UNIVERSAL AUDIO UA APOLLO TWIN DUO MKII Oppure???


10-10-17 21.06
  • LennyK
  • Membro: Senior
  • Risp: 568
  • Thanks: 1
  • Loc: Lecce
  • Status: -
Come da titolo pongo il seguente sondaggio:
UNIVERSAL AUDIO UA APOLLO TWIN DUO MKII Oppure??? Quale comprereste a pari prezzo? Budget 900 euro.
Priorità: interfaccia thundebolt, assoluta qualità del preamplificatore e pulizia.
11-10-17 10.21
  • Bartholdy
  • Membro: Expert
  • Risp: 3043
  • Thanks: 3
  • Loc: Firenze
  • Status: -
LennyK ha scritto:
Come da titolo pongo il seguente sondaggio:
UNIVERSAL AUDIO UA APOLLO TWIN DUO MKII Oppure??? Quale comprereste a pari prezzo? Budget 900 euro.
Priorità: interfaccia thundebolt, assoluta qualità del preamplificatore e pulizia.

Gli unici concorrenti, in quella fascia di prezzo, sono la Motu 624 e la Presonus Quantum 2. A livello di specifiche, la Motu è leggermente migliore per quanto riguarda il dac, mentre la Apollo ha i preamp un pò più dinamici e meno rumorosi. La Presonus è dietro ad entrambe. Per chi come me, non ha bisogno dei preamp, potrebbe optare tranquillamente per la Motu, che ha anche driver molto solidi.
Se dovessi registrare voci o altre sorgenti reali, andrei di Apollo, specialmente per il generoso bundle software che si appoggia al Dsp della scheda e non grava sulla CPU.
11-10-17 10.54
  • LennyK
  • Membro: Senior
  • Risp: 568
  • Thanks: 1
  • Loc: Lecce
  • Status: -
@ Bartholdy
LennyK ha scritto:
Come da titolo pongo il seguente sondaggio:
UNIVERSAL AUDIO UA APOLLO TWIN DUO MKII Oppure??? Quale comprereste a pari prezzo? Budget 900 euro.
Priorità: interfaccia thundebolt, assoluta qualità del preamplificatore e pulizia.

Gli unici concorrenti, in quella fascia di prezzo, sono la Motu 624 e la Presonus Quantum 2. A livello di specifiche, la Motu è leggermente migliore per quanto riguarda il dac, mentre la Apollo ha i preamp un pò più dinamici e meno rumorosi. La Presonus è dietro ad entrambe. Per chi come me, non ha bisogno dei preamp, potrebbe optare tranquillamente per la Motu, che ha anche driver molto solidi.
Se dovessi registrare voci o altre sorgenti reali, andrei di Apollo, specialmente per il generoso bundle software che si appoggia al Dsp della scheda e non grava sulla CPU.
Grazie della tua risposta. Non mi è possibile associare preamp esterni per questo ne cercavo una già dotata. Già con la scheda sono al limite Prezzo/ spazio/portabilità. La motu ha molte caratteristiche in più e la uad mi sembra più concreta anche se più essenziale. Ma, per dire, nei suoi dsp la uad fa girare solo i suoi plug-in o anche altri?
11-10-17 13.49
  • Bartholdy
  • Membro: Expert
  • Risp: 3043
  • Thanks: 3
  • Loc: Firenze
  • Status: -
LennyK ha scritto:
Non mi è possibile associare preamp esterni per questo ne cercavo una già dotata. Già con la scheda sono al limite spazio/portabilità.

Allora io andrei di Apollo.

LennyK ha scritto:
Ma, per dire, nei suoi dsp la uad fa girare solo i suoi plug-in o anche altri?

Purtroppo il dsp funziona solo con i loro plug-in.
11-10-17 13.59
  • LennyK
  • Membro: Senior
  • Risp: 568
  • Thanks: 1
  • Loc: Lecce
  • Status: -
@ Bartholdy
LennyK ha scritto:
Non mi è possibile associare preamp esterni per questo ne cercavo una già dotata. Già con la scheda sono al limite spazio/portabilità.

Allora io andrei di Apollo.

