Reason o Halion come VI generalista?


03-09-17 20.55
  • maxtub
  • Membro: Expert
  • Risp: 4155
  • Thanks: 300
  • Loc: Verona
  • Status: -
Sono alla ricerca di un VI generalista che sostituisca una workstation hardware; come VI sono messo bene (omnisphere, ravenscroft, Komplete 11) ma sento la mancanza di un programma tipo workstation con tutte le categorie a portata di mano e possibilità rapida di layer e split.
Sto provando Halion6 (basterebbe halion Sonic ma la differenza di prezzo non è molta) ma ho pensato che reason con l'ultima versione è diventato molto più aperto, tanti ne parlano bene e costa più o meno uguale.
Cosa dite? Può essere considerato anche come synth generalista?
E come qualità?
03-09-17 21.58
  • Dallaluna69
  • Membro: Senior
  • Risp: 846
  • Thanks: 40
  • Loc: Firenze
  • Status: -
Innanzitutto complimenti per i vst che hai: una bella artiglieria!
Detto questo, Komplete comprende kontakt con tante librerie. Kontakt già ti permette di fare split, layer e avere a portata di mano tantissimi suoni. Però io non ho mai usato una workstation hardware, quindi magari non ho chiaro cosa ti manca.
03-09-17 22.12
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12340
  • Thanks: 1504
  • Loc: Venezia
  • Status: -
Verifica bene l'interazione dei virtual instruments con Reason 9.5 perché ho letto da più parti che ci sono ancora dei problemi. Personalmente ho fatto l'upgrade dalla versione 7.x alla 9 e, seppure ho l'upgrade gratuito alla 9.5, preferisco evitare.
Normalmente Omnisphere 2, Korg Legacy Collection Analog e Digital e Kontakt Ultimate 9 (mi rifiuto di aggiornarlo) li uso all'intermo di Digital Performer e Reason in Rewire con DP9, come expander virtuale in ingresso dagli audio bus.
03-09-17 22.22
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 2096
  • Thanks: 124
  • Loc: Venezia
  • Status: -
@ maxtub
Sono alla ricerca di un VI generalista che sostituisca una workstation hardware; come VI sono messo bene (omnisphere, ravenscroft, Komplete 11) ma sento la mancanza di un programma tipo workstation con tutte le categorie a portata di mano e possibilità rapida di layer e split.
Sto provando Halion6 (basterebbe halion Sonic ma la differenza di prezzo non è molta) ma ho pensato che reason con l'ultima versione è diventato molto più aperto, tanti ne parlano bene e costa più o meno uguale.
Cosa dite? Può essere considerato anche come synth generalista?
E come qualità?
Ciao...reason di suo ha un corredo di suoni decenti e buoni effetti. Certo che se ti servono buone sonorità devi caricare almeno il backline rig2. Come praticità preferisco il pc3k che ha una setup list e puoi programmare con precisione su tutti gli eventi e controller, anche se puoi farti layer e split e scorrerli in avanti con un evento midi. Personalmente lo trovo meno presente ( come suoni) sia del kurz sia del jupiter 80. Diciamo che lo userei solo come backup, non come sorgente sonora principale. Come banco di missaggio invece mi piace ( ma non era la tua domanda). In ogni caso puoi scaricare una trial completa per 30 giorni.
Fossi in te io proverei halion e diva con cantabile 3 come host. Ovviamente se stai pensando al live. Come praticità dovresti avere tutto quello che ti serve... Ti serve un buon pc e probabilmente le impostazioni corrette per far girare l host con priorità alta ( meglio realtime) se vuoi stare tranquillo su Windows. Altrimenti mainstage su mac.
03-09-17 22.36
  • maxtub
  • Membro: Expert
  • Risp: 4155
  • Thanks: 300
  • Loc: Verona
  • Status: -
Grazie a tutti
Ho un MacBook con i7, 16Gb di ram e SSD da 512; come host ho Mainstage mentre come sequencer, Cubase 9.
Mi interessano suoni di buona qualità sia per i live, dove li userei integralmente, che per registrare parti di strumenti che, negli altri VI, non sono presenti (piani DX, armoniche, effetti vari, ecc...).
