Consiglio acquisto piano/tastiera


25-01-17 16.42
  • drago1978
  • Membro: Guest
  • Risp: 4
  • Thanks: 0
  • Loc:
  • Status: -
Salve a tutti,
vi scrivo perchè vorrei acquistare un piano digitale da poter anche trasportare in quanto a seguito della perdita del mio papà vorrei riprendere a suonare. Sono diplomato in pianoforte ma non ho mai avuto una tastiera elettronica quindi le mie esigenze sarebbero le seguenti:

[g]- tasti pesati
- suono pianoforte abbastanza realistico
- suono organo per poter eventualmente suonare in chiesa
- budget massimo 2.000 [/g]

Vi ringrazio in anticipo per l'aiuto in quanto per me il mondo dell'elettronica è completamente sconosciuto.
25-01-17 17.21
  • DEXIBELL
  • Membro: Guest
  • Risp: 93
  • Thanks: 11
  • Loc: Ascoli Piceno
  • Status: -
Ovviamente la mia risposta è "di parte", ma volevo segnalarti i prodotti realizzati dalla nostra azienda.
Il parco suoni dei nostri strumenti della serie Vivo include alcuni timbri di Organo Liturgico che potrebbero soddisfare le tue esigenze, ma se vuoi qualcosa di più completo abbiamo appena presentato al NAMM un organo liturgico portatile, il Classico L3, che oltre a 5 set di registri di organo (barocco, romantico, classico, sinfonico, positivo), ha a bordo una selezione di suoni orchestrali, tra cui il nostro suono di pianoforte.
Questo modello non è però ancora disponibile sul mercato, in quanto andrà in produzione nei prossimi mesi.
25-01-17 17.52
  • jepssen
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Thanks: 0
  • Loc: Caltanissetta
  • Status: -
ti consiglio una vecchia tastiera ma fantastica ketron gp50, piani, organi etc fantastica
25-01-17 18.28
  • renatus
  • Membro: Guru
  • Risp: 6777
  • Thanks: 393
  • Loc: Torino
  • Status: -
Hai solo l'imbarazzo della scelta fra Yamaha, Korg, Roland, Kawai, Casio, Nord, Orla e anche l'ultima nata Dexibell.

Comincia a raffinare la scelta:
- cerchi tasti pesati, semipesati, tipo synth, waterfall?
- quanti tasti: 61, 76, 88?
25-01-17 19.05
  • drago1978
  • Membro: Guest
  • Risp: 4
  • Thanks: 0
  • Loc:
  • Status: -
Ringrazio tutti. Allora per me i tasti pesati sono fondamentali: ho provato uno yamaha, un kurzweil, una roland ed una kawai. Sono rimasto molto colpito dalla tastiera della kawai ma nessuna di quelle citate mi ha soddisfatto a livello di suono.

Dexibell, korg e ketron dai video sembrano molto interessanti e quindi spero di provarle quanto prima. Se avete qualche modello specifico mi può essere di maggiore aiuto. Grazie ancora
25-01-17 19.06
  • drago1978
  • Membro: Guest
  • Risp: 4
  • Thanks: 0
  • Loc:
  • Status: -
Escludo 88 tasti perchè credo sia troppo pesante da trasportare...almeno credo emo
25-01-17 19.28
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 2285
  • Thanks: 75
  • Loc: Grosseto
  • Status: -
Dexibell s3 73 tasti siamo sui 10kg, s7 sui 17,5kg 88 tasti.

Come sound dexibell é tra i migliori, a mio gusto ovviamente.
25-01-17 19.44
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 3754
  • Thanks: 210
  • Loc: Firenze
  • Status: -
...quello che in firma...
11-02-17 14.34
  • drago1978
  • Membro: Guest
  • Risp: 4
  • Thanks: 0
  • Loc:
  • Status: -
qualche altro modello??? Grazie emo
11-02-17 15.10
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 2285
  • Thanks: 75
  • Loc: Grosseto
  • Status: -
Nord electro 5hp

kurzweil forte 7 un po' fuori budget

oppure piu economiche ma valide.

korg krome 88

roland fa08

yamaha moxf8
11-02-17 15.20
  • zerinovic
  • Membro: Expert
  • Risp: 2285
  • Thanks: 75
  • Loc: Grosseto
  • Status: -
ma forse ti potrebbe andar meglio
roland fp 90
apprezzerai sicuramente la sua tastiera, molto pianistica.

