Sostituire un syth con VST


07-09-17 15.30
  • Dallaluna69
  • Membro: Expert
  • Risp: 959
  • Loc: Firenze
  • Status: -
  • Thanks: 47  
@ denismzz
@maxpiano69 la Acuna l'avevo vista. Non ha praticamente controlli quindi l'ho scartata.

@zerinovic la Numa Compact la conosco. Anche questa pochi controlli.

Sulle 88 tasti il mio sogno sarebbe la keylab88 che ha la figata (imho) del reggi notebook integrato...
Alternative (anche per risparmiare parecchi soldi) sono la Swissonic 88 e la Nektar LX88+.

@alemar78 sì, alla fine penso sia la cosa migliore, iniziare con Mainstage e vedere cosa mi manca.

@sterky mi spaventa parecchio usare una tastiera in ibrido come controller e con generazione interna.
Temo di impazzire a controllare cosa deve inviare via midi e quando...
Se vendessi l'electro sicuramente la Kurz non la userei come controller...
Posso chiederti una cosa su Halion? Sto guardando questo video: https://www.youtube.com/watch?v=NrixEtUO64c
Se vai al minuto 8.03 cambia patch. E ci mette poco meno di 1 secondo, e immagino anche che abbia una macchina bella carrozzata...
Ma ogni volta che cambi patch con vst ci va un secondo? Io ho bisogno di cambi decisamente più veloci!

Grazie a tutti e scusate le divagazioni...
keylab88 costa, ma ti da un bel po' di VST, come Pianoteq 5 stage, che non sono da sottovalutare. Ha molte cose fighe, oltre al regginotebook, come i fianchetti in legno e lo sterminio di controlli. Anche la keybed la trovo ottima. Personalmente trovo che abbia il difetto (rispetto ad altri controller che utilizzo) di non essere immediata nel passaggio da un channel ad un altro e di essere complessa anche come programmazione delle patch. Per il resto, la adoro.
Le altre due che hai nominato sono semipesate. Questa forse è una delle prime scelte che ti conviene fare: il tipo di keybed che vuoi. Chiaramente, per la trasportabilità le semipesate sono difficili da battere.
07-09-17 15.40
  • Arci66
  • Membro: Senior
  • Risp: 886
  • Loc: Roma
  • Status: -
  • Thanks: 20  
@ Dallaluna69
keylab88 costa, ma ti da un bel po' di VST, come Pianoteq 5 stage, che non sono da sottovalutare. Ha molte cose fighe, oltre al regginotebook, come i fianchetti in legno e lo sterminio di controlli. Anche la keybed la trovo ottima. Personalmente trovo che abbia il difetto (rispetto ad altri controller che utilizzo) di non essere immediata nel passaggio da un channel ad un altro e di essere complessa anche come programmazione delle patch. Per il resto, la adoro.
Le altre due che hai nominato sono semipesate. Questa forse è una delle prime scelte che ti conviene fare: il tipo di keybed che vuoi. Chiaramente, per la trasportabilità le semipesate sono difficili da battere.
Io ti suggerisco La Studiologic SL 88 Studio, stesso peso della keylab, keybed Fatar e costa la metà della keylab.
La keylab ti da in bundle la V collection ma potrebbe per te non essere interessante.
07-09-17 15.53
  • denismzz
  • Membro: Guest
  • Risp: 52
  • Loc:
  • Status: -
  • Thanks: 0  
@ Dallaluna69
keylab88 costa, ma ti da un bel po' di VST, come Pianoteq 5 stage, che non sono da sottovalutare. Ha molte cose fighe, oltre al regginotebook, come i fianchetti in legno e lo sterminio di controlli. Anche la keybed la trovo ottima. Personalmente trovo che abbia il difetto (rispetto ad altri controller che utilizzo) di non essere immediata nel passaggio da un channel ad un altro e di essere complessa anche come programmazione delle patch. Per il resto, la adoro.
Le altre due che hai nominato sono semipesate. Questa forse è una delle prime scelte che ti conviene fare: il tipo di keybed che vuoi. Chiaramente, per la trasportabilità le semipesate sono difficili da battere.
Eh... anche i vst in bundle sono interessanti effettivamente...
Per quanto riguarda il peso sono abituato con la kurz semipesata e devo dire che mi trovo benone.
Non disdegno i pesati (ho studiato su un piano vero) ma i semipesati bastano e avanzano.
07-09-17 15.59
  • denismzz
  • Membro: Guest
  • Risp: 52
  • Loc:
  • Status: -
  • Thanks: 0  
@ Arci66
Io ti suggerisco La Studiologic SL 88 Studio, stesso peso della keylab, keybed Fatar e costa la metà della keylab.
La keylab ti da in bundle la V collection ma potrebbe per te non essere interessante.
La SL 88 Studio non ha controlli!
07-09-17 16.06
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 2171
  • Loc: Venezia
  • Status: -
  • Thanks: 129  
@ denismzz
Eh... anche i vst in bundle sono interessanti effettivamente...
Per quanto riguarda il peso sono abituato con la kurz semipesata e devo dire che mi trovo benone.
Non disdegno i pesati (ho studiato su un piano vero) ma i semipesati bastano e avanzano.
Boh. A me la proposta di usare la kurz come controller sembra la più assennata.
07-09-17 16.26
  • sterky
  • Membro: Expert
  • Risp: 3647
  • Loc: Trento
  • Status: -
  • Thanks: 148  
@ kurz4ever
Boh. A me la proposta di usare la kurz come controller sembra la più assennata.
concordo a pieno!!
la kurz è un'ottima controller midi. se ti trovi bene non vedo perché cambiarla!
e in più hai una ws sempre sotto mano, quindi se in futuro vuoi tornare indietro puoi, se vuoi usare sia vst che suoni nativi, puoi, se vuoi usare solo il midi, puoi!!
07-09-17 16.33
  • denismzz
  • Membro: Guest
  • Risp: 52
  • Loc:
  • Status: -
  • Thanks: 0  
@ sterky
concordo a pieno!!
la kurz è un'ottima controller midi. se ti trovi bene non vedo perché cambiarla!
e in più hai una ws sempre sotto mano, quindi se in futuro vuoi tornare indietro puoi, se vuoi usare sia vst che suoni nativi, puoi, se vuoi usare solo il midi, puoi!!
Non è che non la voglio usare! :)
Il "problema" è che trattandosi sostanzialmente di uno sfizio che mi voglio togliere, o me lo tolgo gratis o non me lo tolgo, quindi l'unica possibilità di usare la kurz come master è vendere il nord electro, ma se vendo il nord electro per forza mi devo comprare una master 61 per sostituirlo (perché 2 manuali comunque mi servono)... quindi a quel punto diventa meno essenziale usare la kurz come master... ma non è detto che non possa farlo ovviamente...
07-09-17 16.45
  • alemar78
  • Membro: Senior
  • Risp: 807
  • Loc: Verona
  • Status: -
  • Thanks: 12  
denismzz ha scritto:
La SL 88 Studio non ha controlli!


