yamaha psrs950,Registration memory


05-09-17 16.52
  • riccoricco
  • Membro: Guest
  • Risp: 29
  • Thanks: 0
  • Loc: Salerno
  • Status: -
Salve,nel manuale di istruzioni della tastiera come da titolo a pagina 79 viene spiegato il salvataggio e caricamento di configurazioni del pannello personalizzate. All'occorrenza si possono richiamare istantaneamente premendo un unico pulsante.Le impostazioni registrate negli otto pulsanti "Registration memory" possono essere salvate come singolo banco (file).La procedura prevista lo eseguita per tutti gli otto banchi di memoria tant'è che adesso tutti gli otto led sono accesi.Volevo sapere :Ma il salvataggio comprende anche anche la schermata del pannello display che come si sa vi sono diverse impostazioni in merito?Lo chiedo perchè se premo il pulsante 1 dovrei avere un impostazione in merito,se premo il pulsante 2 idem e via dicendo,infatti in tutte e 8 le impostazioni del pannello ho dato un colore diverso oltre ovviamente alle impostazioni del dispaly degli elementi da registrare.Premendo i tasti da uno a otto cambia solo il colore del led ma sul display non succede niente.Mi aiutate a capirci qualcosa per favore?Grazie
06-09-17 15.05
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 1991
  • Thanks: 103
  • Loc: Cosenza
  • Status: -
@ riccoricco
Salve,nel manuale di istruzioni della tastiera come da titolo a pagina 79 viene spiegato il salvataggio e caricamento di configurazioni del pannello personalizzate. All'occorrenza si possono richiamare istantaneamente premendo un unico pulsante.Le impostazioni registrate negli otto pulsanti "Registration memory" possono essere salvate come singolo banco (file).La procedura prevista lo eseguita per tutti gli otto banchi di memoria tant'è che adesso tutti gli otto led sono accesi.Volevo sapere :Ma il salvataggio comprende anche anche la schermata del pannello display che come si sa vi sono diverse impostazioni in merito?Lo chiedo perchè se premo il pulsante 1 dovrei avere un impostazione in merito,se premo il pulsante 2 idem e via dicendo,infatti in tutte e 8 le impostazioni del pannello ho dato un colore diverso oltre ovviamente alle impostazioni del dispaly degli elementi da registrare.Premendo i tasti da uno a otto cambia solo il colore del led ma sul display non succede niente.Mi aiutate a capirci qualcosa per favore?Grazie
Il salvataggio delle impostazioni delle 8 LOCAZIONI DI MEMORIA di 1 BANCO REGISTRATION MEMORY, avviene in 2 tappe:
- Prima si salvano le impostazioni nelle 8 locazioni DOPO si dovrà salvare il tutto (Banco Registration Memory), per non perdere ciò che si è fatto nelle 8 locazioni.
Il pannello, NON HA NULLA A CHE VEDERE con tutto questo.
Quello che conta è il salvataggio delle 8 locazioni e del banco cui si riferiscono per non perdere il lavoro svolto.
Bada bene di rinominare, di volta in volta, nei salvataggi, il nome del banco, perchè, altrimenti, rischi di sovrascrivere ciò che hai fatto in precedenza.
06-09-17 17.30
  • riccoricco
  • Membro: Guest
  • Risp: 29
  • Thanks: 0
  • Loc: Salerno
  • Status: -
@ Constrictor
Il salvataggio delle impostazioni delle 8 LOCAZIONI DI MEMORIA di 1 BANCO REGISTRATION MEMORY, avviene in 2 tappe:
- Prima si salvano le impostazioni nelle 8 locazioni DOPO si dovrà salvare il tutto (Banco Registration Memory), per non perdere ciò che si è fatto nelle 8 locazioni.
Il pannello, NON HA NULLA A CHE VEDERE con tutto questo.
Quello che conta è il salvataggio delle 8 locazioni e del banco cui si riferiscono per non perdere il lavoro svolto.
Bada bene di rinominare, di volta in volta, nei salvataggi, il nome del banco, perchè, altrimenti, rischi di sovrascrivere ciò che hai fatto in precedenza.
