Sigla TG1 - sottofondo ai titoli


01-09-17 15.08
  • ahivela
  • Membro: Senior
  • Risp: 608
  • Thanks: 50
  • Loc: Benevento
  • Status: -
E' da un po' che ero perplesso... ma come vi sembra la sigla del Tg1 (parlo della musica di commento ai titoli - grossomodo dal minuto 0.13 in poi)?

sigla tg1

Solo a me pare una roba immonda, e comunque drammaticamente inappropriata? Eppure pare abbia la firma di Piovani...
01-09-17 15.31
  • Arci66
  • Membro: Senior
  • Risp: 725
  • Thanks: 10
  • Loc: Roma
  • Status: -
@ ahivela
E' da un po' che ero perplesso... ma come vi sembra la sigla del Tg1 (parlo della musica di commento ai titoli - grossomodo dal minuto 0.13 in poi)?

sigla tg1

Solo a me pare una roba immonda, e comunque drammaticamente inappropriata? Eppure pare abbia la firma di Piovani...
Si vede che non è il "nostro" compositore preferitoemo, lo andai a sentire anche a teatro ma ne uscii...anestetizzato.emo
01-09-17 18.11
  • akkotyni
  • Membro: Guest
  • Risp: 101
  • Thanks: 4
  • Loc: Livorno
  • Status: -
@ ahivela
E' da un po' che ero perplesso... ma come vi sembra la sigla del Tg1 (parlo della musica di commento ai titoli - grossomodo dal minuto 0.13 in poi)?

sigla tg1

Solo a me pare una roba immonda, e comunque drammaticamente inappropriata? Eppure pare abbia la firma di Piovani...
È una composizione dissonante che personalmente da fastidio l'ascolto. È evidente che, con la consapevolezza che sia stato Piovani, a comporla, è come si innescasse un meccanismo di "psicoacustica" che tiene a bada la massa ad ogni eventuale espressione di critica, in questo caso, distruttiva.
Un po' come Muccino che si firma nello spot di questi giorni con la Crawford, o lo spot delle note patatine diretto da Tornatore. Per guadagnare tanti soldi, in molti casi, basta fare una grande ciofeca. A patto di essere "qualcuno". Ritornando alla sigla musicale, considerato che nel 99% dei casi, accompagna notizie infauste e fuorvianti, direi che sia particolarmente adatta.
01-09-17 20.20
  • LennyK
  • Membro: Senior
  • Risp: 457
  • Thanks: 1
  • Loc: Lecce
  • Status: -
@ ahivela
E' da un po' che ero perplesso... ma come vi sembra la sigla del Tg1 (parlo della musica di commento ai titoli - grossomodo dal minuto 0.13 in poi)?

sigla tg1

Solo a me pare una roba immonda, e comunque drammaticamente inappropriata? Eppure pare abbia la firma di Piovani...
senza parole...emoemo
02-09-17 10.34
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 1575
  • Thanks: 8
  • Loc: Ravenna
  • Status: -
@ ahivela
E' da un po' che ero perplesso... ma come vi sembra la sigla del Tg1 (parlo della musica di commento ai titoli - grossomodo dal minuto 0.13 in poi)?

sigla tg1

Solo a me pare una roba immonda, e comunque drammaticamente inappropriata? Eppure pare abbia la firma di Piovani...
A me non pare adatta, ma non la trovo immonda. Mi da l'idea che abbia voluto creare qualcosa privo di centro tonale, poichè scorrono i vari titoli dei vari diversi argomenti, però non essendo le "modulazioni" sincronizzate con la partenza dei titoli l'effetto si perde.
O sono io che ho trovato un pusher con roba buona? emo

Secondo me Piovani ha fatto delle ottime cose, ciò non toglie che possa non piacere.
02-09-17 11.33
  • MarioSynth
  • Membro: Guest
  • Risp: 140
  • Thanks: 2
  • Loc: Genova
  • Status: -
@ ahivela
E' da un po' che ero perplesso... ma come vi sembra la sigla del Tg1 (parlo della musica di commento ai titoli - grossomodo dal minuto 0.13 in poi)?

sigla tg1

Solo a me pare una roba immonda, e comunque drammaticamente inappropriata? Eppure pare abbia la firma di Piovani...
Tempo fa pensavo di avere le traveggole la prima volta che l'ho sentita, inascoltabile, sembrava fatta da un musicista alle prime armi con il midi, e mi sono chiesto: ma al TG1 sono impazziti?