LennyK ha scritto:
Ma, per dire, nei suoi dsp la uad fa girare solo i suoi plug-in o anche altri?

Purtroppo il dsp funziona solo con i loro plug-in.
Cavolo. Vincolano non poco l'utente finale. Costano uno sproposito...
11-10-17 14.17
  • Bartholdy
  • Membro: Expert
  • Risp: 3043
  • Thanks: 3
  • Loc: Firenze
  • Status: -
LennyK ha scritto:
Cavolo. Vincolano non poco l'utente finale. Costano uno sproposito...

Questo non vuol dire che tu non possa usare altri plug-in; se ne occupa la CPU del tuo PC come avviene in tutte le altre interfacce audio senza DSP interno.
11-10-17 20.05
  • LennyK
  • Membro: Senior
  • Risp: 568
  • Thanks: 1
  • Loc: Lecce
  • Status: -
@ Bartholdy
LennyK ha scritto:
Cavolo. Vincolano non poco l'utente finale. Costano uno sproposito...

Questo non vuol dire che tu non possa usare altri plug-in; se ne occupa la CPU del tuo PC come avviene in tutte le altre interfacce audio senza DSP interno.
Tipo come fa la motu? In pratica solo questa uad lavora così ? Se la domanda è idiota mi scuso in anticipo .
11-10-17 21.57
  • Bartholdy
  • Membro: Expert
  • Risp: 3043
  • Thanks: 3
  • Loc: Firenze
  • Status: -
LennyK ha scritto:
Tipo come fa la motu? In pratica solo questa uad lavora così ?

Solo UA e pochi altri offrono questa possibilità. Vendono anche separatamente le proprie "scatole" con i loro DSP (fino ad 8). Eccone una.

E' un valore aggiunto delle loro interfacce, dal momento che i loro plug-in sono molto apprezzati e, per progetti di certe dimensioni, richiederebbero molta potenza.

La maggior parte delle altre interfacce audio, tra cui anche Motu, si occupano semplicemente di acquisire segnali esterni e mandarli al computer (e viceversa) il quale si fa carico dell'elaborazione. In questo caso, la potenza del PC è il fattore determinante per quantità e qualità degli effetti applicabili.

Oltre a UA, i DSP (interi o esterni) sono adottati soltanto da alcuni produttori tra cui Waves ed in passato da TC Electronics. Ultimamente anche le schede Antelope, offrono la possibilità di sfruttare il chip interno della scheda (una FPGA piuttosto potente) per far girare librerie proprietare scaricabili gratuitamente ed in continua crescita.


LennyK ha scritto:
Se la domanda è idiota mi scuso in anticipo

Figurati...
11-10-17 22.24
  • sterky
  • Membro: Expert
  • Risp: 3609
  • Thanks: 148
  • Loc: Trento
  • Status: -
@ LennyK
Cavolo. Vincolano non poco l'utente finale. Costano uno sproposito...
Si, provato il compressore neve 1:1 con l'originale....uguale!!

Vai a comperare un compressore neve, guardiamo quanto spendi emo

Comunque UA è sopra motu!
11-10-17 22.43
  • LennyK
  • Membro: Senior
  • Risp: 568
  • Thanks: 1
  • Loc: Lecce
  • Status: -
@ Bartholdy
LennyK ha scritto:
Tipo come fa la motu? In pratica solo questa uad lavora così ?

Solo UA e pochi altri offrono questa possibilità. Vendono anche separatamente le proprie "scatole" con i loro DSP (fino ad 8). Eccone una.

E' un valore aggiunto delle loro interfacce, dal momento che i loro plug-in sono molto apprezzati e, per progetti di certe dimensioni, richiederebbero molta potenza.

La maggior parte delle altre interfacce audio, tra cui anche Motu, si occupano semplicemente di acquisire segnali esterni e mandarli al computer (e viceversa) il quale si fa carico dell'elaborazione. In questo caso, la potenza del PC è il fattore determinante per quantità e qualità degli effetti applicabili.

Oltre a UA, i DSP (interi o esterni) sono adottati soltanto da alcuni produttori tra cui Waves ed in passato da TC Electronics. Ultimamente anche le schede Antelope, offrono la possibilità di sfruttare il chip interno della scheda (una FPGA piuttosto potente) per far girare librerie proprietare scaricabili gratuitamente ed in continua crescita.