Grazie per avermi risposto,se è così come spiegato allora i passaggi li ho eseguiti correttamente,il dubbio riguardava il pannello e le sue sfumature.Il dubbio sorgeva perchè il manuale di istruzioni dice testualmente"La funzione Registration Memory consente di salvare (o registrare) praticamente tutte le impostazioni del pannello personalizzate su un pulsante Registration Memory e richiamarle quindi istantaneamente premendo un unico pulsante.Le impostazioni registrate negli otto pulsanti Registration Memory possono essere salvate come singolo banco (file)" Credevo che ciò riguardasse anche la colorazione del (LCD)
06-09-17 23.35
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 1991
  • Thanks: 103
  • Loc: Cosenza
  • Status: -
@ riccoricco
Grazie per avermi risposto,se è così come spiegato allora i passaggi li ho eseguiti correttamente,il dubbio riguardava il pannello e le sue sfumature.Il dubbio sorgeva perchè il manuale di istruzioni dice testualmente"La funzione Registration Memory consente di salvare (o registrare) praticamente tutte le impostazioni del pannello personalizzate su un pulsante Registration Memory e richiamarle quindi istantaneamente premendo un unico pulsante.Le impostazioni registrate negli otto pulsanti Registration Memory possono essere salvate come singolo banco (file)" Credevo che ciò riguardasse anche la colorazione del (LCD)
Prego, ma cmq penso che siamo qui per scambiarci opinioni, dritte e spiegazioini aiutandoci, per quanto possibile, vicendevolmente.
Certo, a volte capita di fornire suggerimenti errati, ma, senz'altro, in buona fede e come dicevano i latini "bona fides excusat" .
Ciao
07-09-17 09.13
  • riccoricco
  • Membro: Guest
  • Risp: 29
  • Thanks: 0
  • Loc: Salerno
  • Status: -
@ Constrictor
Prego, ma cmq penso che siamo qui per scambiarci opinioni, dritte e spiegazioini aiutandoci, per quanto possibile, vicendevolmente.
Certo, a volte capita di fornire suggerimenti errati, ma, senz'altro, in buona fede e come dicevano i latini "bona fides excusat" .
Ciao
Ciao,sono d'accordo anche coi "Latini". A proposito di spiegazioni, vorrei chiederti per favore se puoi aiutarmi a capire a cosa potrebbe servirmi la funzione trattata "Registration Memory" Un piccolo esempio anche se per sommi capi, che mi aiuti a capire come potrei sfruttare questa funzione che al momento per inesperienza non riesco ad apprezzare appieno.Grazie.
07-09-17 09.33
  • Petra
  • Membro: Senior
  • Risp: 651
  • Thanks: 17
  • Loc: Udine
  • Status: -
@ riccoricco
Ciao,sono d'accordo anche coi "Latini". A proposito di spiegazioni, vorrei chiederti per favore se puoi aiutarmi a capire a cosa potrebbe servirmi la funzione trattata "Registration Memory" Un piccolo esempio anche se per sommi capi, che mi aiuti a capire come potrei sfruttare questa funzione che al momento per inesperienza non riesco ad apprezzare appieno.Grazie.
E' una funzione da me molto interessante! Suonando un brano x posso passare, con il solo tocco di un pulsante, a varie impostazioni prefissate. Quindi un brano musicale lo si può eseguire variando a piacere, le varie frasi che riteniamo renderle diverse. Ad esempio le ripetizioni o i ritornelli ecc. . Resta ben inteso, se piace eseguire tutto un brano in modo invariato, il R.M. è superfluo. E' questione di gusti! Le variazioni, naturalmente si intendono su tutto: ritmi e voce.
07-09-17 10.34
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 1898
  • Thanks: 49
  • Loc: Udine
  • Status: -
Altro utilizzo è quello di creare una scaletta per una serata. Ogni Registration Memory sarà associata ad una diversa canzone con la sua base midi, style, diversi suoni, impostazioni di volumi ecc.... Durante un concerto, con la pressione di uno solo di questi tasti, si passerà da un pezzo ad un altro, senza dover fermarsi per regolare strumenti, volumi ecc... Tutto sarà già pronto.