roland fp 90 sito roland

oppure Roland rd 800
11-02-17 20.10
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 1810
  • Thanks: 29
  • Loc: Monza
  • Status: -
Da pianista mi sento di consigliarti roland rd 800
16-02-17 23.40
  • Jerrymusic
  • Membro: Guest
  • Risp: 64
  • Thanks: 2
  • Loc: Messina
  • Status: -
CP4 yamaha, ne sono molto soddisfatto. Ha il migliore equilibrio tra meccanica, suono e peso.
Se la meccanica non fosse un problema, il suono dexibell s7 è molto interessante.
17-02-17 07.02
  • Arci66
  • Membro: Senior
  • Risp: 487
  • Thanks: 10
  • Loc: Roma
  • Status: -
Per aggiungere a quelli suggeriti, hai il Numa concert in budget ma non ha un suono di organo liturgico ed il nord piano 3 un po' fuori budget ma con possibilità di aggiungere i suoni della libreria nord per organi ed altro. Se riesci a provarli tutti poi ne esci con la tua idea. Sul concetto scelta piano puoi sentire anche cento campane ma poi sceglierai tu quindi meglio provare tutto il disponibile.
17-02-17 07.39
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 1302
  • Thanks: 8
  • Loc: Ravenna
  • Status: -
@ drago1978
Ringrazio tutti. Allora per me i tasti pesati sono fondamentali: ho provato uno yamaha, un kurzweil, una roland ed una kawai. Sono rimasto molto colpito dalla tastiera della kawai ma nessuna di quelle citate mi ha soddisfatto a livello di suono.

Dexibell, korg e ketron dai video sembrano molto interessanti e quindi spero di provarle quanto prima. Se avete qualche modello specifico mi può essere di maggiore aiuto. Grazie ancora
Se posso consigliare:
1) Non ti fidare delle demo su youtube, li i suoni sono sempre fantastici, salvo che poi ci vogliono un impianto ed un fonico professionali dedicati per riprodurli
2) Una buona tastiera (keybed) 88 tasti pesa. Se ti accontenti di un piano digitale di primo prezzo puoi stare entro i 15 kg, io ho kawai ES 100, ha una meccanica soddisfacente, almeno per me, ed i suoni di pianoforte sono abbastanza validi, ha anche un organo liturgico però solo timbrica "piena" e pesa 15 kg, ma hai pochi altri suoni. Ci sono anche Roland, Yamaha e Casio sulla stessa fascia con caratteristiche simili e peso non superiore e li acquisti con 500-600 €. Se sali di livello il peso viaggia attorno a 20 kg.
Forse un buon compromesso, keybed discreta, prezzo contenuto (1100 €) e set di suoni completo è la roland FP50 e sei a 16 kg circa.
17-02-17 08.32
  • Jaam
  • Membro: Guru
  • Risp: 9161
  • Thanks: 289
  • Loc: Padova
  • Status: -
ti parlo della mia esperienza, dopo anni di stage piano che pesavano 23kg+6kg di custodia semi rigida a cui abbinavo un vst di piano, sono passato al px5s (11kg) sempre in abbinata ad un vst di piano, ora ho una Nord electro 5HP pesa 10kg ed uso il suono di piano interno (miracolo emo ), il tasto pesato non è a livello delle tastiere pesate da 20kg ma gli strumenti bisogna imparare ad usarli perchè il contrario non succederà mai emo
17-02-17 11.02
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 1302
  • Thanks: 8
  • Loc: Ravenna
  • Status: -
@ Jaam
ti parlo della mia esperienza, dopo anni di stage piano che pesavano 23kg+6kg di custodia semi rigida a cui abbinavo un vst di piano, sono passato al px5s (11kg) sempre in abbinata ad un vst di piano, ora ho una Nord electro 5HP pesa 10kg ed uso il suono di piano interno (miracolo emo ), il tasto pesato non è a livello delle tastiere pesate da 20kg ma gli strumenti bisogna imparare ad usarli perchè il contrario non succederà mai emo
E comunque, per avere una tastiera a livello di un pianoforte acustico ci vuole un buon pianoforte acustico emo
17-02-17 11.07
  • Arci66
  • Membro: Senior
  • Risp: 487
  • Thanks: 10
  • Loc: Roma
  • Status: -
paolo_b3 ha scritto:
buon pianoforte acustico