Halion lo sto provando e mi pare di sentire la qualità del mio vecchio motif XS, per cui potrebbe andar bene. Prima di scaricare Reason, volevo un parere da chi lo possiede, per capire se come suoni di base copre tutte le sonorità di una workstation e con una qualità almeno paragonabile
04-09-17 00.38
  • raptus
  • Membro: Senior
  • Risp: 564
  • Thanks: 21
  • Loc: Padova
  • Status: -
@ maxtub
Grazie a tutti
Ho un MacBook con i7, 16Gb di ram e SSD da 512; come host ho Mainstage mentre come sequencer, Cubase 9.
Mi interessano suoni di buona qualità sia per i live, dove li userei integralmente, che per registrare parti di strumenti che, negli altri VI, non sono presenti (piani DX, armoniche, effetti vari, ecc...).
Halion lo sto provando e mi pare di sentire la qualità del mio vecchio motif XS, per cui potrebbe andar bene. Prima di scaricare Reason, volevo un parere da chi lo possiede, per capire se come suoni di base copre tutte le sonorità di una workstation e con una qualità almeno paragonabile
Usavo reason fino alla versione 7 e non sapevo della sua evoluzione in workstation generalista, sei sicuro che possa fare ciò che chiedi? Reason e' un ottimo pacchetto di produzione audio all-in-one un tempo specializzato per musica elettronica, dance e hip hop, i suoni non sono "buoni" come ti ha detto kurz4ever ma OTTIMI per qualità e quantità ma per l'utilizzo in live scusami ma non ce lo vedo.
Una volta ho provato a portarlo alle prove per far sentire agli altri i refills sinfonici (sono i vi interni di reason) son rimasti tutti sbalorditi, se non fosse che bestemmiavo ogni volta dovevo cambiare patch.
04-09-17 07.22
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 2096
  • Thanks: 124
  • Loc: Venezia
  • Status: -
@ raptus
Usavo reason fino alla versione 7 e non sapevo della sua evoluzione in workstation generalista, sei sicuro che possa fare ciò che chiedi? Reason e' un ottimo pacchetto di produzione audio all-in-one un tempo specializzato per musica elettronica, dance e hip hop, i suoni non sono "buoni" come ti ha detto kurz4ever ma OTTIMI per qualità e quantità ma per l'utilizzo in live scusami ma non ce lo vedo.
Una volta ho provato a portarlo alle prove per far sentire agli altri i refills sinfonici (sono i vi interni di reason) son rimasti tutti sbalorditi, se non fosse che bestemmiavo ogni volta dovevo cambiare patch.
Ok allora per amore di precisione parlo di timbriche adatte al prog classico quindi piano acustico, elettrico, hammond e synth classico alla moog, flauto, sax, orchestrali e mellotron.
Ripeto che pc3k e jupiter 80 su queste categorie suonano parecchio meglio (poi de gustibus...ci mancherebbe). Comunque la trial la scarichi gratis e sono 3.5 Gb. Per il supporto ai vst funziona ma l'ho provato con pianoteq (trial) ed ogni tanto c'erano scariche, come se il pc non gli stesse dietro (core i7 serie 3u 8gb di ram e ssd e reason lanciato in modalità realtime su w10)
04-09-17 07.31
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 2096
  • Thanks: 124
  • Loc: Venezia
  • Status: -
@ maxtub
Grazie a tutti
Ho un MacBook con i7, 16Gb di ram e SSD da 512; come host ho Mainstage mentre come sequencer, Cubase 9.
Mi interessano suoni di buona qualità sia per i live, dove li userei integralmente, che per registrare parti di strumenti che, negli altri VI, non sono presenti (piani DX, armoniche, effetti vari, ecc...).
Halion lo sto provando e mi pare di sentire la qualità del mio vecchio motif XS, per cui potrebbe andar bene. Prima di scaricare Reason, volevo un parere da chi lo possiede, per capire se come suoni di base copre tutte le sonorità di una workstation e con una qualità almeno paragonabile
Per i timbri dx7 scaricati dexed. La qualità generale dei suoni come dicevo non è male, ma secondo me una ws moderna va meglio... E pigliarti un pc361 da affiancare al ns3 (o un pc3k6) o se già lo conosci un moxf6?
04-09-17 07.58
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 2568
  • Thanks: 75
  • Loc: Grosseto
  • Status: -
Magix Independence un ottimo gestore di plug-in per live performance, e oltre...
04-09-17 07.58
  • raptus
  • Membro: Senior
  • Risp: 564
  • Thanks: 21
  • Loc: Padova
  • Status: -
@ kurz4ever
Per i timbri dx7 scaricati dexed. La qualità generale dei suoni come dicevo non è male, ma secondo me una ws moderna va meglio... E pigliarti un pc361 da affiancare al ns3 (o un pc3k6) o se già lo conosci un moxf6?