07-09-17 15.18
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 1991
  • Thanks: 103
  • Loc: Cosenza
  • Status: -
@ riccoricco
Ciao,sono d'accordo anche coi "Latini". A proposito di spiegazioni, vorrei chiederti per favore se puoi aiutarmi a capire a cosa potrebbe servirmi la funzione trattata "Registration Memory" Un piccolo esempio anche se per sommi capi, che mi aiuti a capire come potrei sfruttare questa funzione che al momento per inesperienza non riesco ad apprezzare appieno.Grazie.
Oltre ad attuare quanto ottimamente suggerito da Petra e Giulio12, potresti impiegare le locazioni di memoria delle Registratio Memory per settare a tuo piacimento Main A-B-C-D di uno style. Questo, ti consentirebbe di utilizzare, volendo, le 8 locazioni in gruppi di 4 e memorizzare, quindi 2 canzoni nel banco di registrazione.
Questo, ha il vantaggio di non dover salvare nell'USER uno style e le sue modifiche,
Infatti, se si modificano i contenuti di Main A-B-C-D bisogna salvare lo style modificato 4 volte, ovvero una volta per ogni Main.
Tutto questo, ha anche senso, qualora le scelte timbriche dei vari main uniti ad OTS Link, non siano di gradimento.
07-09-17 17.47
  • riccoricco
  • Membro: Guest
  • Risp: 29
  • Thanks: 0
  • Loc: Salerno
  • Status: -
@ Constrictor
Oltre ad attuare quanto ottimamente suggerito da Petra e Giulio12, potresti impiegare le locazioni di memoria delle Registratio Memory per settare a tuo piacimento Main A-B-C-D di uno style. Questo, ti consentirebbe di utilizzare, volendo, le 8 locazioni in gruppi di 4 e memorizzare, quindi 2 canzoni nel banco di registrazione.
Questo, ha il vantaggio di non dover salvare nell'USER uno style e le sue modifiche,
Infatti, se si modificano i contenuti di Main A-B-C-D bisogna salvare lo style modificato 4 volte, ovvero una volta per ogni Main.
Tutto questo, ha anche senso, qualora le scelte timbriche dei vari main uniti ad OTS Link, non siano di gradimento.
Ottimo! Interessante,grazie per i suggerimenti avuti.Con il tempo e con la pratica forse riuscirò a servirmi di questi ausili messi a disposizione nella psr-s950 .Sono davvero tante le cose che si riescono a fare con questa tastiera!Di certo ci sentiremo ancora in questo forum,quello che siete riusciti a dirmi in poche righe in maniera eccellente è di gran lunga superiore a quello che sono riuscito a capire con il manuale di istruzioni.Di nuovo grazie e buon lavoro,ciao.
07-09-17 19.00
  • Petra
  • Membro: Senior
  • Risp: 651
  • Thanks: 17
  • Loc: Udine
  • Status: -
@ riccoricco
Ottimo! Interessante,grazie per i suggerimenti avuti.Con il tempo e con la pratica forse riuscirò a servirmi di questi ausili messi a disposizione nella psr-s950 .Sono davvero tante le cose che si riescono a fare con questa tastiera!Di certo ci sentiremo ancora in questo forum,quello che siete riusciti a dirmi in poche righe in maniera eccellente è di gran lunga superiore a quello che sono riuscito a capire con il manuale di istruzioni.Di nuovo grazie e buon lavoro,ciao.
Avvertenza! Qualora quanto riporto non sia corretto, accetto ben volentieri gli errori che esprimo nel suggerire il particolare riguardante le spunte del "Group select" della videata " Registration Memory contents". Penso che il concetto di questa funzione sia uguale alla Tyros ed è a questo strumento, appunto, che mi riferisco.