La SL88 ha una keybed ottima però, soprattutto considerato il prezzo di vendita e se hai l'esigenza del tasto pesato. Anche se non è una soluzione molto pratica potresti pensare di sopperire alla mancanza di controlli con un controller midi dedicato, tipo il nanokontrol studio
07-09-17 17.53
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 2808
  • Loc: Grosseto
  • Status: -
  • Thanks: 84  
@ denismzz
Non è che non la voglio usare! :)
Il "problema" è che trattandosi sostanzialmente di uno sfizio che mi voglio togliere, o me lo tolgo gratis o non me lo tolgo, quindi l'unica possibilità di usare la kurz come master è vendere il nord electro, ma se vendo il nord electro per forza mi devo comprare una master 61 per sostituirlo (perché 2 manuali comunque mi servono)... quindi a quel punto diventa meno essenziale usare la kurz come master... ma non è detto che non possa farlo ovviamente...
Hai gia qualcosa come computer o non hai nulla?
08-09-17 09.20
  • denismzz
  • Membro: Guest
  • Risp: 52
  • Loc:
  • Status: -
  • Thanks: 0  
@ zerinovic
Hai gia qualcosa come computer o non hai nulla?
Solo windows, ma mi prenderò un macbook.
Posso provare a spippolare con qualcosa su windows, giusto per vedere come funziona, ma mainstage non lo posso provare purtroppo...
08-09-17 09.28
  • sterky
  • Membro: Expert
  • Risp: 3647
  • Loc: Trento
  • Status: -
  • Thanks: 148  
@ denismzz
Solo windows, ma mi prenderò un macbook.
Posso provare a spippolare con qualcosa su windows, giusto per vedere come funziona, ma mainstage non lo posso provare purtroppo...
se ti prendi mac, gia con logic o garageband riesci a farti un'idea di come si lavora coi vst!!! senza dover vendere-comprare-scambiare.
poi se ti piace allora puoi valutare!!
08-09-17 12.12
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 2808
  • Loc: Grosseto
  • Status: -
  • Thanks: 84  
@ denismzz
Solo windows, ma mi prenderò un macbook.
Posso provare a spippolare con qualcosa su windows, giusto per vedere come funziona, ma mainstage non lo posso provare purtroppo...
quindi intanto a costo zero, puoi provare come ti va, c'e' un mondo di freeware a costo zero. che non avrai il minimo problema a controllarli con la pc3.