infatti non "un pianoforte acustico"
17-02-17 21.11
  • Pianolaio
  • Membro: Expert
  • Risp: 1096
  • Thanks: 188
  • Loc: Milano
  • Status: -
Dipende quanti Kg sei disposto a portare...
Condivido il consiglio di Jaam, ma dipende anche da quante volte porti lo strumento in giro. Io dopo ormai 25 anni di Live, e suonando piuttosto spesso, guardo immediatamente nelle specifiche il peso emo
Se sei disposto a portare 21 Kg circa, visto il tuo Budget, posso indicarti il nuovissimo Roland Rd2000.
Dato che sei Pianista consiglio di basarti molto sulla meccanica, i Pianoforti digitali non possono darti le stesse sensazioni al tocco di un Acustico, ma stanno producendo strumenti molto interessanti.
Guarda i modelli che ti hanno consigliato, di sicuro più economici ma tuttavia molto validi.
Restando su una cifra più contenuta, sono d'accordo sul Roland Fp50, che ti ha indicato paolo_b3, che ora trovi sotto i 1000 euro e che ti dà anche la simulazione del "Doppio Scappamento". Che a quella cifra non trovi in molte altre Marche.
Non sono molto d'accordo, ma è una mia opinione personalissima, sul Korg krome 88. Sinceramente trovo la sua meccanica eccessivamente "gommosa".
Dato che hai chiesto anche modelli a 73 tasti, giusto per confonderti le idee emo, e dato che mi piace la meccanica, nonostante sia un po' più duretta, a meno di 1500 Euro valuta il Korg Sv-1.
La versione 73 pesa 17.5Kg.
E' uno strumento particolare, sicuramente con meno funzioni e meno possibilità di editing di altri modelli, ma ha il suo perchè.
Sugli Organi da chiesa non mi pronuncio. In realtà conosco quelli Nord, buoni, leggo che Dexibell ne ha di validi, probabilmente Yamaha...
Ma non è il Timbro che uso. Quelli li devi valutare tu nei vari Pianoforti che ti hanno nominato.
L'Rd2000 ha, per quel poco che l'ho provato, la meccanica migliore, costerà circa 2500 euro con molta probabilità, ma a quanto ne so lo venderà un notissimo negozio di Milano a 2100 Euro circa quando uscirà ad Aprile.
Il consiglio è, se puoi, di non aver fretta e provare gli strumenti il più possibile in negozio!

P.S: La motivazione per cui riprendi a suonare mi ha colpito molto, e penso di poterti capire...
Riprendere a suonare, se hai questa passione, è la miglior cosa che tu possa fare!!!
I miei migliori Auguri emo
17-02-17 22.24
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 1302
  • Thanks: 8
  • Loc: Ravenna
  • Status: -
@ Pianolaio
Dipende quanti Kg sei disposto a portare...
Condivido il consiglio di Jaam, ma dipende anche da quante volte porti lo strumento in giro. Io dopo ormai 25 anni di Live, e suonando piuttosto spesso, guardo immediatamente nelle specifiche il peso emo
Se sei disposto a portare 21 Kg circa, visto il tuo Budget, posso indicarti il nuovissimo Roland Rd2000.
Dato che sei Pianista consiglio di basarti molto sulla meccanica, i Pianoforti digitali non possono darti le stesse sensazioni al tocco di un Acustico, ma stanno producendo strumenti molto interessanti.
Guarda i modelli che ti hanno consigliato, di sicuro più economici ma tuttavia molto validi.
Restando su una cifra più contenuta, sono d'accordo sul Roland Fp50, che ti ha indicato paolo_b3, che ora trovi sotto i 1000 euro e che ti dà anche la simulazione del "Doppio Scappamento". Che a quella cifra non trovi in molte altre Marche.
Non sono molto d'accordo, ma è una mia opinione personalissima, sul Korg krome 88. Sinceramente trovo la sua meccanica eccessivamente "gommosa".
Dato che hai chiesto anche modelli a 73 tasti, giusto per confonderti le idee emo, e dato che mi piace la meccanica, nonostante sia un po' più duretta, a meno di 1500 Euro valuta il Korg Sv-1.
La versione 73 pesa 17.5Kg.
E' uno strumento particolare, sicuramente con meno funzioni e meno possibilità di editing di altri modelli, ma ha il suo perchè.
Sugli Organi da chiesa non mi pronuncio. In realtà conosco quelli Nord, buoni, leggo che Dexibell ne ha di validi, probabilmente Yamaha...
Ma non è il Timbro che uso. Quelli li devi valutare tu nei vari Pianoforti che ti hanno nominato.
L'Rd2000 ha, per quel poco che l'ho provato, la meccanica migliore, costerà circa 2500 euro con molta probabilità, ma a quanto ne so lo venderà un notissimo negozio di Milano a 2100 Euro circa quando uscirà ad Aprile.
Il consiglio è, se puoi, di non aver fretta e provare gli strumenti il più possibile in negozio!

P.S: La motivazione per cui riprendi a suonare mi ha colpito molto, e penso di poterti capire...
Riprendere a suonare, se hai questa passione, è la miglior cosa che tu possa fare!!!
I miei migliori Auguri emo
E comunque, nell'ermetico della sua caratterizzante ironia, Jaam ti ha detto la cosa più saggia: non ti limitare a priori all'idea che ti sei fatto rispetto alla keybed che vorresti, pensa più alle sonorità, la bestia, una volta che l'hai "messa sotto al sedere", la domi sicuramente.