Ora trovo questo post e vedo che non sono poi così malato di mente.

Se la ascoltate bene (a parte la pochezza strumentale e i suoni palesemente midi) e provate ad associare qualche parola tipo "coda di rospo, ciglia di mosca, zampa di gallina" con voce roca da strega, vedrete che allora funziona.
02-09-17 13.13
  • ahivela
  • Membro: Senior
  • Risp: 608
  • Thanks: 50
  • Loc: Benevento
  • Status: -
MarioSynth ha scritto:
Tempo fa pensavo di avere le traveggole la prima volta che l'ho sentita, inascoltabile, sembrava fatta da un musicista alle prime armi con il midi, e mi sono chiesto: ma al TG1 sono impazziti?


Esattamente le mie stesse impressioni. Quando l'ho sentita ho pensato "avranno avuto bisogno di una sigla all'ultimo minuto, e avranno dato una tastierina a qualcuno della redazione per fargli mettere su due cose in fretta e furia, tanto per fare rumore e riempire le pause del parlato". Ieri, dopo mesi, mi sono incuriosito, sono andato a controllare, e ho scoperto che invece e' roba dell'esimio maestro... Boh.
02-09-17 17.14
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12340
  • Thanks: 1504
  • Loc: Venezia
  • Status: -
Che Piovani sia tra i compositori più bravi, è fuori di dubbio, anche se preferisco Bacalov... Tuttavia, ogni tanto la sua qualità compositiva stenta ad eccellere.
Voglia o non voglia, c'è moltissima bella musica in giro... Tanto per dirne una, avete mai ascoltato la colonna sonora de "Le vite degli altri"? di Stéphane Moucha e Gabriel Yared oppure "Amen" di Armand Amar e potrei citarne molti altri ancora che farebbero tranquillamente le scarpe al Nicola nazionale?? E sono pure meno noti al grande pubblico...
02-09-17 17.49
  • ahivela
  • Membro: Senior
  • Risp: 608
  • Thanks: 50
  • Loc: Benevento
  • Status: -
michelet ha scritto:
Che Piovani sia tra i compositori più bravi, è fuori di dubbio


Non entro nel merito della bravura, o meno, di Piovani in generale (anche se gli preferisco nettamente Piersanti...).
E' questa sigla in particolare, a cui non riesco a trovare un perche'... emo
02-09-17 20.03
  • Cyrano
  • Membro: Guru
  • Risp: 8286
  • Thanks: 349
  • Loc: Genova
  • Status: -
Che tempi erano quelli in cui in RAI si usavano queste composizioni...
02-09-17 20.41
  • ahivela
  • Membro: Senior
  • Risp: 608
  • Thanks: 50
  • Loc: Benevento
  • Status: -
Cyrano ha scritto:
Che tempi erano quelli in cui in RAI si usavano queste composizioni...


Il brano l'ho sempre trovato un piccolo capolavoro, ma non posso garantire che in questo giudizio non abbia il suo peso il bias nostalgico/generazionale di quando eravamo bambini, ed era tutto cosi' magico...
Piccolo OT: questo brano si puo' considerare tonale, politonale o atonale? Qualcuno che ne sapeva, ma non ricordo piu' chi fosse, sosteneva che la politonalita' non esiste...
02-09-17 20.44
  • akkotyni
  • Membro: Guest
  • Risp: 101
  • Thanks: 4
  • Loc: Livorno
  • Status: -
@ Cyrano
Che tempi erano quelli in cui in RAI si usavano queste composizioni...
emo Io ricordo questa RAI
03-09-17 08.50
  • Cyrano
  • Membro: Guru
  • Risp: 8286
  • Thanks: 349
  • Loc: Genova
  • Status: -
@ ahivela
Cyrano ha scritto:
Che tempi erano quelli in cui in RAI si usavano queste composizioni...