LennyK ha scritto:
Se la domanda è idiota mi scuso in anticipo

Figurati...
Quindi budget permettendo, conviene affidarsi a "scatole" con dsp che gestiscano i propri plugins . Molto corretto da parte di Antelope proporre i propri plugin già inclusi all'acquisto. Bella la Zen Tour! Peccato il prezzo..
11-10-17 22.45
  • LennyK
  • Membro: Senior
  • Risp: 568
  • Thanks: 1
  • Loc: Lecce
  • Status: -
@ sterky
Si, provato il compressore neve 1:1 con l'originale....uguale!!

Vai a comperare un compressore neve, guardiamo quanto spendi emo

Comunque UA è sopra motu!
Immagino...
Puntavo l'UA infatti, per i suoi pre.
12-10-17 08.42
  • Bartholdy
  • Membro: Expert
  • Risp: 3043
  • Thanks: 3
  • Loc: Firenze
  • Status: -
LennyK ha scritto:
Quindi budget permettendo, conviene affidarsi a "scatole" con dsp che gestiscano i propri plugins .

Secondo me convengono solo a chi lavora su progetti di una ceeta dimensione. Non sono quali siano le tue esigenze ma per uso casalingo se ne può fare sicuramente a meno. Dipende inoltre dalla potenza del tuo computer, tenendo presente che con la cifra che spendi per queste scatole ci rifai un PC piuttosto potente.
12-10-17 10.53
  • LennyK
  • Membro: Senior
  • Risp: 568
  • Thanks: 1
  • Loc: Lecce
  • Status: -
@ Bartholdy
LennyK ha scritto:
Quindi budget permettendo, conviene affidarsi a "scatole" con dsp che gestiscano i propri plugins .

Secondo me convengono solo a chi lavora su progetti di una ceeta dimensione. Non sono quali siano le tue esigenze ma per uso casalingo se ne può fare sicuramente a meno. Dipende inoltre dalla potenza del tuo computer, tenendo presente che con la cifra che spendi per queste scatole ci rifai un PC piuttosto potente.
Come computer non mi posso lamentare. Ne ho un paio molto "pompati".
L'obiettivo è di rimanere performante gestendo i vari flussi video con l'editing audio. Alla fine non è che faccia chissà che, ma quando si inizia a mettere qualcosa per ogni traccia video, qualcosa per ogni traccia audio...

PS: stavo provando a mettere in Sync due mac utilizzando la firewire (per il midi) con qualche tutorial trovato in rete, così da gestire in uno il video e in uno l'audio per evitare le esportazioni varie, con Logic partono ma vanno a singhiozzo, con cubase nulla... mi sa che chiedo troppo, oppure ognuno cela il proprio workflow. bhò...
12-10-17 11.13
  • LennyK
  • Membro: Senior
  • Risp: 568
  • Thanks: 1
  • Loc: Lecce
  • Status: -
@ LennyK
Come computer non mi posso lamentare. Ne ho un paio molto "pompati".
L'obiettivo è di rimanere performante gestendo i vari flussi video con l'editing audio. Alla fine non è che faccia chissà che, ma quando si inizia a mettere qualcosa per ogni traccia video, qualcosa per ogni traccia audio...

PS: stavo provando a mettere in Sync due mac utilizzando la firewire (per il midi) con qualche tutorial trovato in rete, così da gestire in uno il video e in uno l'audio per evitare le esportazioni varie, con Logic partono ma vanno a singhiozzo, con cubase nulla... mi sa che chiedo troppo, oppure ognuno cela il proprio workflow. bhò...
Intanto si attende questa
12-10-17 11.27
  • sterky
  • Membro: Expert
  • Risp: 3609
  • Thanks: 148
  • Loc: Trento
  • Status: -
@ LennyK
Intanto si attende questa
aaaaa be, allora non dico più nienteemo
12-10-17 12.51
  • Bartholdy
  • Membro: Expert
  • Risp: 3043
  • Thanks: 3
  • Loc: Firenze
  • Status: -
LennyK ha scritto:
Come computer non mi posso lamentare. Ne ho un paio molto "pompati".
L'obiettivo è di rimanere performante gestendo i vari flussi video con l'editing audio. Alla fine non è che faccia chissà che, ma quando si inizia a mettere qualcosa per ogni traccia video, qualcosa per ogni traccia audio...