te li elenco alcuni:

tracktion t6: ottima daw free.
synth 1: ( ottimo synth tratto da nord lead, con 25000 patch gia di serie, suona molto bene)
vmachine:, ottimo host programmabile, in pratica ti puoi fare split e layer di vari vst,(4)e richiamarli, registrando il preset.
(con questo potresti pensare anche di usare la nord, creandoti un setup completo e leggero.)
superwave p8 ( ottimo sui lead synth super saw)
protoplasm : ottimo ambient synth
questi i miei preferiti.emo
su questo sito c'e' moltissima scelta.
08-09-17 12.33
  • Arci66
  • Membro: Senior
  • Risp: 886
  • Loc: Roma
  • Status: -
  • Thanks: 20  
@ zerinovic
quindi intanto a costo zero, puoi provare come ti va, c'e' un mondo di freeware a costo zero. che non avrai il minimo problema a controllarli con la pc3.

te li elenco alcuni:

tracktion t6: ottima daw free.
synth 1: ( ottimo synth tratto da nord lead, con 25000 patch gia di serie, suona molto bene)
vmachine:, ottimo host programmabile, in pratica ti puoi fare split e layer di vari vst,(4)e richiamarli, registrando il preset.
(con questo potresti pensare anche di usare la nord, creandoti un setup completo e leggero.)
superwave p8 ( ottimo sui lead synth super saw)
protoplasm : ottimo ambient synth
questi i miei preferiti.emo
su questo sito c'e' moltissima scelta.
Assolutamente d'accordo sul proporre tutto quanto valga suggerire come free VST ed hai dato una lista ben scelta.
Ma mainstage su un MAC per 33€ di spesa in confronto a quello che propone come offerta è come se fosse gratis.
Per le daw dove invece per le più blasonate il costo diventa considerevole uno può intanto usare garage band o come suggerisci il tracktion t6 freeware.
11-09-17 13.39
  • sterky
  • Membro: Expert
  • Risp: 3647
  • Loc: Trento
  • Status: -
  • Thanks: 148  
mi par di aver capito che sei pronto al saltoemo
11-09-17 13.41
  • denismzz
  • Membro: Guest
  • Risp: 52
  • Loc:
  • Status: -
  • Thanks: 0  
@ sterky
mi par di aver capito che sei pronto al saltoemo
Yesss!
E' un periodo un po' di ferma, non ho progetti nuovi e tutto quel che c'è è bello consolidato, quindi è il momento migliore... vediamo cosa riesco a combinare! :) Ovviamente vi terrò informati (e vi romperò immensamente le pa||e!)
11-09-17 13.48
  • Arci66
  • Membro: Senior
  • Risp: 886
  • Loc: Roma
  • Status: -
  • Thanks: 20  
@ denismzz
Yesss!
E' un periodo un po' di ferma, non ho progetti nuovi e tutto quel che c'è è bello consolidato, quindi è il momento migliore... vediamo cosa riesco a combinare! :) Ovviamente vi terrò informati (e vi romperò immensamente le pa||e!)
Prova il demo di Halion 6
11-09-17 14.08
  • denismzz
  • Membro: Guest
  • Risp: 52
  • Loc:
  • Status: -
  • Thanks: 0  
@ Arci66
Prova il demo di Halion 6
Ne sto ascoltando a bizzeffe... ma intanto finché non vendo un synth non mi compro il mac, quindi è tutto molto "sulla carta" :)
11-09-17 14.27
  • Arci66
  • Membro: Senior
  • Risp: 886
  • Loc: Roma
  • Status: -
  • Thanks: 20  
@ denismzz
Ne sto ascoltando a bizzeffe... ma intanto finché non vendo un synth non mi compro il mac, quindi è tutto molto "sulla carta" :)
Regologico!emo
11-09-17 14.38
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 2171
  • Loc: Venezia
  • Status: -
  • Thanks: 129  
@ denismzz
Ne sto ascoltando a bizzeffe... ma intanto finché non vendo un synth non mi compro il mac, quindi è tutto molto "sulla carta" :)
sì, ma la demo è gratisse e gira su Windows, così ti fai un'idea della qualità dei suoni e della semplicità d'uso.
11-09-17 14.48
  • Arci66
  • Membro: Senior
  • Risp: 886
  • Loc: Roma
  • Status: -
  • Thanks: 20  
@ kurz4ever
sì, ma la demo è gratisse e gira su Windows, così ti fai un'idea della qualità dei suoni e della semplicità d'uso.
RiRegologico!