Beh i refills sono talmente tanti che davvero puoi trovare di tutto e di ottima qualità, non parlo di vst (prima non si potevano usare) ma dei suoi nello specifico, ho avuto anche una pc3 e come qualità siamo lì (con le dovute differenze, come dicevo non è una ws).
Sono nati per scopi diversi, tutto qua, usarlo in live è davvero una forzatura secondo me.
04-09-17 12.35
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 2096
  • Thanks: 124
  • Loc: Venezia
  • Status: -
@ raptus
Beh i refills sono talmente tanti che davvero puoi trovare di tutto e di ottima qualità, non parlo di vst (prima non si potevano usare) ma dei suoi nello specifico, ho avuto anche una pc3 e come qualità siamo lì (con le dovute differenze, come dicevo non è una ws).
Sono nati per scopi diversi, tutto qua, usarlo in live è davvero una forzatura secondo me.
Senza i refill/RE di Backline Rig 2 ed i reason pianos non lo conto proprio. Probabilmente è solo questione di gusto.
Comunque il modo più pratico per usarlo in live è fare n tracce e mettere un combinator per ogni traccia mettendo all'interno tutti gli strumenti che si devono layerare sul controller e passare tramite la pressione di un pedale alla rtaccia precedente/successiva. Il problema è che non riesco a fargli usare più tastiere in questo modo. E che i combinator hanno al più 4 controller CC e 4 button.
Tra le altre cose i sampler di reason non fanno streaming quindi carica tutti gli strumenti di tutte le tracce in RAM.
Non so, sicuramente si può fare ma anche a me sembra poco comodo...Certo che di strumenti ce ne sono a bizzeffe...mah
04-09-17 14.41
  • rik
  • Membro: Senior
  • Risp: 820
  • Thanks: 58
  • Loc: Viterbo
  • Status: -
@ maxtub
Grazie a tutti
Ho un MacBook con i7, 16Gb di ram e SSD da 512; come host ho Mainstage mentre come sequencer, Cubase 9.
Mi interessano suoni di buona qualità sia per i live, dove li userei integralmente, che per registrare parti di strumenti che, negli altri VI, non sono presenti (piani DX, armoniche, effetti vari, ecc...).
Halion lo sto provando e mi pare di sentire la qualità del mio vecchio motif XS, per cui potrebbe andar bene. Prima di scaricare Reason, volevo un parere da chi lo possiede, per capire se come suoni di base copre tutte le sonorità di una workstation e con una qualità almeno paragonabile
Io uso reason da tanto, ora ho fatto l'aggiornamento a 9.5, a me va bene, uso i vari vst di komplete, arturia moog modular e nn ha problemi particolari, l'unico e session drummer nel playback dei pattern preset, ma è un problema di buffering da hd esterno. In Reason c'è il modulo Combinator che ti permette di gestire i moduli di reason e vst esterni come ti pare, puoi ad esempio mettere in split layer ecc tutto quello che ti pare
04-09-17 15.02
  • alemar78
  • Membro: Senior
  • Risp: 780
  • Thanks: 11
  • Loc: Verona
  • Status: -
maxtub ha scritto:
Sono alla ricerca di un VI generalista che sostituisca una workstation hardware; come VI sono messo bene (omnisphere, ravenscroft, Komplete 11) ma sento la mancanza di un programma tipo workstation con tutte le categorie a portata di mano e possibilità rapida di layer e split.


Considerando che sui piani acustici sei ben coperto da Ravenscroft e che anche Mainstage di base ti da una buona copertura, posso dirti che Halion Sonic 3 per archi, brass e altro è qualitativamente molto buono. Lo uso regolarmente in live e trovo che la pasta sonora sia bella piena. Molto più di Kontakt e sicuramente con più possibilità di editing rispetto a quest'ultimo. Non ho provato le recenti versioni di Reasono, quindi su questo non mi pronuncio.
04-09-17 15.29
  • maxtub
  • Membro: Expert
  • Risp: 4155
  • Thanks: 300
  • Loc: Verona
  • Status: -
Grazie a tutti; ho deciso di orientarmi su Halion visti p problemi di Reason, vista l'ottima pasta sonora del protoddo Seinberg e facilità d'uso.
P.s.: anch'io trovo i i suoni di Halion superiori a quelli base di Kontakt.