Quando si predispone una impostazione le spunte inserite o tolte a seconda delle funzioni desiderate è bene segnarle su un foglio a parte. Non c'è una videata che riporti come le spunte sono disposte per ogni singolo file. La videata Reg. Memory contents, riporta sempre il modello ultimo messo in registrazione. Le funzioni delle spunte sono molto importanti, naturalmente dipende dalle varie necessità d'uso. All'inizio ho penato per questo particolare: svelatomi da un amico di Supporti M. . Perché la Yamaha non mette una videata di come le spunte sono state messe per ogni singolo file? Pare sia dovuto al risparmio. Se ho interpretato quanto sopra in modo errato, ditemelo indicandomi la modalità giusta.
07-09-17 22.42
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 1991
  • Thanks: 103
  • Loc: Cosenza
  • Status: -
@ Petra
Avvertenza! Qualora quanto riporto non sia corretto, accetto ben volentieri gli errori che esprimo nel suggerire il particolare riguardante le spunte del "Group select" della videata " Registration Memory contents". Penso che il concetto di questa funzione sia uguale alla Tyros ed è a questo strumento, appunto, che mi riferisco.
Quando si predispone una impostazione le spunte inserite o tolte a seconda delle funzioni desiderate è bene segnarle su un foglio a parte. Non c'è una videata che riporti come le spunte sono disposte per ogni singolo file. La videata Reg. Memory contents, riporta sempre il modello ultimo messo in registrazione. Le funzioni delle spunte sono molto importanti, naturalmente dipende dalle varie necessità d'uso. All'inizio ho penato per questo particolare: svelatomi da un amico di Supporti M. . Perché la Yamaha non mette una videata di come le spunte sono state messe per ogni singolo file? Pare sia dovuto al risparmio. Se ho interpretato quanto sopra in modo errato, ditemelo indicandomi la modalità giusta.
Petra, buonasera a te e a tutti.
Ecco come poter aggirare questo ostacolo del Group Select senza il foglio di carta, ma con un pizzico di pazienza in più.
Locazione 1 = MP3, MIDI, Settaggi Left e Right, Testo della canzone. Con un editor, in cima al brano, puoi indicare il contenuto del Group Select per quel brano e così via...
08-09-17 10.39
  • Petra
  • Membro: Senior
  • Risp: 651
  • Thanks: 17
  • Loc: Udine
  • Status: -
@ Constrictor
Petra, buonasera a te e a tutti.
Ecco come poter aggirare questo ostacolo del Group Select senza il foglio di carta, ma con un pizzico di pazienza in più.
Locazione 1 = MP3, MIDI, Settaggi Left e Right, Testo della canzone. Con un editor, in cima al brano, puoi indicare il contenuto del Group Select per quel brano e così via...
Ok! Comunque è vero che quanto viene programmato per ogni file non è predisposta la visione nel display dello strumento. Certo, il tuo suggerimento lo ritengo efficiente anche per l'immediata conoscenza di come stabilito il Group Select. Grazie.
08-09-17 11.11
  • Petra
  • Membro: Senior
  • Risp: 651
  • Thanks: 17
  • Loc: Udine
  • Status: -
Constrictor, mi potresti, passo, passo, spiegare come procedere con il modo da te indicato? Grazie.
09-09-17 14.14
  • Petra
  • Membro: Senior
  • Risp: 651
  • Thanks: 17
  • Loc: Udine
  • Status: -
@ Petra
Constrictor, mi potresti, passo, passo, spiegare come procedere con il modo da te indicato? Grazie.
Lo riprendo, sperando che Constrictor, lo abbia a leggere.
09-09-17 14.51
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 1991
  • Thanks: 103
  • Loc: Cosenza
  • Status: -
@ Petra
Lo riprendo, sperando che Constrictor, lo abbia a leggere.
Stavo rispondendo prima del tuo ultimo post.
Dunque,ecco come procedere:
- Crea un file di testo che chiamerai Group Select, con la seguente struttura e privo delle X, ovvero, un modello tipo
SONG HARMONY TRANSPOSE
STYLE TEMPO SCALE
VOICE PEDAL VH/MIC
MULTI PAD TEXT LINE OUT
AUDIO SLIDER:
porrai questo file al di sopra del file di testo che contiene le parole del brano con copia e incolla ed aggiungerai le X dove necessario
Nota: Nel thread, non è possibile spaziare le varie voci - Con Notepad puoi,

