Suggerimento primo arranger


11-08-17 18.50

  • Mark85
  • Membro: Guest
  • Risp: 0
  • Loc:
  • Status: -
  • Thanks: 0  
Per cominciare saluto tutti i musicisti, sono nuovo del forum anche se lo seguo da anni e mi è tornato utile molte volte.
Vorrei chiedervi un suggerimento. Provengo da esperienze Live con il seguito di tutta una band,ma di tanto in tanto mi capita di ricevere richieste di collaborazioni come tastierista one man band. La mia triton non è per niente adatta a questo genere di cosa e finora mi sono un po arrangiato con arpeggi o con l'ausilio del Computer e qualche base midi. Ma ora mi piacerebbe (anche se le ho sempre un po snobbate) provare una tastiera più dedicata. Puntavo ad un prodotto abbastanza entry-level per capire se la cosa mi piace. Farei qualche matrimonio o serata in stile piano-bar. Per ora ho visto Roland BK3 e Yamaha PSR 3000. Quale tra le due suggerite? Sono troppo casalinghe o fanno il loro dovere? Avete alternative da suggerire?Ho visto qualcosa anche della Casio ma mi piacerebbe conoscere il parere di chi è nell'ambiente.

11-08-17 19.06

  • mirkogig
  • Membro: Senior
  • Risp: 929
  • Loc: Brescia
  • Status: -
  • Thanks: 18  
@ Mark85
Per cominciare saluto tutti i musicisti, sono nuovo del forum anche se lo seguo da anni e mi è tornato utile molte volte.
Vorrei chiedervi un suggerimento. Provengo da esperienze Live con il seguito di tutta una band,ma di tanto in tanto mi capita di ricevere richieste di collaborazioni come tastierista one man band. La mia triton non è per niente adatta a questo genere di cosa e finora mi sono un po arrangiato con arpeggi o con l'ausilio del Computer e qualche base midi. Ma ora mi piacerebbe (anche se le ho sempre un po snobbate) provare una tastiera più dedicata. Puntavo ad un prodotto abbastanza entry-level per capire se la cosa mi piace. Farei qualche matrimonio o serata in stile piano-bar. Per ora ho visto Roland BK3 e Yamaha PSR 3000. Quale tra le due suggerite? Sono troppo casalinghe o fanno il loro dovere? Avete alternative da suggerire?Ho visto qualcosa anche della Casio ma mi piacerebbe conoscere il parere di chi è nell'ambiente.
Se stai sul nuovo aggiungerei yamaha psr s 670 ( suona molto bene e puoi caricarci espansioni future. Roland è ferma. Korg propone pa 300 pa 600 ma non propongono style e suoni nuovi( gli style free che propongono sono solo vecchiume)

11-08-17 23.11

  • antonellina
  • Membro: Guest
  • Risp: 48
  • Loc: Taranto
  • Status: -
  • Thanks: 1  
@ Mark85
Per cominciare saluto tutti i musicisti, sono nuovo del forum anche se lo seguo da anni e mi è tornato utile molte volte.
Vorrei chiedervi un suggerimento. Provengo da esperienze Live con il seguito di tutta una band,ma di tanto in tanto mi capita di ricevere richieste di collaborazioni come tastierista one man band. La mia triton non è per niente adatta a questo genere di cosa e finora mi sono un po arrangiato con arpeggi o con l'ausilio del Computer e qualche base midi. Ma ora mi piacerebbe (anche se le ho sempre un po snobbate) provare una tastiera più dedicata. Puntavo ad un prodotto abbastanza entry-level per capire se la cosa mi piace. Farei qualche matrimonio o serata in stile piano-bar. Per ora ho visto Roland BK3 e Yamaha PSR 3000. Quale tra le due suggerite? Sono troppo casalinghe o fanno il loro dovere? Avete alternative da suggerire?Ho visto qualcosa anche della Casio ma mi piacerebbe conoscere il parere di chi è nell'ambiente.
Io ti consiglierei (con un piccolo sforzo economico) roland g70 ( usata ovvio) con questa potresti seriamente fare matrimoni , piano bar e live , meccanica eccellente 76 semipesata piano type, display touch a colori ed ottimi suoni , veramente uno strumento completo, comunque vada buon acquisto.

12-08-17 13.07

  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 2985
  • Loc: Grosseto
  • Status: -
  • Thanks: 104  
secondo me anche korg pa 50sd puo ancora essere molto valido, potresti riuscire a trovarlo sui 300

13-08-17 09.10

  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12661
  • Loc: Venezia
  • Status: -
  • Thanks: 1534  
Premesso che la mia unica esperienza con gli arranger e stata del tutto fallimentare, il mio unico consiglio è quello di valutare bene l'idea di voler investire poco sullo strumento da acquistare. Il rischio è di avere uno strumento di cui ci si stanca dopo poco tempo, perché le funzioni sono limitate e gli aggiornamenti degli stili di accompagnamento non possibili. E rivendendolo non si recupera nulla.

13-08-17 11.31

  • mirkogig
  • Membro: Senior
  • Risp: 929
  • Loc: Brescia
  • Status: -
  • Thanks: 18  
@ michelet
Premesso che la mia unica esperienza con gli arranger e stata del tutto fallimentare, il mio unico consiglio è quello di valutare bene l'idea di voler investire poco sullo strumento da acquistare. Il rischio è di avere uno strumento di cui ci si stanca dopo poco tempo, perché le funzioni sono limitate e gli aggiornamenti degli stili di accompagnamento non possibili. E rivendendolo non si recupera nulla.
Quoto tutto.

