
@ Cyrano
Hai davvero detto una cosa saggia, mio carissimo Amico
Tanti anni fa, circa 30, mi regalarono per Natale una Casio SK8, la professoressa di musica delle medie, stanca di quelle orrende diamoniche, ci suggeri di comprare una tastierina 2 ottave. Un giorno mentre mio fratello suonava la chitarra elettrica, io incominciai ad accompagnarlo, e la cosa non era male, pochissimi giorni dopo quella tastierina mi stava strettissima, e feci regalare a mio fratello dai miei genitori per il suo compleanno la prima Roland, una E-15, giocattolo? Si ma i suoni non erano male per niente parliamo degli anni 90, ci ho trascorso sopra veramente tanto tanto tempo, giorno e notte, la conoscevo a memoria tant'è che di notte suonavo al buio con la cuffia, poi crescendo sono passato in un gruppo, la E-15 la conoscevo bene e per il gruppo presimo una E-35, a scuola superiore suonavo una Roland E-70 e un piano sempre Roland HP qualcosa,
poi nel nuovo gruppo mi presero una Korg i40, nel mentre collaboravo con altri gruppi e suonavo spesso una T3 e una M1, oggi dopo anni e anni che avevo smesso di suonare ho comprato una Roland FA-08 e mi era rimasto un Arranger conservato un RA-800 e anche se non ho molto tempo mi piace suonare... Con questo voglio dire che l'appetito vien mangiando, cominci a suonare cosi per caso e dopo un po ti accorgi che la cosa fila, ho fatto piano bar per tanti anni e mai usato dischetti e midi, sempre dal vivo, spesso sfruttando gli arranger, poi una D70 che mi ha abbandonato dopo 25 anni che usavo come master per pilotare RA-800.
La E-15 e la D-70 sono ancora conservate ci facevo cose fuori da ogni logica per strumenti cosi limitati rimappavo la E15 e la suonavo con la D70 via midi splittando e layerando sezioni dello strumento che non erano fatte per essere suonate, una goduria, erano i tempi della MACARENA!!!!
20-05-17 16.28
  • Petra
  • Membro: Senior
  • Risp: 562
  • Thanks: 17
  • Loc: Udine
  • Status: -
Seminare, pur sapendo che non tutti i semi germoglieranno! Da un piccolo seme ad un grande frutto!
20-05-17 20.14
  • apetta
  • Membro: Guest
  • Risp: 10
  • Thanks: 0
  • Loc:
  • Status: -
@ paolo_b3
Effettivamente siamo andati in OT, ma vuoi mai che un giorno anche Apetta si trovi di fronte a questo problema emo
In effetti niente prole è per me la tastiera 😅 Martedì dovrei andare a prenderla 🙂
20-05-17 22.24
  • valenciano
  • Membro: Senior
  • Risp: 833
  • Thanks: 11
  • Loc: Torino
  • Status: -
@ apetta
In effetti niente prole è per me la tastiera 😅 Martedì dovrei andare a prenderla 🙂
Non so se stai contando i giorni o no, ma se e' un si, vuol dire che dentro di te c'e' musica.

Il mio augurio e' che possa sbocciare nel tempo, e diventare una vera vocazione, ma questa volta non dico "in bocca al lupo", a meno che tu non risponda "crepi il bracconiere".. (poveri lupi, sono un po' amici miei emo )
22-05-17 11.04
  • CoccigeSupremo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2539
  • Thanks: 94
  • Loc: Latina
  • Status: -
Io resto dell idea che si potrebbe benissimo stare nel mezzo tra l acquisto e il noleggio con diverse opzioni, alcune delle quali "assurde", ma per me ha funzionato una prova di 3 minuti su un piano di un'amica per capire che il pianoforte mi piaceva:

A)se vivi vicino ad una stazione dei treni, e li hanno un acustico, vai li e strimpella quando ti pare per capire perlomeno se lo strumento ti piace. Prova nuda e cruda e costo zero.

B)Affitta una sala prove per un oretta al giorno,magari andandoci con amici in modo da rendere ridicola la spesa. Le salette peggio attrezzate di solito hanno perlomeno (oltre all immancabile batteria scrausa) una tastiera 88 tasti.