Il brano l'ho sempre trovato un piccolo capolavoro, ma non posso garantire che in questo giudizio non abbia il suo peso il bias nostalgico/generazionale di quando eravamo bambini, ed era tutto cosi' magico...
Piccolo OT: questo brano si puo' considerare tonale, politonale o atonale? Qualcuno che ne sapeva, ma non ricordo piu' chi fosse, sosteneva che la politonalita' non esiste...
Atonale, in un forte spirito post-mahleriano (leit motiv, cromatismo)

Si tratta di un estratto di "armonie dal pianeta saturno" di Roberto Lupi
03-09-17 09.04
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12298
  • Thanks: 1093
  • Loc: Torino
  • Status: -
@ Cyrano
Atonale, in un forte spirito post-mahleriano (leit motiv, cromatismo)

Si tratta di un estratto di "armonie dal pianeta saturno" di Roberto Lupi
Anche in tempi successivi ci sono state sigle moderne e degne di nota come questa

Quella di cui si parla in questo thread, guardando sempre meno i TG, non l'avevo neanche notata particolarmente.
03-09-17 10.01
  • Cyrano
  • Membro: Guru
  • Risp: 8286
  • Thanks: 349
  • Loc: Genova
  • Status: -
@ maxpiano69
Anche in tempi successivi ci sono state sigle moderne e degne di nota come questa

Quella di cui si parla in questo thread, guardando sempre meno i TG, non l'avevo neanche notata particolarmente.
Abbastanza progemo
03-09-17 10.28
  • MarioSynth
  • Membro: Guest
  • Risp: 140
  • Thanks: 2
  • Loc: Genova
  • Status: -
@ Cyrano
Abbastanza progemo
Ma si, ma ce ne fossero, sentite queste due, la seconda specialmente mi era rimasta impressa con intro di moog (?):

Parlamento

Tg2

Erano tempi in cui qualsiasi stacchetto o sigla erano fatte come si deve...

È ovvio che poi l'orecchio rimane attento dopo anni di queste cose, e appena ho sentito la nuova del Tg1 sono inorridito.

03-09-17 10.30
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 1575
  • Thanks: 8
  • Loc: Ravenna
  • Status: -
Grazie a tutti per aver rispolverato quelle meravigliose sigle che mi hanno fatto fare il famoso "salto nel passato" (non quello del vero ispettor Closeau emo). Tra l'altro poi ho fatto una carrellata con YT anche su altri spezzoni d'epoca, roba da fare le ore piccole.
La mia preferita, che posto in versione integrale, dato che merita, è questa.

MIXER
03-09-17 10.42
  • LennyK
  • Membro: Senior
  • Risp: 457
  • Thanks: 1
  • Loc: Lecce
  • Status: -
@ paolo_b3
Grazie a tutti per aver rispolverato quelle meravigliose sigle che mi hanno fatto fare il famoso "salto nel passato" (non quello del vero ispettor Closeau emo). Tra l'altro poi ho fatto una carrellata con YT anche su altri spezzoni d'epoca, roba da fare le ore piccole.
La mia preferita, che posto in versione integrale, dato che merita, è questa.

MIXER
Bellissima! Un capolavoro! anzi no... mica è targata piovani....emo
Comunque anche secondo me è quella che merita di più.
03-09-17 12.11
  • Parham
  • Membro: Senior
  • Risp: 226
  • Thanks: 23
  • Loc: Milano
  • Status: -
Per i non troppo giovani, chi se la ricorda questa sigla? ''Prima visione'' degli anni 70, fu il brano che mi fece conoscere l'Hammondemo
03-09-17 15.30
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 1575
  • Thanks: 8
  • Loc: Ravenna
  • Status: -
@ Parham
Per i non troppo giovani, chi se la ricorda questa sigla? ''Prima visione'' degli anni 70, fu il brano che mi fece conoscere l'Hammondemo
Fantastica, non me la ricordavo, ritieniti thanxato! Ma si dovrebbe andare sulla saga di Piero Piccioni ed Armando Trovajoli, un periodo d'oro della musica italiana!