Allora è arrivato il momento di passare a processori con un numero di core maggiori come i nuovi Ryzen di AMD o gli appena usciti i7-8xxx di Intel.
12-10-17 12.52
  • LennyK
  • Membro: Senior
  • Risp: 568
  • Thanks: 1
  • Loc: Lecce
  • Status: -
@ sterky
aaaaa be, allora non dico più nienteemo
come prezzo rimango nel budget, nel preorder è prezzata 899 Euro. Per i preamplificatori direi che ci siamo, almeno sulla carta.
12-10-17 13.11
  • LennyK
  • Membro: Senior
  • Risp: 568
  • Thanks: 1
  • Loc: Lecce
  • Status: -
@ Bartholdy
LennyK ha scritto:
Come computer non mi posso lamentare. Ne ho un paio molto "pompati".
L'obiettivo è di rimanere performante gestendo i vari flussi video con l'editing audio. Alla fine non è che faccia chissà che, ma quando si inizia a mettere qualcosa per ogni traccia video, qualcosa per ogni traccia audio...

Allora è arrivato il momento di passare a processori con un numero di core maggiori come i nuovi Ryzen di AMD o gli appena usciti i7-8xxx di Intel.
Detto così si potrebbe pensare che sia necessario, ma in realtà non è questo il problema. I miei due mac (iMac 27" 5k e MacBook Pro 13") sono ok, e per i prossimi anni saranno ancora con me emo Come computer non mi posso lamentare, i7 4Ghz GPU con 4GB con 64 GB di ram anche il file di swap ci gira in ram lasciando libero l'SSD interno da 512. È arrivato a gestire con facilità volumi di 40/50 GB senza battere ciglio e in un anno e qualcosa di utilizzo non si è MAI inchiodato. Nel portatile, i7 16GB di ram ho messo in raid 0 due ssd da 512 e viaggia che è un piacere. Purtroppo fino a poco tempo fa non ho mai utilizzato una scheda audio esterna facendomi bastare quella integrata per il mix con il video, ed utilizzando in ripresa on the road (messo in sync HDMI con la DSLR) un ottimo registratore digitale 6 canali della Tascam DR701D. Ora, già utilizzando il Montage anche come scheda audio, la differenza con quella di serie è proprio abissale, direi imbarazzante ed i problemi di latenza (pochi, ma frustranti) sono spariti. Nei pre se la gioca con il rec della Tascam che mi ha sorpreso per pulizia con i panoramici a condensatore.
Per spopolamenti di esportazioni varie intendo che fatto un export video/audio del montaggio con Final Cut, Avid, o Da Vinci resolve che sia, finalizzato per Logic/Cubase - troppo spesso/sempre - si perdono pezzi e non si ritrova l'ambiente montato come precedentemente lasciato, obbligandoti a riprendere il lavoro con Logic/Cubase. Se si potesse lavorare con due mac in Sync , uno per il video messo in Sync con l'altro per l'audio e le soundtrack sarebbe l'ideale.

Scusate la lunghezza.
12-10-17 14.15
  • Bartholdy
  • Membro: Expert
  • Risp: 3043
  • Thanks: 3
  • Loc: Firenze
  • Status: -
LennyK ha scritto:
Detto così si potrebbe pensare che sia necessario, ma in realtà non è questo il problema. I miei due mac (iMac 27" 5k e MacBook Pro 13") sono ok, e per i prossimi anni saranno ancora con me Come computer non mi posso lamentare, i7 4Ghz GPU con 4GB con 64 GB di ram anche il file di swap ci gira in ram lasciando libero l'SSD interno da 512. È arrivato a gestire con facilità volumi di 40/50 GB senza battere ciglio e in un anno e qualcosa di utilizzo non si è MAI inchiodato. Nel portatile, i7 16GB di ram ho messo in raid 0 due ssd da 512 e viaggia che è un piacere.

Estiqaatsi! emo