Io son sempre contro l acquisto di tastiere praticamente giocattolo, perchè è come comprare un pesce rosso e osservarlo per capire se si è appassionati di immersioni con gli squali...

Tastiere giocattolo e pianoforte/tastiera 88 tasti sono proprio ai poli opposti...
24-05-17 16.30
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 2285
  • Thanks: 75
  • Loc: Grosseto
  • Status: -
io credo che arrivando a spendere (300€ con questo)

era tutto un altro mondo...e la cifra (se consideri che molti giovani spendono molto di più per un cellulare)...è irrisoria.
24-05-17 20.06
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 1302
  • Thanks: 8
  • Loc: Ravenna
  • Status: -
@ zerinovic
io credo che arrivando a spendere (300€ con questo)

era tutto un altro mondo...e la cifra (se consideri che molti giovani spendono molto di più per un cellulare)...è irrisoria.
Chi può darti torto?

Ma Apetta ha un buono da spendere, potrebbe essere l'alibi qualora non trovi stimolo nella musica. Certo Apetta, parti con l'handicap...
25-05-17 22.50
  • apetta
  • Membro: Guest
  • Risp: 10
  • Thanks: 0
  • Loc:
  • Status: -
Buonasera a tutti! Ho acquistato la famosa tastiera, alla fine ho preso la CASIO CTK-1200. Lo so per molti di voi è poco più di un giocattolo ed è vero il suono che emette non lo si può paragonare a quello di uno strumento più costoso però vi posso assicurare che io sono soddisfatta del mio acquisto. Al di là della qualità era l'unico modo per avvicinarmi a questo mondo e sono felice di aver sfruttato l'occasione. Non so quanto in là andrò però quello che mi fa ben sperare è la voglia di mettere di nuovo le mani sulla tastiera dopo averla spenta e mentre ad esempio sto facendo qualche altra cosa. Ora non so se è la foga iniziale ma per il momento ne sono entusiasta e voglio vedere cosa ne viene fuori emo Sto seguendo alcuni tutorial su youtube, sto leggendo un pò di teoria e ho scaricato delle app per esercitarmi quando non ho la tastiera per il riconoscimento delle note sul pentagramma... Insomma spero davvero di poter imparare qualcosa, non pretendo chissà quali livelli ma vorrei almeno arrivare a suonare pure solo per svago emo Scusate se mi sono dilungata ma volevo condividere con voi queste prime sensazioni emo
25-05-17 23.15
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 1341
  • Thanks: 128
  • Loc: Roma
  • Status: -
Buon divertimento e in bocca al lupo!emo
25-05-17 23.18
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 1302
  • Thanks: 8
  • Loc: Ravenna
  • Status: -
@ apetta
Buonasera a tutti! Ho acquistato la famosa tastiera, alla fine ho preso la CASIO CTK-1200. Lo so per molti di voi è poco più di un giocattolo ed è vero il suono che emette non lo si può paragonare a quello di uno strumento più costoso però vi posso assicurare che io sono soddisfatta del mio acquisto. Al di là della qualità era l'unico modo per avvicinarmi a questo mondo e sono felice di aver sfruttato l'occasione. Non so quanto in là andrò però quello che mi fa ben sperare è la voglia di mettere di nuovo le mani sulla tastiera dopo averla spenta e mentre ad esempio sto facendo qualche altra cosa. Ora non so se è la foga iniziale ma per il momento ne sono entusiasta e voglio vedere cosa ne viene fuori emo Sto seguendo alcuni tutorial su youtube, sto leggendo un pò di teoria e ho scaricato delle app per esercitarmi quando non ho la tastiera per il riconoscimento delle note sul pentagramma... Insomma spero davvero di poter imparare qualcosa, non pretendo chissà quali livelli ma vorrei almeno arrivare a suonare pure solo per svago emo Scusate se mi sono dilungata ma volevo condividere con voi queste prime sensazioni emo
Per me non hai fatto bene... hai fatto "strabbenissimo".
emo
26-05-17 23.22
  • apetta
  • Membro: Guest
  • Risp: 10
  • Thanks: 0
  • Loc:
  • Status: -
Grazie per l'incoraggiamento e per i consigli e soprattutto crepi il lupo emoemo