- Subito dopo, indicherai il brano, ovvero, esempio:

La mia storia tra le dita
Gianluca Grignani

Sai penso che
non sia stato inutile
stare insieme a te.
Ok te ne vai
decisione discutibile
ma si, lo so, lo sai.
Almeno resta qui per questa sera
ma no che non ci provo stai sicura.
Può darsi già mi senta troppo solo
perche' conosco quel sorriso
di chi ha già deciso.
Quel sorriso già una volta
mi ha aperto il paradiso.
.... ecc....
09-09-17 16.20
  • Petra
  • Membro: Senior
  • Risp: 651
  • Thanks: 17
  • Loc: Udine
  • Status: -
@ Constrictor
Stavo rispondendo prima del tuo ultimo post.
Dunque,ecco come procedere:
- Crea un file di testo che chiamerai Group Select, con la seguente struttura e privo delle X, ovvero, un modello tipo
SONG HARMONY TRANSPOSE
STYLE TEMPO SCALE
VOICE PEDAL VH/MIC
MULTI PAD TEXT LINE OUT
AUDIO SLIDER:
porrai questo file al di sopra del file di testo che contiene le parole del brano con copia e incolla ed aggiungerai le X dove necessario
Nota: Nel thread, non è possibile spaziare le varie voci - Con Notepad puoi,

- Subito dopo, indicherai il brano, ovvero, esempio:

La mia storia tra le dita
Gianluca Grignani

Sai penso che
non sia stato inutile
stare insieme a te.
Ok te ne vai
decisione discutibile
ma si, lo so, lo sai.
Almeno resta qui per questa sera
ma no che non ci provo stai sicura.
Può darsi già mi senta troppo solo
perche' conosco quel sorriso
di chi ha già deciso.
Quel sorriso già una volta
mi ha aperto il paradiso.
.... ecc....
Grazie. Procedo provando. Saluti.
09-09-17 16.50
  • Petra
  • Membro: Senior
  • Risp: 651
  • Thanks: 17
  • Loc: Udine
  • Status: -
@ Constrictor
Stavo rispondendo prima del tuo ultimo post.
Dunque,ecco come procedere:
- Crea un file di testo che chiamerai Group Select, con la seguente struttura e privo delle X, ovvero, un modello tipo
SONG HARMONY TRANSPOSE
STYLE TEMPO SCALE
VOICE PEDAL VH/MIC
MULTI PAD TEXT LINE OUT
AUDIO SLIDER:
porrai questo file al di sopra del file di testo che contiene le parole del brano con copia e incolla ed aggiungerai le X dove necessario
Nota: Nel thread, non è possibile spaziare le varie voci - Con Notepad puoi,

- Subito dopo, indicherai il brano, ovvero, esempio:

La mia storia tra le dita
Gianluca Grignani

Sai penso che
non sia stato inutile
stare insieme a te.
Ok te ne vai
decisione discutibile
ma si, lo so, lo sai.
Almeno resta qui per questa sera
ma no che non ci provo stai sicura.
Può darsi già mi senta troppo solo
perche' conosco quel sorriso
di chi ha già deciso.
Quel sorriso già una volta
mi ha aperto il paradiso.
.... ecc....
La soluzione da te suggerita è valida. Ora ho compreso come costruirla, Hai ragione di dire che bisogna avere pazienza nel preparala ma, inserita in occasione di un nuovo testo, non risulta pesante. Grazie.