Il piano è questo:
Pianoforte: Ravensfroft in studio - NS3 dal vivo
Hammond: NS3 ovunque
Synth: NS3 per suoni normali e dal vivo - Omnisphere per suoni particolari
Piani elettrici: NS3 (meglio dei Kontakt)
Drums: Addictive Drums (solo in studio)
Chitarre: ho 3 chitarre Amle Sound (solo in studio)
Basso: ho quello dell'Ample Sound (solo in studio); (Trillian è meglio, ma costa troppo e offre molte cose che non mi servono)
Strings: Session Strings di Kontakt (solo in studio); dal vivo, quelli del NS3
Brass: Session Horns di Kontakt anche dal vivo, visto che quelli del NS3 non mi fanno impazzire; quando uscirà il Nord Sample Editor compatibile con la 3, valuterò di campionarli
Tutto il resto: Halion, sia in studio che dal vivo, per creare combinazioni o altro.
04-09-17 16.00
  • alemar78
  • Membro: Senior
  • Risp: 780
  • Thanks: 11
  • Loc: Verona
  • Status: -
maxtub ha scritto:
Chitarre: ho 3 chitarre Amle Sound (solo in studio)


Curiosità: come riesci a rendere corpose le chitarre di Ample Sound? Ho comprato anche io una di quelle che propongono, perchè effettivamente offrono possibilità interessantissime, ma a livello di suono vero e proprio, come "corpo", dal confronto con una chitarra vera (pure di pessima qualità) escono un po' con le ossa rotte...
04-09-17 16.11
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 2568
  • Thanks: 75
  • Loc: Grosseto
  • Status: -
@ maxtub
Grazie a tutti; ho deciso di orientarmi su Halion visti p problemi di Reason, vista l'ottima pasta sonora del protoddo Seinberg e facilità d'uso.
P.s.: anch'io trovo i i suoni di Halion superiori a quelli base di Kontakt.
Il piano è questo:
Pianoforte: Ravensfroft in studio - NS3 dal vivo
Hammond: NS3 ovunque
Synth: NS3 per suoni normali e dal vivo - Omnisphere per suoni particolari
Piani elettrici: NS3 (meglio dei Kontakt)
Drums: Addictive Drums (solo in studio)
Chitarre: ho 3 chitarre Amle Sound (solo in studio)
Basso: ho quello dell'Ample Sound (solo in studio); (Trillian è meglio, ma costa troppo e offre molte cose che non mi servono)
Strings: Session Strings di Kontakt (solo in studio); dal vivo, quelli del NS3
Brass: Session Horns di Kontakt anche dal vivo, visto che quelli del NS3 non mi fanno impazzire; quando uscirà il Nord Sample Editor compatibile con la 3, valuterò di campionarli
Tutto il resto: Halion, sia in studio che dal vivo, per creare combinazioni o altro.
In pratica dal vivo di suoni ext al ns3 usi solo i Brass...a che ti serve halion?? puoi aprire kontakt da solo e farti i tuoi layer & split, da ns3. Con le sue zone...
04-09-17 16.43
  • maxtub
  • Membro: Expert
  • Risp: 4155
  • Thanks: 300
  • Loc: Verona
  • Status: -
@ zerinovic
In pratica dal vivo di suoni ext al ns3 usi solo i Brass...a che ti serve halion?? puoi aprire kontakt da solo e farti i tuoi layer & split, da ns3. Con le sue zone...
In realtà ci sono molte volte che occorrono suoni o effetti non presenti in Kontakt, dalle fisarmoniche, mandolini, rimore del mare, pioggia e altri che non ricordo e che, generalmente, si trovano solo su workstation o programmi tipo Halion.
04-09-17 16.44
  • maxtub
  • Membro: Expert
  • Risp: 4155
  • Thanks: 300
  • Loc: Verona
  • Status: -
@ alemar78
maxtub ha scritto:
Chitarre: ho 3 chitarre Amle Sound (solo in studio)


Curiosità: come riesci a rendere corpose le chitarre di Ample Sound? Ho comprato anche io una di quelle che propongono, perchè effettivamente offrono possibilità interessantissime, ma a livello di suono vero e proprio, come "corpo", dal confronto con una chitarra vera (pure di pessima qualità) escono un po' con le ossa rotte...
Effettivamente, l'ho notato anch'io; per ora tengo così ma volevo fare qualche prova per renderle più corpose....
Comunque sempre meglio dei suoni che trovi nelle workstation