14-08-17 09.25

  • fulezone
  • Membro: Senior
  • Risp: 580
  • Loc: Palermo
  • Status: -
  • Thanks: 12  
@ mirkogig
Quoto tutto.
Io negli ultimi matrimoni e feste ho visto gente suonare con roba veramente vecchia wk8, Korg i40, solton ms100 roba di 15 anni fa per cui spendere 3000 euro per una cosa recentissima mi sembra esagerato, io andrei su qualcosa di usato di buona qualità tutto qui.

14-08-17 09.35

  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12661
  • Loc: Venezia
  • Status: -
  • Thanks: 1534  
@ fulezone
Io negli ultimi matrimoni e feste ho visto gente suonare con roba veramente vecchia wk8, Korg i40, solton ms100 roba di 15 anni fa per cui spendere 3000 euro per una cosa recentissima mi sembra esagerato, io andrei su qualcosa di usato di buona qualità tutto qui.
L'obiettivo del mio post non era quello di consigliare strumenti da 3000€ e oltre, ma quello di sconsigliare l'acquisto di strumenti da 300€ Tra i due estremi c'è grandissima scelta. In ogni casp, anche se usato, mi orienterei su arramger non più vecchi di 3-5 anni.

p.s. A che matrimoni partecipi? Dalle mie parti, quando va male, si vedono Tyros4 emo

14-08-17 10.33

  • mirkogig
  • Membro: Senior
  • Risp: 929
  • Loc: Brescia
  • Status: -
  • Thanks: 18  
@ michelet
L'obiettivo del mio post non era quello di consigliare strumenti da 3000€ e oltre, ma quello di sconsigliare l'acquisto di strumenti da 300€ Tra i due estremi c'è grandissima scelta. In ogni casp, anche se usato, mi orienterei su arramger non più vecchi di 3-5 anni.

p.s. A che matrimoni partecipi? Dalle mie parti, quando va male, si vedono Tyros4 emo
Il vecchiume che cita, (o che gli hanno consigliato) al max Per suonarci la tarantella o bella ciao vanno beneemo

14-08-17 12.52

  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 2985
  • Loc: Grosseto
  • Status: -
  • Thanks: 104  
Lq korg pa 50 é praticamente un microarranger cn i tasti normali. Avendo poi un triton, apprezzerà sicuramente.
E nessuno poi gli vieta di riusarla con una band, gli arranger korg, conservano tutto l'editing da synth,nella sezione program. Il motore sonoro é lo stesso.

14-08-17 12.58

  • mirkogig
  • Membro: Senior
  • Risp: 929
  • Loc: Brescia
  • Status: -
  • Thanks: 18  
@ zerinovic
Lq korg pa 50 é praticamente un microarranger cn i tasti normali. Avendo poi un triton, apprezzerà sicuramente.
E nessuno poi gli vieta di riusarla con una band, gli arranger korg, conservano tutto l'editing da synth,nella sezione program. Il motore sonoro é lo stesso.
Ma è vecchissima e superata!! Non è meglio che si prenda una tastiera che può aggiornare quando vuole? Tipo le expansion pack di Yamaha? ( serie psr s) . Poi se lui vuol suonare su roba vecchia e obsoleta ( cita lui una psr 3000 che è preistoria insieme alla serie pa di korg), tanti auguri . Le tastiere citate montano Keybed mediocri, specie le korg. Se abituato sul triton potrebbe avere qualche difficoltà. Dico forse

14-08-17 13.24

  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 2985
  • Loc: Grosseto
  • Status: -
  • Thanks: 104  
@ mirkogig
Ma è vecchissima e superata!! Non è meglio che si prenda una tastiera che può aggiornare quando vuole? Tipo le expansion pack di Yamaha? ( serie psr s) . Poi se lui vuol suonare su roba vecchia e obsoleta ( cita lui una psr 3000 che è preistoria insieme alla serie pa di korg), tanti auguri . Le tastiere citate montano Keybed mediocri, specie le korg. Se abituato sul triton potrebbe avere qualche difficoltà. Dico forse
Solo ricercando superficialmente...trovi questo.ma secondo me si trova un sacco di style gratis....
Certo avrai gli stessi suoni, ma tanti style con cui scegliere,korg usa lo stesso formato,su molti arranger e hanno fatto di tutto.....
Poi se uno vuole suoni più belli e realistici bisogna salire di livello...non ci piove.

14-08-17 21.02

  • Fabri72
  • Membro: Guest
  • Risp: 142
  • Loc: Alessandria
  • Status: -
  • Thanks: 3  
@ mirkogig
Ma è vecchissima e superata!! Non è meglio che si prenda una tastiera che può aggiornare quando vuole? Tipo le expansion pack di Yamaha? ( serie psr s) . Poi se lui vuol suonare su roba vecchia e obsoleta ( cita lui una psr 3000 che è preistoria insieme alla serie pa di korg), tanti auguri . Le tastiere citate montano Keybed mediocri, specie le korg. Se abituato sul triton potrebbe avere qualche difficoltà. Dico forse
E abbinare un bk7m alla Triton?

14-08-17 21.21

  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 2985
  • Loc: Grosseto
  • Status: -
  • Thanks: 104  
@ Fabri72
E abbinare un bk7m alla Triton?
Non è per niente una cattiva idea...emo

15-08-17 12.20

  • fulezone
  • Membro: Senior
  • Risp: 580
  • Loc: Palermo
  • Status: -
  • Thanks: 12  
@ zerinovic
Non è per niente una cattiva idea...emo
Io parlo di quello che vedo, May visto tu
Tyros 4 o 5 e al mio matrimonio avevo un nord stage 2 e una cantante gospel. Faccio pubblicità Chiara Minaldi da vedere su YouTube